PDA

Visualizza versione completa : raccolta consigli x prossimo acquisto componenti x upgrade pc...


Pagine : [1] 2

cippico
18-05-2008, 12.29.18
adesso non e' proprio il momento giusto,pero' vorrei cominciare a muovermi x farmi qualche idea su acquistare x il prossimo upgrade...

ora il pc e' cosi' composto:

mobo msi kt2 combo
processore duron 1800 (non overclockato)
ram 512 mb x 2
scheda video nvidia fx 5500
scheda audio sb live!
scheda rete 3Com EtherLink XL 10/100 PCI TX NIC (3C905B-TX)
router netgear dg 834
hd maxtor 80 gb
hd maxtor 40 gb (su cassettino estraibile)
win98 e xp pro sp2 in dual boot(qualche test con altri hd con varie distro linux e vista)

utilizzo particolare nessuno...office,photoshop,internet e qualche gioco...il piu' avido di risorse attualmente e' the sims 2 con varie espansioni...

vi chiedo cosa potrei acquistare...e quanto potrei spendere...

tenete conto che terro' solo il monitor(crt 17") e il case(con ventole gia' aggiunte 1 ventola frontale che aspira,una ventola laterale che butta fuori e 1 ventola posteriore che butta fuori...
con queste temperature:
hd con s.o. da 80 gb 24 gradi,altro hd estraibile da 40 gb 35 gradi
interno case 35 gradi,processore 41 ...in estate salgono un po'...

a voi i consigli...e i prezzi... ;)

grazie a tutti e ciaooo

borgata
19-05-2008, 02.02.19
Con le tue esigenze, puoi fare un ottimo PC spendendo veramente poco.

Alcune domande:
- propensione all'overclock, magari non spinto?
- importanza del consumo energetico?
- importanza della silenziosità
- sei disposto a spendere in più per un pc uguale ma ottimizzato per il silenzio o per il basso cosumo?

cippico
19-05-2008, 16.22.40
Con le tue esigenze, puoi fare un ottimo PC spendendo veramente poco.

Alcune domande:
- propensione all'overclock, magari non spinto?
- importanza del consumo energetico?
- importanza della silenziosità
- sei disposto a spendere in più per un pc uguale ma ottimizzato per il silenzio o per il basso cosumo?

x l'overclock...non credo che ci provero'...visto che anche su questo pc non l'ho mai fatto(visto che scaldicchiava un po')

anche il consumo va tenuto d' occhio...dimenticavo di dire che ho un alimentatore da 500W(non ricordo la marca)

visto che ho gia' 3 ventole(da 8 mm) e si aggiunge anche quella piccola del cassettino estraibile(piccola ma rumorosetta)credo che non si potra' ridurre il rumore...

grazie e ciaooo

borgata
19-05-2008, 18.45.26
Per l'overclock, gli attuali core 2 duo possono essere tirati su senza troppo sforzo, se non overvolti l'aumento dei consumi può essere contenuto (del resto anche comprando un processore dello stesso tipo con frequenza superiore si hanno consumi maggiori).

Quindi le possibilità per il processore sono:
- prendere una cpu economica da 60 euro, di per se già sufficiente per l'utilizzo di cui hai bisogno, ed eventualmente overcloccarla un po' in caso avessi bosogno di un po' più di potenza.
- prendere una cpu più potente e costosa, ma di ultima generazione cone i penryn. Se non vuoi spendere troppo e non ti interessa l'overclock spinto, puoi puntare su un E8200, sui 140 euro: sono cpu che consumano e scaldano pochissimo (grazie al processo produttivo a 45 nm e altri miglioramenti architetturali).
Del resto queste cpu si overcloccano tantissimo, ma con l'E8200, a causa del moltiplicatore basso (8x) si ha qualche difficoltà in più. Per overclock più spinti meglio l'E8400 ad una ventina di euro in più.

Per l'alimentatore, potresti doverlo ricomprare, se si tratta di un anomino 500w. I watt dell'alimentatore contano relativamente, molto più importante conoscere gli amperaggi (in questo caso, in particolare quello/i dei +12v) e se si tratta di valori di picco o sostenibili (le marche buone indicano sempre quelli sostenibili).
In questo caso, sarebbero almeno 40-60 euro in più.
L'idea infatti era di farti prendere una scheda video che ti permettesse di giochicchiare, come la hd3850.

Per la scheda madre, io direi di andare su una buona P35 intel con ich9, in modo da prendere non solo una scheda più che discreta ma lasciarti anche la possibilità per un overclocchino in caso di necessità. Solito consiglio, la Gigabyte GA-EP35-DS3R (rev. 2.1).

Ram, rigorosamente DDR2 2x2GB da 2x400mhz con timings medi 5-5-5-15, scelta economica e abbastanza performante. Il kit TEAM Elite con queste caratteristiche si trova a meno di 70 euro.

Per le tue tre ventole, puoi sempre sostituirle con ventole più silenziose e regolabili, in modo da tenerle al minimo quando non servono, così da non sentirsi.
In ogni caso non occorre avere un pc a temperatura glaciale per funzionare bene. L'importante è che la temperature non sia troppo alta. Nel contesto che abbiamo visto sicuramente sarà la scheda video a produrre maggiore calore, qundi non c'è certo da preoccuparsi per qualche grado in più di cpu sotto overclock leggero.

Riassumento, una possibile configurazione potrebbe essere:
ALI: LC-power titan 560W - 55 euro
Risparmiando: LC-Power Greenpower 550w - 45 euro
Risparmiando: 0€ se il tuo va bene
CPU: Core 2 Duo penryn E8200 - 140 euro
Risparmiando: Pentium E2180 - 55 euro
FAN: Arctic Freezer 7 PRO - 20 euro
Risparmiando: Arctic Alpine 7 PWM (meno adatta per overclock) - 10 euro
MBO: Gigabyte GA-EP35-DS3R (rev. 2.1) - 95 euro
Risparmiando: Gigabyte GA-EP35-DS3 (rev. 2.1) - 80 euro
RAM: TEAM Elite 4GB PC2-6400 800Mhz-555 kit 2x2GB - 65 euro
VGA: AMD HD3850 - 100 euro
Alternativa nvidia: Nvidia 9600gt - 120 euro
HD: Seagate 500GB SATA-II 7200rpm 32MB (5 anni di garanzia) - 70 euro
Alternativa più capiente: Samsung 750Gb F1 7200rpm SATA II 32MB - 90 euro

In definitiva un range di prezzo tra 585 e 425 euro.
Se poi avevi in mente qualcosa di meno costoso, si può tranquillamente andare al ribasso...

Sbavi
19-05-2008, 18.47.43
Cippico valuta di cambiare anche il monitor. Ho preso da pochi gg un 22": ti cambia la vita ;)

cippico
20-05-2008, 19.13.53
Per l'overclock, gli attuali core 2 duo possono essere tirati su senza troppo sforzo, se non overvolti l'aumento dei consumi può essere contenuto (del resto anche comprando un processore dello stesso tipo con frequenza superiore si hanno consumi maggiori).

Quindi le possibilità per il processore sono:
- prendere una cpu economica da 60 euro, di per se già sufficiente per l'utilizzo di cui hai bisogno, ed eventualmente overcloccarla un po' in caso avessi bosogno di un po' più di potenza.
- prendere una cpu più potente e costosa, ma di ultima generazione cone i penryn. Se non vuoi spendere troppo e non ti interessa l'overclock spinto, puoi puntare su un E8200, sui 140 euro: sono cpu che consumano e scaldano pochissimo (grazie al processo produttivo a 45 nm e altri miglioramenti architetturali).
Del resto queste cpu si overcloccano tantissimo, ma con l'E8200, a causa del moltiplicatore basso (8x) si ha qualche difficoltà in più. Per overclock più spinti meglio l'E8400 ad una ventina di euro in più.

Per l'alimentatore, potresti doverlo ricomprare, se si tratta di un anomino 500w. I watt dell'alimentatore contano relativamente, molto più importante conoscere gli amperaggi (in questo caso, in particolare quello/i dei +12v) e se si tratta di valori di picco o sostenibili (le marche buone indicano sempre quelli sostenibili).
In questo caso, sarebbero almeno 40-60 euro in più.
L'idea infatti era di farti prendere una scheda video che ti permettesse di giochicchiare, come la hd3850.

Per la scheda madre, io direi di andare su una buona P35 intel con ich9, in modo da prendere non solo una scheda più che discreta ma lasciarti anche la possibilità per un overclocchino in caso di necessità. Solito consiglio, la Gigabyte GA-EP35-DS3R (rev. 2.1).

Ram, rigorosamente DDR2 2x2GB da 2x400mhz con timings medi 5-5-5-15, scelta economica e abbastanza performante. Il kit TEAM Elite con queste caratteristiche si trova a meno di 70 euro.

Per le tue tre ventole, puoi sempre sostituirle con ventole più silenziose e regolabili, in modo da tenerle al minimo quando non servono, così da non sentirsi.
In ogni caso non occorre avere un pc a temperatura glaciale per funzionare bene. L'importante è che la temperature non sia troppo alta. Nel contesto che abbiamo visto sicuramente sarà la scheda video a produrre maggiore calore, qundi non c'è certo da preoccuparsi per qualche grado in più di cpu sotto overclock leggero.

Riassumento, una possibile configurazione potrebbe essere:
ALI: LC-power titan 560W - 55 euro
Risparmiando: LC-Power Greenpower 550w - 45 euro
Risparmiando: 0€ se il tuo va bene
CPU: Core 2 Duo penryn E8200 - 140 euro
Risparmiando: Pentium E2180 - 55 euro
FAN: Arctic Freezer 7 PRO - 20 euro
Risparmiando: Arctic Alpine 7 PWM (meno adatta per overclock) - 10 euro
MBO: Gigabyte GA-EP35-DS3R (rev. 2.1) - 95 euro
Risparmiando: Gigabyte GA-EP35-DS3 (rev. 2.1) - 80 euro
RAM: TEAM Elite 4GB PC2-6400 800Mhz-555 kit 2x2GB - 65 euro
VGA: AMD HD3850 - 100 euro
Alternativa nvidia: Nvidia 9600gt - 120 euro
HD: Seagate 500GB SATA-II 7200rpm 32MB (5 anni di garanzia) - 70 euro
Alternativa più capiente: Samsung 750Gb F1 7200rpm SATA II 32MB - 90 euro

In definitiva un range di prezzo tra 585 e 425 euro.
Se poi avevi in mente qualcosa di meno costoso, si può tranquillamente andare al ribasso...

vediamo...

credo che l'ali che ho possa andre bene...
la mobo...qualche msi...visto che mi ha soddisfatto quella che ho...
x il resto...prendo nota...hd da 500 gb e' anche troppo...cmq puo' andare bene...

grazie e ciaooo a tutti

cippico
20-05-2008, 19.16.15
Cippico valuta di cambiare anche il monitor. Ho preso da pochi gg un 22": ti cambia la vita ;)

x il monitor non se ne parla nemmeno...mi si e' da poco rotto il vecchio olivetti da 17" crt e ne ho trovato uno GRATIS acer sempre da 17" crt che ha un anno di utilizzo...

lo so che sono buoni...sul lavoro ho un benq da 19"...

costano troppo x i miei gusti e x le mie tasche... :inkaz:

ciaooo

borgata
20-05-2008, 19.50.59
credo che l'ali che ho possa andre bene...
Ti sconsiglio di supporre, molto meglio avere certezze.
L'alimentatore è il pezzo attraverso cui passa tutta la salute e la stabilità del tuo pc.

Se è un alimentatore di marca ignora da 500w, dubito possa reggere le schede che ti ho suggerito. SE anche le reggesse, sarebbe probabilmente al limite, e questo farebbe davvero male alla macchina.

Per la scheda madre, non vedo il motivo di preferirne una ad un altra perchè in passato ci si è trovati bene. E' un pezzo interno al pc, con cui interagirai davvero poco, e ogni generazione, anzi, ogni modello fa storia a se.
Con questo non dico che la msi non abbia una buona scheda di questo tipo, anzi,, però non possono consigliartela perchè non sono sicuro della sua bontà.


Per il monitor, anche io ti suggerirei di cambiarlo, se avessi i soldi. Minori consumi, minor ingombro, più riposante per la vista (il che non è affatto secondario), un approccio al pc molto più dinamico grazie alle alte risoluzioni supportate (non prendere meno di un 20" da 1680). Oramai un buon 20" wide si trova a meno di 200 euro, aspettando l'offerta giusta.

cippico
21-05-2008, 20.03.03
ok...vi ringrazio di tutto...

al momento giusto mi rifaro' vivo...

ciaoooa a tutti

cippico
15-06-2008, 14.30.10
ho chiesto lista prezzi di lista sopra postata e anche x altri modelli a persona che puo' procurarmeli a prezzi di costo o quasi...

vi faro' sapere...

magari x avere anche altri suggerimenti su cosa prendere visto chepotrei spendere un po' meno puntando quindi a pezzi di miglior qualita'/prestazioni...

grazie a tutti e ciaooo

cippico
15-06-2008, 19.53.10
purtroppo i prezzi buoni li puo' fare su pc preassemblati...e non sui prezzi singoli...
peccato perche' i prezzi erano buoni...pero' non mi soddisfano alcuni pezzi del pc assemblato,magari c'e' una buona scheda madre ma non una buona scheda video...come succede sempre nei preassemblati...

sara' una mia mania... :devil:

ciaooo

Sbavi
21-07-2008, 17.05.44
Ragazzi mi intrometto.

Ora come ora, qual è la CPU AMD con miglior rapporto qualità/prezzo?

AMD Athlon64 X2 4850E Brisbane 45w ??

borgata
21-07-2008, 18.18.54
Dipende da cosa intendi con qualità/prezzo.

Quella che hai indicato è ottima per il basso TDP (45W), ma l'equivalente (come prestazioni) con 65W di TDP costa sicuramente meno.
Se poi preferisci un quad o fai overclock, ora come ora meglio intel: amd è indietro sia come consumi che come ipc, in attesa dei Deneb a 45nm che si spera potranno are ad amd un prodotto più competitivo in fascia media.

Sbavi
21-07-2008, 18.24.31
Intendo un buon processore, senza spendere troppo, in grado di darmi la giusta potenza di calcolo per lavoretti audio, video senza troppe pretese. Insomma non dovrà girarci il Premiere ma programmini alternativi free.
Così come non deve piantarsi se lancio la masterizzazione di un DVD-DL.

Della CPU citata mi ha ingrifato il basso consumo. In quest'ottica non vorrei cambiare il mio ali da 240 W super silenzioso.

Sbavi
21-07-2008, 18.28.24
Es.

Quello che ti ho elencato sopra lo faccio tramquillamente con un Barton 2500, 1 GB di ram, e 2 HD sata in raid stripe.

Ma tutto il sistema è vecchiotto ed ha lavorato parecchio assai :D
Stavo pensando di sostituire i componenti principali con hardware moderno..stavo iniziando a guardarmi in giro :)

cippico
21-03-2010, 15.04.52
forse...finalmente ci siamo...
a fine aprile dovrei riuscire atrovare tempo x fare varie cosette e ANCHE il pc nuovo...

cosa potrei acquistare secondo voi x le mie esigenze...spiegate a inizio discussione?

aggiungerei anche...

mi interesserebbe xfare ogni tanto dei test avere un harddisk che NON interferisca con quelli gia' montati...

praticamente vorrei fare in modo di SPEGNERE i dischi con il s.o. ufficiale e quello dei dati e/o le altre cose varie in modo da salvaguardarli da scritture/particci su mbr e solite cose chepotrebbero capitare quando si fanno esperimenti vari...

pensavo di mettere un interruttorino su ogni cavo alimentazione proveniente da aloimentatore che va ai dischi...

poteva essere fattibile con i PATA...ora pero' che ci sono cavi alimentazione diversi mi sembra piu' complicato interrompere il cavo x aggiungere un interruttorino...

poteva anche essermi utile quell'adattatore usb/sata pata di cui avevo avuto info proprio qui sul forum...

si collegava ad usb e avviando il pc senza aprirlo x collegare/scollegare i dischi si usavatranquillamente il disco adibito ai test...

rimarrebbe sempre il problema disattivazione dischi interni con s.o. e dati...

attendo vostri preziosi consigli... ;)

grazie a tutti e ciaooo

borgata
21-03-2010, 16.12.41
Bene, rileggendo velocemente direi che:

- non hai particolari esigenze, ti consiglierei di non spendere troppo sul processore, al più fai un upgrade in seguito se necessario.
- devi prendere anche un alimentatore nuovo.
- sarebbe un'ottima idea un monitor nuovo, rispetto al tua ti cambia davvero la vita.

Quindi alcune domande:
- budget?
- hai esigenze di maggiori prestazioni rispetto ad ora, soprattutto nei giochi?

Per disattivare i dischi ti consiglio il classico "apro il pannello e stacco i connettori", operazione da 30 secondi e disturbo sopportabile, dato che non credo farai prove con i dischi di continuo.
Per il disco da connettere, ti consiglio di utilizzarlo con esata (o direttamente sata), la usb è troppo limitante e oramai l'esata è abbastanza diffuso.
Potresti anche valutare i cassetti con estrazione degli hard disk: di volta in volta inserisci il disco che ti serve ed avvii con quello.

cippico
22-03-2010, 19.35.19
Bene, rileggendo velocemente direi che:

- non hai particolari esigenze, ti consiglierei di non spendere troppo sul processore, al più fai un upgrade in seguito se necessario.
- devi prendere anche un alimentatore nuovo.
- sarebbe un'ottima idea un monitor nuovo, rispetto al tua ti cambia davvero la vita.

Quindi alcune domande:
- budget?
- hai esigenze di maggiori prestazioni rispetto ad ora, soprattutto nei giochi?

Per disattivare i dischi ti consiglio il classico "apro il pannello e stacco i connettori", operazione da 30 secondi e disturbo sopportabile, dato che non credo farai prove con i dischi di continuo.
Per il disco da connettere, ti consiglio di utilizzarlo con esata (o direttamente sata), la usb è troppo limitante e oramai l'esata è abbastanza diffuso.
Potresti anche valutare i cassetti con estrazione degli hard disk: di volta in volta inserisci il disco che ti serve ed avvii con quello.

riguardo al processore sarei orientato su un dual core...leggendo in giro non mi e' sembrato che un quad core sia poi cosi' mostruoso rispetto al dual...
non saprei se andare su intel o amd stavolta...

x l'ali non sarebbe male uno buono e silenzioso...

x il monitor aspetto...da poco me ne hanno regalato uno crt da 17" praticamente nuovo...

x la grafica non sono orientato ad una scheda al top...ma una via di mezzo...tendente all'alto...attualmente il gioco piu' avido lo usa mia moglie...sims2...con il sims3 in attesa SOLO del nuovo pc...

x la ram sarei orientato sui 2 gb...credo possano bastare...se non costa troppo al limite potrei buttarmi su 4 gb e buona notte... ;)

x hard disk ancora non so quale marca scegliere...non vorrei prendere i maxthor...ho letto bene dei western digital...chiaramente SATA...c'e' anche SATA2? ...non ho seguito molto le novita' ultimamente...

x il disco da collegare x i test userei il mio 40 gb che utilizzo ora x il s.o. ...
certo che ogni volta dovrei aprire il pc e collegarlo con il vecchio cavo piatto...

lo so che come dici tu bastano pochi secondi x aprire il pc...ma il mio e' inserito nel portapc ed e' un po' difficoltoso armeggiare...dovrei estrarlo ogni volta ma non troppo x via dei cavi,svitare le 2 viti ed entrare a fatica con le mani visto che non lo posso estrarre del tutto...pena dover staccare TUTTI i cavi... :devil:

x quello pensavo all'adattatore...

il cassettino estraibile lo uso anche ora...ma ha una ventolina di quelle piccole e fa parecchio rumore...infatti volevo eliminare questa seccatura del ronzio continuo...

al limite potevo pensare ad una sorta di prolunga che esca dal vano cassettino e collegare al volo il disco...ma non so se arriverebbero fuori i cavi alimentazione e dati... :mm:

x ora ti ho stressato abbastanza...il resto con calma... :inn:

x il budget...una cosa medioalta...intanto vediamo cosa si profila sommando i vari pezzi...

ancora grazie e ciaooo

borgata
23-03-2010, 00.47.48
Molto in breve:
- su config da ufficio secondo me al momento meglio AMD.
- come processore prendi un athlon II x4 630, o se vuoi risparmiare un athlon II x3 435, entrambi ottimi nel rapporto prezzo/prestazioni.
- alimentatore, dipende molto dalla scheda video che prenderai. Magari un corsair 550w e sei a posto per tutto. Anche il 450 dovrebbe andare bene per quello che stiamo mettendo su.
- come scheda video potresti puntare su una 5570, o se proprio vuoi buone prestazioni vai di 5750 sui 100 euro. Spendere di più secondo me non avrebbe senso viste le tue pretese. Potrebbe addirittura bastarti l'integrata...
- RAM: 2 GB bastano, ma in ottica futura ne prenderei 4. Costo sui 40-50 euro per 2 GB.
- Monitor: se rientra nel budget prendilo. Al più ne usi due, mica lo butti il vecchio!
- Disco sterno per le prove: visto che è un disco ide, il cassettino è quasi obbligatorio. Aprilo e cambia la ventola, o rallentala. Anzi, dato che non ne fai un uso intensivo, potresti anche staccarla.
- hard disk: ne vuoi uno veloce o uno più lento ma che consuma meno ed è silenzioso?
- hard disk interni: se hai dimestichezza, compra due prolunghe per alimentazioni sata, tagliale a metà e connettile ad un interruttore. Non rovinare i cavi dell'alimentatore.

Se prendi una config AMD devi decidere se:
- risparmiare 20/30 euro e puntare su una config AM2+ con memorie DDR2, meno aggiornabile in futuro.
- prendere una config AM3, con un socket più nuovo e sicuramente più aggiornabile in futuro (potrebbe supportare anche le prossime architetture) e memoria DDR3, che in futuro troverai con maggiore facilità e a minor prezzo.

cippico
23-03-2010, 19.53.30
Molto in breve:
- su config da ufficio secondo me al momento meglio AMD.
- come processore prendi un athlon II x4 630, o se vuoi risparmiare un athlon II x3 435, entrambi ottimi nel rapporto prezzo/prestazioni.
- alimentatore, dipende molto dalla scheda video che prenderai. Magari un corsair 550w e sei a posto per tutto. Anche il 450 dovrebbe andare bene per quello che stiamo mettendo su.
- come scheda video potresti puntare su una 5570, o se proprio vuoi buone prestazioni vai di 5750 sui 100 euro. Spendere di più secondo me non avrebbe senso viste le tue pretese. Potrebbe addirittura bastarti l'integrata...
- RAM: 2 GB bastano, ma in ottica futura ne prenderei 4. Costo sui 40-50 euro per 2 GB.
- Monitor: se rientra nel budget prendilo. Al più ne usi due, mica lo butti il vecchio!
- Disco sterno per le prove: visto che è un disco ide, il cassettino è quasi obbligatorio. Aprilo e cambia la ventola, o rallentala. Anzi, dato che non ne fai un uso intensivo, potresti anche staccarla.
- hard disk: ne vuoi uno veloce o uno più lento ma che consuma meno ed è silenzioso?
- hard disk interni: se hai dimestichezza, compra due prolunghe per alimentazioni sata, tagliale a metà e connettile ad un interruttore. Non rovinare i cavi dell'alimentatore.

Se prendi una config AMD devi decidere se:
- risparmiare 20/30 euro e puntare su una config AM2+ con memorie DDR2, meno aggiornabile in futuro.
- prendere una config AM3, con un socket più nuovo e sicuramente più aggiornabile in futuro (potrebbe supportare anche le prossime architetture) e memoria DDR3, che in futuro troverai con maggiore facilità e a minor prezzo.

la mia config cmq non sarebbe proprio da ufficio...quindi potrei anche decidere di non risparmiare troppo...

x alimentatore corsair o (thermaltheck se non ricordo male...ho in mente una marca conosciuta e buona ma non la ricordo :mm: )

x la scheda video integrata no...preferisco metterla io quella che mi ispira di piu'...le ati non mi piacciono tanto...preferisco nvidia...

x hard disk ora mi metti in difficolta'...veloce e rumoroso o lento e silenzioso? ...credo sia meglio veloce...il rumore del disco solitamente non mi da fastidio... :inn:

x il disco esterno ho il dubbio che mettendolo ad esempio fuori dal case potrei avere problemi non tanto con connettore da alimentatore visto che potre isempre fare una miniprolunga...ma con il cavo piattina...che sono fatti in maniera quasi standard...anche se ne ho visti piu' lunghi del normale...vorrei farli fuoriuscire dal case e poter collegare a piacere il disco...

se decidero' x amd preferisco puntare su qualcosa che non sia subito...obsoleto...quindi come dici tu AM3...

x icavi prolunga disco SATA...intendi dire che potrei usare una prolunga e tagliarla a meta' inserendo un interruttore...ma si riesce a isolare solo un cavetto e innestare SOLO su quel cavetto l'interruttore?

sai che non li ho ancora visti bene quei cavi...x capire come si possono tagliare senza far danno...

forse la settimana prossima mi faccio fare un paio di preventivi e poi li metto qui x vedere cosa ne pensi...

ancora grazie e ciaooo ;)

borgata
24-03-2010, 03.30.37
in breve:

Un x4 630 potrebbe essere una buona soluzione, a meno di 100 euro non si può certo considerare "da ufficio", è comunque un processore abbastanza leggero ma con ottime prestazioni.

Marche di alimentatori ce ne sono molte, corsair risulta generalmente ottimo come qualità e prezzo nella sua fascia.

Se prendi una config AMD, l'integrata te la becchi con buona probabilità "aggratise" nel chipset. Se vuoi giocare a the sims 2, e ora gira su una fx5500, allora girerà anche meglio sull'integrata. Ma se vuoi migliorare sensibilmente le prestazioni in gioco, allora punta su una scheda dedicata.

Per la scheda video, al momento AMD offre schede migliori in tutte le fasce: più evolute, consumano meno, vanno di più. A mio parere solo un tifoso del marchio o uno con particolari esigenze prenderebbe una nvidia oggi. E con questo non dico che nvidia sia inferiore, anzi, difatti non da molto è terminato il periodo di predominio nvidia (terminato di fatto con la serie hd4xxx di ati).
Personalmente, ho una certa simpatia per "ati": ho sempre apprezzato il modo in cui cerca di innovare sui prodotti e non si chiude in politiche proprietarie e pratiche al limite della scorrettezza come fa nvidia.
Ma del resto tu hai una vecchia geforce fx, pessima serie di nvidia. Anche a quei tempi le ATI erano migliori.

Per l'hard disk potremo puntare su un caviar black o un samsung F3 da 1,5TB. C'è anche altro, ma con questi vai sul sicuro.
Ti consiglierei anche di prendere in considerazione l'ipotesi SSD come disco di sistema: certo, un ottimo intel x-25m da 80GB costa 200 euro, ma l'uso di un buon SSD cambia completamente il feeling con la macchina, riducendo notevolmente uno dei più grandi colli di bottiglia dei pc moderni: il reparto dischi.

Per il disco esterno, io rivaluterei l'idea del cassettino: ce l'hai ed è l'ideale per quel che vuoi fare.
Per disattivare gli altri l'interruttore dovrebbe interrompere almeno i 12v e i 5v (e magari i 3,3v se presenti). Dovresti provare a vedere se esiste qualcosa in commercio, magari da inserire nel connettore anzichè metterti a tagliare fili.
Altrimenti disattivi i dischi da bios.

cippico
24-03-2010, 18.56.52
in breve:

Un x4 630 potrebbe essere una buona soluzione, a meno di 100 euro non si può certo considerare "da ufficio", è comunque un processore abbastanza leggero ma con ottime prestazioni.

Marche di alimentatori ce ne sono molte, corsair risulta generalmente ottimo come qualità e prezzo nella sua fascia.

Se prendi una config AMD, l'integrata te la becchi con buona probabilità "aggratise" nel chipset. Se vuoi giocare a the sims 2, e ora gira su una fx5500, allora girerà anche meglio sull'integrata. Ma se vuoi migliorare sensibilmente le prestazioni in gioco, allora punta su una scheda dedicata.

Per la scheda video, al momento AMD offre schede migliori in tutte le fasce: più evolute, consumano meno, vanno di più. A mio parere solo un tifoso del marchio o uno con particolari esigenze prenderebbe una nvidia oggi. E con questo non dico che nvidia sia inferiore, anzi, difatti non da molto è terminato il periodo di predominio nvidia (terminato di fatto con la serie hd4xxx di ati).
Personalmente, ho una certa simpatia per "ati": ho sempre apprezzato il modo in cui cerca di innovare sui prodotti e non si chiude in politiche proprietarie e pratiche al limite della scorrettezza come fa nvidia.
Ma del resto tu hai una vecchia geforce fx, pessima serie di nvidia. Anche a quei tempi le ATI erano migliori.

Per l'hard disk potremo puntare su un caviar black o un samsung F3 da 1,5TB. C'è anche altro, ma con questi vai sul sicuro.
Ti consiglierei anche di prendere in considerazione l'ipotesi SSD come disco di sistema: certo, un ottimo intel x-25m da 80GB costa 200 euro, ma l'uso di un buon SSD cambia completamente il feeling con la macchina, riducendo notevolmente uno dei più grandi colli di bottiglia dei pc moderni: il reparto dischi.

Per il disco esterno, io rivaluterei l'idea del cassettino: ce l'hai ed è l'ideale per quel che vuoi fare.
Per disattivare gli altri l'interruttore dovrebbe interrompere almeno i 12v e i 5v (e magari i 3,3v se presenti). Dovresti provare a vedere se esiste qualcosa in commercio, magari da inserire nel connettore anzichè metterti a tagliare fili.
Altrimenti disattivi i dischi da bios.

cosa intendi x qualcosa da inserire nel connettore?

x la disattivazione da bios...ci avevo provato...alla fine il disco risultava visibile ugualmente da altro disco con s.o. installato...

forse domani vado a farmi fare un preventivo...poi lo posto qui...

ci risentiamo...

grazie e ciaooo

borgata
24-03-2010, 19.21.13
Intendo un interruttore che nazichè dover essere montato al volo in mezzo ad un cavo dopo averlo tagliato semplicemente si possa montare alla sua sommità perchè dispone di apposito connettore.

Se disattivi da bios il disco non dovrebbe venir visto dal sistema.
Sicuro di aver disattivato correttamente?
Prima di procedere con interruttori e tagli ti consiglio di fare di nuovo qualche prova.

Giro per preventivi?
Non pensi di comprarlo online?

cippico
24-03-2010, 19.58.06
Intendo un interruttore che nazichè dover essere montato al volo in mezzo ad un cavo dopo averlo tagliato semplicemente si possa montare alla sua sommità perchè dispone di apposito connettore.

Se disattivi da bios il disco non dovrebbe venir visto dal sistema.
Sicuro di aver disattivato correttamente?
Prima di procedere con interruttori e tagli ti consiglio di fare di nuovo qualche prova.

Giro per preventivi?
Non pensi di comprarlo online?

ricordo di aver fatto una prova installando vista su un disco nel cassettino...

se disabilitavo i dischi interni da bios mi sembrava che venissero visti ugualmente...ma non ricordo bene... :mm:

altrimenti avrei risolto senza dover aprire ogni volta il pc e scorticarmi le mani x scollegare il cavo alimentazione dei dischi...essendo stretto e scomodo...

capito x il connettore...

acquisti online...mi piacrebbe l'idea visto che potrei risparmiare...
ppero' mi frena un po' il fatto che se dovessi avere qualche problema di guasti dovrei spedire ecc... :x:

successo a mio fratello e a qualche amico...loro avevano acquistato qui e se la cavarono SOLo portando ilpc o il pezzo incriminato e hanno o ricevuto un pezo nuovo o il venditore ha fatto tutto...ricordo un caso di scheda madre guasta...

ci risentiamo...

ancora grazie e ciaooo

cippico
25-03-2010, 19.46.22
ora sono in difficolta'... :mm:

oggi sono passato x il preventivo...rispetto ad una volta pero' il negoziante puo' ordinare il mondo intero(ordina in germania)
...mentre una volta aveva ad esempio 2 o 3 schede madri x marca..dalla fascia alta a quella media...e poca roba di fascia bassa...quindi era piu' facile scegliere...

quindi mi ha detto che sarebbe meglio che io vada con la lista di cio' che vorrei e lui mi dice i prezzi...magari 2 o3 schede madri,un paio di schede video ecc...

sono impreparato adesso su cio' che potre iprendere vista la vasta scelta...
non vorrei prendere ad esempio una scheda madre che manca di qualcosa di importante che magari un'altra scheda possiede...e magari con il prezzo simile...non vorrei fare la c.....a di prendere qualcosa che magari diventerebbe obsoleto troppo rapidamente...mentre facendo altra scelta a prezzo simile rimango a posto x un po' piu' tempo...

x la scheda madre ora ho una MSI e devo dire che sono soddisfatto...potrei quindi optare nuovamente x questa marca...

x i processori non saprei...mi ha detto che i dual ormai quasi non si trovano...o quasi...visto che i produttori ormai tutti a sfornano x lo piu' i quad...se non di piu'...

x la scheda video forse e' piu' facile...essendo orientato a prendere una nvidia...
stessa cosa x la ram e harddisk...

mi sa che domani sera faro' un giro su qualche sito specializzato che abbia descrizioni su scede madri sopratutto e processori...

qualche link buono?

grazie ancora e ciaooo

borgata
26-03-2010, 01.17.25
Beh, avere più scelta è sicuramente un bene, non certo un male!
Il venditore non è in grado di consigliarti? Anche se io dei venditori mi fido sempre poco... rischi che per fare il loro interesse ti vendano schifezze.

Sul fatto che un pezzo hardware possa diventare obsoleto in fretta o meno purtroppo è una questione spinosa per cui occorrerebbe una sfera di cristallo. Certo, si può cercare di comprare quanto di più avanzato ci sia, ma questo spesso pagare molto per un pezzo che ti offre poco di più, e magari quel qualcosa in più nemmeno lo sfrutterai.

Per la scheda video, vedo che hai preso serissimamente in considerazione il mio consiglio :P
Eheh scherzi a parte, io rimango dell'opinione che acquistare ora una scheda da gioco nvidia, a meno di esigenze particolari, non ha proprio senso.
Ma la scelta finale è tua, l'importante è che tu la faccia consapevolmente.

Per la scheda madre MSI sta facendo ottime schede per AMD, ma se dovessi puntare sulla config Intel il best buy oggi è una scheda gigabyte.

In generale comunque posso consigliarti di non affezionarti troppo ad una marca, ma di acquistare il miglior prodotto (per le tue esigenze) che offre il mercato, indipendentemente dalla marca.
Il fatto che tu ti sia trovato bene con un prodotto non significa nulla, sia perchè una sola (o poche) esperienza non fa statistica e tu potresti solo aver avuto fortuna o utilizzato il prodotto in condizioni particolari, sia perchè la percezine della bontà può essere relativa, sia perchè una marca può tirare fuori un ottimo prodotto, e successivamente un altro non altrettanto buono.

Appena ho un po' di tempo posso provare a farti una config intel e una config amd, così valuti in base alle esigenze e al budget.
A mio parere la config amd ti permetterebbe di risparmiare acquistando un pc anche sovradimensionato per l'uso che devi fare, e magari mettere quei soldi da parte per aggiornare un po' più spesso, dato che un computer obsoleto non diventa tale solo perchè poco potente, ma anche perchè rimane indietro tecnologicamente. La config Intel potrebbe essere migliore, ma anche più costosa e ancora più sovradimensionata.

PS: i dual core si trovano eccome... forse voleva convincerti a prendere un quad :p

borgata
26-03-2010, 12.54.37
Ho provato a buttare già una config, così ti puoi orientare.
I prezzi, se prendi il pc in un negozio e no online saranno probabilmente superiori, ma puoi farti un'idea.

CASE (alcuni esempi)
- CoolerMaster Elite 334 Black - 35-40€
- Cooler Master Cabinet CENTURION 590 - 65€
- AeroCool Hi-Tech7 Standard - 65-70€
- ENERMAX PHOENIX NEO ECA3162-BS Black Ventola Blu - 75-80€

ALI (alcuni esempi)
- CORSAIR 450W CMPSU-450VXEU - 55-60€
- CORSAIR 550W CMPSU-450VXEU - 70-75€
- CoolerMaster GX 650W - 75€
- CoolerMaster 500W Silent Pro modulare 80plus - 80€
- Corsair HX modular series 520W - 85€

CPU
- AMD: Athlon II x3 435 - 70€
- AMD: Athlon II x4 630 - 95€
- INTEL: i5 750 (quad core) - 190€

MBO
- AMD: MSI 785GM-E51 785G AM3 mATX DDR3 ATI [7596-050R] - 80-85€
- AMD: Gigabyte GA-785GMT-USB3 (rev. 1.0) - 85-90€
- AMD: Asrock M3A790GXH/USB3 - 90€
- AMD: Asus M4A89GTD Pro/USB3 - 115-125€
- INTEL: Gigabyte GA-P55A-UD3 - 115-125€

RAM
- Kingston 4GB 2X2GB DDR3-1333 PC3-10600 777 Hyperx XMP - 105€
- G.Skill 2x2GB PC3-12800 1600Mhz-787 4GBECO - 120€

VGA
- ATI: HD5750 512MB - 100€
- ATI: HD5770 1GB - 130-150€
- Nvidia geforce GTS250 - 90€
- Nvidia: geforce gtx260 - 150-180€

HDD:
- Samsung 1.0 TB SATA F3 HD103SJ 7200 32mb bulk - 75€
- WD Caviar Green WD15EARS 1.5 TB SATA-300 64MB - 90€
- WD 1 TB SATAIII 64MB Black - 100€

cippico
27-03-2010, 03.05.35
Beh, avere più scelta è sicuramente un bene, non certo un male!
Il venditore non è in grado di consigliarti? Anche se io dei venditori mi fido sempre poco... rischi che per fare il loro interesse ti vendano schifezze.

Sul fatto che un pezzo hardware possa diventare obsoleto in fretta o meno purtroppo è una questione spinosa per cui occorrerebbe una sfera di cristallo. Certo, si può cercare di comprare quanto di più avanzato ci sia, ma questo spesso pagare molto per un pezzo che ti offre poco di più, e magari quel qualcosa in più nemmeno lo sfrutterai.

Per la scheda video, vedo che hai preso serissimamente in considerazione il mio consiglio :P
Eheh scherzi a parte, io rimango dell'opinione che acquistare ora una scheda da gioco nvidia, a meno di esigenze particolari, non ha proprio senso.
Ma la scelta finale è tua, l'importante è che tu la faccia consapevolmente.

Per la scheda madre MSI sta facendo ottime schede per AMD, ma se dovessi puntare sulla config Intel il best buy oggi è una scheda gigabyte.

In generale comunque posso consigliarti di non affezionarti troppo ad una marca, ma di acquistare il miglior prodotto (per le tue esigenze) che offre il mercato, indipendentemente dalla marca.
Il fatto che tu ti sia trovato bene con un prodotto non significa nulla, sia perchè una sola (o poche) esperienza non fa statistica e tu potresti solo aver avuto fortuna o utilizzato il prodotto in condizioni particolari, sia perchè la percezine della bontà può essere relativa, sia perchè una marca può tirare fuori un ottimo prodotto, e successivamente un altro non altrettanto buono.

Appena ho un po' di tempo posso provare a farti una config intel e una config amd, così valuti in base alle esigenze e al budget.
A mio parere la config amd ti permetterebbe di risparmiare acquistando un pc anche sovradimensionato per l'uso che devi fare, e magari mettere quei soldi da parte per aggiornare un po' più spesso, dato che un computer obsoleto non diventa tale solo perchè poco potente, ma anche perchè rimane indietro tecnologicamente. La config Intel potrebbe essere migliore, ma anche più costosa e ancora più sovradimensionata.

PS: i dual core si trovano eccome... forse voleva convincerti a prendere un quad :p

lo conosco ormai da anni e finora e' sempre stato onesto con me e le varie persone che gli ho mandato...sopratutto con interventi ai pc disastrati... :devil:

x i dual mi consigliava un quad x non pentirmi magari in futuro e forse x avere maggior scelta in caso di upgrade futuro...

ciaooo

cippico
27-03-2010, 03.20.05
Ho provato a buttare già una config, così ti puoi orientare.
I prezzi, se prendi il pc in un negozio e no online saranno probabilmente superiori, ma puoi farti un'idea.


CASE (alcuni esempi)
- CoolerMaster Elite 334 Black - 35-40€
- Cooler Master Cabinet CENTURION 590 - 65€
- AeroCool Hi-Tech7 Standard - 65-70€
- ENERMAX PHOENIX NEO ECA3162-BS Black Ventola Blu - 75-80€

x i case devo stare anche attento con l'altezza...e mi serve che sia BEN areato essendo inserito nel portapc...mi sembra buono il AeroCool Hi-Tech7 Standard

ALI (alcuni esempi)
- CORSAIR 450W CMPSU-450VXEU - 55-60€
- CORSAIR 550W CMPSU-450VXEU - 70-75€
- CoolerMaster GX 650W - 75€
- CoolerMaster 500W Silent Pro modulare 80plus - 80€
- Corsair HX modular series 520W - 85€

uno di questi 2 potrebbe andare
CORSAIR 550W CMPSU-450VXEU
CoolerMaster GX 650W

CPU
- AMD: Athlon II x3 435 - 70€
- AMD: Athlon II x4 630 - 95€
- INTEL: i5 750 (quad core) - 190€

qui sono indeciso...di processori ne aveva almeno un centinaio da ordinare...x quello preferiva che io gli indichi il modello

MBO
- AMD: MSI 785GM-E51 785G AM3 mATX DDR3 ATI [7596-050R] - 80-85€
- AMD: Gigabyte GA-785GMT-USB3 (rev. 1.0) - 85-90€
- AMD: Asrock M3A790GXH/USB3 - 90€
- AMD: Asus M4A89GTD Pro/USB3 - 115-125€
- INTEL: Gigabyte GA-P55A-UD3 - 115-125€

ho visto una MSI 890GXM-G65 x amd costa circa 117€...
anche qui c'e' una grande scelta...sia x intel sia x amd...

RAM
- Kingston 4GB 2X2GB DDR3-1333 PC3-10600 777 Hyperx XMP - 105€
- G.Skill 2x2GB PC3-12800 1600Mhz-787 4GBECO - 120€

qui dovrebbe essere facile scegliere...alla fine prendero' 4 gb o 2+2...cosa e' meglio?
cmq di marca conosciuta...

VGA
- ATI: HD5750 512MB - 100€
- ATI: HD5770 1GB - 130-150€
- Nvidia geforce GTS250 - 90€
- Nvidia: geforce gtx260 - 150-180€

qui mi ripeto :inn: ...ho sempre avuto nvidia...e solo una volta ati...
ma quale e' il motivo x cui sarebbe meglio ati?

HDD:
- Samsung 1.0 TB SATA F3 HD103SJ 7200 32mb bulk - 75€
- WD Caviar Green WD15EARS 1.5 TB SATA-300 64MB - 90€
- WD 1 TB SATAIII 64MB Black - 100€

non molto tempo fa sentivo che i WD sono ottimi dischi rispetto ai soliti maxthor...

ancora un ringraziamento x la pazienza...vedrai che piano piano riesco a fare una lista... :inn:

ciaooo

borgata
27-03-2010, 09.40.16
CASE (alcuni esempi)
x i case devo stare anche attento con l'altezza...e mi serve che sia BEN areato essendo inserito nel portapc...mi sembra buono il AeroCool Hi-Tech7 Standard
Sono tutti buoni, in rapporto al prezzo. La lista non è minimamente esaustiva comunque. Molto bello il Tech7, e anche l'enermax.

ALI (alcuni esempi)
uno di questi 2 potrebbe andare
CORSAIR 550W CMPSU-450VXEU
CoolerMaster GX 650W
La scelta la farei in base al tipo di VGA che prenderai e alle mire di espansione futura. Se pensi che in seguito vorrai prendere una vga più potente, allora magari è meglio andarci un minimo largo con l'alimentatore.

CPU
qui sono indeciso...di processori ne aveva almeno un centinaio da ordinare...x quello preferiva che io gli indichi il modello
Ti ho indicato io tre modelli, a seconda della fascia di prestazioni a cui vuoi arrivare. Come rapporto prezzo/prestazioni, direi che i due AMD sono un ottima scelta, mentre l'intel lo scegli in questo caso per le prestazioni assolute. Oltre questi processori secondo me non ha senso andare, date le tue esigenze.

MBO
ho visto una MSI 890GXM-G65 x amd costa circa 117€...
anche qui c'e' una grande scelta...sia x intel sia x amd...
La MSI che mi stai dicendo è di generazione successiva a quella che ti ho indicato io. A livello pratico non cambia tantissimo, ma se pensi di aggiornare la cpu potrebbe dare qualcosa in più.
Il prezzo non è neppure eccessivo, anche se è alto in generale: sul sistema AMD tenderei a risparmiare un po'.
Unica pecca a differenza di quelle di vecchia generazione e quelle di nuova generazione di marca ASUS e Asrock, non ha la possibilità di sbloccare i core dormienti nei processori x2 e x3.
Comunque, come ti dicevo, non fissarti troppo sulle marche dei prodotti che hai avuto.

RAM
qui dovrebbe essere facile scegliere...alla fine prendero' 4 gb o 2+2...cosa e' meglio?
cmq di marca conosciuta...
Si prende ovviamente 2x2 GB, sia per il dual channel, sia perchè il banco singolo da 4GB costa una follia.
Anche qui la mia lista non è esaustiva, ma sono due buone scelte se devi dare al negoziante un preciso riferimento.

VGA
qui mi ripeto :inn: ...ho sempre avuto nvidia...e solo una volta ati...
ma quale e' il motivo x cui sarebbe meglio ati?
Il discorso è un po' lungo, e già te ne accennavo in precedenza.
Come sai, ATI e Nvidia sono le due più grandi case produttrici di schede video consumer. Come sempre accade, ad ogni generazione ogni casa tira fuori il proprio prodotto, che può essere più o meno competitivo.
In questo momento le ati sono migliori. A parità di prezzo vanno di più e consumano meno, scaldano meno, hanno più feature, sono più moderne.
Di contro nvidia ha qualche vantaggio legato a sviluppi software proprietari (physics per la fisica, cuda un po' più diffuso di stream di ati, kit per il 3D già utilizzabili), vantaggi a mio parere destinati a non durare a lungo (dato che le soluzioni proprietarie in questo campo non hanno vita lunga di solito).

Tornando a noi, la situazione al momento è questa:
ATI: esce a settembre-ottobre 2009 con la nuova generazione di schede dx11. Si prende lo scettro delle prestazioni, implementa nuove feature (tra cui eyefinity per la gestione di 3/6 monitor su singola scheda), riduce incredibilmente i consumi, e offre il tutto a prezzi più appetibili rispetto alla concorrenza.
Entro qualche mese (gennaio-febbraio) completa tutta la serie, dalle schede entry level alla top di gamma dual gpu: diversi livelli di potenza ma tutti con la nuova e più moderna architettura.

Nvidia: la sua nuova architettura "Fermi" tarda ad uscire. Si parlava di novembre 2009 all'inizio, ma poi ha accumulato ritardi su ritardi per problemi di produzione (rese produttive basse e frequency loss a causa di consumi e calore), dato che nvidia ha prodotto un chippone complesso e molto costoso, e poco accorto verso i problemi di produzione. Nel frattempo si vivacchia con le vecchie schede, non molto competitive, in qualche caso con qualche versione un po' migliorata.
Fermi viene presentata (finalmente!) oggi, ma con disponibilità sul mercato da metà aprile. Disponibilità estremamente limitata, oltretutto.
Alla fine sono sette mesi di ritardo rispetto ad ATI.
Da notare che queste schede sono solo di fascia alta, consumano uno sproposito (la top di gamma, gtx 480, va meno della top di gamma AMD dual GPU e consuma sensibilmente di più! Però è la scheda a singolo chip più veloce) e scaldano moltissimo e hanno costi abbastanza elevati.
Le fasce media e bassa non esistono, e non si vedranno ancora per mesi, mentre ati ha tutta la gamma completa.
Per tamponare il problema, nvidia continua a ribrandizzare i vecchi prodotti, ossia rivende con nomi diversi prodotti identici o lievemente migliorati (ma comunque con stessa architettura) facendo credere al cliente poco informato che si tratti di prodotti nuovi. Per capirci una gts250 altro non è che una vecchia 8800gts di parecchi anni fa con pochi accorgimenti e frequenze leggermente differenti.. nonostante di ci siano due generazioni di mezzo. E non escludo che vedremo questa stessa scheda in versione geforce 3xx (ancora una generazione dopo, ma stessa scheda). E in ambito mobile andiamo pure peggio.

Morale della favola: come nvidia è stata avanti fino a non molto tempo fa grazie al successo della serie 8xxx, oggi è ati ad offrire i prodotti migliori.
Comprare nvidia oggi significa comprare qualcosa di vecchio, che a parità di prezzo va di meno, consuma di più ed è meno aggiornato.

Dato che prendi da un negozio "sotto casa", perchè non provi davvero ad utilizzare il pc con la scheda video integrata, comprando poi quella dedicata in un momento più favorevole? Sempre che tu prenda una scheda madre con vga integrata ovviamente (quindi config AMD).
Magari l'integrata va bene per le tue esigenze per il momento, così puoi acquistare la nuova scheda ed aggiungerla solo quando ne avrai effettivamente bisogno risparmiando un po' ed avendo più scelta.

HDD:
non molto tempo fa sentivo che i WD sono ottimi dischi rispetto ai soliti maxthor...
I maxtor sono molto diversi da quelli di un tempo: ora sono dei segate di fascia bassa.
In ogni caso a mio parere, a seconda delle esigenze, i tre che ti ho detto sono in linea di massima i migliori acquisti possibili.

Se hai 200 euro in più da spendere, ti ripeto, valuta anche di prenderti una SSD per il sistema.

cippico
28-03-2010, 05.27.11
sulle schede video mi hai convinto...mi convertiro' alla ATI...spero di non pentirmente...

sono d'accordo con te sul fatto che fissarsi su un marchio perche' si hanno avuto soddisfazioni in questo campo...NON sempre significa che quel marchio non possa produrre un flop o qualcosa con difetti...e/o cmq pari o minore rispetto ad altro marchio concorrente...a parita' di rapporto prezzo/prestazioni...

ora butto giu' una lista e vediamo che prezzi spuntero':

AeroCool Hi-Tech7 Standard

CORSAIR 550W CMPSU-450VXEU
CoolerMaster GX 650W (questo lo preferirei al corsair)

AMD: Athlon II x4 630

MSI 890GXM-G65 se si puo' accoppiare con il AMD: Athlon II x4 630 o se vuole u naltro tipo di processore essendo appenauscita...magari supporta qualcosa di piu' nuovo?

ATI: HD5770 qui sarei un po' piu' avanti rispetto all'altra ATI da te segnalata?

x le ram vedro' al momento...cmq rimango su marche conosciute...vedro' anche cosa e' venduto x la maggiore in questo momento tra le solite marche...

WD 1 TB SATAIII 64MB Black mi sembra un buon compromesso...

che ne pensi...qualche correzione o aggiunta da fare tanto x avere qualche scelta in piu' x vedere i vari prezzi?

ancora grazie e ciaooo

borgata
28-03-2010, 12.54.45
sulle schede video mi hai convinto...mi convertiro' alla ATI...spero di non pentirmente...
Lo spero anche io.. ;)
Del resto i problemi possono presentarsi con tutte le marche di schede, ma se non sei particolarmente sfortunato o devi fare qualche uso particolare delle schede dovrebbe andare tutto liscio.

AeroCool Hi-Tech7 Standard
Ma si dai!

CORSAIR 550W CMPSU-450VXEU
CoolerMaster GX 650W (questo lo preferirei al corsair)
Da quanto dichiarato il corsair parrebbe lievemente più efficiente, il cooler master più potente sui +12v, quindi più adatto a reggere schede video esigenti (non è il tuo caso, ma in in caso di aggiornamenti...)
Magari più tardi do un'occhiata ai test di 80plus per vedere se emerge qualcosa.

AMD: Athlon II x4 630
Ma si, è un buon compromesso.

MSI 890GXM-G65 se si puo' accoppiare con il AMD: Athlon II x4 630 o se vuole u naltro tipo di processore essendo appenauscita...magari supporta qualcosa di piu' nuovo?
Si, sono compatibilissime.
Unica pecca è il formato microATX, che consente un po' meno espandibilità. In compenso scheda molto parca nei consumi e ben accessoriata.

ATI: HD5770 qui sarei un po' piu' avanti rispetto all'altra ATI da te segnalata?
L'altra segnalata era la 5750, quindi si, questa è superiore.
Va poco meno di una 4870, ma è molto più parca nei consumi e più moderna, silenziosa e piccola. Inoltre, si overclocca molto bene.
Il grandino successivo sarebbe la 5850, molto più potente ma anche ben più costosa (sui 250 euro). A mio parere non ne hai affatto bisogno, soprattutto se non cambi monitor :p

x le ram vedro' al momento...cmq rimango su marche conosciute...vedro' anche cosa e' venduto x la maggiore in questo momento tra le solite marche...
Le marche buone sono tante, geil, team, corsair, kingston, ecc.. ovviamente tutte producono sia ram economiche che ram più fighe.
Se non vuoi entrare troppo nello specifico, ti consiglio di valutare 3 paramentri:
- frequenza (prendi delle ddr3 1333 cl7 o delle 1600 cl9 o cl7)
- timings (i cl7 o cl9 nominati prima)
- voltaggi (ossia la tensione necessaria per funzionare, più bassa è meglio è, e non è il caso di superare 1,65v!)

WD 1 TB SATAIII 64MB Black mi sembra un buon compromesso...
Si, se vuoi velocità e on hai bisogno di troppo spazio di storage va più che bene.

che ne pensi...qualche correzione o aggiunta da fare tanto x avere qualche scelta in piu' x vedere i vari prezzi?
Ma si, è una buona macchina.

Piuttosto ti rinnovo l'idea di provare inizialmente solo con l'integrata, e di prendere la scheda video in seguito (tanto se prendi nel negozio sotto casa non dovrebbe farti differenza).
Questo per due motivi:
- come ti ho accennato prima, è appena uscito fermi. Non ci spero molto, ma non si sa mai che questo porti ad un lieve ribassamento dei prezzi nelle prossime settimane.
- visto che sei un po' preoccupato per la scheda ati, potresti appunto prima vedere se ti trovi bene con l'integrata, e quindi passare alla discreta dopo esserti assicurato di non avere problemi.

cippico
29-03-2010, 00.19.56
cosa intendi che l´ unica pecca e´ che si tratta di una micro atx...

non sara´ una di quelle schede piccole tipo che si montano sui pc da ufficio...con dimensioni minori rispetto ai soliti pc desktop...

non vorrei appunto avere problemi con dimensioni scheda e compatibilita´ con il cabinet...

se teoricamente scalda meno essendo un pc con componenti di nuova generazione rispetto al mio...potrei anche pensare di tenermi il mio cabinet...

avendo un altro pc muletto...pensavo di montare il mio pc in quel cabinet e mettere il nuovo al posto del vecchio...

se ci sono problemi di compatibilita´ nel montaggio dovro´ invece tenere il mio vecchio pc nel cabinet attuale e x il nuovo acquistare quindi un nuovo cabinet...

oggi fareo´ un salto x il preventivo...

poi ti faro´ sapere ...

ancora grazie e ciaooo ;)

borgata
29-03-2010, 01.30.13
Si, le micro ATX sono schede più piccole, diciamo che da rettangolari tendono a diventare quadrate :p
Vengono principalmente sacrificati gli slot di espansione, in questo caso avresti 2 pciE 16x, una pciE 1x e una pci. Se monti una scheda video a doppio slot però, una tra la pciE e la pci non potrai utilizzarla (perchè coperta da dissipatore della scheda video).
Questo ovviamente potrebbe non essere un problema, se non hai intenzione di aggiungere ulteriori schede al tuo pc. In fondo oramai le schede moderne hanno tutto integrato. Dipende insomma dalle esigenze.

In ogni caso problemi di compatibilità con i case non ce ne sono. Se montano schede ATX montano anche schede micro ATX.
Se vuoi rispamiare, puoi sicuramente riciclare il tuo case, soprattutto se si tratta di un buon case.

cippico
29-03-2010, 02.49.34
le schede a doppio slot hanno quindi 2 rastrelliere di contatti?
oppure intendi dire che occupano 2 slot in quanto piu´ larghe?

dovrei aggiungere la scheda di rete che ho ora in uso...ma anche in questo caso potrei usare quella integrata...giusto?

vedo solo ora che pare non esserci possibilita´di collegare un floppy...e a me serve ancora... :x:

Link (http://www.msi.com/index.php?func=prodmbspec&maincat_no=1&cat2_no=&cat3_no=&prod_no=2012)

mi sa che mi tocca cercare altro... :x:

un salutone... ;)

ciaooo

borgata
29-03-2010, 03.35.44
Per schede video con raffreddamento a doppio slot intendo quelle il cui sistema di dissipazione rimane più "grosso", tanto da occupare il posto dello slot pci/pciE al di sotto di quello in cui è montata la scheda.

Tali soluzioni doppio slot stanno diventando oramai lo standard per schede di una certa potenza, perchè portano dei vantaggi: migliore raffreddamento ed espulsione dell'aria calda direttamente all'esterno anzichè all'interno del case.

Nel caso della 5770 tale soluzione serve anche a montare un maggior numero di connettori utily con eyefinity.
Ecco la foto (http://www.guru3d.com/imageview.php?image=20600) della scheda (con design reference): si possono vedere i numerosi connettori e la griglia per l'espulsione dell'aria calda.

Per la scheda di rete puoi usare quella integrata, che immagino sia anche migliore della tua ;)

Per il floppy... cosa te ne fai? O_o
Oramai è preistoria... potresti liberarti da questa schiavitù trasferendo i dati dei tuoi floppy su un supporto più moderno (CD, penna USB, ecc...), rendendo i dati più sicuri, più accessibili e più veloci da leggere.
Al più esistono sempre i lettori esterni... ma mi pare uno spreco di soldi!

cippico
29-03-2010, 10.24.33
Per schede video con raffreddamento a doppio slot intendo quelle il cui sistema di dissipazione rimane più "grosso", tanto da occupare il posto dello slot pci/pciE al di sotto di quello in cui è montata la scheda.

Tali soluzioni doppio slot stanno diventando oramai lo standard per schede di una certa potenza, perchè portano dei vantaggi: migliore raffreddamento ed espulsione dell'aria calda direttamente all'esterno anzichè all'interno del case.

Nel caso della 5770 tale soluzione serve anche a montare un maggior numero di connettori utily con eyefinity.
Ecco la foto (http://www.guru3d.com/imageview.php?image=20600) della scheda (con design reference): si possono vedere i numerosi connettori e la griglia per l'espulsione dell'aria calda.

Per la scheda di rete puoi usare quella integrata, che immagino sia anche migliore della tua ;)

Per il floppy... cosa te ne fai? O_o
Oramai è preistoria... potresti liberarti da questa schiavitù trasferendo i dati dei tuoi floppy su un supporto più moderno (CD, penna USB, ecc...), rendendo i dati più sicuri, più accessibili e più veloci da leggere.
Al più esistono sempre i lettori esterni... ma mi pare uno spreco di soldi!

ma sulla scheda che sarei intenzionato a prendere sara' possibile montarla?

x il floppy dovro' x forza prenderne uno esterno...mi serve ancora...

esistera' un adattatore floppy usb?
magari evito di acquistarne uno nuovo e uso il mio con l'adattatore...
ho cercato ma non ne ho visti...

ciaooo

cippico
29-03-2010, 10.35.32
ecco il primo preventivo

cpu amd athlon 2 x4 630=83,00€
mobo msi 890gxm-g65= 112,50€
ram kingston 2gb ddr3 pci 333 91,66€ (la coppia)
vga sapph. atiradeon hd5770 1g 133,33€
hdd 1 tb wd black edition sata2 86,00€
hdd 500 gb wd black edition sat 45,00€ (1 tb non mi serve,quindi opterei x questo)
ali cooler master eal 520w 67,00€ (quello da me indicato non lo poteva ordinare)
aerocool hitech7 66,67€

eventuale floppy esterno circa 24€

chiaramente 20% di iva da aggiungere

tenendo conto che probabilmente non prendero' il cabinet e FORSE nemmeno la scheda video...

totale con iva 480 €
altri 160€ eventualmente se prendessi la scheda video...

alla fine non vorrei pentirmi...nel senso che nel momento in cui mi capita un gioco dovrei acquistare la scheda ecc...
sempre che si possa montare come dicevo sopra...

sommando il tutto verrebbe fuori 640€

hai qualche altra alternativa?

domani dovrei riuscire a farmi fare un altro preventivo...anche se non credo i prezzi saranno migliori di questo...

ancora grazie x la tua disponibilita'... :act:

ciaooo

borgata
29-03-2010, 15.24.56
mi era appunto venuto il dubbio che i prezzi fossero troppo buoni e che ci fosse da aggiungere l'iva... e infatti... :p

Allora...

per l'alimentatore hai provato a chiedere anche per il corsair?
quello che hai scritto sopra penso possa andare bene, ma voglio prima visionarlo. Appena avrò tempo.

Per la scheda video, non è che con l'integrata tu non possa giocare: se ti accontenti di basse risoluzione e settaggi grafici ci gira quasi di tutto, "mattoni" esclusi. Magari prova il gioco che avevi intenzione di utilizzare, e valuta come va.
Sulla scheda madre che hai indicato la 5770 puoi montarla, l'unico problema è che ti "bruci" o lo slot pci o quello pciE 1x.

Per la ram, mancano i dati precisi. O mi dai il modello esatto (o il numero di serie) o qualche dettaglio in più (in particolare i timings). Probabilmente quella è una ram senza troppe pretese. Oddio, potrebbe anche andare bene, ma se con poco di più puoi prenderne una un po' migliore...

PEr il floppy mi hai incuriosito... ma a che ti serve?!?

cippico
29-03-2010, 23.52.58
mi era appunto venuto il dubbio che i prezzi fossero troppo buoni e che ci fosse da aggiungere l'iva... e infatti... :p

Allora...

per l'alimentatore hai provato a chiedere anche per il corsair?
quello che hai scritto sopra penso possa andare bene, ma voglio prima visionarlo. Appena avrò tempo.

Per la scheda video, non è che con l'integrata tu non possa giocare: se ti accontenti di basse risoluzione e settaggi grafici ci gira quasi di tutto, "mattoni" esclusi. Magari prova il gioco che avevi intenzione di utilizzare, e valuta come va.
Sulla scheda madre che hai indicato la 5770 puoi montarla, l'unico problema è che ti "bruci" o lo slot pci o quello pciE 1x.

Per la ram, mancano i dati precisi. O mi dai il modello esatto (o il numero di serie) o qualche dettaglio in più (in particolare i timings). Probabilmente quella è una ram senza troppe pretese. Oddio, potrebbe anche andare bene, ma se con poco di più puoi prenderne una un po' migliore...

PEr il floppy mi hai incuriosito... ma a che ti serve?!?

x il corsair mi sembra che c´era il modello superiore da 700w credo...era un po´ sovradimensionato...

ogni tanto uso il floppy quando ho a casa dischi di amici con problemi vari...
stacco i miei e attacco i loro...qualche volta mi servono cosette da floppy...tipo gag...x fortuna mi sono procurato alcuni cd di avvio con i soliti programmi da poter usare fuori da windows avviato...ma non ho ancora tutto...ora non ricordo nemmeno cosa uso di preciso...
qualche volta riaavio il pc da win98 in dos (dual boot con xp pro)
con la nuovascheda il win98 credo proprio che non´girera´piu...potrei ancora usare il floppy x riavviare da dos...anche se ho ntfs dos pro su qualche cd di avvio...

oggi non so se riesco a farmi fare un altro preventivo...in caso domani...

ciaooo ;)

borgata
30-03-2010, 01.49.31
Oramai si trovano una marea di sistemi che avviano da CD/scheda di memoria/penna usb, da linux a windows a tanti altri...
Probabilmente anche gag non è avviabile solo da floppy.

Per di più, ogni cosa che avvia da floppy puoi farla avviare per esempio da pen drive (magari una vecchia piccola e in disuso) tramite diverse procedure.

Approfittane questi giorni per vedere se riesci a sostituire i tuoi floppy con qualcosa di più moderno, così magari riuscirai a liberarti del floppy!
Del resto quelle operazioni potrai comunque farle sul vecchio pc, che da quel che ho capito, non butterai.

cippico
30-03-2010, 11.59.27
Oramai si trovano una marea di sistemi che avviano da CD/scheda di memoria/penna usb, da linux a windows a tanti altri...
Probabilmente anche gag non è avviabile solo da floppy.

Per di più, ogni cosa che avvia da floppy puoi farla avviare per esempio da pen drive (magari una vecchia piccola e in disuso) tramite diverse procedure.

Approfittane questi giorni per vedere se riesci a sostituire i tuoi floppy con qualcosa di più moderno, così magari riuscirai a liberarti del floppy!
Del resto quelle operazioni potrai comunque farle sul vecchio pc, che da quel che ho capito, non butterai.

ho una pennetta che ormai non uso...pero´ mi era comodo il vecchio floppy...
oltretutto avere vari floppy con diverse utilities e´ una cosa...avere una pennetta x ogni utilities cambia...a meno che a seconda di cio´ che mi serve la rifaccio...pero´ e´ un po´ scomodo...

cmq tenendo il vecchio pc potro´ ancora usufruirne...

al limite come detto prendero´ un floppy esterno...sacrifichero´quei 20€ circa...

ci risentiamo...

ciaooo ;)

borgata
30-03-2010, 12.11.25
Tieni conto che esistono raccolte di utility come l'Ultimate Boot CD, UBCD4Win o Hiren's BootCD (quest'ultimo da verificare se ancora un warez però!) che probabilmente contengono tutte le utility che possono servirti e sono avviabili sia da CD che da pen drive.

Oppure puoi creare una pennina avviabile "universale" (ci sono vari software per farlo) e semplicemente copiare al suo interno di volta in volta i programmi che ti servono. Cosa molto più semplice di creare una pen drive bootabile ogni volta, perchè la procedura si limita ad un copia-incolla una volta preparata la pennina.

Aspetto il prossimo preventivo ;)

cippico
30-03-2010, 12.14.48
Tieni conto che esistono raccolte di utility come l'Ultimate Boot CD, UBCD4Win o Hiren's BootCD (quest'ultimo da verificare se ancora un warez però!) che probabilmente contengono tutte le utility che possono servirti e sono avviabili sia da CD che da pen drive.

Oppure puoi creare una pennina avviabile "universale" (ci sono vari software per farlo) e semplicemente copiare al suo interno di volta in volta i programmi che ti servono. Cosa molto più semplice di creare una pen drive bootabile ogni volta, perchè la procedura si limita ad un copia-incolla una volta preparata la pennina.

Aspetto il prossimo preventivo ;)

ah...questa della pennetta avviabile universale non la sapevo...
praticamente la si rende avviabile...poi si dovranno ad esempio creare le cartelle con eseguibile che si vuole far avviare?

se cosi´ fosse mi puoi dare qualce info e link...magari provo a preparare quella pennetta che mi avanza...

grazie e ciaooo

borgata
30-03-2010, 12.26.22
Allo scopo mi vengono ora in mente BootDisk2BootStick (che in pratica va a simulare un flopppy su pen drive) o UNetbootin (permette di rendere avviabile una iso su una pen drive)
Prendi le descrizioni con il beneficio del dubbio, ora non ricordo bene.

Comunque con qualche ricerca su google dovresti facilmente trovare software che consentono di rendere avviabile un pennino con sistemi dos, linux o proprietari. A quel punto se avviava da floppy dovrebbe avviare anche da li ;)

cippico
30-03-2010, 12.45.23
Allo scopo mi vengono ora in mente BootDisk2BootStick (che in pratica va a simulare un flopppy su pen drive) o UNetbootin (permette di rendere avviabile una iso su una pen drive)
Prendi le descrizioni con il beneficio del dubbio, ora non ricordo bene.

Comunque con qualche ricerca su google dovresti facilmente trovare software che consentono di rendere avviabile un pennino con sistemi dos, linux o proprietari. A quel punto se avviava da floppy dovrebbe avviare anche da li ;)

il problema e´ che se e´ possibile fare di una pennetta usb una sorta di periferica avviabile con piu´di una applicazione alla volta sarebbe il massimo...potrei mettere sia dos,sia gag. ecc...

quello e´il problema principale...non vorrei ogni volta formattare la pennetta a seconda di cio´ che mi serve avviare...

mentre con i floppy ho tutto a portata di mano...

ho appena guardato i prezzi su essedi...in un paio di cose hanno il prezzo minore rispetto al mio preventivo...

c´e´ l´ ali coolmaster gx 650 a 84€...che il mio rivenditore non poteva avere...
e la scheda video costa 7 € in meno...

grazie e ciaooo

borgata
30-03-2010, 13.17.00
Hai provato a dare un'occhiata alla lista di programmi dei BootCD che ti ho linkato? Ne contengono una quantità enorme, non dubito che potresti trovare queli che usi o alternative valide.

Magari tra l'altro quelli che usi, dato che girano su dischitto, saranno anche obsoleti.
Potresti pian piano andare a sostituire il tuo parco software con qualcosa di meglio.
Può essere insomma un'ottima occasione per "evolversi".

Potesti anche aprire un topic apposito nella sezione giusta per vedere cosa ti consigliano i vari utenti, riportando la lista esatta dei software che usi (e magari descrivendo come e per cosa li usi).

Il mio consiglio insomma è staccati dal floppy il prima possibile e approfittane per trovare applicativi migliori.

cippico
30-03-2010, 20.02.12
diciamo che ho quasi tutto...forse non ho proprio GAG...magari ci sono altri boot manager ma GAG mi ha salvato diverse volte in diverse situazioni...

oggi ho controllato alcuni prezzi su essedi...in un paio di casi posso risparmiare qualche €...non ricordo su cosa...ho la lista al lavoro...

ho guardato prezzi in altro negozio ma non erano migliori dei miei...a parte sugli harddisk...

il wd da 1 tb 94.38 con 64mb cache
altro wd da 500 69.94 16 mb cache
altro wd da 640 mb 74.49 32 mb cache

tieni conto che il disco da 1tb e' della serie black...gli altri dellaserie green...non so quale sia la differenza pero'...

domani ti scrivo i prezzi trovati da essedi... ;)

ciaooo

cippico
31-03-2010, 08.38.33
ecco i prezzi essedi...

ali cool master gx 650 a 84€

mi ero confuso con le sigle delle schede video...la 5770 costa 171€ contro i miei 160€

la 5750 costa invece 147€...risparmierei qualcosina...perderei molto facendo il confronto?

forse sono dubbioso x la scheda madre...potrebbe interessarmi una scheda con le stesse caratteristiche ma che non sia micro atx...x via di quello che mi dicevi sulla minor possibilita´ di espansione...non vorreei pentirmi...oltretutto se mettero´ la ati mi mangero´ 2 slot...

grazie e ciaooo

cippico
31-03-2010, 20.30.47
sto guardando se c'e' un' altra scheda che non sia microatx...

link (http://www.tomshw.it/cont/articolo/amd-890gx-e-sb850-tra-directx-10-1-e-sata-6-gbps/24255/1.html)

non male anche le altre 2 schede...

quasi quasi potrei farci un pensierino...prezzi permettendo...

la gigabyte non mi dispiacerebbe...preferendo appunto una scheda che non sia micro atx...

cosa ne pensi?

grazie e ciaooo

borgata
31-03-2010, 21.06.31
La gigabyte è un'ottima scheda.
Mi preoccupa solo il prezzo a cui potresti trovarla :p

cippico
01-04-2010, 09.02.38
La gigabyte è un'ottima scheda.
Mi preoccupa solo il prezzo a cui potresti trovarla :p

su siti online le vedo a partire da 112€ a salire fino anche a 158€

se la msi che volevo prendere io il negoziante me la faceva a 160€...forse la posso prendere allo stesso prezzo...oggi magari ripasso a chiedere...

vedo che non ha connettore esata rispetto alle altre...forse non mi sarebbe cosi´ utile...anche se dovro´ decidere come fare x collegare eventuali harddisk x test eprove varie e altro...
se la spesa fosse uguale cosa ne pensi?

anche x la scheda video...con la hd5750 invece della hd5770 perderei molto?
anche se la hd5770 mi sembra proprio buona...
poi valutero´ quanto meno possa andare rispetto alla 5770 e il rapporto prezzo/prestazioni

ci risentiamo...

grazie e ciaooo

borgata
01-04-2010, 11.15.07
Non mi ero accorto che la msi salisse fino a 160! Secondo me è uno sproposito, soprattutto per una configurazione AMD che dovrebbe avere tra i suoi punti di forza anche l'essere più economica. Comunque valuta tu in base

Per l'esata non è un vero problema: una porta esata si ricava immediatamente da una porta sata, e la gigabyte ha due connettori interni per questo (devi solo acquistare per pochi euro l'adattatore sata-esata, che potrebbe anche essere integrato nel case, come nel mio caso... verifica con il Tech7).

Per la scheda video, con al 5750 perderesti un 20% di prestazioni (o poco meno), tutto sommato più che accettabile se continuerai ad utilizzare il tuo monitor, meno accettabile se prenderai un nuovo monitor (cosa che peraltro ti consiglierei...)

cippico
01-04-2010, 11.57.12
Non mi ero accorto che la msi salisse fino a 160! Secondo me è uno sproposito, soprattutto per una configurazione AMD che dovrebbe avere tra i suoi punti di forza anche l'essere più economica. Comunque valuta tu in base

Per l'esata non è un vero problema: una porta esata si ricava immediatamente da una porta sata, e la gigabyte ha due connettori interni per questo (devi solo acquistare per pochi euro l'adattatore sata-esata, che potrebbe anche essere integrato nel case, come nel mio caso... verifica con il Tech7).

Per la scheda video, con al 5750 perderesti un 20% di prestazioni (o poco meno), tutto sommato più che accettabile se continuerai ad utilizzare il tuo monitor, meno accettabile se prenderai un nuovo monitor (cosa che peraltro ti consiglierei...)

bene...x la scheda al limite faro´ lo sforzo prendendo la 5770...prima o poi cambiero´ il monitor...spero poi cmq...

x la mobo se non costera´ troppo rispetto alla msi potrei optare x la gigabyte...se smette di piovere oggi passo a sentire il prezzo...

riguardo adattatore esata..potrebbe essere utile nel mio caso x collegare i dischi con cui faro´ prove e test vari?
visto che ti parlavo appunto del problema di usare dischi x prove e test avendo pero´ necessita´(x sicurezza)di scollegare i dischi che uso solitamente...

ancora grazie x la disponibilita´ e ciaooo ;)

borgata
01-04-2010, 18.20.55
L'esata puoi utilizzarlo solamente con dischi sata inseriti in un box con uscita esata.
Se non vuoi metterli in un box, puoi utilizzare direttamente il sata, ma rimane ilproblema dell'alimentazione.

Per quanto riguarda la disconnessione dei dischi interni, il problema non varia: o te li fa escludere da bios, o devi staccarli fisicamente in qualche modo.

Per la scheda video hai deciso di prenderla ora o di provare prima l'integrata come ti consigliavo?

cippico
01-04-2010, 18.58.15
L'esata puoi utilizzarlo solamente con dischi sata inseriti in un box con uscita esata.
Se non vuoi metterli in un box, puoi utilizzare direttamente il sata, ma rimane ilproblema dell'alimentazione.

Per quanto riguarda la disconnessione dei dischi interni, il problema non varia: o te li fa escludere da bios, o devi staccarli fisicamente in qualche modo.

Per la scheda video hai deciso di prenderla ora o di provare prima l'integrata come ti consigliavo?

ho capito...

la scheda credo che la prendero'...
oggi non sono riuscito a passare x chiedere il prezzo della mobo...se riusciro' domani..altrimenti il martedi dopo Pasquetta...

ne approfitto x farti gli Auguri di Buona Pasqua... ;)

ci risentiamo...

ciaooo

borgata
01-04-2010, 19.41.51
Guarda, visti i prezzi davvero elevati di queste schede madri, se non pensi di upgradare il pc, forse faresti bene a prendere una buona scheda con 785g spendendo la metà e senza che questo abbia ripercussioni immediatamente tangibili sulla tua macchina.

Per la scheda video, potresti anche valutare di acquistarla insieme al monitor, quando cioè ne avrai concretamente bisogno. Per come la vedo io, l'acquisto del monitor è decisamente prioritario per l'uso che fai tu del pc.

Buona Pasqua anche a te ;)

cippico
03-04-2010, 02.33.29
il prezzo della gigabyte e' 155€ ivata...
quindi come la msi...

ora ho un solo dubbio...x il negoziante non cambia nulla...mi ha detto pero' che in passato con quelle schede ha avuto parecchi clienti che le hanno portate indietro x guasti...da allora preferisce evitare di venderle e/o le sconsiglia...

cosa te ne pare...sara' possibile controllare se e' una marca che genera problemi...oltretutto questo e' un modello appena uscito...

x il monitor...spero che il buon crt in mio possesso duri molto...oltretutto mi e' stato regalato NUOVO...aveva solo un mese di vita...lo avro' da un anno circa...non mi farebbe schifo :devil: un nuovo monitor...pero' sarebbe davvero un peccato pensionare questo crt... :x:

un salutone e nuovamente Buona Pasqua

borgata
03-04-2010, 10.41.16
Guarda, sulle MSI per AMD ultimamente ne ho sentito un gran bene, sono schede con basso leakage della circuiteria e con un buon reparto alimentazione.
Però effettivamente meglio verificare, non si sa mai.

Per il monitor, non devi mica pensionarlo: puoi usarne due contemporaneamente quando serve! Il fatto è che la differenza la si nota sempre dal nuovo al vecciho, e non viceversa: se dovessi prendere un LCD ad alta risoluzione ora, e poi ti trovassi a dover usare di nuovo il CRT, ti assicuro ti verrebbero le convulsioni! :p
C'è una differenza notevole in termini di ingombro, consumi, dimensione dell'area di lavoro (con conseguente migliore uso del pc), affaticamento per gli occhi che ti chiederai perchè non hai fatto prima il passaggio!
Insomma, il monitor è una di quelle cose che ti cambierebbe la vita ancor più del resto del pc nuovo, sarebbe un peccato non volerne trarre vantaggio.

cippico
04-04-2010, 12.35.13
lo so...hai perfettamente ragione...infatti sul pc del lavoro ho un lcd da 19"

x la marca gigabyte non so come cercare info a proposito su eventuali problemi...sara' certo difficile trovare un modo x fare una comparazione con altre schede...

oltretutto sappiamo che non e' detto che TUTTE le schede di una certa marca possano avere problemi...puo' cambiare da modello a modello...

grazie e ciaooo ;)

borgata
04-04-2010, 13.41.53
Pensavo ti riferissi alle MSI.
Le Gigabyte sono ottime schede in generale, ti dicevo di cercare per lo specifico modello.
Una cosa tipo "GA-890GPA-UD3H problems" su google, oppure nei topic dedicati alla scheda nei forum specializzati di hardware.

Quindi alla fine stai optando per la scheda costosa? Tieni conto che se non devi upgradare la macchina i vantaggi sarebbero pochissimi, meglio puntare su una 785g sugli 80-85 euro o persino su una 77, che però non ha la scheda video integrata (come la Gigabyte GA-770T-USB3, che costa sui 75-80 euro ed è ben accessoriata).

Per il monitor, il 19" non è ancora un passo tanto grande. Che risoluzione avrà? 1440x900? 1280x1024? Magari la stessa risoluzione che usi sul CRT.
Passare ad uno schermo 1920x, oramai abbastanza accessibili come prezzi, sarebbe invece un bel salto. Per di più monitor nuovi poi hanno oramai consumi bassissimi.

cippico
05-04-2010, 17.28.19
mi riferivo alle gigabyte...
ora ho una msi e x quello all'inizio ero intenzionato a rimanere con quella marca...
poi visto che la gigabyte che ho adocchiato costa uguale preferivo anche raccogliere info se la marca e' buona...

x la GA-770T-USB3 andrebbe bene anche se non ha la grafica integrata...anzi...meglio...
pero' quanto in meno avrei rispetto alla GA-890GPA-UD3H

ma si...quasi quasi faccio la pazzia e rimango sulla GA-890GPA-UD3H :devil:
...certo che se ci fosse un modello identico ma senza scheda grafica integrata...sarebbe meglio...

ho guardato anche le altre sul sito x capire le differenze nelle caratteristiche...

alla fine...ero deciso a spendere un tot x la mobo...cambiando marca alla fine spendo cio' che ero prefissato dall'inizio...

ci risentiamo...

grazie e ciaooo

borgata
05-04-2010, 17.51.37
Rispetto alla 890, oltre la scheda video integrata, avresti in meno un certo numero di nuove feature introdotte con la nuova coppia di chipset serie 800, che però su una macchina come quella che acquisterai .
Per esempio non avresti il sata3 (inutile con i dischi odierni), avresti con ottima probabilità un miglior supporto alle cpu future (ma se non pensi di aggiornare la sola cpu non serve) e tutta una serie di piccole cose che a mio parere non si valgono il doppio del prezzo.

Poi non ho capito bene il perchè secondo te senza la grafica integrata sarebbe meglio: un tempo forse poteva essere così, dato che per integrare la grafica si doveva rinunciare ad altro, ma ora è semplicemente una cosa in più (e per come la vedo io... sempre meglio una cosa in più che in meno!).
Una cosa che ti salverebbe la vita in caso di problemi alla scheda video (anche solo per diagnostica), che ti consentirebbe di risparmiare corrente in periodi in cui non giochi col pc, una cosa che ti consentirebbe anche di prendere la scheda video in un secondo momento qualora decidessi di provare la ati prima di acquistare la 5770.

La Gigabyte comunque è un'ottima marca di fascia consumer per le schede madri, almeno su questo puoi andare tranquillo.

cippico
06-04-2010, 19.23.47
Rispetto alla 890, oltre la scheda video integrata, avresti in meno un certo numero di nuove feature introdotte con la nuova coppia di chipset serie 800, che però su una macchina come quella che acquisterai .
Per esempio non avresti il sata3 (inutile con i dischi odierni), avresti con ottima probabilità un miglior supporto alle cpu future (ma se non pensi di aggiornare la sola cpu non serve) e tutta una serie di piccole cose che a mio parere non si valgono il doppio del prezzo.

Poi non ho capito bene il perchè secondo te senza la grafica integrata sarebbe meglio: un tempo forse poteva essere così, dato che per integrare la grafica si doveva rinunciare ad altro, ma ora è semplicemente una cosa in più (e per come la vedo io... sempre meglio una cosa in più che in meno!).
Una cosa che ti salverebbe la vita in caso di problemi alla scheda video (anche solo per diagnostica), che ti consentirebbe di risparmiare corrente in periodi in cui non giochi col pc, una cosa che ti consentirebbe anche di prendere la scheda video in un secondo momento qualora decidessi di provare la ati prima di acquistare la 5770.

La Gigabyte comunque è un'ottima marca di fascia consumer per le schede madri, almeno su questo puoi andare tranquillo.

riguardo a futuri upgrade non e' detto che dopo un tot tempo potrei anche vedere di aggiornare magari il processore con quello magari piu' potente disponibile nel momento in cui deciderei di fare l'upgrade...magari mettendo su ebay il vecchio...

intendevo che senza scheda grafica integrata risparmierei qualcosina visto che preferisco prendere una scheda dedicata...in un certo senso i soldi della scheda integrata alla fine vanno persi... :x:

credo cmq che una volta che ho la 5770 magari qualche gioco lo prendero' oltre al solito the sims x mia moglie...cmq anche a lei piacciono alcuni sparatutto... :devil:

credo optero' x la ga-890 gpa-udh3 :inn:
e la ati 5770

...crepi l'avarizia... :inn:

un salutone e ancora grazie x il tempo dedicato :act:

ciaooo

borgata
06-04-2010, 19.55.31
Figurati, poi fammi sapere com'è andata ;)

Comunque con i chipset AMD la scheda grafica integrata praticamente non la paghi: è una funzione in più del chipset, e i chipset con grafica integrata non hanno un costo superiore agli altri.
Ma vabbè, del resto la gigabyte in questione la scheda video integrata ce l'ha!

cippico
07-04-2010, 19.41.30
Figurati, poi fammi sapere com'è andata ;)

Comunque con i chipset AMD la scheda grafica integrata praticamente non la paghi: è una funzione in più del chipset, e i chipset con grafica integrata non hanno un costo superiore agli altri.
Ma vabbè, del resto la gigabyte in questione la scheda video integrata ce l'ha!

capito... ;)

ad acquisto effettuato ti avvisero' ... :inn:

ciaooo

cippico
22-04-2010, 18.14.10
ritirato i componenti...

scheda video radeon hd 5770
mobo gigabyte 890gpa-ud3h
processore amdx4 630
hd seagate 500 gb
2 pezzi ram kingston kvr 1333D3N9/2G
ali cooler master gx 650w

totale 640€

...e ora al lavoro... ;)

ancora grazie e ciaooo

cippico
27-04-2010, 20.51.17
x ora ho solo cambiato casa al vecchio pc :devil:

l'ho messo in un vecchio cabinet mini...

ho dovuto allargare un pelo l'accesso all'alimentatore e infilarlo da fuori...e rimane un po' sporgente...altrimenti mi va a coprire totalmente la ventola del processore...

ho anche messo win98 e xp pro in dualboot su un disco piu' piccolo...

ho perso un po' di tempo perche' speravo di poter mettere win98 su un disco e xp pro su un altro...pero' xp NOn si avviava piu'...e non sono nemmeno riuscito con prove varie su file boot.ini in win98...

essendo al tempo stato installato da win98 i file di boot si trovanoli...quindi alla fine ho dovuto creare le partizioni nella stessa maniera che avevo sul disco da 80 gb...ora ho la stessa situazione ma su un disco da 40gb...

ora tutto ok...posso iniziare con il nuovo...

ciaooo

borgata
28-04-2010, 00.45.05
io non avrei resistito e avrei subito lavorato sul nuovo!
Piuttosto... che te ne fai di quella cosa arcaica che è win98?

cippico
29-04-2010, 20.03.43
io non avrei resistito e avrei subito lavorato sul nuovo!
Piuttosto... che te ne fai di quella cosa arcaica che è win98?

e chi lo dice a mia moglie se lo elimino? :devil:

lo usa lei con alcune sue cosette...

avendo preparato il muletto almeno sono con le spalle coperte... :inn:

ho gia' un problema fastidioso...con i driver della scheda video NON ho la possibilita' di impostare un refresh decente...ovvero ad almeno 75Hz come ho sempre settato sul mio caro CRT da 17 "...

ho provato aimpostare diversi tipi di monitor...niente da fare...
oltretutto nelle possibili risoluzioni che vedo nella casella apposita vedo che NON c'e' frequenza di aggiornamento superiore a 60 Hz...con nessun tipo di risoluzione...

come posso fare...a 60 Hz lo sfarfallio e' fastidioso...
con le nvidia no navevo MAI avuto problemi simili...

spero di non stressarti con i problemi che verranno a galla...anche se spero di riuscire eventualmente a risolverli...anzi...meglio se non ne sorgeranno... :devil:

grazie e ciaooo

borgata
29-04-2010, 23.31.51
Su che monitor stai cercando di impostare il refresh?
Hai installato i driver del monitor (ossia.. viene riconosciuto?)

cippico
01-05-2010, 16.59.46
Su che monitor stai cercando di impostare il refresh?
Hai installato i driver del monitor (ossia.. viene riconosciuto?)

scusa se rispondo solo ora...ero impegnato in altro...
cerco di impostarlo sul mio solito CRT da 17"...con le precedenti configurazioni e/o altre schede grafiche ho SEMPRE avuto la possibilita' di settare 85hz (avevo scritto 75 x errore)...sia in 98 che in xp...e con 2 diverse schede...

il monitor viene riconosciuto...ora provo a cercare altri driver...

poi ti faro' sapere...

visto che siamo nel discorso...ti chiederei un paio di cose...al limite se non riesci ad aiutarmi magari apriro' un thread apposito...

1
se premo il tasto WIN + PAUSA non mi si apre piu' la finestra Sistema...evitavo di passare x il pannello di controllo...

2
ho un programma (direct studio pro)x editare file video che mi richiede directshow filters...su precedente installazione funzionava invece...ho trovato da scaricare qualcosa (DirectShow FilterPack 3.32) ma non vorrei compromettere stabilita'...

3
oltre alla mia solita connessione di rete locale appare anche 1394 Net Adapter...risulta sconnesso...non l' ho ancora configurato x sicurezza...
la rete funziona bene come sempre e navigo bene...pero' non capisco cosa sia...e se l'abilito risulta connesso...
ogni tanto invece la mia rete quando l'attivo vedo che l'icona dice che sta cercando di acquisire l'ip...ma internet funziona ugualmente...in questo caso se attivo anche l'altra 1394net allora smette di cercare l'ip...

4
installando vari programmi vedo in installazione applicazione che ci sono diverse versioni di net framework...la 2...la 3.0 e la 3.5...
io avrei voluto SOLo la piu' recente 3.5...ma allafine si sono installate anche le altre...
secondo te ptrei disinstallarle e tenere SOLO la 3.5...correttamente aggiornata con winupd?

scusa se mi sono permesso di martellarti di richieste... :inn:

buona domenica e ciaooo

borgata
01-05-2010, 19.40.28
Monitor
Se sei su XP
Vai su Proprietà Schermo -> scheda "Impostazioni" -> tasto "Avanzate" -> scheda "Scheda" -> tasto "Elenca Modalità"
Li trovi un elenco delle risoluzioni utilizzabili e alle varie frequenze di refresh.
Se trovi quella che interessa a te (per esempio 1280x1024 16 milioni di colori (32 bit), 85hz), selezionala e guarda se le cose si sistemano.
Se quella che interessa a te nn si trova, allora le informazioni sul monitor potrebbero essere trasmesse in maniera non corretta: vai sul pannello di controllo della scheda video e imposta i dati corretti per il tuo monitor.
PS: ricordami il modello esatto del tuo monitor, così vedo a quanto puoi impostarlo.

1) strana cosa... controlla tra gli shortcut di windows
Io in genere accedo facendo tasto destro-> proprietà su risorse del computer.

2) non saprei... ma se te li richiede significherà che sono necessari, magari nel precedente sistema li avevi installati e non ti ricordi.
In ogni caso ti consiglio di fare un'immagine del sistema prima di fare cambiamenti traumatici, così in caso di problemi puoi ripristinare.

3) è semplicemente la firewire

4) no, i net framework non sono tutti cumulativi. Dell'1 se ne può fare a meno, da del due temo di no. Anzi, mi pare che per il pannello di controllo ATI sia proprio necessario (oltre che per diversi programmi che si trovano in giro).

cippico
03-05-2010, 19.43.35
Monitor
Se sei su XP
Vai su Proprietà Schermo -> scheda "Impostazioni" -> tasto "Avanzate" -> scheda "Scheda" -> tasto "Elenca Modalità"
Li trovi un elenco delle risoluzioni utilizzabili e alle varie frequenze di refresh.
Se trovi quella che interessa a te (per esempio 1280x1024 16 milioni di colori (32 bit), 85hz), selezionala e guarda se le cose si sistemano.
Se quella che interessa a te nn si trova, allora le informazioni sul monitor potrebbero essere trasmesse in maniera non corretta: vai sul pannello di controllo della scheda video e imposta i dati corretti per il tuo monitor.
PS: ricordami il modello esatto del tuo monitor, così vedo a quanto puoi impostarlo.

ho controllato ma in x ogni risoluzione e' possibile avere SOLO 60 Hz

il monitor e' un CRT acer AL17 (oppure AJ17) da 17" ma sul sito acer non vedo driver x questo monitor...nemmeno selezionando TUTTI in sezione crt

prima usavo quelli del monitor precedente...un olivetti DSM 70-750 e andavano bene...a 75Hz...

1) strana cosa... controlla tra gli shortcut di windows
Io in genere accedo facendo tasto destro-> proprietà su risorse del computer.

shortcut? anche io se vado con tasto dx su risorse del computer ottengo le proprieta' di sistema...forse ho installato qualcosa che ha disattivato questa funzione... :mm:

2) non saprei... ma se te li richiede significherà che sono necessari, magari nel precedente sistema li avevi installati e non ti ricordi.
In ogni caso ti consiglio di fare un'immagine del sistema prima di fare cambiamenti traumatici, così in caso di problemi puoi ripristinare.

provero' piu' avanti appena avro' ancora un po' di tempo...previo ghost si intende... :inn:

3) è semplicemente la firewire

che fesso sono...ieri quando ho messo a posto il tutto ho visto il connettore... :x:

4) no, i net framework non sono tutti cumulativi. Dell'1 se ne può fare a meno, da del due temo di no. Anzi, mi pare che per il pannello di controllo ATI sia proprio necessario (oltre che per diversi programmi che si trovano in giro).

capito... ;)



ti ringrazio molto...ora se permetti ti faccio un'altra raffica... :devil:

grazie e ciaooo :act:

cippico
03-05-2010, 20.04.09
ecco la nuova valanga di richieste...e perdonami in anticipo...anche se sono piccolezze...almeno credo...

1
mia moglie NON riesce a vedere un suo sito di sconti...ne' con maxthon2 e nemmeno con ie8...ho provato con firefox e lo apre normalmente...
stavolta pero' non ho installato la java virtual machine...che invece era presente su altra installazione...puo' dipendere da questo...
non uso la solita java in quanto e' un bel malloppone...e finora non ne ho MAi avuto bisogno...

2
benche' abbia creato un profilo in sezione audio...a parte tutti i suoni che funzionano la sigla di avvio e chiusura non si sentono...e sono le stesse del vecchio pc...

3
la scheda video ha 2 uscite a cui poter attaccare l'adattatore x il monitor CRT...io sto usando la seconda...quella piu' in basso...puo' esserci differenza tra le 2?
ieri ho provato la prima e vedevo l'immagine sul monitor leggermente vibrante...come se andasse verso sx e dx velocissimamente...

4
la scheda supporta le dx11...su xp ho le dx 9...e' possibile che xp supporti versioni superiori?

5
sempre su scheda video...mi accorgo che se deve apparire unafinestra di messaggio sul monitor...appare un po' lentamente...prima non succedeva sull'altro pc...
anche quando apro il menu' di avvio andando nelle varie sezioni impiega un po' a far vedere le voci dei collegamenti...
eppure ho settato i parametri nel pannello di controllo catalyst scheda in modo di favorire maggior prestazioni...
mentre l'avvio e lo spegnimento sono molto veloci...e anche la compressione/decompressione files ad esempio sono veloci...

mannaggia...lo sapevo che ATI non mi piaceva...anche su un paio di pc al lavoro ebbi problemini simili...visione non perfetta...e lentezza in alcuni casi...

provo a postare una foto del pc aperto...

ancora un grandissimo grazie... (B)

ciaooo

borgata
04-05-2010, 00.59.02
1&2) Ti consiglio di aprire un topic nella sezione apposita

3) Descrivi queste "uscite". Il tuo monitor dovrebbe connettersi esclusivamente con la D-Sub, quindi dovresti avere una sola uscita per connetterlo.
PS: non mi hai ancora detto di che modello di monitor si tratta!!

4) No, XP non supporta DX superiori, anche se qualche lavoretto amatoriale a proposito è stato fatto. Se vuoi godere appieno delle versioni successive delle dx devi installare un sistema meno datato.

5) Potrebbe essere legato ad un problema delle prestazioni 2D su questa famiglia di schede, risolto con i Catalyst 10.4 (e se non sbaglio non presente nei Catalyst 9.7, che però sono oramai datati).
Fai la prova e dimmi se si tratta di quello.
PS: come intuirai, sia avvio/spegnimento che compressione dei file non dipendono certo dalla scheda video. La visualizzazione delle finestre invece si.

Mi pare strano che tu abbia riscontrato un problema simile con altre schede ati, in quei casi il problema penso sia dovuto a ben altro, come un'errata manutenzione del pc.
Oltretutto la qualità dell'immagine è storicamente superiore nelle ati (regola comunque da valutare caso per caso).

PS: mi sa che devi ancora mettere un po' d'ordine nella cavetteria :p

cippico
04-05-2010, 08.56.54
1&2) Ti consiglio di aprire un topic nella sezione apposita

3) Descrivi queste "uscite". Il tuo monitor dovrebbe connettersi esclusivamente con la D-Sub, quindi dovresti avere una sola uscita per connetterlo.
PS: non mi hai ancora detto di che modello di monitor si tratta!!

il monitor e' un CRT acer AL17 (oppure AJ17) da 17" ma sul sito acer non vedo driver x questo monitor...nemmeno selezionando TUTTI in sezione crt

prima usavo quelli del monitor precedente...un olivetti DSM 70-750 e andavano bene...a 75Hz...


le uscite sono 2...su entrambe posso montare l´adattatore fornito...e collegare il cavo monitor...
ti metto un link con immagine scheda se puo´ bastare...

Link (http://filedb.experts-exchange.com/incoming/2010/01_w02/t219828/AMD-Radeon-HD5770-HD5750.jpg)

4) No, XP non supporta DX superiori, anche se qualche lavoretto amatoriale a proposito è stato fatto. Se vuoi godere appieno delle versioni successive delle dx devi installare un sistema meno datato.

ok

5) Potrebbe essere legato ad un problema delle prestazioni 2D su questa famiglia di schede, risolto con i Catalyst 10.4 (e se non sbaglio non presente nei Catalyst 9.7, che però sono oramai datati).
Fai la prova e dimmi se si tratta di quello.

ho installato i driver ultimi forniti dal sito...non ricordo la versione...dovrei controllare...immagino pero´ si tratti della versione piu´ recente...NON ho usato il cd fornito con la scheda apposta x poter installare gli ultimi usciti...

PS: come intuirai, sia avvio/spegnimento che compressione dei file non dipendono certo dalla scheda video. La visualizzazione delle finestre invece si.

infatti lo immaginavo...se ad esempio elimino un file dal cestino quando appare lafinestra di messaggio si iniziano prima a vedere i contorni della finestra...poi appare il resto...se sono veloce a confermare l´ eliminazione dei file la finestra non compare neppure...cosa che prima NON succedeva...

Mi pare strano che tu abbia riscontrato un problema simile con altre schede ati, in quei casi il problema penso sia dovuto a ben altro, come un'errata manutenzione del pc.
Oltretutto la qualità dell'immagine è storicamente superiore nelle ati (regola comunque da valutare caso per caso).

eppure ricordo che sui pc del lavoro c´ erano sempre problemini di sfocatura e scarsa definizione...tieni conto che erano pc uso ufficio...
mentre su un vecchio pc che avevo la scheda ati...(forse i driver)non ottenevo mai una buona qualita´ immagine e qualche volta anche li i caratteri apparivano non ben definiti...
con nvidia invece non ho mai avuto questi problema...


PS: mi sa che devi ancora mettere un po' d'ordine nella cavetteria :p

:x:



ti ringrazio ancora x la pazienza...

un grande salutone...

p.s.
dal pc del lavoro non vedo immagine della scheda che ho allegato...in caso stasera da casa controllo...al limite puoicmq veder il link e guardarla direttamente da dove l´ ho pescata... :x:

ciaooo

cippico
04-05-2010, 09.14.01
...e non ti dico nulla ariguardo del secondo xp da mettere in dualboot... :mm:

anzi...te lo dico... :devil:

scollegato il disco principale ho messo il ghost sul secondo disco...

avviato il pc xp inizia a partire...schermata con le tacche che scorrono...poi arriva la schermata azzurra con il logo piccolo e li il puntatore smette di fare la clessidra esi ferma...
sapevo che se sarebbe arrivato a quel punto senza proseguire il caricamento si sarebbe fermato...
mi era capitato su un pc a cui cambiai il disco usando poi un ghost...in quel caso risolsi usando il boot manager gag x poi eliminarlo e riutilizzare il bootmanager di xp...come x miracolo riparti´ ...

ho provato tutto...fixboot,fixboot mbr ecc...

arriva sempre allo stesso punto...

ho provato anche ad avviare dal cd di win xp e premendo tasto R procedere con riparazione installazione...
dopo immissione seriale procede ancora un po´ e su voce completamento installazione si ferma quando segna che mancano circa una trentina di minuti...
ho estratto e rimesso dentro il cd...ho resettato il pc e dopo aver riproposto immissione seriale procede ancora un po´ come prima e poi si ferma sempre allo stesso punto...

mi sa che provo a fare installazione da zero anche su quel disco...tanto non devo aggiornare nulla...installero´ 3 cosette e servira ´solo x giochi di mia moglie...

hai qualche idea sul perche´ non si avvia?

ancora grazie e ciaooo ;)

borgata
04-05-2010, 11.32.40
3) Ok, non ricordavo la disposizione delle porte, mi pareva avesse almeno una D-Sub, invece devi usare le DVI-I con l'adattatore. Ah, l'immagine si vede.
I due connettori dovrebbero essere equivalenti. Se comuque con uno ti sembra che le cose vadano meglio stai su quello, al più sottoponi il problema all'attenzione di chi ti ha venduto la scheda per vedere cosa ti dice a riguardo (non si sa mai possa esserci un'uscita difettosa).


5) Verifica siano proprio i 10.4. Ti consiglio di tenere i driver aggiornati in questo prossimo periodo, sia perchè la famiglia di schede è nuova, sia perchè ci sono continui e interessanti miglioramenti di release in release.
Ricorda anche che le versioni non WHQL (cioè non certificate Microsoft) sono normalmente le versioni più aggiornate dei driver (dato che la certificazione richiede un certo tempo).

In ogni caso, da come lo descrivi, sembra un problema più grave di quello che intendo io, come se usassi i driver generici: il calo di prestazioni mi sembra davvero troppo evidente, quello noto a cui mi riferisco si vede in certi ambiti estremi come scrolling di pagine molto lunghe nel browser. Inoltre il problema a cui mi riferisco è noto per Windows Seven, non ricordo se abbia ripercussioni anche su altri sistemi.
Ricorda comunque che XP si basa su GDI, mentre Vista e Seven su Direct2D: nelle schede video moderne è già in atto un abbandono dell'accelerazione GDI, destinata a diventare obsoleta (per quanto ad oggi i software utilizzino ancora GDI).

Per il problema nei pc da lavoro, ho idea fossero semplicemente mal tenuti (driver obsoleti o non installati e altri problemi).


Per il problema del secondo XP.. anche qui potresti ricevere migliore aiuto scrivendo nella sezione di XP.
Fai questa prova: attacca il secondo disco al posto del primo, utilizzando lo stesso cavo (erano dischi ide, o sbaglio?)
Comunque non sono sicuro di aver capito bene in che punto si ferma il caricamento: se windows inizia a caricare non è certo un problema di boot manager.
PS: puoi provare anche a fare un'immagine di backup con un software alternativo, come acronis true image o gparted.

cippico
04-05-2010, 15.11.56
3) Ok, non ricordavo la disposizione delle porte, mi pareva avesse almeno una D-Sub, invece devi usare le DVI-I con l'adattatore. Ah, l'immagine si vede.
I due connettori dovrebbero essere equivalenti. Se comuque con uno ti sembra che le cose vadano meglio stai su quello, al più sottoponi il problema all'attenzione di chi ti ha venduto la scheda per vedere cosa ti dice a riguardo (non si sa mai possa esserci un'uscita difettosa).

ok...

5) Verifica siano proprio i 10.4. Ti consiglio di tenere i driver aggiornati in questo prossimo periodo, sia perchè la famiglia di schede è nuova, sia perchè ci sono continui e interessanti miglioramenti di release in release.
Ricorda anche che le versioni non WHQL (cioè non certificate Microsoft) sono normalmente le versioni più aggiornate dei driver (dato che la certificazione richiede un certo tempo).

stasera controllo la versione...

In ogni caso, da come lo descrivi, sembra un problema più grave di quello che intendo io, come se usassi i driver generici: il calo di prestazioni mi sembra davvero troppo evidente, quello noto a cui mi riferisco si vede in certi ambiti estremi come scrolling di pagine molto lunghe nel browser. Inoltre il problema a cui mi riferisco è noto per Windows Seven, non ricordo se abbia ripercussioni anche su altri sistemi.
Ricorda comunque che XP si basa su GDI, mentre Vista e Seven su Direct2D: nelle schede video moderne è già in atto un abbandono dell'accelerazione GDI, destinata a diventare obsoleta (per quanto ad oggi i software utilizzino ancora GDI).

Per il problema nei pc da lavoro, ho idea fossero semplicemente mal tenuti (driver obsoleti o non installati e altri problemi).


cmq e´ ormai cosa vecchia...erano pc con win98...

Per il problema del secondo XP.. anche qui potresti ricevere migliore aiuto scrivendo nella sezione di XP.
Fai questa prova: attacca il secondo disco al posto del primo, utilizzando lo stesso cavo (erano dischi ide, o sbaglio?)
Comunque non sono sicuro di aver capito bene in che punto si ferma il caricamento: se windows inizia a caricare non è certo un problema di boot manager.
PS: puoi provare anche a fare un'immagine di backup con un software alternativo, come acronis true image o gparted.

il fatto e´ che il primo disco e´ SATA mentre il secondo e´ PATA...quindi NON posso metterlo al posto del primo...
anche io non penso che si tratti del bootmanager...credo piuttosto sia una sorta di protezione di windows...

alla prossima...

stasera credo...

grazie e ciaooo

cippico
04-05-2010, 20.57.05
versione Ati catalyst 10.3 24 03 2010

bingo...spero che con la versione nuova di cui parlavi riusciro' a risolvere qualcosa...era la 10.4 giusto?

ti faro' sapere al piu' presto...

ciaooo

cippico
05-05-2010, 20.29.30
ho provato i nuovi driver...stesso risultato...

mi sa che cerco qualcuno che compri la ati...magari su ebay...e ritorno su nvidia...sperando che non faccia lo stesso scherzo...

non e' possibile che a qualsiasi risoluzione il refresh massimo sia sempre 60...

non ne posso piu' di stare davanti al monitor a 60 Hz di refresh...mi sembradi avere gli occhi fuori dalla testa... :wall:

un salutone...

ciaooo

borgata
05-05-2010, 20.46.10
Come dici, non è proprio possibile.
E ti assicuro che se fosse un problema delle ATI, allora ci sarebbe un'insurrezione popolare a riguardo! :p

Vendere la tua ottima scheda per comprare una nvidia peggiore non ha proprio senso.
Il problema è del tuo sistema e va risolto, non certo comprando una scheda nuova.

Comunque credevo che il problema dei 60hz fosse stato risolto.
Hai provato a fornire manualmente i dati del monitor?

cippico
06-05-2010, 09.10.03
Come dici, non è proprio possibile.
E ti assicuro che se fosse un problema delle ATI, allora ci sarebbe un'insurrezione popolare a riguardo! :p

Vendere la tua ottima scheda per comprare una nvidia peggiore non ha proprio senso.
Il problema è del tuo sistema e va risolto, non certo comprando una scheda nuova.

Comunque credevo che il problema dei 60hz fosse stato risolto.
Hai provato a fornire manualmente i dati del monitor?

eppure le ho provate tutte...tentando varie configurazioni nel pannello controllo ati...

lo so che vendere la scheda x una che non e´ allo stesso livello sembra una pazzia...ma e´inacettabile una cosa simile...
oltretutto ho installato molti pc negli anni anche a conoscenti e problemi simili non ne ho mai avuti...
come dicevo ricordo pero´ di problemini simili con le ati...che con le nvidia non ho mai riscontrato...

come dovrei fare a fornire manualmente i dati del monitor?
oltretutto dovrei mettere quelli dell´ olivetti che usavo una volta visto che quelli dell´acer che uso ora non li trovo nemmeno sul loro sito...

potrebbe anche essere che il ritardo nell´apparire delle finestre possa dipendere dal refresh basso?

potrei magari usare quel programmino che forza il refresh...powerstrip forse?

certo che tra i vari overclock della scheda nel pannello ati potevano mettere anche quello del refresh... :x:

ti ringrazio ancora tanto x la pazienza... :act:

ciaooo

borgata
06-05-2010, 10.52.16
Certo, il problema da risolvere è quello del refresh.
E' evidente che il sistema non riceve correttamente i dati, probabilmente quelli del monitor.
Ora non so dirti come passare manualmente questi dati dal CC, dato che al momento non ho nessun pc sotto mano con CCC installato. Del resto è normale che di fronte ad un pannello di controllo nuovo come quella di una scheda video di marca diversa da quella a cui sei abituato non sia facilissimo trovare le cose.
Per cui posso suggerirti di adoperare un santissimo programmino chiamato Ati Tray Tools (http://www.guru3d.com/article/ati-tray-tools-/), un miniprogrammino nato come alternativa/aggiunta al CCC: prova a vedere se con quello riesci più facilmente a modificare le impostazioni.

Ovviamente installare un driver del monitor a caso non serve a nulla. Al più puoi tentare di installare quelli di un monitor il più possibile simile possibile al tuo (per lo meno con lo stesso supporto a risoluzioni/refresh e della stessa serie). Sempre che il sistema li accetti, ovviamente.

Probabilmente nel CCC non è presente una scheda per il refresh perchè è un non problema, ossia qualcosa che sulle ati non di vede ormai da secoli (mentre molti anni fa era un problema noto e c'erano i vari refreshfix).

PS: acquistare una scheda nuova non avrebbe senso neppure se fosse allo stesso livello, a meno che il negoziante non ti faccia uno scambio diretto senza perdita. Se invece devi venderla, non c'è dubbio che ci perderai anche dei soldi.
Comunque dai tempi di Win98 ne è passata di acqua sotto i ponti: se un tempo ATI ha avuto significativi problemi di driver, oggi la situazione è ben differente. E ti assicuro che il tuo è un problema anomalo, perchè anche io in questi anni di ATI ne ho installate tante, e problemi di questo tipo non ne ho mai visti.

PPS: sul sito acer vedo varie possibilità di scaricare driver per i modelli della serie AL.
Guarda qui (http://www.acer.it/acer/service.do?LanguageISOCtxParam=it&miu10einu24.current.attN2B2F2EEF=400&sp=page15e&ctx2.c2att1=11&miu10ekcond13.attN2B2F2EEF=400&CountryISOCtxParam=IT&ctx1g.c2att92=27&ctx1.att21k=1&CRC=2360020043) se trovi il tuo.

cippico
06-05-2010, 11.42.02
Certo, il problema da risolvere è quello del refresh.
E' evidente che il sistema non riceve correttamente i dati, probabilmente quelli del monitor.
Ora non so dirti come passare manualmente questi dati dal CC, dato che al momento non ho nessun pc sotto mano con CCC installato. Del resto è normale che di fronte ad un pannello di controllo nuovo come quella di una scheda video di marca diversa da quella a cui sei abituato non sia facilissimo trovare le cose.
Per cui posso suggerirti di adoperare un santissimo programmino chiamato Ati Tray Tools (http://www.guru3d.com/article/ati-tray-tools-/), un miniprogrammino nato come alternativa/aggiunta al CCC: prova a vedere se con quello riesci più facilmente a modificare le impostazioni.

ottimo suggerimento...stasera lo provo se ho un po´ di tempo...

Ovviamente installare un driver del monitor a caso non serve a nulla. Al più puoi tentare di installare quelli di un monitor il più possibile simile possibile al tuo (per lo meno con lo stesso supporto a risoluzioni/refresh e della stessa serie). Sempre che il sistema li accetti, ovviamente.

infatti i driver del precedente monitor olivetti li avevo in uso sul pc vecchio...e andavano bene x scheda nvidia...non trovando i driver del monitor acer ho continuato ad usarli senza problemi...
cmq ne ho provati altri ma senza risultati positivi...


Probabilmente nel CCC non è presente una scheda per il refresh perchè è un non problema, ossia qualcosa che sulle ati non di vede ormai da secoli (mentre molti anni fa era un problema noto e c'erano i vari refreshfix).

PS: acquistare una scheda nuova non avrebbe senso neppure se fosse allo stesso livello, a meno che il negoziante non ti faccia uno scambio diretto senza perdita. Se invece devi venderla, non c'è dubbio che ci perderai anche dei soldi.
Comunque dai tempi di Win98 ne è passata di acqua sotto i ponti: se un tempo ATI ha avuto significativi problemi di driver, oggi la situazione è ben differente. E ti assicuro che il tuo è un problema anomalo, perchè anche io in questi anni di ATI ne ho installate tante, e problemi di questo tipo non ne ho mai visti.

PPS: sul sito acer vedo varie possibilità di scaricare driver per i modelli della serie AL.
Guarda qui (http://www.acer.it/acer/service.do?LanguageISOCtxParam=it&miu10einu24.current.attN2B2F2EEF=400&sp=page15e&ctx2.c2att1=11&miu10ekcond13.attN2B2F2EEF=400&CountryISOCtxParam=IT&ctx1g.c2att92=27&ctx1.att21k=1&CRC=2360020043) se trovi il tuo.

il mio e´ un AL17 o AJ17...ma non c´e´ traccia sul sito...nemmeno in sezione CRT scegliendo mostra tutti...ho provato anche altri tipi un po´ a caso ma senza risultati...oltretutto anche scegliendo i crt selezionando un driver appare immagine di un lcd...dei vecchi crt nessuna traccia...



senti cosa mi hanno suggerito su altro forum:

da come dici sembra che la scheda riconosca il monitor come lcd, e quindi imposti la risoluzione massima a 60.
non hai qualche settaggio da impostare per scegliere il tipo di monitor?
per risolvere credo dovresti trovare il driver del monitor.
infatti, se vai sul sito acer, il monitor al17 è un lcd.
mentre il tuo è crt.
quindi, prima di cambiare scheda video, io proverei a identificare il monitor con precisione e a scaricare il driver.

mia risposta

non ho pensato che un refresh a 60Hz x TUTTE le risoluzioni poteva come dici tu far pensare che il monitor viene visto come lcd...

pero´ nella installazione precedente i driver olivetti del monitor crt a 17" che uso anche adesso non davano questo problema...

e´ strano pero´ che sul sito acer NON trovo i driver x questo monitor...nemmeno tra i CRT disponibili(che sono stranamente SOLO 2)

e anche usando altri driver di altri monitor il refresh possibile era sempre e solo 60 Hz...

comunque grazie x l´ idea...potrebbe essere li il problema...nei driver monitor crt...visti male...forse...

cippico
06-05-2010, 20.04.23
ho verificato il modello monitor...e' AJ17 e non AL17...

pero' non ne trovo traccia su sito acer...

ciaooo

cippico
06-05-2010, 20.05.35
aprirei una nuova parentesi...(tanto x cambiare)
secondo te a cosa puo' riferirsi questa periferica in giallo?

ciaooo

scusa se ti ripropongo questo...

avevi risposto:

Le schede video ATI integrano un chip audio che consente la decodifica dei formati ad alta definizione e l'invio tramite HDMI. Oltre al passaggio del bitstream audio, cosa prima di queste schede possibile solo con schede audio piuttosto costose.
Probabilmente non hai installato il driver audio.

eppure installando i driver non ho tralasciato nulla...avrebbero dovuto installarsi da soli credo...

non potrebbe essere invece la scheda video integrata che non avendola mai usata viene rilevata ma senza driver installati?

anche se i driver del chipset (in dotazione su cd scheda madre)immagino avrebbero dovuto installarsi da soli anche x questa scheda...credo...

ciaooo

borgata
06-05-2010, 23.30.33
Le schede video ATI integrano un chip audio che consente la decodifica dei formati ad alta definizione e l'invio tramite HDMI. Oltre al passaggio del bitstream audio, cosa prima di queste schede possibile solo con schede audio piuttosto costose.
Probabilmente non hai installato il driver audio.

Per il monitor, ho trovato questo link (http://www.driverstart.com/start657499.html), totalmente non verificato :p . Magari fai una prova.

Per il resto, non credo XP sia in grado di fare differenza tra monitor LCD e CRT (ma potrei sbagliarmi). Semplicemente i dati del monitor inviati sono sbagliati, ed è il motivo per cui ti dicevo di passarglieli manualmente.

Per quanto riguarda la serie AL nel sito ACER, nonostante l'immagine sembri raffigurare un LCD, non significa per loro sia un LCD. CRT in quel caso è una serie, non un tipo di monitor, quindi anche altre serie potrebbero essere di monitor CRT.
Ma poco importa, visto che il tuo monitor non è una serie AL :p

Se il link che ti ho passato non dovesse risolvere il problema, valuta di scrivere all'assistenza ACER chiedendo che ti spediscano i driver. Di solito lo fanno senza problemi.

PS: se ti dovesse consolare, sappi che anche io su questo pc ho avuto problemi di passaggio dati del monitor per il secondario, tanto che il driver si incasinava e non riusciva ad impostare la risoluzione che volevo alla frequenza di refresh corretta. O meglio... non riesce, il problema non l'ho risolto. La scheda in questo caso è una Nvidia.

cippico
07-05-2010, 10.55.37
Le schede video ATI integrano un chip audio che consente la decodifica dei formati ad alta definizione e l'invio tramite HDMI. Oltre al passaggio del bitstream audio, cosa prima di queste schede possibile solo con schede audio piuttosto costose.
Probabilmente non hai installato il driver audio.

Per il monitor, ho trovato questo link (http://www.driverstart.com/start657499.html), totalmente non verificato :p . Magari fai una prova.

Per il resto, non credo XP sia in grado di fare differenza tra monitor LCD e CRT (ma potrei sbagliarmi). Semplicemente i dati del monitor inviati sono sbagliati, ed è il motivo per cui ti dicevo di passarglieli manualmente.

Per quanto riguarda la serie AL nel sito ACER, nonostante l'immagine sembri raffigurare un LCD, non significa per loro sia un LCD. CRT in quel caso è una serie, non un tipo di monitor, quindi anche altre serie potrebbero essere di monitor CRT.
Ma poco importa, visto che il tuo monitor non è una serie AL :p

Se il link che ti ho passato non dovesse risolvere il problema, valuta di scrivere all'assistenza ACER chiedendo che ti spediscano i driver. Di solito lo fanno senza problemi.

PS: se ti dovesse consolare, sappi che anche io su questo pc ho avuto problemi di passaggio dati del monitor per il secondario, tanto che il driver si incasinava e non riusciva ad impostare la risoluzione che volevo alla frequenza di refresh corretta. O meglio... non riesce, il problema non l'ho risolto. La scheda in questo caso è una Nvidia.

avevo trovato anche io quel link...il file .exe che si scarica pero´ e´ uno di quei programmini driver detective...da installare credo poi lui fara´ il check delle periferiche e poi prova a cercare i driver...
purtroppo non riesco ad estrarre il contenuto del .exe x vedere il contenuto interno...

forse l´ ultima speranza e´ proprio scriver ad acer...

intanto ho trovato istruzioni x settare il valore di refresh da registro di sistema...

stasera testero´ ... :devil:

ti faro´ sapere...

grazie e ciaooo

cippico
08-05-2010, 03.46.12
qualcosa ho risolto...

x le musiche in avvio e chiusura...
su tweak ui NON era settata la voce "beep on error"
dopo aver messo il flag tutto e' a posto

x tasto win+pausa che non faceva apparire finestra proprieta' di sistema...
sempre da tweak ui messo flag su enable windows+hotkeys

x problema errore avviando il programma dvr studio pro...

registrata MpegSplitter.ax

ECHO OFF
TITLE DirectShow Filters - Install
ECHO Installing:
ECHO.
ECHO Gabest - MPEG Splitter 1.3.1752.0 (11032010)
REGSVR32.EXE /s "MpegSplitter.ax"
ECHO.
ECHO Install complete
ECHO.
ECHO.
PAUSE
EXIT

...mentre x il refresh NIENTE...

ho provato a modificare il registro...niente...
ho installato ati tray tool...ho fatto diverse prove forzando il refresh...niente...

mi tocca tenere il tremolio... :wall:

x me il problema e' la scheda video che NON consente andare oltre i 60 Hz...e' inutile provare driver monitor strani,modificheal reg e anche ati tray tool...

ho notato invece che andando su monitor 2 appaiono i refresh fino a 100 hz ma anche modificando non cambia nulla visto che non accetta i cambiamenti...e anche se li accettasse sarebbero x l'eventuale secondo monitor...

ciaooo

borgata
08-05-2010, 10.33.54
Scherzi? Tenere il monitor a 60hz è folle!
Per me il problema è che vengono passati i dati sbagliati del monitor. Per cui o trovi il modo di passarli manualmente (da ati tray tool non fa?) o aspetti che la acer ti passi i driver corretti.

Proverei eventualmente anche a disinstallare i driver attuali del monitor (siano anche essi i generici) e farglieli rinstallare al riavvio successivo. Se non dovesse funzionare, prova a fare lo stesso attaccando però al riavvio un altro monitor.

Visto che per il monitor 2 non ti sta mettendo limiti, prova ad attaccare l'altro monitor, quello vecchio (philips se non sbaglio) all'uscita1, e l'acer all'uscita 2. Se così riesci a settare l'acer, poi stacca il philips e vedi se mantiene le impostazioni.

PS: se i dati che ho trovato su internet sono esatti, il tuo monitor regge al massimo 1280@1024 a 60hz, 1152x856 a 75hz e 1024x768 a 85hz. Non è che stai tentando di usare il monitor a 1280?

cippico
09-05-2010, 10.57.34
Scherzi? Tenere il monitor a 60hz è folle!
Per me il problema è che vengono passati i dati sbagliati del monitor. Per cui o trovi il modo di passarli manualmente (da ati tray tool non fa?) o aspetti che la acer ti passi i driver corretti.

ati tray tool ha quella possibilita'...ma pur settando a 85 Hz non succede nulla...nemmeno riavviando il pc e/o forzando il blocco del refresh...
x i driver...non so se anche con i driver acer cambierebbe alcunche'...ho provato molti dirver...anche di monitor lcd...e il refresh impostabile e' sempre fisso a 60 Hz


Proverei eventualmente anche a disinstallare i driver attuali del monitor (siano anche essi i generici) e farglieli rinstallare al riavvio successivo. Se non dovesse funzionare, prova a fare lo stesso attaccando però al riavvio un altro monitor.

gia' provato a disinstallare e reinstallare i driver...niente da fare...
purtroppo non ho un secondo monitor...il vecchio olivetti e' passato amiglior vita... :crying:

Visto che per il monitor 2 non ti sta mettendo limiti, prova ad attaccare l'altro monitor, quello vecchio (philips se non sbaglio) all'uscita1, e l'acer all'uscita 2. Se così riesci a settare l'acer, poi stacca il philips e vedi se mantiene le impostazioni.

PS: se i dati che ho trovato su internet sono esatti, il tuo monitor regge al massimo 1280@1024 a 60hz, 1152x856 a 75hz e 1024x768 a 85hz. Non è che stai tentando di usare il monitor a 1280?

ho sempre settato la risoluzione a 1024x768...



senti cosa mi hanno detto su altro forum...

Probabilmente nel settaggio della scheda video esiste l'abilitazione all'uso del secondo monitor ; tu devi andare a DISABILITARLA ed usare soltanto in monitor principale.

Questo (se fosse come immagino) penalizza pesantemente la velocità della scheda, ragione per la quale il refresh non riesce ad essere superiore a 60 Hz.

Quindi verificare nel settaggio che la funzione doppio monitor sia disabilitata, e che il monitor pilotato dalla scheda sia conseguentemente UNO SOLO.

Infine, se trovi dei driver diversi dai Catalyst sarebbe meglio, almeno per quanto mi riguarda : nel sito del produttore in genere ci sono i driver secchi e puri, e poi ci sono i Catalyst, che sono piu' invasivi anche se piu' ricchi di opzioni ecc.....

io ho scoperto una cosa...e ho risposto...

ho visto la possibilita' di scaricare i driver completi di pannello di controllo oppure solo driver...ma credo che alla fine i driver siano gli stessi...

ho provato un po' a smanettare nel pannello di controllo ati...
non riesco a far piu' di tanto con il secondo monitor...
ho cercato di provare ad attivare e disattivare il secondo monitor ma non cambia nulla...
non so se hai sotto mano un pc con scheda ati...nella sezione proprieta' del monitor pero' vedo la dicitura della scheda video chiaramente...e accanto c'e' scritto Default VGA Monitor...
la cosa mi desta qualche sospetto...in quanto solitamente un monitor simile non ha mai sotto windows possibilita' di settaggi particolari se non i soliti di default...bassa risoluzione e refresh...
stessa cosa su voce. selected display on (nome scheda) Default VGA monitor [ Single ]

tu che ne pensi?

un salutone...

e grazie... ;)

ciaooo

borgata
09-05-2010, 12.24.24
Per la prima cosa che scrivi temo tu non abbia capito cosa intendevo.
Non dicevo di usare ATT per settare il refresh, ma ATT per passare manualmente i dati del monitor.
Installare driver di altri monitor come hai fatto serve a poco e nulla, anzi, rischia di incasinare le cose. Devi mettergli i suoi di driver, o quelli di un prodotto estremamente simile, come un monitor della stessa serie.

Nessuno puoi avvicinarsi da te con un altro monitor per fare la prova che ti dicevo prima?

Per quanto riguarda quanto detto nell'altro forum, è una soluzione che non avevo mai sentito. Mi sembra un po' strano, dato che queste schede non hanno certo il problema di gestire più monitor con refresh superiore a 60hz, ma fare la prova non costa nulla.

A breve dovrei avere la possibilità di riaccedere al vecchio pc con ATT. Il pc è vecchiotto e ATT non sarà sicuramente l'ultima versione, ma magari riesco a dirti dove guardare per impostare manualmente i valori del monitor.

Infine, stavo pensando che potresti fare anche un tentativo con questi (http://www.omegadrivers.net/index.php?option=com_content&view=article&id=233:ati-catalyst-drivers-104&catid=37:ati-news&Itemid=71).

PS: avevi provato se attraverso l'altra uscita, quella che ti sembrava "meno stabile", il problema ci fosse ancora?

PPS: sul forum AMD Game (http://forums.amd.com/game/messageview.cfm?catid=260&threadid=128073&highlight_key=y&keyword1=crt%2060Hz%205770) c'è qualcuno con un problema simile al tuo, in questo caso dovuto al tipo di cavo usato per la connessione.
Dagli un'occhiata!

Comunque puoi provare modificare il file inf del monitor manualmente. Qui (http://forums.amd.com/game/messageview.cfm?catid=279&threadid=126346) le istruzioni su come fare.

PPS: questa dovrebbe essere la procedura per modificare le informazioni del monitor dal CCC
ok just do this..
in ccc panel click on desktops and displays.
select your display which is shown down with the number (click on the downward arrow accompanying it).
click on configure
on the attributes tab you will be seeing Use EDID enabled.
disable that ..click apply...
(link (http://www.overclock.net/ati-drivers-overclocking-software/708852-cant-get-crt-above-60hz.html))

cippico
09-05-2010, 12.59.20
Per la prima cosa che scrivi temo tu non abbia capito cosa intendevo.
Non dicevo di usare ATT per settare il refresh, ma ATT per passare manualmente i dati del monitor.

non capisco cosa intendi...io ho provato a impostare xfar forzare refresh a 85Hz... :mm:

Installare driver di altri monitor come hai fatto serve a poco e nulla, anzi, rischia di incasinare le cose. Devi mettergli i suoi di driver, o quelli di un prodotto estremamente simile, come un monitor della stessa serie.

infatti i driver del vecchio olivetti andavano perfetti x il mio acer...quindi sono certo che dovrebbero essere molto simili aquelli acer...se esistessero :devil:

Nessuno puoi avvicinarsi da te con un altro monitor per fare la prova che ti dicevo prima?

purtroppo no... :crying:

Per quanto riguarda quanto detto nell'altro forum, è una soluzione che non avevo mai sentito. Mi sembra un po' strano, dato che queste schede non hanno certo il problema di gestire più monitor con refresh superiore a 60hz, ma fare la prova non costa nulla.

A breve dovrei avere la possibilità di riaccedere al vecchio pc con ATT. Il pc è vecchiotto e ATT non sarà sicuramente l'ultima versione, ma magari riesco a dirti dove guardare per impostare manualmente i valori del monitor.

ottimo...

Infine, stavo pensando che potresti fare anche un tentativo con questi (http://www.omegadrivers.net/index.php?option=com_content&view=article&id=233:ati-catalyst-drivers-104&catid=37:ati-news&Itemid=71).

mi rimanda alla stessa pagina dei driver che ho in uso ora...

PS: avevi provato se attraverso l'altra uscita, quella che ti sembrava "meno stabile", il problema ci fosse ancora?

avevo controllato ed era sempre uguale...non avevo guardato pero' le impostazioni del secondo monitor...ma non credo abbia a che fare non essendoci alla fine il secondo monitor collegato...credo che senza secondo monitor sono solo dati fittizi...almeno credo...

PPS: sul forum AMD Game (http://forums.amd.com/game/messageview.cfm?catid=260&threadid=128073&highlight_key=y&keyword1=crt%2060Hz%205770) c'è qualcuno con un problema simile al tuo, in questo caso dovuto al tipo di cavo usato per la connessione.
Dagli un'occhiata!

Comunque puoi provare modificare il file inf del monitor manualmente. Qui (http://forums.amd.com/game/messageview.cfm?catid=279&threadid=126346) le istruzioni su come fare.

PPS: questa dovrebbe essere la procedura per modificare le informazioni del monitor dal CCC
ok just do this..
in ccc panel click on desktops and displays.
select your display which is shown down with the number (click on the downward arrow accompanying it).
click on configure
on the attributes tab you will be seeing Use EDID enabled.
disable that ..click apply...
(link (http://www.overclock.net/ati-drivers-overclocking-software/708852-cant-get-crt-above-60hz.html))

ho guardato un po'...

io non ho problemi a settare il mio refresh a 85 nella scheda attributes su ccc...quindi alcuni trick non servono nel mio caso...

mentre potrei provare la modifica del file .inf...anche se sembra un po' difficilina...

magari ci provo...

certo che se dipendesse dal cavo usato o magari dal tipo di adattatore...
chiassa' se ne esistono di altri tipi...

non vorrei fare tentativi a vuoto... :inn:

grazie e buona domenica...

borgata
09-05-2010, 13.15.02
Se proprio ti dovesse andare male potrebbe essere un caso raro di incompatibilità con il tuo monitor. Io la riterrei un'ottima occasione per passare ad un monitor nuovo :p

In ogni caso, facciamo u npo' il punto della situazione.
- Prima cosa da fare: la procedura che ho riportato sopra per disabilitare l'EDID e impostare manualmente il refresh.
- Se non dovesse andare modifica l'inf. Modificare l'inf serve per fornire al sistema le informazioni corrette sul monitor.
E' più facile di quanto pensi. E in più puoi salvarti il vecchio file in modo da rimetterlo così com'era in caso di problemi.
Io non escluderei che ci sia un problema legato all'installazione di driver sbagliati, per cui ti consiglierei di dare una bella ripulita agli inf del sistema relativi al monitor, in modo che il sistema non possa automaticamente reperire informazioni sbagliate.
PS: ovviamente per driver di un monitor simile non intendevo certo quelli del vecchio olivetti!! :p Anzi, potrebbero essere loro ad aver creato problemi.

Per quanto riguarda il primo punto, era proprio quello che stavo dicendo: non devi provare a forzare il refresh (o meglio... non è quello il punto), ma a passargli i dati corretti del monitor, perchè lui sicuramente li reperisce in maniera sbagliata.
Sono due operazioni differenti. Se non ti è chiara questa differenza, ti spiego meglio.
Per passargli i dati corretti ti suggerivo di usare ATT, ma vista la procedura che ti ho riportato sopra (quella in inglese), dovresti poter agire direttamente dal CCC; disattivi l'EDID e gli fornisci i dati a manina.

cippico
10-05-2010, 08.39.53
Se proprio ti dovesse andare male potrebbe essere un caso raro di incompatibilità con il tuo monitor. Io la riterrei un'ottima occasione per passare ad un monitor nuovo :p

In ogni caso, facciamo u npo' il punto della situazione.
- Prima cosa da fare: la procedura che ho riportato sopra per disabilitare l'EDID e impostare manualmente il refresh.
- Se non dovesse andare modifica l'inf. Modificare l'inf serve per fornire al sistema le informazioni corrette sul monitor.

ieri ho installato il secondo xp...ho fatto le prove in quel sistema operativo...
non ho messo i driver del vecchio olivetti...ma non cambia nulla...
il sistema x modificare il file inf non sono riuscito a provarlo...
decomprimendo i driver non trovo quel file...la procedura era x driver piu´ vecchi...forse quel file nei nuovi non esiste piu´...

E' più facile di quanto pensi. E in più puoi salvarti il vecchio file in modo da rimetterlo così com'era in caso di problemi.
Io non escluderei che ci sia un problema legato all'installazione di driver sbagliati, per cui ti consiglierei di dare una bella ripulita agli inf del sistema relativi al monitor, in modo che il sistema non possa automaticamente reperire informazioni sbagliate.
PS: ovviamente per driver di un monitor simile non intendevo certo quelli del vecchio olivetti!! :p Anzi, potrebbero essere loro ad aver creato problemi.

Per quanto riguarda il primo punto, era proprio quello che stavo dicendo: non devi provare a forzare il refresh (o meglio... non è quello il punto), ma a passargli i dati corretti del monitor, perchè lui sicuramente li reperisce in maniera sbagliata.
Sono due operazioni differenti. Se non ti è chiara questa differenza, ti spiego meglio.
Per passargli i dati corretti ti suggerivo di usare ATT, ma vista la procedura che ti ho riportato sopra (quella in inglese), dovresti poter agire direttamente dal CCC; disattivi l'EDID e gli fornisci i dati a manina.

ho fatto la procedura da ccc...oltretutto io non ho il problema della lista valori refresh mancanti come ho letto nel forum inglese...ho settato i miei valori...ma non cambia nulla...

su megalab mi hanno segnalato di provare a controllare anche:

PS. dici di usare ATT. hai accesso alla gestione display? per farlo, basta aggiungere la riga hide_display=0 nel file atitray.ini che trovi nella cartella di ATT, il tutto con ATT chiuso



ormai ho provato di tutto... :wall:

grazie e ciaooo

cippico
10-05-2010, 08.42.27
Le schede video ATI integrano un chip audio che consente la decodifica dei formati ad alta definizione e l'invio tramite HDMI. Oltre al passaggio del bitstream audio, cosa prima di queste schede possibile solo con schede audio piuttosto costose.
Probabilmente non hai installato il driver audio.


eppure ho installato i realtek x lascheda audio integrata...
x la ati pensavo che i driver nuovi appena scaricati fossero completi...

cosa si potra´ fare x trovarli e installare anche quelli che richiede?

ancora grazie e ciaooo

borgata
10-05-2010, 10.17.32
Sono due "schede audio" differenti e devi installare i driver per entrambe.
I driver di quella integrata nella scheda ati dovrebbero essere nel pacchetto catalyst, se hai scaricato quello completo.
Prova a fare un'installazione personalizzata e controlla cosa tutto viene installato.

Ho idea comunque che non vengano installati perchè il tuo sistema non ha le connessioni adatte per sfruttarlo, ossia niente hdmi e niente connessione ad un home theatre esterno.

Hai provato ad andare su gestione hardware e dirgli di aggiornare il driver? Se non dovesse farlo automaticamente, dagli come target la cartella dove il software d'installazione dei catalyst ha decompattato i file (probabilmente c:\ati o qualcosa del genere)

EDIT: Oops, mi ero perso il tuo primo intervento.
Per la modifica dell'inf guarda qui (http://forums.amd.com/game/messageview.cfm?catid=279&threadid=120778&STARTPAGE=2&FTVAR_FORUMVIEWTMP=Linear#1089289). E' abbastanza recente, quindi credo possa funzionare.

cippico
10-05-2010, 15.22.11
Sono due "schede audio" differenti e devi installare i driver per entrambe.
I driver di quella integrata nella scheda ati dovrebbero essere nel pacchetto catalyst, se hai scaricato quello completo.
Prova a fare un'installazione personalizzata e controlla cosa tutto viene installato.

ho fatto proprio quella personalizzata...e ho installato tutto tranne una demo di un gioco e la possibilita´ di essere avvisato su uscite di nuovi prodotti...

Ho idea comunque che non vengano installati perchè il tuo sistema non ha le connessioni adatte per sfruttarlo, ossia niente hdmi e niente connessione ad un home theatre esterno.

capito...

Hai provato ad andare su gestione hardware e dirgli di aggiornare il driver? Se non dovesse farlo automaticamente, dagli come target la cartella dove il software d'installazione dei catalyst ha decompattato i file (probabilmente c:\ati o qualcosa del genere)

gia´ provato...non trovava nulla di adatto x la periferica...

EDIT: Oops, mi ero perso il tuo primo intervento.
Per la modifica dell'inf guarda qui (http://forums.amd.com/game/messageview.cfm?catid=279&threadid=120778&STARTPAGE=2&FTVAR_FORUMVIEWTMP=Linear#1089289). E' abbastanza recente, quindi credo possa funzionare.

vedo che cita Using ATI and 5700/5800/5900-series + Catalyst 9.12? ...

ora siamo ai 10.4...forse in questi driver non esisteil file che lui cita x la modifica...
infatti dopo aver fatto decomprimere l´installer in una cartella il file non l´ ho trovato...


mi sa che stavolta mi tocca mollare e far vincere la...macchina... :inkaz:

ormai ne ho fatti molti di tentativi...sono passato anche dal negoziante...mi ha detto che provava anche lui a cercare qualche soluzione...martedi´ ripasso a sentire se ha qualche dritta...ma non credo ci saranno buone nuove... :mm:

intanto ho letto la discussione che mi hai linkato...cosa ne pensi del penultimo intervento?
quello con i 2 download da fare...

ti metto il testo...

Download Phoenix.zip and extract it to a working folder.
Run it and click the registry toolbar button.
Click the pencil toolbar button for edit mode.
Change the EDID settings to reflect you display's true capabilities
Pay special attention to the Standard Timings tab.
Detailed Timing blocks 2-4 provide some very interested additional options.
Save the EDID to a .DAT file in the working folder.
Download moninfo.exe and install it.
Open the saved .DAT with MonInfo and make sure it doesn't complain about it
If it does post here for help
If MonInfo reads in an displays the settings the way you configured them in Phoenix then...
Select Create INF... from the file menu and save it to the working folder.
Feel free to edit the strings in the INF to your liking.
Open Start, type devmgmt.msc and press Enter.
Select the monitor you want to change, right click and select Update Driver Software
Use the tried and true "Have Disk" method to select the INF and install it.
Reboot and enjoy your new resolution!

ancora grazie e ciaooo