PDA

Visualizza versione completa : Problema notebook nuovo


simo04
07-04-2009, 10.22.38
Ciao,
ho appena comprato (sabato) un notebook nuovo acer AS7720 in offerta da un negozio con laboratorio...
L'ho acquistato sabato ma me lo hanno consegnato ieri perchè dovevano installargli Vista e i programmi soliti (antivirus, acrobat, ecc).
Adesso il problema... controllando il computer e le varie cartelle di sistema, guardo dentro windows.old (che teoricamente non dovrebbe nemmeno esserci, visto che contiene un vecchi sistema operativo che "teoricamente" non c'era) ma con ancor più stupore trovo un certo user "Lorenzo" che ha dentro di sè dei file video (film scaricati da internet)... molto strano visto che doveva essere nuovo!!!
in più vedo che sono datati febbraio così come windows.old e in C: ci sono due cartelle "Programmi" una con i miei programmi installati, l'altra con le cartelle di programmi che io non ho al momento (es. skype e altri).
Allora con recuva faccio una scansione dei file cancellati e ritrovo dei file foto,video e mp3 cancellati ma ancora recuperabili.
Le mie domande sono:
- è possibile che sia solamente stato utilizzato l'hard disk su un altro portatile e poi sia stato messo sul mio?? se si, come faccio a vedere se quindi è stato utilizzato solo l'hard disk (su un altro portatile) o se è stato utilizzato proprio il mio portatile (venduto come nuovo)?
- seconda cosa, come mi devo comportare con il negozio... ovviamente andrò giù (non troppo calmo) e chiederò spiegazioni, ma una volta accertato che mi hanno venduto un computer già utilizzato come nuovo, cosa loro rischiano e come devo essere tutelato?
Grazie

mao
07-04-2009, 12.31.28
già il fatto che sul portatile dovesse essere installato il sistema operativo mi sembra strano, perché in genere è montato di fabbrica. Ora, può capitare che per qualche motivo il SO non ci sia, ma in questo caso mi sembra molto strano.

Controllando il portatile, riesci a vedere se ci sono segni di usura? di certo l'HD è usato, ma secondo me è usato tutto il portatile... e se quel computer fosse rubato? Probabilmente chi te lo ha venduto non si è preoccupato neppure di reinstallare windows da zero, ma lo ha sovrainstallato alla precedente installazione, cancellando alla bell'e meglio la roba del precedente proprietario.

Io andrei di filato dai caramba, visto che ti hanno spacciato per nuova una cosa che nuova non è, oppure vai lì e minacci di denuncia se non ti ridanno tutti i soldi o un computer nuovo di fabbrica con la sua scatola originale e il suo sistema operativo legale.

Peraltro potresti anche fare la prova: ti scarichi un programma che ti dica il seriale di vista installato, poi chiami la microsoft e chiedi se quel codice è legale o no... di sicuro riesci a farti cambiare il computer con uno nuovo veramente...

Aquax
07-04-2009, 12.45.24
Sotto al portatile ci dovrebbe essere anche il ProductKey di Vista (se era montato con Vista), quindi controlla anche che i 2 product key (quello dell'etichetta e quello del vista installato) siano identici.
Con questo programma http://magicaljellybean.com/keyfinder vedi il product key.

Anche secondo me, come mao, il portatile è usato, o cmq NON E' nuovo.

Il fatto che ci dovevano installare Vista ci può stare, xchè lo faccio anche io sui portatili che vendo.
Ma che ci siano addirittura tracce di un altro utente non è proprio normale.

EDIT: Piuttosto, quanto l'hai pagato??
Inoltre, non so esattamente il tuo modello, ma da una ricerca su google per il modello come il tuo ci sono delle recensioni di utenti di Gennaio 2008, quindi proprio nuovo nuovo non sembrerebbe. :mm:

Doomboy
07-04-2009, 16.31.05
E' abbastanza probabile che ti abbiano venduto per nuova una macchina che non lo era, quindi ti suggerisco di protestare immediatamente.

Doomboy
07-04-2009, 16.33.25
EDIT: Piuttosto, quanto l'hai pagato??
Inoltre, non so esattamente il tuo modello, ma da una ricerca su google per il modello come il tuo ci sono delle recensioni di utenti di Gennaio 2008, quindi proprio nuovo nuovo non sembrerebbe. :mm:

In realtà non è questo il problema principale, perché il prezzo non è in discussione, né il fatto che sia un modello nuovo lo è.

Il negozio ti propone un prodotto ad un certo prezzo, se a te sta bene o meno lo decidi tu. Quello su cui ci può essere la contestazione è appunto che ti venga venduto come fosse nuovo un prodotto che invece è stato usato in precedenza.

simo04
07-04-2009, 18.23.37
Ciao, allora come modello c'è anche sul sito dell'acer (quello con il fronte grigio chiaro) ma comunque non era quello il problema di quanto e se è vecchio..
Per il sistema operativo installato glielo avevo detto io, è un servizio che qui a san marino ti fanno, ti installano so e dei programmi che vuoi (se li hanno) quindi per quello nessun problema..
Il problema era solo quello dei dati che c'erano dentro che volevano dire il portatile era già stato utilizzato.
Sono comunque andato a sentire e questa è la motivazione:
in pratica per velocizzare l'installazione del so e dei programmi che volevo, hanno usato una immagine di un altro hard disk con le cose che volevo io. Solamente che (a detta loro), invece di mettere l'immagine dell'hard disk con solo so e programmi installati, hanno sbagliato immagini e hanno messo quello di un altra persona che aveva il computer in assistenza da loro, quindi tutti i file che avevo dentro erano i suoi, ma c'erano solamente perchè è stato clonato l'hard disk.
Secondo me, che non si siano accorti che avevano sbagliato immagine non è vero, perchè l'hard disk è partizionato in 2 e stranamente il D: è tutto vuoto (e i file che ho recuperato con recuva erano posizionati in D:) mentre il C: c'erano i file di film (sicuramente non hanno pensato a toglierli o si sono dimenticati)..
ho controllato graffi o altro e non c'è niente di usurato..
- comunque una cosa del genere è possibile??
- è possibile controllare la prima volta che sia stato accesso il portatile? quindi avere una data certa, indipendentemente da so, programmi o altri file?
la soluzione che mi hanno proposto è quella di riformattare tutto e installarmi tutto da zero come si deve!!
cosa ne dite? grazie

mao
07-04-2009, 20.33.16
ma, scusa, se il portatile è nuovo, mi spieghi perché ti devono installare loro il sistema operativo?
potrei capire se per caso il pc ha una licenza di un tipo e tu ne vuoi una di un altro, che ne so, il portatile ha XP e tu vuoi Vista, oppure ha una premium e tu vuoi una Ultimate, ma altrimenti la cosa non si giustifica.
Fai la prova del seriale e vedi che viene fuori.
Come scusa quella della clonazione è buona perché non puoi ribattere niente, ma a me non mi convince.

Siccome in qualche modo ne devi uscire fuori, fatti rifare tutto per benino, e stavolta senza clonazioni ma con la procedura standard. E sincerati che ci sia la licenza corretta.

simo04
07-04-2009, 20.35.55
La licenza l'ho controllata ed è corretta, il seriale sul pc e quello di attivazione sono uguali... e come soluzione da loro proposta infatti c'è quella della formattazione totale dell'hd e riinstallazione di tutto dall'inizio con il disco di fabbrica dell'acer..

mao
07-04-2009, 20.39.13
ecco, io opterei per quest'ultima, così sei sicuro...

Aquax
07-04-2009, 21.26.44
Cmq il computer se è NUOVO, e ha solo qualche giorno, lo si sente dall'odore. Appena lo apri senti l'odore di "nuovo", di plastica nuova.

Kurtferro
08-04-2009, 17.23.19
Si ma se hanno clonato l'installazione come è possibile che ci sia la key giusta? dubito che l'abbiano cambiata dopo.

mao
08-04-2009, 17.27.53
potrebbero anche averla cambiata dopo, tempo 3 minuti per farlo

Alhazred
08-04-2009, 17.52.42
Ma io mi chiedo, hanno messo windows clonato da un'altro pc... e i driver? Mica avranno un'immagine di Windows per ogni configurazione esistente, o no?

mao
08-04-2009, 17.54.56
magari hanno tanti portatili uguali a quello... oppure semplicemente l'hanno dato in uso a qualcuno del negozio che ha pensato bene di scaricarsi qualche filmetto...

Doomboy
08-04-2009, 20.01.49
Secondo me il PC non è nuovo: guarda la data di scrittura dei files del sistema operativo ;)

Kurtferro
09-04-2009, 00.20.59
potrebbero anche averla cambiata dopo, tempo 3 minuti per farlo

dubito che gente che fa errori del genere si preoccupa di cambiare la key per poi lasciare tutto il pc incasinato :x:, tra l'altro un os installato in questo modo mi sa di zozzeria, vista che poi ha bisogno dei primi avvi per adattarsi alla macchina sarà partito anche con errori dei driver. Questa a detta di loro era una immagine di qualche cliente (addio alla privacy), una porcheria che fanno nei negozzi, non è di certo un'immagine pulita del OS senza driver installati con i programmi base gia messi che potrebbe si rendere più breve la preparazione dei pc nuovi.

simo04
09-04-2009, 09.40.43
Ciao, allora i file di installazione erano del giorno che mi avevano detto in cui lo avevano preparato...
per il discorso di driver e che è impossibile che hanno un cd di instal per ogni configurazione possibile e che avevano li in assistenza un portatile uguale a quello che ho comprato, quindi invece di fare l'installazione da zero hanno fatto una copia del hd, ma hanno sbagliato a copiare anche i file dati e non solo le cartella di sistema e programmi.
Comunque la key andava bene sia prima quando l'installazione era "fasulla" che adesso che mi hanno reinstallato tutto con i dischi di fabbrica acer (infatti ci sono anche i programmi acer power per il controllo del poratile) e vista è già attivato.

Kurtferro
09-04-2009, 12.11.30
si in teoria è oem quando lo installi non ti chiede neppure la key si attiva da solo.