PDA

Visualizza versione completa : Periferica sconosciuta (a volte...)


lore001
02-05-2008, 10.56.41
Buongiorno a tutti. Torno su un problema sul quale esisitono già parecchie discussioni su WT, ma nessun caso mi aiuta a capire e risolvere il mio: un HDD esterno LaCie 500GB (con alimentazione propria da trasformatore) che viene installato come "periferica sconosciuta" la maggior parte delle volte che lo collego, ma non sempre. A volte viene visto correttamente, tanto che ho potuto copiarci parecchi dati.
Un paio di volte era collegato e visto normalmente, ma mentre copiavo dati all'improvviso è comparso un messaggio di errore dalla system tray e l'hdd non c'era più.
Premetto che:
-l'hdd funziona correttamente su altri pc:
-sul mio pc ho provato una alla volta tutte le porte usb 2, ogni volta disistallando la periferica da gestione periferiche:
-ho provato anche a staccare tutto il resto dalle porte usb 2 e collegare solo l'hdd in questione
-tutto è bencollegato (non ci sono schede staccate, prese messe male...)
-il mio pc comunque è molto datato (ottobre 2000), con scheda usb2 aggiunta di recente (ma che non dà problemi con altre periferiche)

Configurazione del pc: PIII@733, 512 ram, matrox g400 dh, WinXP pro SP2.
Quello che non capisco è perché a volte il disco lo vede, altre no (a parità di condizioni)

exion
02-05-2008, 12.23.54
Buongiorno a tutti. Torno su un problema sul quale esisitono già parecchie discussioni su WT, ma nessun caso mi aiuta a capire e risolvere il mio: un HDD esterno LaCie 500GB (con alimentazione propria da trasformatore) che viene installato come "periferica sconosciuta" la maggior parte delle volte che lo collego, ma non sempre. A volte viene visto correttamente, tanto che ho potuto copiarci parecchi dati.
Un paio di volte era collegato e visto normalmente, ma mentre copiavo dati all'improvviso è comparso un messaggio di errore dalla system tray e l'hdd non c'era più.
Premetto che:
-l'hdd funziona correttamente su altri pc:
-sul mio pc ho provato una alla volta tutte le porte usb 2, ogni volta disistallando la periferica da gestione periferiche:
-ho provato anche a staccare tutto il resto dalle porte usb 2 e collegare solo l'hdd in questione
-tutto è bencollegato (non ci sono schede staccate, prese messe male...)
-il mio pc comunque è molto datato (ottobre 2000), con scheda usb2 aggiunta di recente (ma che non dà problemi con altre periferiche)

Configurazione del pc: PIII@733, 512 ram, matrox g400 dh, WinXP pro SP2.
Quello che non capisco è perché a volte il disco lo vede, altre no (a parità di condizioni)


Parrebbe un problema di alimentazione. Se il PC è vecchiotto, è possibile che l'alimentatore non riesca ad erogare una potenza costante e sufficiente a gestire le USB.

lore001
02-05-2008, 14.32.48
Parrebbe un problema di alimentazione. Se il PC è vecchiotto, è possibile che l'alimentatore non riesca ad erogare una potenza costante e sufficiente a gestire le USB.

Ma questo può succedere anche se l'hdd esterno ha la sua alimentazione da rete? E anche se ho provato a scollegare tutte le altre periferiche usb (sia dalle 2 porte usb1 originali che dalle 4 usb2 della scheda nuova): l'hdd viene visto, ma quando provo a copiare file di grandi dimensioni (100 mega e oltre) dal disco usb al pc, avviene un errore, la copia "salta" e la periferica scompare.

Successivamente, se rilevo modifiche harware da gestione periferiche, viene rilevata una periferica sconosciuta e quindi inutilizzabile, se invece stacco e riattacco semplicemente la spina del trasformatore del disco, il pc lavora un po' e il disco ricompare.
Ma non posso prendere i files che mi servono, senno' salta tutto come prima...