PDA

Visualizza versione completa : Panda Cloud Antivirus (gratuito)


leofelix
29-04-2009, 20.25.46
E' iniziata la distribuzione del Cloud Antivirus, un antivirus completamente gratuito che si basa su un concetto differente da quello tradizionale, ovvero non sulla base delle firme di aggiornamento ma sul confronto col data base dei server della Panda Labs.
(in sostanza un funzionamento simile a quello del PREVX 3.0)

Questo antivirus necessita di poche risorse e promette di rilevare e disinfettare anche minacce 0 day.

Non l'ho ancora installato ma intendo provarlo pur non essendo un fan della prodotti Panda Security, anche perch voglio verificare se possibile usarlo in combinazione con un antivirus "tradizionale".

http://www.cloudantivirus.com/

Ulteriori informazioni:

http://www.usatoday.com/tech/news/computersecurity/2009-04-29-panda-security-cloud-antivirus_N.htm

http://download.cnet.com/8301-2007_4-10229588-12.html


http://img56.imageshack.us/img56/3253/pandacloud.png

crazy.cat
30-04-2009, 18.33.10
Pi che gratuito una beta.

Oggi ho lanciato il test, due scansioni su due sotto vista e si piantato con errori non attesi.
Scansione lunghissima.
Pesantezza stile panda sopratutto quando trova i virus, il bello che non ne avevo attivato neanche uno, tutti in archivi o normali eseguibili estratti dagli archivi stessi.
E' una beta, quindi meglio aspettare qualcosa di pi stabile e decente prima di dire che la solita schifezza.

Qui mi sembra che il sangue scorra a fiumi....
http://www.prevx.com/blog/129/Prevx-Suggests-Pandas-Cloud-Antivirus-Is-Bloatware-With-A-Fancy-Name.html

ieri sera sotto xp si installato insieme ad avira ma anche qui la scansione non finiva pi.

Il bello che nel comunicato stampa, che vari blog stanno copia-incollando, si legge:
"Si tratta di una nuova tipologia di antivirus che permette di rilevare i malware insidiati nel sistema in meno di 6 minuti consumando solamente 17 MB di RAM."

leofelix
30-04-2009, 18.40.48
piccolo aggiornamento e impressioni.
E' ancora una beta ma promette bene.
protegge anche in tempo reale (tranne i protocolli POP3 e SMTP)
Non va in conflitto con Avira Antivirus premium (quindi presumo nemmeno con la free).
Dopo l'installazione non richiede il riavvio del sistema ed operativo da subito.
Se il disco da controllare molto grande la scansione potrebbe bloccarsi, ma basta insistere.
Su un test effettuato con 500 campioni di malware (tra cui alcune rootkit) ne ha mancati 33, gli altri li ha fatti fuori tutti.

Il programma non esigente in termini di risorse.
Esistono due tipi di scansione: una completa e una personalizzata dove possibile scegliere quale cartelle far analizzare.
Certo una beta, per al momento non richiede nemmeno un codice di attivazione.

Vedremo quando verr rilasciata la versione finale.

leofelix
30-04-2009, 18.49.53
Oggi ho lanciato il test, due scansioni su due sotto vista e si piantato con errori non attesi.
Scansione lunghissima.

Ops abbiamo scritto in contemporanea. :)
Il test cui faccio riferimento io stato effettuato solo in ambiente XP.



Qui mi sembra che il sangue scorra a fiumi....
http://www.prevx.com/blog/129/Prevx-Suggests-Pandas-Cloud-Antivirus-Is-Bloatware-With-A-Fancy-Name.html

Ho appena dato una scorsa al comunicato PREVX e letto anche l'unico commento rilasciato e dal quale mi discosto.
L'impatto minimo nel sistema e secondo me invece questa volta sono riusciti a fare qualcosa di decente (con difetti da beta ovviamente) alla Panda Labs.
Che la tecnologia usata non una novit era risaputo.
Altro discorso se la Panda vuole farla passare per tale:-)


Il bello che nel comunicato stampa, che vari blog stanno copia-incollando, si legge:
"Si tratta di una nuova tipologia di antivirus che permette di rilevare i malware insidiati nel sistema in meno di 6 minuti consumando solamente 17 MB di RAM."


:lol: