PDA

Visualizza versione completa : systen boot failed - insert data drive


Dendoh
10-12-2008, 15.34.16
ciao a tutti, come leggete dal titolo del post oggi mi è uscito questo messaggio mentre accendevo il pc, ieri sera l'ho spento tranquillamente senza problemi. ho provato anke ha attaccare e staccare i cavi ma senza risultati. qualcuno sa delucidarmi visto ke nn vorrei formattare
dimenticavo, l'hd è un sata partizionato in due

Semi.genius
10-12-2008, 15.50.45
ciao a tutti, come leggete dal titolo del post oggi mi è uscito questo messaggio mentre accendevo il pc, ieri sera l'ho spento tranquillamente senza problemi. ho provato anke ha attaccare e staccare i cavi ma senza risultati. qualcuno sa delucidarmi visto ke nn vorrei formattare
dimenticavo, l'hd è un sata partizionato in due

dal messaggio sembreebbe che non ci siano periferiche di boot valide. Perciò, se non hai lasciato CD di avvio o chiavette USB e nel BIOS è stato impostato il loro avvio prioritario rispetto all'hard disk o l'hard disk non è configurato correttamente nel BIOS, è da sospettare che il cavo IDE, il cavo dell'alimentazione dell'hard disk o l'hard disk stesso sia malfunzionante. Senti "segni di vita" dall'hard disk? Se sì, c'è un continuo "tac tac"?

Dendoh
10-12-2008, 15.52.45
allora, dal bios l'hd lo trova, nn ho usb o floppy(nn ho nemmeno il lettore floppy) e ora ke ci penso ieri sera faceva un continuo tac tac

Semi.genius
10-12-2008, 15.59.59
allora, dal bios l'hd lo trova, nn ho usb o floppy(nn ho nemmeno il lettore floppy) e ora ke ci penso ieri sera faceva un continuo tac tac

Allora c'è da sperare male, gli hard disk quando sono soggetti al continuo riassesto delle testine (il tac tac), non sono più leggibili convenzionalmente, quidni tutti i dati al suo interno sono non leggibili, compreso il sistema operativo. Per questo, non trovandolo ti compare quel messaggio. C'è solo da contastare il suo decesso, allora...

Annota la marca del tuo hard disk, collega un dispositivo avviabile tra cui floppy o CD, e in base alla marca, fai partire il suo tool diagnostico. Se puoi, usa Ultimate Boot CD che include tutti i tester per i modelli/marche principali. Se non hai disponibilità di CD, puoi fare un flopyp autoavviante con il solo tool del tuo modello.

http://www.ultimatebootcd.com/

Qui trovi il boot CD da scaricare. Se vai sempre in questa pagina, c'è una riga della tabella chiamata Hard Disk Diagnostic Tools e scarica solo il tool che ti serve (sono forniti i link)

Dendoh
10-12-2008, 16.05.37
se può essere utile, ho un 2nd hd con installato un altro sistema operativo ke uso come riserva, solo ke nn riesco ad accedere a questo, se riuscissi ad accedere a questo hd c'è modo di farlo funzionare quello nn piu leggibile?

Semi.genius
10-12-2008, 16.13.49
se può essere utile, ho un 2nd hd con installato un altro sistema operativo ke uso come riserva, solo ke nn riesco ad accedere a questo, se riuscissi ad accedere a questo hd c'è modo di farlo funzionare quello nn piu leggibile?
Puoi cambiare priorità di boot privilegiando il secondo hard disk. Se vai sulel impostazioni del BIOS (adesso dipende pero' da che bios hai la voce...su Award/Phoenix solitamente è in Advanced Bios Features o nella scheda boot) ci sono opzioni per specificare qual'è dei dischi deve partire.
C'è da dire pero' che il secondo har disk deve avere un bootmanager nel MBR perché se fosse solo nel hard disk no nfunzionante, non riusciresti comunque ad avviarlo per primo. In tal caso, devi isntallare un boot manager compatibile..che sistema operativo è in quel hard disk?

Così puoi avviare il sistema operativo passando dal secondo hard disk
Un test diagnostico bisogna sempre pur farlo a quell'unità. Non tutti i tool girano in modalità windows perché devono aver pieno accesso alle impostazioni della CMOS per i testing. Perciò ti consiglio caldamente di procurarti un tool per l'avvio a caldo. Scandisk/Chkdsk di windows non è sufficiente per questo caso. Con moltà probabilità windows o non ti riconosce l'hard disk o te lo riconosce come non formattato senza distinzioni di unità per partizione.

Aquax
10-12-2008, 16.16.36
Xchè non riesci ad accedere al secondo hard disk??

Dendoh
10-12-2008, 16.25.41
xkè disolito uscivano le due opzioni per scegliere il sistema operativo, ma ora nn esce proprio

Semi.genius
10-12-2008, 16.29.46
xkè disolito uscivano le due opzioni per scegliere il sistema operativo, ma ora nn esce proprio

Allora molto probabilmente la situazione era questa all'avvio

-Avvio boot manager dal MBR del primo hard disk
--->Lettura primo settore partizione con OS primo hard disk
-->Lettura primo settore partiziione con OS secondo hard disk

Non potendo fare il primo passo, non hai l'accesso ad entrambi. Ciò vuol dire che (se è stato impsotato come primo unità d'avvio) manca il boot manager... puoi usare GAG: http://gag.sourceforge.net/ ma ti servirebbe comunque un floppy o un CD su dove installarlo. (a tal punto, ti consiglierei di masterizzare l'intero Ultimate Boot CD visto che lo comprende anche)

Dendoh
10-12-2008, 16.32.58
quindi, scarico ultimate boot cd, masterizzo......e? sto guardando nel sito e ho forse trovato, scarico SeaTools for DOS (Seagate/Maxtor) visto ke il mio hd è un maxtor

Semi.genius
10-12-2008, 16.36.32
quindi, scarico ultimate boot cd, masterizzo......e?

..e imposta come boot primario il CD ROM dal BIOS.

Apparirerà questa schermata http://www.ultimatebootcd.com/graphics/screenshot.gif
vai su Hard disk Tools

Se vuoi provare ad avviare il secondo sistema operativo, vai sulla voce Boot managers, se vuoi testare il primo hard disk vai su Diagnostics e scegli l'utility che riguarda la tua marca di hard disk

Semi.genius
10-12-2008, 16.38.27
No, beh a queto punto scarica tutto andando qui: http://www.ultimatebootcd.com/download.html

Almeno hai sia GAG sia il tester sul CD e alla fine ti può tornare sempre utili gli altri tool...acnhe perché con GAG e Sea Tools supera la dimensione di un floppy

Dendoh
10-12-2008, 16.40.58
edit: nn avevo visto l'ultimo messaggio, ora provo

Semi.genius
10-12-2008, 16.45.36
ok, xrò nn ho capito quale devo scaricare

Offrono un po' di metodi di scaricamento.

Se hai disponibilità di un programma P2P, scegli torrent o mule (dipende ovviamente il client che hai). è la via più rapida.

Se non puoi usarlo, ti consiglio di usare un download manager e accodati ai mirror site. Uno vale l'altro comunque, alla fine. Comunque offrono tutti quanti la stessa immagine. Quindi se scarichi in un mirror rispetto ad un altro non c'è differenza di versione

Dendoh
10-12-2008, 16.47.57
no il programma l'ho scaricato (pesa 115mb) mo lo masterizzo con nero (cd dati giusto? mika qualcosa di diverso)

Semi.genius
10-12-2008, 16.51.29
no il programma l'ho scaricato (pesa 115mb) mo lo masterizzo con nero (cd dati giusto? mika qualcosa di diverso)

devi masterizzarlo da immagine iso a CD perciò devi adnare su Immagine CD/CD Image. CD Dati per Nero significa piazza il file direttamente sul CD ma questo manca di bootmanager così. Dopo aver estratto l'exe o lo zip se lo hai scaricato compresso, http://www.raymond.cc/images/burniso.gif

Dendoh
10-12-2008, 16.55.15
ok ho fatto ora lo provo

Semi.genius
10-12-2008, 16.55.45
ok ho fatto ora lo provo

Good luck :p

Dendoh
10-12-2008, 17.06.46
ok allora, ho fatto hd tools, diagnostic tools, ho scelto il maxtor e sto facendo la long scan, alla fine cosa dovrebbe succedere?

Semi.genius
10-12-2008, 17.13.37
ok allora, ho fatto hd tools, diagnostic tools, ho scelto il maxtor e sto facendo la long scan, alla fine cosa dovrebbe succedere?
se il test procede regolamente l'hard disk funziona bene, in tal caso si può provare il GAG anche su quello per vedere se il sistema operativo del primo hard disk è avviabile.

Se il test fallisce nella prima fase del test, purtroppo non hai molto da fare se non buttalo o dallo in centri di recupero dati se ti interessano. Se il test fallisce nel controllo delle superficie, i dati sono ancora leggibili nei settori "buoni", in tal caso, si procede con il GAG ad avviare il secondo sistema operativo sul secondo hard disk e a salvare i dati. Potresti usare segnare come occupati i cluster danneggiati (tramite scan disk con windows) per rendere utilizzabile quell'hard disk ma la sua affidabilità ne risente molto. Di solito se c'è qualche settore dell'hard disk illegibile vuol dire che il nastro di memorizzazione si sta smagnetizzando e tutti gli altri settori ne risentono con il tempo.

Dendoh
10-12-2008, 17.55.14
allora la situazione è un pò complicata:
-dopo la scan(riuscita) ho riavviato facendolo partire da HD ma senza risultato
-ho rifatto partire di nuovo UBC da cdrom usando l'opzione *boot first hard disk*
il pc è partito ma è partito come se fosse appena formattato (xrò con tutti i miei file e desktop) devo continuare ad avviarlo cosi?

Dendoh
11-12-2008, 22.24.33
allora, oggi ho provato a farlo ripartire con l'avvio da HD ma torna il problema, facendolo partire da cdrom col cd di ubc inserito parte normalmente..... c'è un modo x tornare alla normalità?