PDA

Visualizza versione completa : WT - OT NEWS [2008]


Pagine : [1] 2 3 4 5 6

Robbi
23-01-2008, 10.44.04
Come sempre, come lo scorso anno, apro la versione 2008, in iper- ritardo! :D

Se non mi veniva segnalato... ma manco li cani! :x:

Darja
23-01-2008, 11.55.23
Il sito inglese Daily Mail pubblica in esclusiva delle stupefacenti foto dalla sonda Spirit, della Nasa.


http://img.dailymail.co.uk/i/pix/2008/01_04/LifeOnMarsBARC_468x290.jpg


Di più (http://www.dailymail.co.uk/pages/live/articles/news/news.html?in_article_id=509693&in_page_id=1770)


:mm:

RNicoletto
23-01-2008, 12.34.54
Sindaco donna accusata di aver finto la morte di un cane. (http://news.sky.com/skynews/article/0,,30200-1301483,00.html)

Il cane, non suo, non è morto ma l'ha regalato a sua sorella. :fool:

Astro
24-01-2008, 09.35.37
http://img210.imageshack.us/img210/514/esterne2315494723011608lg9.jpg

"I cani non sono ammessi e neppure le persone strane". Con questa motivazione ad una coppia di "gotici" inglesi, Dani Graves di 25 anni e Tasha Maltby di 19, è stato impedito di salire in autobus in Gran Bretagna. Il ragazzo, infatti, teneva al guinzaglio la fidanzata proprio come un cagnolino. Nessuna violenza, ha giurato lei: "è una mia libera scelta essere il suo animale domestico" ha spiegato la ragazza al Daily Mail, "e non danneggia nessuno". Di diverso avviso il controllore del bus, che ha chiesto ai due di allontanarsi. La coppia però non si è arresa ed ha querelato l'azienda dei trasporti, dichiarandosi "vittima di una discriminazione". L'immagine è tratta dal sito del Daily Mail

esdisu
24-01-2008, 09.44.39
Il sito inglese Daily Mail pubblica in esclusiva delle stupefacenti foto dalla sonda Spirit, della Nasa.


http://img.dailymail.co.uk/i/pix/2008/01_04/LifeOnMarsBARC_468x290.jpg


Di più (http://www.dailymail.co.uk/pages/live/articles/news/news.html?in_article_id=509693&in_page_id=1770)


:mm:
Ne ha parlato anche la TV stamani : si presta a tante interpretazioni . :)

Io NON dico la mia se nò mi buttano su Marte e poi commentano.... ;)

infinitopiuuno
24-01-2008, 09.50.28
http://img210.imageshack.us/img210/514/esterne2315494723011608lg9.jpg

"I cani non sono ammessi e neppure le persone strane". Con questa motivazione ad una coppia di "gotici" inglesi, Dani Graves di 25 anni e Tasha Maltby di 19, è stato impedito di salire in autobus in Gran Bretagna. Il ragazzo, infatti, teneva al guinzaglio la fidanzata proprio come un cagnolino. Nessuna violenza, ha giurato lei: "è una mia libera scelta essere il suo animale domestico" ha spiegato la ragazza al Daily Mail, "e non danneggia nessuno". Di diverso avviso il controllore del bus, che ha chiesto ai due di allontanarsi. La coppia però non si è arresa ed ha querelato l'azienda dei trasporti, dichiarandosi "vittima di una discriminazione". L'immagine è tratta dal sito del Daily Mail

Ce ne saranno molte di "Tasha" in giro per Milàn?

Sabato vado al Duomo con il guinzaglio e chiedo:o

esdisu
25-01-2008, 09.16.37
La politica ha offuscato le OT-NEWS. :S

NightMan
27-01-2008, 17.57.41
La notizia di una fiction poliziesca con il discusso fotografo Fabrizio Corona nel ruolo dell'ispettore protagonista sta già suscitando polemiche. "Tieni a me", questo il titolo del film diretto da Antonio Bonifacio e prodotto da Roberto De Laurentiis, ha suscitato lo sdegno di numerosi agenti di polizia, che hanno scelto il settimanale "Tv Sorrisi e Canzoni", per dar sfogo alla propria protesta: "E' grottesco che chi disprezza la legge italiana indossi la nostra divisa" scrive uno di loro. "Sono indignato perchè è una scelta dettata da volgari scopi pubblicitari e di profitto" aggiunge un secondo. Fabrizio Corona, informato delle proteste degli agenti di polizia, non ha fatto attendere la sua reazione: "La gelosia è una brutta bestia" dichiara sul numero di "Sorrisi" in edicola domani. "Non si devono permettere di giudicare una persona innocente, che è stata 90 giorni in carcere senza aver commesso nulla. Sono già stato assolto per cinque capi d'imputazione, e lo sarò anche per il resto, così lo Stato dovrà ripagarmi i danni"

http://www.repubblica.it/2006/08/gallerie/gente/corona-fiction/1.html


pdm: Che tipo squallido. Ho avuto l'occasione di vederlo per strada a Milano sotto casa sua in compagnia di gente del suo clan. Mamma mia e quanto si atteggiava e quante sciacquette lo osannavano... solitamente se vedo qualcuno famoso gli chiederei un autografo o una foto insieme. Invece a questo mi veniva tanto di tirargli na battigliata addosso :D

Dav82
29-01-2008, 05.18.28
(ANSA) - WASHINGTON, 28 GEN - La guerra in Iraq sta diventando un successo e Al Qaida e' in rotta: anche questo dira' Bush nel suo discorso sullo Stato dell'Unione.

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2008-01-28_128166549.html




Ci è o ci fa? :mm: :confused:

ottobre_rosso
29-01-2008, 07.37.00
e nel frattempo ieri sono morti altri quattro soldati USA...

n@ndo
29-01-2008, 08.01.19
dopo i l V-day arriva l'M-day.
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/internet/news/2008-01-28_128165315.html

Cricchia
29-01-2008, 16.01.58
Drogati dalle e-mail? Ecco come uscirne
Un sito Usa analizza la dipendenza da posta elettronica. Ne elenca i tratti e propone come uscirne

NEW YORK (USA) - Gli esperti sostengono che la gente stia imparando a gestire le e-mail e i tanti strumenti della tecnologia, difendendosi dall'invadenza del multitasking con tutte le armi possibili. Eppure i dipendenti dalla posta virtuale continuano a esistere e presentano caratteristiche precise e inquietanti, non tanto diverse da altri tipi di drogati. Del resto le personalità che tendono a instaurare rapporti di dipendenza psicologica ed emotiva hanno tratti comuni e quasi sempre l'addiction (come la chiamano gli inglesi) nasce da un senso di vuoto e da una richiesta di attenzioni.

DIPENDENZA – Gli esperti hanno dipinto un ritratto della mail-dipendenza, individuando le caratteristiche più ricorrenti. In primis spesso si riscontra nella dipendenza psicologica da posta virtuale un'insicurezza personale accentuata, che fa sì che il «drogato» si senta oltremodo confortato dalla casella piena e si senta confermato nel proprio valore sociale. Inoltre gioca un ruolo cruciale la scarsa consapevolezza del tempo trascorso a leggere la posta e, banalmente, la noia, che porta le persone a indugiare più del dovuto davanti alle e-mail. C'è poi il conforto e la rassicurazione delle abitudini, poiché la gestione della posta è divenuta ormai una della attività che scandiscono la quotidianità di molte persone.

CONSIGLI UTILI – Come per ogni forma di addiction vale il consiglio, generico e prezioso, di iniziare a prendere atto della propria dipendenza: finché non si vuole vedere il problema, il problema rimarrà insoluto. Giova, secondo gli esperti, dare un tempo prestabilito alla lettura delle mail ogni giorno, dedicare un giorno alla settimana mail-free, rispondere subito ai messaggi più urgenti, evitando l'accumulo selvaggio, e tenere una sorta di diario della propria attività di corrispondenza virtuale affinché rimanga traccia delle abitudini e si possano rilevare le anomalie. Inoltre vi sono opzioni tecnologicamente veloci, come GmailThis, che consente una lettura diretta della posta virtuale, bypassando il sito ufficiale. Infine esiste l'outsourcing della posta elettronica, che consiste nel delegare ad altri la lettura delle e-mail. Può essere antipatico o pericoloso, anche per le persone più trasparenti, ma una quota di e-mail noiose e condivisibili esiste per tutti. Perché, potendoselo permettere, non appaltare quelle più tediose?

Fonte (http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_gennaio_29/drogati_dalle_email_77014ce4-ce63-11dc-b326-0003ba99c667.shtml)

l'outsourcing??? per le mail??? :fool:

n@ndo
01-02-2008, 20.24.17
» 2008-02-01 16:50
I FUTURI PREMIER SI SCEGLIERANNO SU REALITY SHOW
Un reality-show per scegliere i prossimi leader politici.

L'emittente televisiva britannica Bbc, in concomitanza con le prossime elezioni politiche, manderà in onda "The Next Great Leader" (Il prossimo grande leader), un programma ideato in Canada, dove la prima edizione ha già riscosso un incredibile successo.

Ai partecipanti, tra i 18 e i 25 anni, sarà chiesto di realizzare un manifesto elettorale, il cui tema è "La Gran Bretagna come posto migliore, più forte e più prospero". Dopo una prima selezione, i ragazzi si sfideranno in dibattiti, simili ai discorsi dei candidati premier, e in test di economia, politiche sociali, ambiente e standard morali. Saranno prese in considerazione anche la capacità di stare sul palco e il carisma.

Nella versione canadese il premio se l'é aggiudicato Joseph Lavoie, uno studente di scienze politiche che ha vinto 50 mila dollari canadesi (33 mila euro) e uno stage di sei mesi in un partito politico, il primo passo verso una carriera. Il canale canadese Cbc ha aumentato l'indice d'ascolto del 20% grazie a 'The Next Great Leader'. "E' il miglior esempio di reality trasmesso in prima serata - ha spiegato al quotidiano britannico 'The Times' Michael Rodrigue, il direttore di Distraction, la casa di produzione indipendente canadese che ha realizzato la trasmissione - si tratta di un programma d'intrattenimento, ma anche educativo. Fa capire agli spettatori con quali cambiamenti se la devono vedere i nostri leader e che è necessario formare nuovi politici per il futuro". Alla Bbc il programma è subito piaciuto e ne ha comprato i diritti per farlo realizzare in una versione adatta alla scena politica d'Oltremanica, alla sezione "Intrattenimento". L' emittente televisiva britannica non ha ancora reso noto tutti i dettagli del programma. Sicuro è che la giuria sarà composta da ex ministri e politici e che gli spettatori avranno una parte decisiva nella selezione del miglior leader politico. Il reality show s'ispira al modello di "Pop Idol", un programma di competizione canora, una sorta di "Amici" o "Saranno Famosi".

La chiave del successo di "Pop Idol" è stata proprio l'interattività con il pubblico da casa. Secondo una ricerca, la finale della trasmissione ha attirato un numero di voti (espresso da giovani dai 18 ai 24 anni) triplo, rispetto a quello registrato durante le scorse elezioni politiche.
:wall:

Dav82
03-02-2008, 12.50.16
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/italia/news/2008-02-03_103163522.html


(ANSA) - MAZARA DEL VALLO (TRAPANI), 3 FEB - E' ancora fermo nel porto militare di Tripoli il peschereccio mazarese sequestrato venerdi' da una motovedetta libica. Il 'Vito Manciaracina', con 8 uomini di equipaggio, era in un tratto di mare che, pur ricadendo in acque internazionali, e' considerato dalla Libia 'zona economica esclusiva'. Alla capitaneria di porto di Mazara del Vallo affermano che sono in corso i contatti tra il ministero degli esteri e le Tripoli per arrivare al rilascio del natante



I Libici hanno poco poco rotto le balle eh :o

infinitopiuuno
07-02-2008, 15.17.32
PARIGI - Affittasi appartamento confortevole e indipendente in quartiere tranquillo, nessun affitto né cauzione, si paga in natura. Un po' di sesso, qualche prestazione particolare se del caso, se avanza tempo si può anche uscire insieme, ogni tanto. Un'idea per fronteggiare la crisi degli affitti. Succede a Parigi. Dove alcuni proprietari di appartamenti hanno pensato di venire incontro alle ragazze in cerca di un tetto ma con scarsa disponibilità economica. Non ci sono benefattori, è chiaro. Però ci sono ragazze disposte a pagare il dazio. E senza farsi troppi problemi.

Del fenomeno si è accorto il quotidiano francese Libération, che ne ha fatto un'inchiesta. Punto di partenza, gli annunci pubblicati su alcuni siti internet, come Missive, Kijiji, Vivastreet, o sul quotidiano freepress Paris Panama. Bisogna saper cercare, è chiaro. Perché di solito, nelle inserzioni, la parola "sesso" non compare. L'indizio, di solito, è camuffato sotto espressioni tipo "per ragazza" o "in cambio di prestazioni", e il prezzo dell'affitto non viene specificato.

http://www.repubblica.it/2008/02/sezioni/esteri/parigi-sesso-affitto/parigi-sesso-affitto/parigi-sesso-affitto.html

infinitopiuuno
07-02-2008, 15.19.00
[b]Drogati dalle e-mail? Ecco come uscirne


l'outsourcing??? per le mail??? :fool:

Eh certo....da anni io per esempio leggo le mail/spam di Robbi...è normale:)

n@ndo
08-02-2008, 09.10.26
GIOVEDÌ 31 GENNAIO 2008
L'iPhone italiano sarà con Tim, lo scoop di Macity
Trovata la pistola fumante. Nell'ultima versione del mini-sistema operativo del telefono di Apple, ci sono le tracce "software" che collegano inequivocabilmente il telefono con la principale telco italiana. Lo ha scoperto Macity, il più autorevole tra i siti web italiani dedicati alle news su Mac e tecnologia: "La presenza del bundle (un pacchetto che serve ad identificare il gestore della rete e a sfruttarne i servizi) può essere considerato il principale indicatore del fatto che il lancio di iPhone in Italia è il prossimo in lista. Per capire il perché basta scorrere la lista dei gestori; oltre a Tim non ce n'è un altro che non sia stato già ufficializzato". Adesso, bisogna solo capire quando...
http://nova.ilsole24ore.com/nova24ora/2008/01/liphone-italian.html

Frequency
13-02-2008, 10.38.23
CASA INFESTATA DA FANTASMI, IL COMUNE PAGA ESORCISMO

Strani suoni su nella soffitta, bisbigli e persino una mano gelata che si posa sulla spalla, salvo poi sparire senza lasciare traccia. Sabrina Fellon, madre di tre figli residente nei pressi di Durham, Gran Bretagna, superati i primi scetticismi non ha avuto più dubbi: la casa popolare assegnata alla sua famiglia dal comune di Easington era infestata dai fantasmi.

La soluzione? Un esorcista - la cui parcella è stata pagata in parte dalle casse comunali stesse. Tutto è cominciato con degli strani rumori in soffitta. Sabrina, spaventata, ha chiamato la polizia. Che però non ha rilevato nessun segno d'effrazione. "Saranno i fantasmi, signora", avevano concluso divertiti gli agenti di pattuglia. Sabrina però non ha riso per niente quando, qualche tempo dopo la visita dei poliziotti, s'é ritrovata a zonzo per casa l'immagine diafana di una bambina piccola. E ha deciso di chiamare gli acchiappafantasmi. Ovvero l'esperta Suzanne Hadwin. La diagnosi: un poltergeist di nome Peter scorrazzava libero per casa, e anzi, per tornare in vita, puntava a possedere la più piccola delle figlie di Sabrina. Il rimedio: 120 sterline per praticare un esorcismo a prova di bomba. Troppe per le modeste finanze dei Fellon - il marito di Sabrina, infatti, aveva lasciato il lavoro di autista per proteggere lei e i bambini. E allora si è rivolta al comune, dove le hanno raccontato un'oscura storia. "Mi hanno detto che in quella casa, circa 50 anni fa, un uomo aveva ucciso sua moglie sul pianerottolo con un attizzatoio. Poi si è impiccato. Non ci potevo credere", ha raccontato Sabrina al tabloid britannico Daily Mail. L'addetto comunale ha quindi deciso di pagare la metà dell'esorcismo, pur di tranquillizzare i Fellon. Che, da quando il rito è avvenuto, non hanno più denunciato 'anomalie'. Secondo il comune di Easington, gli addetti hanno deciso di cofinanziare l'esorcismo perché i Fellon si trovavano in una condizione di "stress estremo" e, sopratutto, perché l'alternativa era pagare 40 sterline a notte per un'abitazione d'emergenza.

fonte ansa

infinitopiuuno
13-02-2008, 11.31.17
Città del Vaticano, 12 feb. (Adnkronos) - ''Da un bravo regista e coraggioso idealista come Moretti e da un volto sensibile e delicato come la Ferrari mi sarei aspettato una scena romantica, soffusa, tenera, magari un momento d'amore aperto alla vita, a un figlio''. Esprime in questi termini la propria forte perplessità per la scena 'hard' del film 'Caos calmo', don Nicolò Anselmi, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Cei, che definisce ''volgari e distruttive'' le scene erotiche del film di Antonello Grimaldi e chiede agli attori di fare 'obiezione di coscienza', rifiutandosi di interpretare sequenze di questo tipo.

Per il sacerdote la scena erotica del film, visibile in versione integrale anche su 'YouTube' va giudicata negativamente, così come un giudizio negativo viene espresso nei confronti del Tg1 che proprio a quella scena ha dedicato ''molti minuti'' lasciando solo ''pochi secondi alla guerra civile in Kenya''.

http://it.movies.yahoo.com/12022008/8/cei-in-caos-calmo-scene-erotiche-volgari-distruttive.html

ottobre_rosso
13-02-2008, 11.56.48
CASA INFESTATA DA FANTASMI, IL COMUNE PAGA ESORCISMO

Strani suoni su nella soffitta, bisbigli e persino una mano gelata che si posa sulla spalla, salvo poi sparire senza lasciare traccia. Sabrina Fellon, madre di tre figli residente nei pressi di Durham, Gran Bretagna, superati i primi scetticismi non ha avuto più dubbi: la casa popolare assegnata alla sua famiglia dal comune di Easington era infestata dai fantasmi.

La soluzione? Un esorcista - la cui parcella è stata pagata in parte dalle casse comunali stesse. Tutto è cominciato con degli strani rumori in soffitta. Sabrina, spaventata, ha chiamato la polizia. Che però non ha rilevato nessun segno d'effrazione. "Saranno i fantasmi, signora", avevano concluso divertiti gli agenti di pattuglia. Sabrina però non ha riso per niente quando, qualche tempo dopo la visita dei poliziotti, s'é ritrovata a zonzo per casa l'immagine diafana di una bambina piccola. E ha deciso di chiamare gli acchiappafantasmi. Ovvero l'esperta Suzanne Hadwin. La diagnosi: un poltergeist di nome Peter scorrazzava libero per casa, e anzi, per tornare in vita, puntava a possedere la più piccola delle figlie di Sabrina. Il rimedio: 120 sterline per praticare un esorcismo a prova di bomba. Troppe per le modeste finanze dei Fellon - il marito di Sabrina, infatti, aveva lasciato il lavoro di autista per proteggere lei e i bambini. E allora si è rivolta al comune, dove le hanno raccontato un'oscura storia. "Mi hanno detto che in quella casa, circa 50 anni fa, un uomo aveva ucciso sua moglie sul pianerottolo con un attizzatoio. Poi si è impiccato. Non ci potevo credere", ha raccontato Sabrina al tabloid britannico Daily Mail. L'addetto comunale ha quindi deciso di pagare la metà dell'esorcismo, pur di tranquillizzare i Fellon. Che, da quando il rito è avvenuto, non hanno più denunciato 'anomalie'. Secondo il comune di Easington, gli addetti hanno deciso di cofinanziare l'esorcismo perché i Fellon si trovavano in una condizione di "stress estremo" e, sopratutto, perché l'alternativa era pagare 40 sterline a notte per un'abitazione d'emergenza.

fonte ansa

:mm: se avessero chiamato i ghostbuster avrebbero fatto prima

infinitopiuuno
13-02-2008, 11.58.10
Riad, 12 feb. - (Aki/Ign) - Nel corso di questa settimana sarà vietata in tutta l'Arabia Saudita la vendita di rose rosse. La decisione è stata assunta dall''Ente per la promozione della virtù e la prevenzione del vizio' in vista del 14 febbraio, celebrato in tutto il mondo come il giorno di San Valentino, ovvero la festa degli innamorati.

Secondo quanto riporta il giornale arabo 'al-Quds al-Arabi', la polizia religiosa del Paese ha ordinato a tutti i fiorai e agli esercizi commerciali che vendono articoli da regalo di eliminare i fiori rossi, così come qualsiasi oggetto che abbia questo colore e che possa essere riconducibile alla festa dell'amore. Alcuni commercianti, che non hanno voluto rivelare i loro nomi per ragioni di sicurezza, hanno aggiunto di aver ricevuto la visita degli agenti della polizia religiosa islamica durante la notte per controllare che nei negozi non vi fossero oggetti di questo genere. Secondo gli Ulema islamici sauditi, la festa di San Valentino è una minaccia per la società perché spinge i giovani ad avere rapporti al di fuori del legame matrimoniale.


(Y)

ottobre_rosso
13-02-2008, 12.00.00
L'ex tronista pronto a far carriera in Spagna: «Non c'è ipocrisia. Qui è tipico negare l'evidenza». A qualche celebrità nostrana trasferisi è andata bene, ma non è stato sempre così



Se ne va in Spagna e senza neppure troppi complimenti, Costantino Vitagliano. Per ora nulla di certo per ora ma il dente avvelenato un pochino ce l'ha. «Andrò a Madrid per dei provini. Là funzionano ancora i programmi di gossip, non si rinnega il passato. Non c'è l'ipocrisia dell'Italia» ha confessato in un'intervista al quotidiano Libero.

«Qui è tipico negare l'evidenza. Non tanto tra i vip, quanto tra chi ci gira attorno» dice facendo notare come sono andate le cose con Lele Mora. «Lei ha idea delle persone che dicono non di non aver mai cenato con Lele Mora solo perché ora ha qualche guaio col fisco? Invece erano a tavola tutte le sere e prendevano i suoi regali... Ma non succede solo nello spettacolo».

fonte (http://magazine.libero.it/gossip/generali/ne7453.phtml)

Frequency
13-02-2008, 12.06.06
L'ex tronista pronto a far carriera in Spagna: «Non c'è ipocrisia. Qui è tipico negare l'evidenza». A qualche celebrità nostrana trasferisi è andata bene, ma non è stato sempre così



Se ne va in Spagna e senza neppure troppi complimenti, Costantino Vitagliano. Per ora nulla di certo per ora ma il dente avvelenato un pochino ce l'ha. «Andrò a Madrid per dei provini. Là funzionano ancora i programmi di gossip, non si rinnega il passato. Non c'è l'ipocrisia dell'Italia» ha confessato in un'intervista al quotidiano Libero.

«Qui è tipico negare l'evidenza. Non tanto tra i vip, quanto tra chi ci gira attorno» dice facendo notare come sono andate le cose con Lele Mora. «Lei ha idea delle persone che dicono non di non aver mai cenato con Lele Mora solo perché ora ha qualche guaio col fisco? Invece erano a tavola tutte le sere e prendevano i suoi regali... Ma non succede solo nello spettacolo».

fonte (http://magazine.libero.it/gossip/generali/ne7453.phtml)


è inutile, noi non lo capiamo.... :devil: :x:

Perusar
13-02-2008, 12.09.50
una perla... :o

e comunque andava in "scambio di informazioni non richieste" :devil:

ottobre_rosso
13-02-2008, 13.13.53
Eh si, avete ragione: siamo noi ad essere ipocriti, non lui un pirl@... :o

n@ndo
13-02-2008, 13.49.13
E' morto Pino Zimba
http://www.italianhost.org/public/imagehost/pics/d4c49056bd6ef91bd73d931dac79c590.jpg (http://www.italianhost.org/public/imagehost/#d4c49056bd6ef91bd73d931dac79c590.jpg)
Mercoledì, 13 Febbraio 2008 - 13:38
- Lutto nel mondo della musica e della cultura salentine e non solo: ad Aradeo, la scorsa notte, all'età di 55 anni, è morto Pino Zimba, stroncato da un male incurabile. (F)

Frequency
13-02-2008, 17.01.43
AFGHANISTAN, UCCISO UN MILITARE ITALIANO

Un militare italiano, il primo Maresciallo Giovanni Pezzulo - avrebbe compiuto 45 anni il prossimo 25 febbraio - del "Cimic Group South" di Motta di Livenza, e' stato ucciso vicino Kabul ed un altro soldato, il maresciallo Enrico Mercuri, di 31 anni, originario delle Marche (in servizio al 4/o reggimento alpini paracadutisti di Bolzano) e' stato ferito in modo lieve.

Il Cimic Group South di Motta di Livenza è un reparto che si occupa prevalentemente di attività di cooperazione civile-militare (Cimic, appunto).

I due militari, entrambi dell'Esercito, sono rimasti coinvolti in un attacco con armi da fuoco portatili mentre stavano svolgendo una missione nel distretto di Uzeebin, a circa 60 chilometri da Kabul.

Lo scontro a fuoco, ricostruisce lo Stato maggiore della Difesa, è avvenuto alle 15 locali (le 11.30 in Italia), nei pressi della località di Rudbar, nella zona di responsabilità italiana.

Il maresciallo Giovanni Pezzulo era nell'Esercito dal 1980. Originario di Carinola (Caserta), abitava ad Oderzo (Treviso), mentre era in servizio al Cimic Group South di Motta di Livenza. Anche in passato si è occupato di ricostruzione: la sua prima specialità, infatti, è stata quella del Genio pionierinico reggimento genio pionieri dell'Esercito, un reparto che interviene soprattutto in attività a supporto della popolazione. In Afghanistan era arrivato il 3 dicembre scorso.

TALEBAN RIVENDICANO ATTACCO

Un portavoce dei Taleban ha rivendicato oggi un attacco nella zona in cui è rimasto ucciso il maresciallo Giovanni Pezzulo in Afghanistan, ma ha affermato che le vittime sono cinque soldati americani. In una telefonata all'Afp Zabihullah Mujahid dice che "i taleban hanno teso un'imboscata ad una sessantina di chilometri dalla capitale ed ucciso cinque soldati americani nel distretto di Sarobi". Il portavoce non ha fornito altri particolari.

Frequency
13-02-2008, 17.02.17
PROCURA ROMA APRE FASCICOLO

La procura di Roma ha aperto un fascicolo sulla morte del maresciallo Giovanni Pezzulo, il militare italiano ucciso in uno scontro a fuoco avvenuto oggi in Afghanistan. Attentato con finalità di terrorismo è il reato preso in esame dal procuratore aggiunto Franco Ionta, responsabile del pool antiterrorismo della capitale. Il magistrato è in attesa di un'informativa sulla dinamica dell'attacco al contingente della Task Force Surobi nella valle di Uzeebin nel corso del quale è rimasto ferito un altro nostro connazionale.

L'ULTIMA VITTIMA A NOVEMBRE, POI ALTRI ATTACCHI

L'ultimo attacco noto contro i militari italiani in Afghanistan risale al 4 dicembre quando nella provincia di Farah, nell'ovest, vennero esplosi colpi di arma da fuoco contro una pattuglia in ricognizione. In quel caso, però, nessuno rimase ferito. Ben più gravi, invece, le conseguenze di un attentato kamikaze avvenuto pochi giorni prima, il 24 novembre, nella valle di Pagman, vicino a Kabul: in quella occasione perse la vita il maresciallo capo Daniele Paladini mentre altri tre soldati rimasero feriti. Altri attacchi si sono verificati il 19 novembre, quando un'esplosione investì un convoglio italiano che percorreva la Ring Road, sempre nella provincia occidentale di Farah, e il 9 e il 10 novembre, quando furono sparate raffiche di kalashnikov contro gli italiani (nessuno dei quali rimase ferito), intervenuti in supporto ai militari afgani impegnati nella 'riconquista' dei distretti di Goulistan e Bakwa.

PRODI, LA MISSIONE VA AVANTI

"E' una missione che abbiamo deciso di portare avanti perché ha un obiettivo di lungo periodo". Così il presidente del Consiglio Romano Prodi ha chiarito che la partecipazione dell'Italia alla missione in Afghanistan proseguirà.

D'ALEMA, ITALIA RIMANE FORTEMENTE IMPEGNATA

"L'Italia rimane fortemente impegnata assieme alla Comunità internazionale nell'opera di stabilizzazione dell'Afghanistan, per favorire il consolidamento democratico e porre le condizioni per lo sviluppo sociale ed economico del Paese". Lo ha sottolineato il ministro degli Esteri Massimo D'Alema esprimendo nel contempo "il più vivo cordoglio ai familiari" del militare italiano ucciso oggi in Afghanistan. Lo si legge in una nota della Farnesina.

fonte: ansa

zen67
14-02-2008, 14.05.42
Riad, 12 feb. - (Aki/Ign) - Nel corso di questa settimana sarà vietata in tutta l'Arabia Saudita la vendita di rose rosse. La decisione è stata assunta dall''Ente per la promozione della virtù e la prevenzione del vizio' in vista del 14 febbraio, celebrato in tutto il mondo come il giorno di San Valentino, ovvero la festa degli innamorati.

Secondo quanto riporta il giornale arabo 'al-Quds al-Arabi', la polizia religiosa del Paese ha ordinato a tutti i fiorai e agli esercizi commerciali che vendono articoli da regalo di eliminare i fiori rossi, così come qualsiasi oggetto che abbia questo colore e che possa essere riconducibile alla festa dell'amore. Alcuni commercianti, che non hanno voluto rivelare i loro nomi per ragioni di sicurezza, hanno aggiunto di aver ricevuto la visita degli agenti della polizia religiosa islamica durante la notte per controllare che nei negozi non vi fossero oggetti di questo genere. Secondo gli Ulema islamici sauditi, la festa di San Valentino è una minaccia per la società perché spinge i giovani ad avere rapporti al di fuori del legame matrimoniale.

(Y)



:o

:x:

:D

k501
14-02-2008, 15.28.27
AFGHANISTAN, UCCISO UN MILITARE ITALIANO

Un militare italiano, il primo Maresciallo Giovanni Pezzulo - avrebbe compiuto 45 anni il prossimo 25 febbraio - del "Cimic Group South" di Motta di Livenza, e' stato ucciso vicino Kabul ed un altro soldato, il maresciallo Enrico Mercuri, di 31 anni, originario delle Marche (in servizio al 4/o reggimento alpini paracadutisti di Bolzano) e' stato ferito in modo lieve.

Il Cimic Group South di Motta di Livenza è un reparto che si occupa prevalentemente di attività di cooperazione civile-militare (Cimic, appunto).

I due militari, entrambi dell'Esercito, sono rimasti coinvolti in un attacco con armi da fuoco portatili mentre stavano svolgendo una missione nel distretto di Uzeebin, a circa 60 chilometri da Kabul.

Lo scontro a fuoco, ricostruisce lo Stato maggiore della Difesa, è avvenuto alle 15 locali (le 11.30 in Italia), nei pressi della località di Rudbar, nella zona di responsabilità italiana.

Il maresciallo Giovanni Pezzulo era nell'Esercito dal 1980. Originario di Carinola (Caserta), abitava ad Oderzo (Treviso), mentre era in servizio al Cimic Group South di Motta di Livenza. Anche in passato si è occupato di ricostruzione: la sua prima specialità, infatti, è stata quella del Genio pionierinico reggimento genio pionieri dell'Esercito, un reparto che interviene soprattutto in attività a supporto della popolazione. In Afghanistan era arrivato il 3 dicembre scorso.

TALEBAN RIVENDICANO ATTACCO

Un portavoce dei Taleban ha rivendicato oggi un attacco nella zona in cui è rimasto ucciso il maresciallo Giovanni Pezzulo in Afghanistan, ma ha affermato che le vittime sono cinque soldati americani. In una telefonata all'Afp Zabihullah Mujahid dice che "i taleban hanno teso un'imboscata ad una sessantina di chilometri dalla capitale ed ucciso cinque soldati americani nel distretto di Sarobi". Il portavoce non ha fornito altri particolari.

(F) :(

Aggiungo link con altri dettagli...

http://www.ana.it/index.php?name=News&file=article&sid=5255

n@ndo
14-02-2008, 16.24.15
2008-02-14 16:06
AUTOBUS CONTRO TRAM: UN MORTO E FERITI
MILANO - Lo scontro frontale tra un autobus e un tram nel centro di Milano ha fatto almeno una vittima, oltre a diversi feriti (si parla di una decina). E' stato confermato dagli operatori del pronto intervento sanitario. Il morto sarebbe il conducente di uno dei due mezzi pubblici che si sono violentemente scontrati. La vittima è stata estratta dalle lamiere del mezzo dai vigili del fuoco. Tutto corso di Porta Vittoria, la lunga arteria su cui si affacciano tra l'altro il Palazzo di Giustizia e la Camera del Lavoro, è chiuso al traffico a causa dell'incidente.
http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_13366852.html

ottobre_rosso
14-02-2008, 17.36.00
Un video ha incastrato quattro vice sceriffi di Tampa in Florida che gettarono a terra dalla carrozzina un quadriplegico per perquisirlo. I quattro agenti sono stati sospesi dal servizio. Brian Sterner, paralizzato dal 1994 in seguito a un incidente d'auto, si trovava lo scorso gennaio nella stazione di polizia della contea di Hillsborough dove era stato portato dopo essere stato fermato per un'infrazione al traffico.

fonte (http://canali.libero.it/affaritaliani/cronache/poliziottiquadriplegico130208.htm)

n@ndo
14-02-2008, 20.22.12
aggiornamento:
Scontro tram- bus, aperta inchiesta
Interrogato automobilista che avrebbe provocato incidente
(ANSA) - MILANO, 14 FEB - Il pm di Milano Cecilia Vassena, che ha aperto un'inchiesta sul tragico scontro fra autobus e tram avvenuto oggi a Milano. Da quanto e' trapelato e' stato interrogato l'automobilista che a bordo del Porsche Cayenne svizzero avrebbe innescato l'incidente.Non si sa quali siano i reati contestati dalla Procura,ma si suppone si tratti di omicidio colposo e lesioni aggravate colpose plurime.Nello scontro e' morta una donna di 52 anni, 26 persone sono rimaste ferite, 3 sono gravi.

ottobre_rosso
15-02-2008, 00.14.00
purtroppo uno dei tre feriti in modo grave, una donna, ha subito l'amputazione di una gamba. Il conducente del tram, 33 anni, è stato trasportato in sala operatoria al Policlinico ed è stato operato alla testa: le sue condizioni sono subito apparse molto gravi.

comunque mi sono dovuto ricredere sulla "fragilità" del tram: mai mi sarei immaginato che il "muso" sarebbe stato dilaniato in quel modo da un bus

infinitopiuuno
15-02-2008, 11.15.01
Genova, 14 feb. (Adnkronos) - Un 72enne di La Spezia, che per oltre 40 anni si è finto cieco, ricevendo l'indennità di accompagnamento e la pensione di invalidità, è stato denunciato per truffa aggravata continuata ai danni dello Stato dai carabinieri del reparto operativo della Spezia.

L'uomo era anche riuscito a farsi assumere dall'Inps nell'ambito dei posti riservati agli invalidi. I militari nel dicembre scorso lo avevano sorpreso, durante un controllo stradale, a guidare un'Ape senza il regolare patentino.

Vista la sua dichiarazione di invalidità, lo hanno sottoposto ad accertamenti, filmandolo mentre guidava il veicolo.



Mitico!40 anni!! :inn:

ottobre_rosso
15-02-2008, 13.01.32
Genova, 14 feb. (Adnkronos) - Un 72enne di La Spezia, che per oltre 40 anni si è finto cieco, ricevendo l'indennità di accompagnamento e la pensione di invalidità, è stato denunciato per truffa aggravata continuata ai danni dello Stato dai carabinieri del reparto operativo della Spezia.

L'uomo era anche riuscito a farsi assumere dall'Inps nell'ambito dei posti riservati agli invalidi. I militari nel dicembre scorso lo avevano sorpreso, durante un controllo stradale, a guidare un'Ape senza il regolare patentino.

Vista la sua dichiarazione di invalidità, lo hanno sottoposto ad accertamenti, filmandolo mentre guidava il veicolo.



Mitico!40 anni!! :inn:

non so' cosa pensare quando sento di certe notizie... dare del pirl@ a tutti coloro che in questi 40 anni non si sono accorti della questione oppure fare i complimenti al tizio? perche', siamo sinceri, truffare lo stato per cosi' tanto tempo, dopo tutto, significa' essere in gamba...

n@ndo
15-02-2008, 13.50.55
2008-02-15 12:37
MICROSOFT PREPARA I VIRUS 'BUONI'
ROMA - L'arma segreta per combattere i virus che infettano i computer potrebbe essere in futuro un virus 'buono', che trasmette gli antidoti con la stessa velocità con cui si propaga l'infezione. Il metodo è allo studio della Microsoft, come riporta un articolo della rivista New Scientist. Secondo le intenzioni dei ricercatori, l"epidemia buona' dovrebbe favorire la diffusione nella rete delle cosiddette 'patch', cioé righe di codice che correggono i 'buchi' presenti nei programmi usati normalmente, come Office, che vengono sfruttati come 'porte' per penetrare nei computer. Di solito le patch vengono distribuite a partire da un server centrale, solo su richiesta dell'utente. "In questo modo invece potremmo disperderle più velocemente nella rete - spiega Milan Vojnovic, ricercatore Microsoft - inoltre in futuri si potrebbe progettare virus progettati direttamente sul modello di quelli 'cattivi', che si diffondono allo stesso modo e raggiungono molti pc nel più breve tempo possibile". Proprio i virus (anche nella definizione comprende diversi tipi di 'malware') che attaccano i 'buchi' dei programmi sono la minaccia più seria nel Web, secondo un rapporto pubblicato recentemente dall'Ibm. Questi virus cercano le imperfezioni e vi si installano, nascondendosi agli antidoti comuni e facendo da 'porta di ingresso' per chi li ha disseminati.:D

infinitopiuuno
15-02-2008, 15.32.13
Roma, 14 feb. (Adnkronos) - Due pianeti come Giove e Saturno ma attorno ad un altro Sole. La rivoluzionaria scoperta, fatta dal team di astronomi guidato dal professor Scott Gaudi della Ohio State University (i particolari della ricerca saranno in edicola domani sul numero di 'Science'), rende ''sempre più concreta'' la speranza di trovare, al di fuori del nostro sistema solare, ''un pianeta simile alla Terra''.

In particolare, il gruppo di astronomi ha individuato attorno a una stella remota un sistema planetario con due pianeti paragonabili a Giove e a Saturno, ''sia per dimensioni e masse che per distanze relative dalla stella centrale del sistema'' spiega l'Istituto Nazionale di Astrofisica. Il sistema è stato scoperto a 5mila anni luce da noi ed è stato trovato attorno alla stella Ogle-2006-Blg-109L, grazie a un metodo ''sviluppato di recente e - prosegue l'Inaf - potenzialmente in grado di individuare anche corpi celesti di massa pari a quella della Terra''.

Si tratta del metodo delle lenti gravitazionali, basato su un fenomeno predetto da Albert Einstein: la deviazione dei raggi di luce causata dalla presenza di un campo gravitazionale, in questo caso quello provocato dalla massa della stella e dei suoi due grandi pianeti. Una misura assai complessa che, sottolineano dall'Inaf, ''ha richiesto ben undici giorni di osservazioni'' ma è anche ''uno tra i metodi più promettenti per individuare pianeti analoghi alla Terra''.

''Quello che abbiamo trovato è un sistema solare simile al nostro. - annuncia Dan Maoz, astrofisico israeliano che sta trascorrendo un anno sabbatico in Italia e fa parte del gruppo guidato dal professor Gaudi - Potremmo dire che si tratta di un sistema solare in scala uno a due, perché la stella centrale ha una massa che è la metà di quella del Sole e i due pianeti che le ruotano attorno, il 'Giove' e il 'Saturno', sono la metà dei nostri giganti gassosi, così come risultano dimezzate le loro distanze relative''.

Maoz, 47 anni, è uno tra i pochi scienziati controcorrente che dall'estero scelgono di venire a svolgere la loro ricerca in Italia. ''L'Italia per l'astronomia, - dice l'astrofisico israeliano - è uno fra i paesi leader sulla scena internazionale e per la mia crescita professionale trovarmi qui, insieme ai colleghi italiani, è una grande occasione''.


NON SIAMO SOLI!!!! :jump:

Robbi
15-02-2008, 15.35.13
http://forum.wintricks.it/showthread.php?t=130740
leggessi una news ogni tanto :x:

infinitopiuuno
15-02-2008, 15.57.37
Abondare è mèjo che deficere:o

Robbi
15-02-2008, 15.58.34
Ho visto il commento alla niusss che hai fatto
LOL :D
e' meglio se stai in OT :x:

infinitopiuuno
15-02-2008, 15.59.54
No no ...adesso starò sempèr in the njus:cool:

Robbi
16-02-2008, 19.54.03
Ehhh.. so problemi :x:
http://www.corriere.it/salute/07_novembre_06/eiaculazione_precoce.shtml

:eek: 7 minuti sono ritenuti normali?? :eek: Sempre detto che sono anorrmale :D

Cmq il sondaggio non mi riguarda:o sono fuori target

infinitopiuuno
17-02-2008, 15.37.51
Il 56% degli uomini arrriva in trenta secondi....gli non arrivano mai...povere donne! :inn:

infinitopiuuno
17-02-2008, 16.01.53
AGRIGENTO - Sarà interrogato domani mattina, dal gip di Agrigento, V.I., il pizzaiolo di 45 anni arrestato venerdì notte dai carabinieri per avere violentato una bambina di 4 anni, figlia di una nipote. L'uomo era già stato condannato a 6 anni e 4 mesi, per avere stuprato 3 sorelline di Aragona. La direzione del carcere di Agrigento, temendo rappresaglie da parte degli altri detenuti, ha deciso di metterlo in cella di isolamento. Il pizzaiolo, arrestato nel 2004, dopo la denuncia dei genitori delle tre sorelline, era stato liberato per scadenza dei termini di custodia cautelare il 23 marzo del 2005. Dopo la sentenza di condanna gli era stata applicata la misura dell'obbligo di firma. Il 14 febbraio scorso, dopo essersi recato alla caserma dei carabinieri di Agrigento per firmare, si è allontanato con la bimba, affidatagli dalla madre, e l'ha stuprata. La piccola, tornata a casa, ha raccontato alla mamma quanto era accaduto e la donna l'ha denunciato. La bambina è ricoverata sotto shock nell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento ed è assistita da un equipe di psichiatri.

n@ndo
17-02-2008, 19.55.52
2008-02-17 18:27
Internet: on line ripulitori fama
Indirizzano motori ricerca su pagine che parlano bene di voi
(ANSA) - LONDRA, 17 FEB - Su Internet vengono fuori cose calunniose su di voi?No problem: a Londra operano almeno due societa' specializzate in 'ripulitura online'. Le due societa', alla ribalta sulle pagine del domenicale 'Sunday Times', sembrano destinate ad avere molto lavoro: nel magma della Rete il gioco al massacro imperversa. I ripulitori di reputazione non possono cancellare i siti che vi trattano da criminale ma possono, pagando, indirizzare i motori di ricerca verso pagine dove di voi dicono un gran bene.

RNicoletto
18-02-2008, 12.51.42
AGRIGENTO - Sarà interrogato domani mattina, dal gip di Agrigento, V.I., il pizzaiolo di 45 anni arrestato venerdì notte dai carabinieri per avere violentato una bambina di 4 anni, figlia di una nipote. L'uomo era già stato condannato a 6 anni e 4 mesi, per avere stuprato 3 sorelline di Aragona. La direzione del carcere di Agrigento, temendo rappresaglie da parte degli altri detenuti, ha deciso di metterlo in cella di isolamento. Il pizzaiolo, arrestato nel 2004, dopo la denuncia dei genitori delle tre sorelline, era stato liberato per scadenza dei termini di custodia cautelare il 23 marzo del 2005. Dopo la sentenza di condanna gli era stata applicata la misura dell'obbligo di firma. Il 14 febbraio scorso, dopo essersi recato alla caserma dei carabinieri di Agrigento per firmare, si è allontanato con la bimba, affidatagli dalla madre, e l'ha stuprata. La piccola, tornata a casa, ha raccontato alla mamma quanto era accaduto e la donna l'ha denunciato. La bambina è ricoverata sotto shock nell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento ed è assistita da un equipe di psichiatri.:vomit:

Sbavi
18-02-2008, 12.59.41
La direzione del [/B] carcere di Agrigento, temendo rappresaglie da parte degli altri detenuti, ha deciso di metterlo in cella di isolamento.

(N)

si è allontanato con la bimba, affidatagli dalla madre

Senza parole.

ottobre_rosso
18-02-2008, 13.09.20
AGRIGENTO - Sarà interrogato domani mattina, dal gip di Agrigento, V.I., il pizzaiolo di 45 anni arrestato venerdì notte dai carabinieri per avere violentato una bambina di 4 anni, figlia di una nipote. L'uomo era già stato condannato a 6 anni e 4 mesi, per avere stuprato 3 sorelline di Aragona. La direzione del carcere di Agrigento, temendo rappresaglie da parte degli altri detenuti, ha deciso di metterlo in cella di isolamento. Il pizzaiolo, arrestato nel 2004, dopo la denuncia dei genitori delle tre sorelline, era stato liberato per scadenza dei termini di custodia cautelare il 23 marzo del 2005. Dopo la sentenza di condanna gli era stata applicata la misura dell'obbligo di firma. Il 14 febbraio scorso, dopo essersi recato alla caserma dei carabinieri di Agrigento per firmare, si è allontanato con la bimba, affidatagli dalla madre, e l'ha stuprata. La piccola, tornata a casa, ha raccontato alla mamma quanto era accaduto e la donna l'ha denunciato. La bambina è ricoverata sotto shock nell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento ed è assistita da un equipe di psichiatri.

ma come si puo' compiere un tale atto? nemmeno una bestia farebbe una cosa simile. Povera bimba: 4 anni e la vita gia' segnata da una brutalita' del genere. Mi auguro solo che gli psichiatri svolgano il loro lavoro con la massima professionalita' e dedizione, e che lei possa riprendersi del tutto.

ottobre_rosso
18-02-2008, 13.13.26
si è allontanato con la bimba, affidatagli dalla madre



Senza parole.

ma cosa girava in testa della madre in quel momento? :fool: io la sbatterei in carcere solo per quella mancanza...

certe cose mi mandano in bestia...

Robbi
18-02-2008, 13.18.50
No ottobre, dopo una esperienza del genere, la sua vita è cambiata per sempre.
Una cosa mi domando. Ma i genitori di questa povera creatura, nulla sapevano del suo passato?

Sara' che che fatico a credere alle verità ufficiali, non vorrei che, come in altri casi, anche quì ci fosse un sottobosco di porcherie che non faccio molta fatica ad immaginare,comunque le indagini lo stabiliranno.

Come sia possibile che un pluristupratore, possa essere in libertà dopo poco piu' di un anno e addirittura per decorrenza dei termini di custodia cautelare, e' una cosa che mi fa vergognare di essere un cittadino di questo paese, per come è stata amministrata la giustizia, ma soprattutto mi fa vergognare come essere umano.
Le bestie hanno codici di comportamento ben piu' onorevoli

ottobre_rosso
18-02-2008, 13.54.14
No ottobre, dopo una esperienza del genere, la sua vita è cambiata per sempre.
Una cosa mi domando. Ma i genitori di questa povera creatura, nulla sapevano del suo passato?

Sara' che che fatico a credere alle verità ufficiali, non vorrei che, come in altri casi, anche quì ci fosse un sottobosco di porcherie che non faccio molta fatica ad immaginare,comunque le indagini lo stabiliranno.

Come sia possibile che un pluristupratore, possa essere in libertà dopo poco piu' di un anno e addirittura per decorrenza dei termini di custodia cautelare, e' una cosa che mi fa vergognare di essere un cittadino di questo paese, per come è stata amministrata la giustizia, ma soprattutto mi fa vergognare come essere umano.
Le bestie hanno codici di comportamento ben piu' onorevoli


guarda, per la tua prima affermazione spero che tu' abbia torto (per il bene della bimba, ;) ) anche se la mia probabilmente rimarra' una flebile speranza. Riguardo i genitori, pare che la madre sia una nipote dell'uomo incriminato, quindi dubito altamente che non ne fosse al corrente.

k501
18-02-2008, 17.58.00
Dalle mie parti si dice "baston coi groppi" che significa non una semplice mazza in legno, ma una che abbia pure i nodi del legno perchè son più duri e recano più danno! Una dose del genere giornaliera e gli passano tutte le sue porche voglie!

Tommy_hell
18-02-2008, 21.03.05
Dalle mie parti si dice "baston coi groppi" che significa non una semplice mazza in legno, ma una che abbia pure i nodi del legno perchè son più duri e recano più danno! Una dose del genere giornaliera e gli passano tutte le sue porche voglie!

Io direi più "baston coi gropi", in dialetto stretto con una p sola :p

Sei di Vicenza città? Io abito nell'Alto Vicentino :)

k501
19-02-2008, 12.06.43
Io direi più "baston coi gropi", in dialetto stretto con una p sola :p

Sei di Vicenza città? Io abito nell'Alto Vicentino :)

Già! Hai ragione... Anzi "te ghe raxon"! :)
A volte digito troppo in fretta e commetto errori :)
Si, di Vicenza, città

Frequency
19-02-2008, 12.22.36
Già! Hai ragione... Anzi "te ghe raxon"! :)
A volte digito troppo in fretta e commetto errori :)
Si, di Vicenza, città


cos'è?
fate un raduno veneto e non me ciami????:D


FIORELLO RIPARTE FORTE CON L'ANTI-POLITICA

ROMA - "Quando vi arriva il certificato elettorale strappatelo e buttatelo per strada. I politici devono fare qualcosa di concreto già prima delle elezioni, e non promettere e basta chiedendo voti. Invece di chiedere devono dare. Se non risolvono il problema dei rifiuti a Napoli, non votate": Fiorello non usa mezze parole nella prima, esplosiva, puntata della nuova edizione di 'Viva Radio2', consacrata a quella che qualcuno definirà anti-politica, partita oggi dopo qualche rinvio e dopo il successo televisivo di 'Viva Radio2... minuti' su Raiuno. Dopo una falsa partenza con qualche problemino tecnico nei primi minuti di trasmissione, Fiorello e Marco Baldini hanno iniziato la puntata con un piglio piuttosto insolito, agguerrito sul fronte politico-sociale. "Quest'anno - aveva annunciato Fiorello sulle prime battute (presente in studio anche il direttore generale della Rai, Claudio Cappon) - 'Viva Radio2' andrà avanti senza censure". E ancora: "Non parleremo di politica perché siamo vicini alle elezioni, in clima di par condicio". Nonostante le premesse, Fiorello e Baldini si sono scatenati lanciando anche un sondaggio e invitando i radioascoltatori a inviare sms con le loro proposte per risolvere l'emergenza rifiuti. Interessanti e irriverenti gli sms pervenuti, tra cui uno che diceva "andiamoci a votare e scriviamo sulla scheda: io mi rifiuto". Una frecciata è stata indirizzata anche alla Giustizia. "E' ora di finirla - ha detto Fiorello - non se ne può più di vedere gente che commette reati e non passa neanche un giorno in prigione perché si inventano patteggiamenti della pena, riti abbreviati e buona condotta. Se uno sbaglia deve pagare. Vogliamo la certezza della pena". E poi: Risolvere i problemi ai cittadini non è mestiere nostro ma dei politici. Loro però non fanno niente quindi premndiamo in mano noi la situazione. Naturalmente non è mancata la solita ironia che ha fatto di 'Via Radio2' un programma comico di culto. Tra le new entry nella già ricca galleria di personaggi imitati da Fiorello si segnalano Paolo Fava, un personaggio inventato che è la parodia del trombettista jazz Enrico Rava (proposto in tv prima che alla radio), e Tony Sperandeo, l'attore siciliano spesso alle prese con ruoli da mafioso in una versione brillante in cui si ribella e prova a cimentarsi con personaggi buoni, tipo il medico o il Papa. Ad intervallare gag e canzoni non poteva mancare Berlusconi. Nell'imitazione di Fiorello, abbandonato il cliché dello 'smemorato di Cologno', Berlusconi è apparso come 'disturbatore telefonico' che, in beffa alla par condicio, cercava di ritagliarsi un suo spazio travestito dapprima da fioraio, poi da tronista ed infine da veterinario. Anche Nanni Moretti ha fatto capolino, sempre nell'imitazione di Fiorello, nella trasmissione, ironizzando su tutti i luoghi comuni possibili sulla Germania e sui suoi personaggi di punta, per vendicare le stroncature riservate a 'Caos calmo'. Dopo due tentativi di chiamare Mike Bongiorno, Fiorello ha chiuso la puntata con un duetto a sorpresa sulle note di 'Diamante' con Zucchero, accorso dallo studio vicino dove stava per andare in onda 'Gli spostati', il programma di cui oggi il cantante è ospite.

fonte: ansa

Tommy_hell
19-02-2008, 12.36.56
Già! Hai ragione... Anzi "te ghe raxon"! :)
A volte digito troppo in fretta e commetto errori :)
Si, di Vicenza, città

(Y) :)

Tommy_hell
19-02-2008, 12.38.00
cos'è?
fate un raduno veneto e non me ciami????:D

................



No no, tranquillo freq! però non sarebbe una cattiva idea :)

n@ndo
20-02-2008, 05.51.09
19 febbraio 2008
L'addio di Toshiba. La rivincita della Sony nell'Hd-Dvd

Nella battaglia del formato per i video di nuova generazione prevale il Blu-ray disc. Scelto anche dagli studios hollywoodiani.

E' ufficiale: Toshiba non svilupperà, non produrrà e non commercializzerà più lettori e registratori Hd-Dvd. La decisione è un riconoscimento della vittoria della concorrente tecnologia del Blu-ray disc della Sony nella battaglia del formato per i video di nuova generazione. In un comunicato Toshiba riferisce che la decisione fa seguito a una completa revisione della sua strategia globale.
http://www.rainews24.rai.it/ran24/rainews24_2007/tema/19022008_dallarete_108.asp

n@ndo
20-02-2008, 06.00.35
Washington | 19 febbraio 2008
Giovedi' il Pentagono provera' a colpire il satellite impazzito
Un incrociatore Usa dovra' abbattere il satellite
Il Pentagono giovedi' cerchera' di abbattere un proprio satellite-spia (L-21) difettoso che sta precipitando sulla Terra.
Per il tiro al bersaglio, L-21 e' grande come un furgoncino e vola a poco piu' di 240 chilometri dalla Terra, l'arco sara un incrociatore della Uss Navy, la freccia uno Standard Missile-3 (SM-3). Il missile rappresenta lo stato dell'arte nei sistemi antimissile svilupati dagli Usa.
La finestra di lancio si apre alle 3.30 ore italiane e rimane aperta per due ore, l'area di tiro e' un'ampia fetta di cielo sopra il Pacifico a ovest delle Hawaii, area interdeta ai voli civili e il lancio avverra' dopo il passaggio dello shuttle di rientro sulla Terra.
La "Missile Defense Agency" ha stimato il costo di questo tentativo di intercettare il satellite tra i 40 e i 60 millioni di dollari.
Il Pentagono, nel caso il missile fallisse il bersaglio e' pronta per un secondo tentativo ma ancora non e' chiaro se il secondo missile intercettore verra' lanciato ore o giorni dopo il primo.
L-21, che ha dato problemi sin dalla messa in orbita nel dicembre 2006, pesa oltre 2.200 chili e ha a bordo circa 450 chili di pericolosa idrazina, un carburante che sulla Terra potrebbe avere seri effetti tossici. La decisione di colpire il satellite al limite dell'atmosfera terrestre garantirebbe, secondo gli americani, una rapida distruzione dei detriti.
Lasciato a se stesso L-21, secondo il Pentagono, preciterebbe a Terra ai primi di marzo. :eek:

Frequency
20-02-2008, 08.22.12
No no, tranquillo freq! però non sarebbe una cattiva idea :)



non sarebbe no una cattiva idea....hai mp

infinitopiuuno
20-02-2008, 11.33.07
PALERMO - I carabinieri hanno arrestato i genitori di una ragazzina di 12 anni accusati di aver favorito la violenza sessuale sulla figlia da parte di una terza persona, un uomo finito anche lui in carcere. I tre provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip del tribunale di Palermo, Roberto Conti, su richiesta del sostituto procuratore, Adriana Blasco.

L'indagine ha messo in luce situazioni drammatiche di degrado familiare ed ambientali in cui viveva la minorenne violentata. Le tre ordinanze sono state eseguite dai carabinieri della Stazione Palermo Brancaccio, i quali durante le indagini si sono avvalsi della collaborazione di un assistente dell'unità organizzativa emergenze sociali del Comune di Palermo. Gli investigatori hanno accertato che le violenze si sono protratte per circa sei mesi fino a quando la ragazzina, seppure tra mille ritrosie, ha raccontato quello che le era accaduto.


Per forza ha tentennato prima di denunciare la schifezza...se hai dei genitori così :anger:

Darja
20-02-2008, 12.34.39
Autore si firma con nickname e usa nomi persone famose come esca

(ANSA) - BOLOGNA, 19 FEB - Si firma con un nickname e in un blog pornografico usa nomi di persone famose per attrarre visitatori. Tra questi anche Tommaso Onofri. Il bimbo di 17 mesi era stato rapito e ucciso due anni fa alle porte di Parma. Il rinvenimento online e' stato fatto dall'Osservatorio sui Diritti dei Minori e dall'Associazione Prometeo Antipedofilia, che hanno deciso di segnalare gli estremi della vicenda al legale della famiglia Onofri.

Dav82
21-02-2008, 00.45.22
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2008-02-20_120194540.html

(ANSA) - WASHINGTON, 20 FEB - Dopo che qualcuno ha versato per errore 5 mln dollari sul suo conto, Benjamin Novell ne ha ritirati 2 e ora rischia il carcere. Per la precisione, fino a 25 anni di reclusione per frode. Lovell, 48 anni, aveva solo 800 dollari sul conto quando 5 mln gli erano stati accreditati dalla Commerce Bank per una omonimia. Lovell ha prelevato circa 2 mln e quando e' stato scoperto e' stato arrestato e incriminato per frode. L'uomo si proclama innocente.



Frode? :mm: Se per ipotesi un tizio generoso decide di fare un bonifico a caso, che colpa ne ho io? :o

Io condannerei per pirlaggine acuta chi canna nel registrare una transazione da 5 milioni di dollari! :wall:

Thor
21-02-2008, 00.48.23
ha fatto male a non prelevare tutto e scappare dove non lo potessero estradare ^^

infinitopiuuno
21-02-2008, 09.18.35
Qui in Italia succede spesso....Cricchiaaaaaaaa :inn:

n@ndo
21-02-2008, 09.29.01
2008-02-20 16:40
CREATO IL COLORE NERO PIU' NERO CHE C'E'
WASHINGTON - E' stato creato in un laboratorio di ricerca dello Stato di New York il nero più nero che c'é, capace di annullare in modo assoluto l'effetto riflessione. Assorbe cioé il 99,9% della luce da cui viene colpito. Il più nero materiale che esista al mondo è stato 'inventato' in un laboratorio di un politecnico di Troy ed è fatto di microscopiche fibre concave dello spessore di un atomo, non di più. A crearlo sono stati gli scienziati del Rensselaer Polytechnic Insitute, che hanno così superato il "nero più nero" creato nel 2003 sempre negli Stati Uniti, in un altro laboratorio e che era capace di di riflettere solo lo 0,17% della luce. Questo nero, invece, annulla praticamente la riflessione: trattiene la luce visibile per il 99,955%.

Cricchia
21-02-2008, 09.38.58
Qui in Italia succede spesso....Cricchiaaaaaaaa :inn:

che vuoi?!?!? :anger:

:p

infinitopiuuno
21-02-2008, 09.41.36
che vuoi?!?!? (L)




Baciarti...:p

infinitopiuuno
21-02-2008, 10.20.59
PALERMO (Reuters) - La polizia di Palermo ha sequestrato beni riconducibili ai boss di Cosa Nostra Bernardo Provenzano e Salvatore Lo Piccolo per 150 milioni di euro, riferiscono fonti della Questura.

Gli agenti della sezione Misure di prevenzione della Questura palermitana impegnati nell'operazione "Secret business" hanno sequestrato, fra l'altro, una serie di ville a San Vito Lo Capo (Trapani) e una cava di materiale inerte in provincia di Palermo.

I provvedimenti di sequestro sono stati disposti dai giudici del tribunale di Palermo su richiesta del procuratore aggiunto Roberto Scarpinato e del sostituto Gaetano Guardì.

I particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà alle 11 in Questura a Palermo.


A questo punto sarebbe opportuno rinviare le elezioni a dicembre...

k501
21-02-2008, 11.51.19
cos'è?
fate un raduno veneto e non me ciami????:D


Scusa Freq, ma continuemo da n'altra parte sennò i boss se 'rabia! E hanno ragione; siamo OT :timid:
:inn:

zen67
21-02-2008, 16.18.57
..................


A questo punto sarebbe opportuno rinviare le elezioni a dicembre...



OGGESU' ... :D :D :D :devil: :o

denoto pur io un marcato parallelismo......

:x:

n@ndo
25-02-2008, 07.59.09
2008-02-23 18:52
Dal maiale prodotto per labbra
Collagene porcino piu' efficace di quello bovino
(ANSA) - BOLOGNA, 23 FEB - Viene dal maiale l'ultimo ritrovato per ottenere labbra piu' carnose, senza test preliminari e per un lungo periodo.Si tratta un filler iniettabile a base di collagene porcino presentato al Congresso Internazionale della Societa' Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica (Sies) a Bologna. Il filler e' in commercio gia' da alcuni anni per il trattamento delle rughe ed e' ora anche indicato per le labbra.Il collagene bovino, finora utilizzato, ha un effetto dai 3 ai 6 mesi.
:cool:

Gergio
26-02-2008, 11.49.36
Cassazione: toccarsi i genitali per strada e' indecente

Attenzione a lasciarsi andare ad "aggiustamenti" o gesti apotropaici in pubblico: e' contrario alla pubblica decenza :o

leggi la notizia (http://www.tendenzeonline.info/apcom/view.php?s=20080225_000068.xml)

zen67
26-02-2008, 12.17.49
e se uno cerca le chiavi di casa...:D

zen67
26-02-2008, 12.20.29
L'India ha lanciato oggi il suo primo missile nucleare da un sommergibile. Lo riferisce la televisione indiana. Il missile K-15, che è stato lanciato da un mezzo a 50 metri sotto il livello del mare, può trasportare una tonnellata di armamento nucleare fino a 700 km di distanza. L'esperimento di oggi rientra nei test che la marina e l'esercito indiani stanno facendo per mettere a punto l'ATV, il sistema di sottomarini nucleari indiani che saranno varati a partire dall'anno prossimo. L'India ha in programma tre sottomarini nucleari entro il 2012. Non è la prima volta che il missile viene testato. Già cinque volte il K-15, che prima si chiamava Sagarika, è stato lanciato da piattaforme sottomarine, ma in segreto. Secondo la stampa indiana, l'intenzione è comunque quella di potenziare l'arsenale missilistico anche se si intende perseguire la politica del 'non attacco per primi'. Il missile K-15 potrebbe anche cambiare nome ed essere chiamato come l'ex presidente indiano Abdul Kalam, padre della ricerca missilistica indiana.

Alla faccia della miseria e di quelle poche "centinaia" di persone che patiscono la fame in quel paese... Ghandi si ri-rivolta nella tomba..

Giorgius
26-02-2008, 12.21.54
http://www.queenstimes.com/srs-2.jpg

Study says cell phone use may decrease men's fertility

Leggi: http://www.king5.com/health/stories/NW_022508HEB_cell_phone_fertility_TP.299637d1.html

Cell phones affect sperm count, study says

Leggi: http://www.upi.com/NewsTrack/Health/2008/02/25/cell_phones_affect_sperm_count_study_says/8864/

zen67
26-02-2008, 12.26.12
purtroppo una statistica veritiera con dati reali su questi danni si avranno negli anni.. ora con le proiezionie gli studi (tra l'altro commissionati dagli stessi produttori di telefoni..) sembra sembra vada tutto nel limite della normalità...

Cricchia
26-02-2008, 12.29.34
Travolte alla fermate del bus, 5 vittime

Quattro ragazze e una donna di 37 anni muoiono in un tragico incidente. Ferite altre 8 persone

http://www.corriere.it/Media/Foto/2008/02/26/INCI--140x180.JPG
L'incidente a Fiumicino (Faraglia)

ROMA - Aspettavano lo scuolabus quando sono state travolte da un'auto: cinque donne (tra le quali quattro ragazze, tre minorenni) sono morte in un maxi-tamponamento avvenuto a Fiumicino, in provincia di Roma. Otto persone sono rimaste ferite. L'incidente è avvenuto in via Idra, all'incrocio con via Geminiano Montanari. Sul posto sono intervenuti cinque mezzi dei vigili del fuoco e dieci ambulanze del 118.

FERMATA - Tutte le vittime dell'incidente aspettavano ad una fermata lo scuolabus diretto a Maccarese: su loro, secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, sarebbe piombata un'auto poi finita in un fosso. Ne sarebbe seguito il maxi tamponamento che ha coinvolto otto auto.

Continua... (http://www.corriere.it/cronache/08_febbraio_26/tamponamento_fiumicino_morti_1b45db0c-e445-11dc-9486-0003ba99c667.shtml)

RNicoletto
26-02-2008, 12.44.19
Che tragedia insensata... (F)

Frequency
26-02-2008, 13.17.02
ma dico io....ma si puo'?

:( (F)

Darja
26-02-2008, 14.09.59
Topi nelle patatine, chiusa la Pai :eek:


http://www.spesaonline.com/SOL/images/products/big/8041790503540.jpg

L'articolo (http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200802articoli/30313girata.asp)

Frequency
26-02-2008, 14.24.57
Topi nelle patatine, chiusa la Pai :eek:


http://www.spesaonline.com/SOL/images/products/big/8041790503540.jpg

L'articolo (http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200802articoli/30313girata.asp)


:eek::eek::eek:

Giorgius
26-02-2008, 16.19.12
CIVITAVECCHIA (Roma) - Rischia l'invalidita' permanente tra la spalla e il braccio. La causa, numerosi pugni ricevuti da un gruppetto di bulli. Vittima dell'episodio di violenza un 13enne rumeno, studente di terza media a Civitavecchia. Due sere fa aveva perso i sensi per un forte dolore alla spalla. Trasportato al pronto soccorso, dopo una serie di accertamenti i medici si erano resi conto che il dolore aveva un'origine traumatica. Solo allora il ragazzino aveva raccontato che da due mesi la sua spalla era usata come un 'pungiball' da alcuni compagni di classe. In particolare da un ripetente di 15 anni, denunciato dai carabinieri alla Procura dei minori. Il 13enne non aveva mai parlato delle violenze per timore di ripercussioni. Nei prossimi giorni sara' sottoposto a un intervento chirurgico per evitare che le lesioni diventino permanenti. Le indagini proseguono per identificare altri eventuali responsabili. (Agr)

ottobre_rosso
26-02-2008, 19.57.17
CIVITAVECCHIA (Roma) - Rischia l'invalidita' permanente tra la spalla e il braccio. La causa, numerosi pugni ricevuti da un gruppetto di bulli. Vittima dell'episodio di violenza un 13enne rumeno, studente di terza media a Civitavecchia. Due sere fa aveva perso i sensi per un forte dolore alla spalla. Trasportato al pronto soccorso, dopo una serie di accertamenti i medici si erano resi conto che il dolore aveva un'origine traumatica. Solo allora il ragazzino aveva raccontato che da due mesi la sua spalla era usata come un 'pungiball' da alcuni compagni di classe. In particolare da un ripetente di 15 anni, denunciato dai carabinieri alla Procura dei minori. Il 13enne non aveva mai parlato delle violenze per timore di ripercussioni. Nei prossimi giorni sara' sottoposto a un intervento chirurgico per evitare che le lesioni diventino permanenti. Le indagini proseguono per identificare altri eventuali responsabili. (Agr)


ora sarei curioso di veder cosa faranno a questo 15enne e cosa diranno i suoi genitori. :anger:

*Ria*
26-02-2008, 20.21.57
MODENA, 26 FEB - Novecento sms in pochi mesi all'amante: il marito tradito ha ottenuto dal Tribunale di Modena la vittoria nella causa per la separazione. E' stata stabilita l'infedelta' della donna e le e' stata attribuita la colpa, con la decadenza degli obblighi di mantenimento da parte del coniuge.


Ben le sta!!!
E quando ce vò ce vò...

Giorgius
27-02-2008, 12.08.40
PARMA - Sequestrati nel parmense mille falsi prosciutti di Parma. Grazie al Consorzio del Prosciutto di Parma e' nata un'operazione di vigilanza che e' durata oltre due mesi. Responsabili della falsificazione i rappresentanti di due aziende, una di Rovigo e l'altra di Vicenza, denunciati ai carabinieri. Rischiano una condanna penale per frode in commercio, una sanzione amministrativa e il risarcimento dei danni provocati all'immagine del Consorzio e della Dop Prosciutto di Parma. (Agr)

ottobre_rosso
28-02-2008, 10.11.40
Travolte alla fermate del bus, 5 vittime

Quattro ragazze e una donna di 37 anni muoiono in un tragico incidente. Ferite altre 8 persone

http://www.corriere.it/Media/Foto/2008/02/26/INCI--140x180.JPG
L'incidente a Fiumicino (Faraglia)

ROMA - Aspettavano lo scuolabus quando sono state travolte da un'auto: cinque donne (tra le quali quattro ragazze, tre minorenni) sono morte in un maxi-tamponamento avvenuto a Fiumicino, in provincia di Roma. Otto persone sono rimaste ferite. L'incidente è avvenuto in via Idra, all'incrocio con via Geminiano Montanari. Sul posto sono intervenuti cinque mezzi dei vigili del fuoco e dieci ambulanze del 118.

FERMATA - Tutte le vittime dell'incidente aspettavano ad una fermata lo scuolabus diretto a Maccarese: su loro, secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, sarebbe piombata un'auto poi finita in un fosso. Ne sarebbe seguito il maxi tamponamento che ha coinvolto otto auto.

Continua... (http://www.corriere.it/cronache/08_febbraio_26/tamponamento_fiumicino_morti_1b45db0c-e445-11dc-9486-0003ba99c667.shtml)

cavolo, ragazzi: dai rilievi fatti sembrerebbe che l'auto andasse a 210 km/h...

E il limite era di 30

zen67
28-02-2008, 14.04.06
Trovati in un computer portatile comprato su eBay dati riservati del ministero degli Interni. Le informazioni si trovavano in un disco ottico nascosto nella tastiera del pc, scoperto da dei tecnici che lo stavano aggiustando. Il ministero, scrive il Guardian, ha lanciato un'inchiesta per scoprire come ciò sia potuto accadere. Il cliente che ce l'ha portato non ne sapeva nulla e ci è parso innocente", ha detto uno dei tecnici che ha aggiunto: "Il disco era criptato ma ho visto che apparteneva al ministero degli Interni così ho chiamato la polizia.
Sia disco rigido che computer erano criptati, ha detto un portavoce dell'Home Office, sottintendendo così che entrambi appartenevano al ministero, ma non ha spiegato come mai il pc sia finito in vendita su eBay.
La perdita di un computer portatile con informazioni 'sensibili' mette di nuovo in imbarazzo il governo già messo a dura prova in ottobre, quando vennero persi due CD con i dati personali di circa 25 milioni di cittadini britannici.

gli 007 di sua maestà perdono colpi...:o :o

zen67
28-02-2008, 14.05.39
Un argomento scomodo, anche se tutti conosciamo in un modo o nell'altro la "materia", ma di certo meritevole di esser trattato scientificamente. A proporre l'originale quanto serissima mostra è il Museo Tridentino di Scienze Naturali (Trento) che dal 29 febbraio al 28 marzo tratterà l'argomento in tutti i suoi aspetti.
La mostra, stando a quanto spiegato dal direttore del Museo, Michele Lanzinger, utilizza la cacca nel mondo animale per trovare la giusta collocazione scientifica a questo poco nobile materiale

zen67
28-02-2008, 14.08.42
il costo della vita diventa ogni giorno che passa più insostenibile, ma se noi italiani ci lamentiamo per l'impennata dei prezzi cosa dovrebbero fare i cittadini del Zimbabwe? Stando a quanto riferito dall'Ufficio centrale delle statistiche (CSO) il tasso di inflazione è schizzato alle stelle.
Soltanto a gennaio c'è stata una drammatica impennata del +100.000%. Avete letto bene, non si tratta di un errore, il tasso ufficiale d'inflazione nello Zimbabwe ha toccato un nuovo record mondiale superando in gennaio il 100.000%, con un rialzo di 34.367,9 punti rispetto al tasso di 66.212,3% rilevato nel mese di dicembre.
La banca centrale ha più volte svalutato la moneta, arrivando a introdurre banconote che valgono fino a 10 milioni di dollari dello Zimbabwe.

Frequency
28-02-2008, 14.15.14
cavolo, ragazzi: dai rilievi fatti sembrerebbe che l'auto andasse a 210 km/h...

E il limite era di 30


dicono perchè hanno visto il contakm bloccato a 210....ma puo' anche essere ininfluente...certo che cmq il tipo correva...

zen67
28-02-2008, 14.20.22
dicono perchè hanno visto il contakm bloccato a 210......

stica...

Frequency
28-02-2008, 15.04.29
stica...

puo' anche essersi bloccato per sbaglio li o si è sballato con l'urto...

Cricchia
28-02-2008, 15.04.36
«Lasciate me e Rosa in carcere insieme»
Olindo Romano in aula torna ad attaccare i carabinieri: «Da loro una legnata morale»


.....
«La cosa più brutta è quando mi prospettarono a che cosa andavo incontro - ha detto ripercorrendo il colloquio con due militari che, il 10 gennaio del 2007, andarono al carcere del Bassone di Como per prendergli le impronte digitali prospettandogli il rischio dell'ergastolo -. Mi diedero una legnata morale». «L'8 gennaio fu il giorno più brutto della mia vita - ha aggiunto Olindo - quando vennero i carabineri a prendermi pensavo mi portassero in caserma, invece mi trovai davanti all'ingresso del carcere. Ebbi l'impressione che fossimo due cani da abbandonare».
....
«LASCIATECI INSIEME» - «Mia moglie è tutto quello che ho nella mia vita - ha detto ancora Olindo Romano, che durante il suo intervento davanti ai giudici, durato circa un'ora, ha più volte avuto lo sguardo velato dalle lacrime -. Rinuncio a tutto, ma non a lei. Metteteci insieme, lasciateci anche in carcere, ma insieme».
....

Articolo completo (http://www.corriere.it/cronache/08_febbraio_28/olindo_romano_processo_strage_erba_incidente_furgo ne_77195942-e5e2-11dc-ab61-0003ba99c667.shtml)

ma si, povero Olindo, dopo quello che hai fatto, meriteresti proprio applausi e fiori, vero?!?!? :mad:
va beh, mi fermo e non commento (che poi mi agito :mad: )

Giorgius
29-02-2008, 17.54.52
ROMA - "Rimane elevata la probabilita' di attacchi contro militari e civili italiani all'estero, specialmente in aree di grande crisi (ad esempio Afghanistan e Libano), ma anche in altri territori ove insistono nostri interessi". E' quanto si legge nella Relazione 2007 dei Servizi segreti al Parlamento dal sottosegretario Enrico Micheli e dai vertici dei servizi segreti. (Agr)

Cricchia
03-03-2008, 11.52.54
Corona fermato per banconote false
Il fotografo tentava di pagare con biglietti contraffatti, alcuni dei quali finiti in strada

MILANO - Fabrizio Corona è stato fermato lunedì mattina dalla Polizia stradale di Orvieto mentre tentava di pagare a un autogrill con banconote false. Corona è stato portato alla sezione di polizia di Orvieto, e dalle prime notizie sembra che nelle concitate fasi del fermo alcune banconote false si siano disperse sull'autostrada. Il fermo sarebbe avvenuto intorno alle 6 di mattina e con Corona ci sarebbero state altre due persone.

RINVIO A GIUDIZIO - Lo scorso 29 febbraio Corona è stato rinviato a giudizio con le accuse di estorsione e tentata estorsione ai danni di Francesco Coco, Marco Melandri, Lapo Elkann, Adriano, Alberto Gilardino e Gianluca Vacchi. Con la sua agenzia fotografica avrebbe proposto ad attori e calciatori di acquistare fotografie compromettenti.

Fonte (http://www.corriere.it/cronache/08_marzo_03/corona_banconote_false_d1cb7478-e903-11dc-9255-0003ba99c667.shtml)

zen67
03-03-2008, 12.01.10
bah il tipo è un recidivo del crimine .. un pò di gatta seria un gli farebbe male ....

ma che schifo.....

Robbi
03-03-2008, 12.13.44
[cut
Fabrizio Corona....cut


Una cosa mi consola.. è troppo arrogante, troppo subdolo, troppo falso, troppo tutto.
Prima o poi arriva chi ristabilisce l'ordine natuale delle cose

zen67
03-03-2008, 14.14.18
a volte qualcuno del genere riesce anche ad arrivare a fare delle leggi ad personam....dici che bisogna attendere lungo il fiume...?