PDA

Visualizza versione completa : differenza workstation


andrear
01-04-2009, 14.30.34
Salve chi sa dirmi la differenza sostanziale tra questi due workstation ??

HP XW4600 ( PW480ET ) :
Processore: Intel Core2 DUO E8500 3.16GHz 6MB cache
Chipset : Intel X38 Express
RAM : DDR-2 667-800 MHz ECC

HP XW8600 ( PW452ET ) :
Processore: Intel Xeon Quad-Core 5450 3.00GHz 12MB cache
Chipset : Intel 5400
RAM : DDR-2 667 MHz ECC

a livello di prestazioni con programmi di grafica 3D c'è molta differenza ???

borgata
01-04-2009, 15.02.55
Per il rendering, si, il secondo andrà oltre il 50% più veloce (con picchi del 100%), e costerà una fortuna...
Per la modellazione, dipende dalla scheda video.

Doomboy
01-04-2009, 15.51.16
La differenza è che la seconda monta un processore con architettura completamente diversa dalla prima, si tratta di un processore quad-core su base Xeon, con 12 MB di cache, è un processore che di solito si usa sui server o per fare attività pesanti come appunto il rendering. Ovviamente le performance sono molto più alte rispetto al Core2 Duo della prima configurazione.

Come ti dice Borgata però, è un processore di famiglia Xeon, costa molto di più sia lui che la piastra madre compatibile.

borgata
01-04-2009, 16.33.43
in realtà l'architettura è identica (a parte il fatto che il primo è un quad), gli xeon di questa serie altro non sono che dei core 2 duo selezionati.
Differente invece la questione per la nuova architettura nehalem, dove, essendo il controller della memoria integrato nel processore, c'è differenza quanto meno nel supporto all'ECC.

In ogni caso sono processori che costano molto anche per una questione di licenze e certificazioni, oltre che per motivi di mercato.
Il costo dello xeon da solo va sicuramente oltre i 1000 euro, mentre un equivalente desktop costa sui 300 euro (diciamo 1/4 del prezzo a parità di hardware...).

Se non ti servono le memorie con ecc (non so che livello di affidabilità deve avere la macchina) potresti valutare una piattaforma con core i7 che sul rendering dovrebbe rendere molto bene.
Altrimenti anche una piattaforma AMD a 45nm non dovrebbe comportarsi affatto male in quel campo, anche se temo che siano competitive più in ambito server che workstation.