PDA

Visualizza versione completa : David Carradine suicida per erotismo


WinTricks
05-06-2009, 09.13.57
http://us.movies1.yimg.com/movies.yahoo.com/images/hv/photo/movie_pix/miramax_films/kill_bill__vol__2/david_carradine/bill.jpg

L'attore 72enne stato trovato morto in una camera d'albergo a Bangkok mercoled, dopo che la troupe dell'ultimo film in cui stava lavorando si era resa conto della sua assenza sul set.

Nella capitale thailandese per girare il suo ultimo film, "Stretch", l'attore americano e' stato trovato morto giovedi' mattina in una lussuosa suite di un hotel di Bangkok dalla donna delle pulizie. In attesa dei risultati dell'autopsia, la polizia ha interrogato la produzione del film, secondo cui il giorno precedente alla sua morte l'attore americano "bevette birra dalla mattina alla sera".

David Carradine potrebbe esser stato ucciso da un gioco auto-erotico finito male: e' questa l'ipotesi che sta prendendo corpo dalle indagini sulla morte dell'attore che era tra i protagonisti della saga "Kill Bill" di Quentin Tarantino. "Aveva una fune legata attorno al collo e un'altra intorno all'organo sessuale, ed entrambe le corde erano legate insieme e appese nell'armadio", ha spiegato ai reporter un ispettore di polizia locale, Worapong Siewpreecha.

"Considerate le circostanze non possiamo essere sicuri che si sia suicidato, ma potrebbe essere morto per la masturbazione".

Silence
05-06-2009, 10.09.36
Quale che sia la sua morte, davvero un gran peccato. Strepitosa la serie Kung-Fu (la prima), dai profondissimi e sempre attuali insegnamenti Zen. UN maestro che se ne va.
(F)

Frequency
05-06-2009, 10.13.22
un grande...

lo ricordo in Kill Bill....:(

(F)

bricci_mn
05-06-2009, 10.23.14
Voce stupenda come il fratello Keith.
E una faccia da sberle rara.

Mi mancher. (F)

Thor
05-06-2009, 10.51.53
ognuno libero di far di s ci che vuole, nel privato..
..anche io lo ricorder per la splendida prima serie di Kung-Fu

(F)

Razor
05-06-2009, 10.52.57
R.I.P. (F)

Orione
05-06-2009, 11.01.21
Fu un grande Woody Guthrie in "Questa terra la mia terra"...

wazzser
05-06-2009, 11.51.59
sar cinico, ma propongo di farlo entrare nella classifica dei Darwin Awards http://www.darwinawards.com/ ....... uno che si ammazza di seghe non merita altro!!!

miguel
05-06-2009, 12.46.45
sar cinico, ma propongo di farlo entrare nella classifica dei Darwin Awards http://www.darwinawards.com/ ....... uno che si ammazza di seghe non merita altro!!!

eheh buoni vecchi Darwin Awards...dovrebbe essere un modo stupido, mi sembra che ci rientriamo

cippico
05-06-2009, 14.44.47
mi dispiace molto... (F)

ricordo con piacere la serie kung fu

kway chen ken se non ricordo male...

ciao

ottobre_rosso
05-06-2009, 15.14.31
da non perdere il suo monologo su Superman in Kill Bill Vol.2

Come sai, io sono un grande appassionato di fumetti, soprattutto di quelli sui supereroi. Trovo che tutta la filosofia che circonda i supereroi sia affascinante. Prendi il mio supereroe preferito: Superman. Non un grandissimo fumetto, la sua grafica mediocre. Ma la filosofia, la filosofia non soltanto eccelsa, unica! Dunque, l'elemento fondamentale della filosofia dei supereroi che abbiamo un supereroe e un suo alter-ego: Batman di fatto Bruce Waine, l'Uomo Ragno di fatto Peter Parker. Quando quel personaggio si sveglia al mattino Peter Parker, deve mettersi un costume per diventare l'Uomo Ragno. Ed questa caratteristica che fa di Superman l'unico nel suo genere: Superman non diventa Superman, lui nato Superman, quando Superman si sveglia al mattino Superman, il suo alter-ego Clark Kent. Quella tuta con la grande "S" rossa la coperta che lo avvolgeva da bambino quando i Kent lo trovarono, sono quelli i suoi vestiti; quello che indossa come Kent, gli occhiali, l'abito da lavoro, quello il suo costume, il costume che Superman indossa per mimetizzarsi tra noi. Clark Kent il modo in cui Superman ci vede; e quali sono le caratteristiche di Clark Kent?! debole, non crede in s stesso ed un vigliacco. Clark Kent rappresenta la critica di Superman alla razza umana. Pi o meno come Beatrix Kiddo la moglie di Tommy Plympton.

r.i.p. David

SK888
05-06-2009, 15.25.52
(F)

ma mi chiedo, come mai sono sicuri dell'autoerotismo ?
E se invece fosse stato omicidio ? Voglio dire, la Thailandia famosa anche per le cose che sappiamo. E se si fosse ubriacato e poi avesse invitato in camera qualche intrattienitrice con la quale ha praticato questo giochetto erotico particolare finito male ?

rula
05-06-2009, 16.02.03
:( (F) (F)

RNicoletto
05-06-2009, 16.56.33
Anche Michael Hutchence (http://en.wikipedia.org/wiki/Michael_Hutchence) mi sembra abbia perso la vita in circostanze analoghe. :mm:

(F)

drimnun
05-06-2009, 19.08.03
Povero testa di cazzo !!!!

Flying Luka
05-06-2009, 19.10.36
Povero testa di cazzo !!!!
eddai! Un po' di rispetto, no?!?!

E' pur sempre un essere umano che morto.

Non puoi definirlo cos per il "modo" in cui morto!

Geppetto56
05-06-2009, 19.23.20
Povero testa di cazzo !!!!
:grrr: rispetto zero :bastone:
Chi non ha rispetto per i morti ha una pessima veduta della vita :grrr:

dipro
05-06-2009, 19.38.15
Quentin Tarantino ha aspettato un po' troppo per girare Kill Bill Vol.3 e adesso come fara senza Bill?

drimnun
05-06-2009, 21.57.27
Geppetto56:
non hai capito nulla. Non parlavo del morto ma del personaggio: solo una testa di cazzo !!! E si visto.

Flying Luka:
idem.

SK888
05-06-2009, 23.55.51
Anche Michael Hutchence (http://en.wikipedia.org/wiki/Michael_Hutchence) mi sembra abbia perso la vita in circostanze analoghe. :mm:

(F)

ma su di lui ne girano tante... gli altri INXS dicevano per mix di farmaci perch soffriva di depressione

KOXX
06-06-2009, 18.06.30
Insomma, se ne andato mentre veniva. . .
Anch'io me ne voglio andare allo stesso modo. . .

RunDLL
06-06-2009, 19.59.26
Questo a 72 anni ancora a fare l'ubriacone e i giochini erotici?!

booty island
08-06-2009, 13.41.32
Questo a 72 anni ancora a fare l'ubriacone e i giochini erotici?!

Viagra :)

n@ndo
10-06-2009, 05.32.43
Viagra :)
a 72 anni?
mi sembra pi plausibile la versione del suo avvocato che parla di omicidio (vedi la strana morte per incaprettamento)da parte di una setta kun-fu di cui lo stesso n era un estimatore.
(F)


ps:i morti vanno ricordati per le cose buone non per cose senza senso.