PDA

Visualizza versione completa : RAM Inutile...


Milfred
24-06-2008, 18.41.53
E' vero che Win XP 32bit non utilizza più di 2Gb di RAM? :confused:
E' quindi inutile istallare es.: 4Gb di RAM tanto non le utilizzerà tutte o...quasi? :fool: . C'è un'accesa discussione tra i miei colleghi (W).
Vorrei sapere un Vs.autorevole parere. Grazie

borgata
24-06-2008, 19.44.35
I sistemi Microsoft a 32bit vedono fino a 4GB di ram (32 bit di indirizzamento).
In questi 4GB però vanno inclusi la ram video e la memoria per indirizzare le periferiche.

In generale questi sistemi vedono fino a 3 - 3,5 GB di ram.
Qualche comando nel file boot.ini (in XP) può aiutare in questo senso (trovi facilmente qualcsa in più ricercando qui sul forum).

Cristian75
25-06-2008, 01.33.24
I sistemi Microsoft a 32bit vedono fino a 4GB di ram (32 bit di indirizzamento).
In questi 4GB però vanno inclusi la ram video e la memoria per indirizzare le periferiche.

In generale questi sistemi vedono fino a 3 - 3,5 GB di ram.
Qualche comando nel file boot.ini (in XP) può aiutare in questo senso (trovi facilmente qualcsa in più ricercando qui sul forum).
Posso dire che non ci credo ?
a me sembra una buona scusa di microsoft al limite.

vistaSP1 32 bit vede tutti e 4 i miei giga.
Linux sempre 32 bit idem.
Perchè ?

SK888
25-06-2008, 02.00.07
Posso dire che non ci credo ?
a me sembra una buona scusa di microsoft al limite.

vistaSP1 32 bit vede tutti e 4 i miei giga.
Linux sempre 32 bit idem.
Perchè ?

ma che centra la limitazione, è lo sviluppo. windows 95 ne riconosceva meno, anche nelle dimesioni degli hard disk, come anche riconosceva limitatissime periferiche senza driver appositi. se installi più di 4 gb di ram allora vuol dire che gestisci potenti sistemi, percui acquisti windows server 2008

borgata
25-06-2008, 09.34.55
Posso dire che non ci credo ?
a me sembra una buona scusa di microsoft al limite.

vistaSP1 32 bit vede tutti e 4 i miei giga.
Linux sempre 32 bit idem.
Perchè ?
Difatti ho specificato Sistemi Microsoft a 32 bit, dato che ogni sistema è progettato in maniera differente.
Non importa a quanti bit è il sistema, ma quanti sono i bit di indirizzamento della memoria del sistema operativo (e ovviamente dell'hardware).
Vista32, se davvero vede tutti i 4GB, ha esteso questo limite, magari solamente in maniera virtuale (il che potrebbe portare ad un calo di prestazioni, richiedendo più cicli per trasferire un dato in memoria. Ma questa è solo una supposizione).

Milfred
25-06-2008, 12.37.07
Vedo che l'argomento è ancora argomento di dibattito :inkaz:
In conclusione: è un bene o uno spreco istallare 4Gb di RAM su di una macchina nuova con un Quad Core ed un XP a 32bit? :mm:
Grazie

Aquax
25-06-2008, 12.54.51
In conclusione: è un bene o uno spreco istallare 4Gb di RAM su di una macchina nuova con un Quad Core ed un XP a 32bit?
Grazie
E' un bene nel senso che avresti 2 banchi da 2GB che vanno alla stessa frequenza e sicuramente ci guadagni.
Comprare 4GB invece di 3 non è una spesa eccessiva.
Se metti 4GB alla fine ne vedi 3,5, in pratica ne perdi 0,5... Lo so che li hai PAGATI, ma 500MB di ram in meno non sono una disgrazia.

Quindi per rispondere alla tua domanda SI, installati 4GB di RAM. ;) ;)

Cristian75
25-06-2008, 14.06.01
Difatti ho specificato Sistemi Microsoft a 32 bit, dato che ogni sistema è progettato in maniera differente.
Non importa a quanti bit è il sistema, ma quanti sono i bit di indirizzamento della memoria del sistema operativo (e ovviamente dell'hardware).
Vista32, se davvero vede tutti i 4GB, ha esteso questo limite, magari solamente in maniera virtuale (il che potrebbe portare ad un calo di prestazioni, richiedendo più cicli per trasferire un dato in memoria. Ma questa è solo una supposizione).
Si ma questa e la cosa bella dei sistemi microsoft dico bene ?
cmq e una cosa voluta senzaltro anche perche.
windows server 2003,2008 32 bit vedono i 4 giga di ram.

Cristian75
25-06-2008, 14.07.10
ma che centra la limitazione, è lo sviluppo. windows 95 ne riconosceva meno, anche nelle dimesioni degli hard disk, come anche riconosceva limitatissime periferiche senza driver appositi. se installi più di 4 gb di ram allora vuol dire che gestisci potenti sistemi, percui acquisti windows server 2008
scusa ma non capisco il srnso drl tuo post.

Cristian75
25-06-2008, 14.09.35
Vedo che l'argomento è ancora argomento di dibattito :inkaz:
In conclusione: è un bene o uno spreco istallare 4Gb di RAM su di una macchina nuova con un Quad Core ed un XP a 32bit? :mm:
Grazie
direi di si però perdi 800 mb di ram.
perche winxp senza fare nessuna modifica vede 3,2 gb di ram.

AMIGA
25-06-2008, 14.12.42
Forse può aiutare:
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/aa366778.aspx

borgata
25-06-2008, 14.25.04
Si ma questa e la cosa bella dei sistemi microsoft dico bene ?
cmq e una cosa voluta senzaltro anche perche.
windows server 2003,2008 32 bit vedono i 4 giga di ram.
Beh, voluta per modo di dire.
Sicuramente quando sono nati questi sistemi 4GB pareva una quantità di ram difficilmente raggiungibile, e non ci si è posto il problema.
Ora è diverso, perchè è una quantità di ram quasi standard.

Il fatto è che un sistema a 32bit, utilizzando i registri a 32bit della cpu, trova in modo naturale il limite dei 4GB di memoria indirizzabile.
Per superare questo limite, occorre estendere la quantità di memoria indirizzabile a più di 32bit (il famoso PAE in windows), ma sinceramente non so se e quanto in un sistema del genere possa creare perdita di prestazioni.
Del resto le moderne CPU supportano nativamente ben più di 32 bit di indirizzamento.

Cacciavite
25-06-2008, 14.29.49
Hanno messo il limite ai 4GB per problemi di compatibilità con alcuni driver.

http://support.microsoft.com/kb/888137

Aquax
25-06-2008, 14.32.30
Tanto il nostro destino è di passare inesorabilmente a Vista e/o Windows 7. (a meno che non si vuole rimanere indietro).
Per cui questi problemi sulla RAM non ci saranno. ;)

Cristian75
25-06-2008, 17.31.35
Forse può aiutare:
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/aa366778.aspx
dici bene forse perche non so l'inglese.

Cristian75
25-06-2008, 17.42.24
Beh, voluta per modo di dire.
Sicuramente quando sono nati questi sistemi 4GB pareva una quantità di ram difficilmente raggiungibile, e non ci si è posto il problema.
Ora è diverso, perchè è una quantità di ram quasi standard.

Il fatto è che un sistema a 32bit, utilizzando i registri a 32bit della cpu, trova in modo naturale il limite dei 4GB di memoria indirizzabile.
Per superare questo limite, occorre estendere la quantità di memoria indirizzabile a più di 32bit (il famoso PAE in windows), ma sinceramente non so se e quanto in un sistema del genere possa creare perdita di prestazioni.
Del resto le moderne CPU supportano nativamente ben più di 32 bit di indirizzamento.
1) Si appunto trova il limite di 4 GB ma non 3,2 io non voglio superare il limite dei 32 bit.
2) e vero ma io non pretendo che allora vedesse già i 4 gb.
ma ora con il service pack 3 uscito poco fa se volevano secondo me potevano eliminare il limite dei 3,2 gb di ram solo che non volevano.

Cristian75
25-06-2008, 17.55.21
Hanno messo il limite ai 4GB per problemi di compatibilità con alcuni driver.

http://support.microsoft.com/kb/888137
Ci sono ancora dei driver con il limite di 3,2 gb ?

NB. io non ci credo cmq mi sembra una ottima scusa di microsoft.

SK888
25-06-2008, 23.49.50
scusa ma non capisco il srnso drl tuo post.

intendo che sono i tempi che cambiano. quando c'era windows 95 4 giga di ram erano esagerati, improponibili e gran pochi potevano permetterseli (forse non esistevano nemmeno). e win95 era sviluppato in base alle necessità, alle capacità ed alle conoscenze dei tempi.
XP è uscito nel 2001 ed anche allora 4 giga non erano necessari. le versioni server sono molto più estese.

se in vista fosse stata messa l'opportunità di gestire 200 gb di ram tutti avrebbero detto "ma che caxxo me ne frega di 200 giga di ram, perchè non pensano a sviluppare meglio questo e quello là?"

un 386 non riconosceva hard disk grandi, ma questo non vuol dire che la intel poneva limitazioni ma è normale che con l'uscita del 486, del pentium ecc.. le possibilità si espandessero. è lo sviluppo della tecnologia.

che noia sentire sempre parlare che la microsoft limita, ruba ecc... il mondo è così, basta guardarsi in giro ! Un nokia 3250 non riconosce le memory card di 2 giga ma quelle da 1 si, anche la nokia limita e ci vuole costringere a comprare le nuove versioni dei suoi cellulari ?
questo è per tutto, fotocamere, telecamere, cellulari, palmari,lettori dvd ecc... e non sono targati microsoft !

chissà come rimarresti sorpreso se avessi allora un mac e poi scoprissi che la cuffia da 9 euro della mediaworld non va bene perchè il mac ha un jack differente e devi comprarne una apposta alla simpatica cifra che ti invito ad andare a guardare alla mediaworld.

insulteresti ed accuseresti anche la apple di limitazione ? non credo, perchè quando ci si accorge delle magagne del mac non le dice mai nessuno perchè nessuno ha il coraggio di esternare alla gente un problema del suo mac quando l'ha pagato 1800/2200 euro ! invece chi ha un mac è sempre esaltato a mille... ma ci installa anche windows per far girare programmi che per mac non ci sono !

p.s.: parlo perchè ho anche un mac G5 con leopard e non a vanvera o per sentito dire. Devo essere sincero, ha più aggiornamenti di windows, solo che vengono passati tutti come "service pack" che alzano la versione alla 10.5.x.

Siamo alla 10.5 (leopard), e tutte sono simili graficamente alla 10 (cheeta). le 5 versioni tra la 10 e la 10.5 non sono altro che aggiornamenti cumulativi, piccoli restilyng e aggiunta di funzioni... insomma come dei service pack di windows. windows per xp ha dato però 3 service pack, la apple ne ha dati molti di più. e sommando il costo di questi aggiornamento superiamo di gran lunga il costo di windows vista.


..."eh però i mac son belli, sono un capolavoro di ingegneria!"
ma dove ??? prova ad espandere un mac, è impossibile, è tutto compressato e guidato all'interno, ci stanno solo costosissimi hardware appositi!
per non parlare delle loro fantastiche tastiere trasparenti e bianche (che ingialliscono e sotto si vede tutta la merd che entra nei tasti) nonchè i loro monitor bianchi trasparenti (che ingialliscono e caramellano per il calore).

mi sono dilungato troppo ma questo per dirti, non sputiamo nel piatto in cui mangiamo, queste cose sono normali. basta prendere di mira microsoft, non è facile accontentare tutti e gestire milioni di periferiche di milioni di marche come fa windows, perchè un mac o ti risponde PAGA QUELLO GIUSTO ! oppure ti risponde ATTACCATI, facendoti passare la fallita installazione come problema di protezione. Grazie al cavolo !

con windows installi hardware e software incompatibile e poi puoi risolvere con patch e forum, ma non è che puoi avere pretese ! Con un mac risolvi con i $OLDI !

E' la microsoft che limita ?

borgata
26-06-2008, 00.58.16
1) Si appunto trova il limite di 4 GB ma non 3,2 io non voglio superare il limite dei 32 bit.
Non è questo il punto.
WindowsXP 32bit indirizza pienamente i 4GB di memoria, solamente che non può riservarli tutti alla ram ma deve utilizzarne una parte per altre cose.
Vedere 4GB di ram significa indirizzare più di 32bit di memoria.

@SK888
Avevi qualche risentimento inespresso? http://gaming.ngi.it/forum/images/ngismiles/asd.gif

SK888
26-06-2008, 10.36.41
Non è questo il punto.
WindowsXP 32bit indirizza pienamente i 4GB di memoria, solamente che non può riservarli tutti alla ram ma deve utilizzarne una parte per altre cose.
Vedere 4GB di ram significa indirizzare più di 32bit di memoria.

@SK888
Avevi qualche risentimento inespresso? http://gaming.ngi.it/forum/images/ngismiles/asd.gif

no, semplicemente mi fanno arrabbiare coloro che parlano male di microsoft, soprattutto perchè molti parlano senza aver testato anche le altre cose. se poi li paragonano al mac o a linux peggio ancora...

Aquax
26-06-2008, 11.13.34
Purtroppo SK888 è così, e ci sarà sempre questo paragone tra Microsoft, Apple, Linux ecc...

Personalmente quelli che parlano BENE o MALE solamente di una cosa, è xchè non hanno provato anche le alternative, o xchè vogliono far credere che loro la sanno + lunga degli altri.

X me sono validi tutti i sistemi operativi, ognuno ha i suoi pregi e i suoi difetti, e le considerazioni si basano su quello a cui effettivamente servono all'utente.

Ad esempio
Linux: soprattutto Gratuito. Una comunità di persone che lo mantiene sempre aggiornato e sicuro. Ultimamente grazie ad Ubuntu anche molto semplice da utilizzare.
C'è da dire xò che chi deve usare il computer per lavorare al 90% non può utilizzare Linux, per via dei programmi professionali non disponibili.

Apple: La cosa che colpisce subito è l'Eleganza (secondo me). Il design del MacBook Pro, pur essendo "vecchio" è comunque attuale rispetto alla concorrenza. Nel campo lavorativo inoltre è una scelta obbligata avere il Mac. (e non xchè fa "figo").
Purtroppo queste macchine costano parecchio rispetto ai normali computer. Xò è anche vero che l'usato Mac mantiene un valore nel tempo + alto dei normali pc.

Microsoft: Che dire, probabilmente se non ci fosse stato Windows il 50% delle xsone non saprebbe usare il computer. Con questo non voglio dire che sia il miglior sistema operativo, ma considerando i PREZZI dei Mac, e la difficolta di Linux nei primi anni 90, Windows era alla portata di TUTTI, e molto è dovuto anche a copie pirata (che cmq con un Mac non si poteva fare).
Tra i vantaggi direi che il + importante è la compatibilità. E' praticamente compatibile con il 99% delle periferiche, programmi, giochi esistenti.
Gli svantaggi, quelli li conosciamo tutti. ;)

In conclusione, ognuno di questi ha la sua parte di utenti. A me piacciono tutti e 3 questi sistemi citati.

Scusate x l'OT un po lungo. ;) ;)

adssda
26-06-2008, 13.31.20
intendo che sono i tempi che cambiano. quando c'era windows 95 4 giga di ram erano esagerati, improponibili e gran pochi potevano permetterseli (forse non esistevano nemmeno).

Ai tempi di Win 95 chi aveva 128 mb di ram veniva guardato dagli altri come un miliardario che non sapeva cosa farsene dei soldi e li sprecava acquistando ram esagerata. Lo standard per Win 95 erano 32 Mb di ram, chi voleva stare largo montava 64 mb, il miliardario ne metteva 128.
4 Gb di ram non solo non c'erano ma erano addirittura inimmaginabili.

Milfred
27-06-2008, 07.46.04
Ora alla luce di tutto ciò, sul bel manuale d'uso della mainboard ASUS P5B SE, nel settore Memory configurations,si raccomanda di non istallare più di 3Gb di memoria :mm: per un S.O. Win XP 32bit, perchè tale S.O. non supporta il PAE mode, anche per problemi che potrebbero crearsi su "address space allocation for other critical functions" (come testualmente recita il testo) :grrr: .
Comunque con soli 3 Gb verrei a perdere il dual channell :wall:
Vero dilemma!! :confused:

borgata
27-06-2008, 09.12.14
non necessariamente, basterebbe installare 2x1GB + 2x512MB. Anche se oramai i guadagni del dual channel sono molto risicati.
In ogni caso non mi preoccuperei: metti 4GB e spreca qualcosa, pazienza, con quel che costa la ram oggi è uno spreco sopportabile (o forse neppure uno spreco, 2x1GB + 2x512MB potrebbero costare quanto 2x2GB, o quasi), per lo meno avrai i tuoi 4GB e altri due slot liberi per il futuro, se dovesse servire.