PDA

Visualizza versione completa : Barzellette 2009/2010


Pagine : [1] 2 3 4 5 6 7

Sbavi
03-03-2008, 09.34.58
Un uomo entra in un caffè....brrrrrrrrr!

-Ma non era SPASH?

-Si, ma questo è un caffè freddo..

Doomboy
03-03-2008, 10.49.42
:eek:

Frequency
03-03-2008, 10.52.25
Un uomo entra in un caffè....brrrrrrrrr!

-Ma non era SPASH?

-Si, ma questo è un caffè freddo..


:mm: :fool:

n@ndo
03-03-2008, 10.58.30
-Dopo che ti hanno fatto,hanno buttato via lo stampo:è la cosa migliore che potessero fare!
:)

infinitopiuuno
03-03-2008, 10.58.55
:mm: :mm:

Frequency
03-03-2008, 11.23.20
-Dopo che ti hanno fatto,hanno buttato via lo stampo:è la cosa migliore che potessero fare!
:)


:eek:


:mm:


:fool:

Gergio
03-03-2008, 11.29.14
thread nuovo, barzelletta vecchia (credo di averla gia' postata), ma sempre carina (secondo me)

Una contessa organizza un pranzo con persone altolocate in occasione del compleanno della figlia...
Il giorno del pranzo si accorge che le persone che avrebbero dovuto sedere al tavolo erano 13.
Per eliminare problemi di superstizione convoca un amico invitato e gli dice:
- Guarda... devi cercare un altra persona che possa partecipare...
- Si ma all'ultimo momento dove lo trovo un altro da far intervenire al pranzo?
Mentre ci pensa vede il suo stalliere, una persona non molto fine, lo chiama e gli dice:
- Senti... dovresti venire con me a un pranzo. Mi raccomando solo di una cosa... stammi sempre vicino e stai a sentire quello che ti dico di fare... evita di parlare per non farmi fare brutte figure!
Vanno al pranzo e dopo che questo è terminato la contessa si mette a girare e a parlare con gli invitati.
A un certo punto arriva vicino allo stalliere.
Il signore che gli sta sempre vicino gli da una gomitata e gli dice sottovoce:
- Rispondi alla contessa ma stai attento a quello che dici...
La contessa gli chiede :
- Come ha trovato il pranzo?
Lo stalliere con un accento vagamente napoletano risponde:
- Ahhh... squisito. Un pranzo veramente superbo che riporta alla mente i banchetti tenuti nelle mense reali!
Il signore a fianco dello stalliere gli da altre due gomitate e gli dice:
- Bravo... bravo... continua così...
La contessa a questo punto gli chiede :
- E gli invitati che le sembrano?
E lo stalliere (esaltato dai complimenti):
- Persone veramente squisite... il fior fiore della società... ecc. ecc.
Il signore a fianco sempre più stupito delle ottime risposte da altre due gomitate allo stalliere facendogli sottovoce i complimenti.
La contessa continua e gli chiede :
- E mia figlia... che ne dice di mia figlia?
Lo stalliere:
- Una ragazza veramente incantevole... un fiore che si nota in una società in cui i ragazzi non hanno più ideali... ecc. ecc.
Il signore a fianco sempre più orgoglioso continua a congratularsi...
La contessa prosegue e chiede allo stalliere:
- Ma personalmente che pensa di mia figlia?
E lo stalliere:
- Ha un c#lo pazzesco, delle tette fantastiche... mmmm... me la sc*perei proprio...
Il signore a fianco diventato tutto rosso da una gomitata allo stalliere dicendogli:
- Ma no! Che dici? Contieniti...
E lo stalliere:
- ... naturalmente pagando! :o

Doc_elle
03-03-2008, 14.13.18
Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro.
È il suo primo giorno.
Il principale gli mette una scopa in mano e gli dice:
"Ecco questa è una scopa. Come prima cosa potresti dare una spazzata
all'ufficio..."
L'ingegnere replica:
"Una scopa ?!?! Ma guardi che io sono un ingegnere!!!"
e il principale:
"Hai ragione, scusa... ti faccio vedere come funziona...".


:inn:

zen67
03-03-2008, 14.15.04
:D

cippico
03-03-2008, 18.09.37
Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro.
È il suo primo giorno.
Il principale gli mette una scopa in mano e gli dice:
"Ecco questa è una scopa. Come prima cosa potresti dare una spazzata
all'ufficio..."
L'ingegnere replica:
"Una scopa ?!?! Ma guardi che io sono un ingegnere!!!"
e il principale:
"Hai ragione, scusa... ti faccio vedere come funziona...".


:inn:

;)

ciaooo

Feintool
03-03-2008, 18.23.23
Un padre di famiglia è molto orgoglioso dei suoi 6 figli. Al punto che chiama la moglie MADRE DEI SEI. Una sera, alla fine di una festa, l'uomo esclama: "andiamo a casa, MADRE DEI SEI!" e la moglie gli risponde: "arrivo subito, PADRE DEI QUATTRO!"


:x:

Feintool
03-03-2008, 18.24.45
Un tizio racconta ad un amico le sue avventure di caccia nella Savana:...... all'improvviso da un cespuglio esce un leone e fà prrrrrrr. E l'amico: sei matto? Il leone semmai fà growwll! L'amico risponde:quando esce di faccia!!?


:inn:

Doomboy
07-03-2008, 18.11.26
Quanto sei bella Roma.....


Realmente accaduto a bordo della linea della Metro A.
Una signora espone il biglietto integrato giornaliero al controllore..
Signora: - Mi scusi, con questo posso viaggia' tutto er giorno?
Controllore: - Si nun ci'hai gnente da fa'... sì.

Realmente accaduto in via Nomentana.
Un signore alquanto anziano resta immobile con la sua auto allo scattare del verde e il ragazzo di dietro con una vettura alquanto sportiva abbassa il finestrino, si sporge e esclama:
A nonno, guarda che più verde de così nun diventa!

Zona imprecisata.
In mezzo al traffico c'è il tipico romano arrabbiato che dà una serie di colpi di clacson inutili perché non c'è proprio spazio per fermarsi. Dopo il quarto-quinto colpo di clacson, un tizio sul ciclomotore davanti a lui (che ormai era assordato dal frastuono) dice:
A capo, er clacson funziona, mo' prova 'n po' li fari!

Sentita in zona Boccea.
Un tizio di mezza età a bordo di un'Alfa 156 rivolgendosi al vecchietto a bordo di una vecchia Fiat 600 ferma al semaforo:
Che aspettamo, che se mette 'n moto l'asfarto pe' annassene da 'st'incrocio!?

Sentita a Porta Maggiore.
Al semaforo un'automobile in prima fila non parte, nonostante sia diventato verde da un po', e uno da dietro urla:
A more', ci'avemo solo quei tre colori: è 'scito 'r verde, che volemo fa?

Udita in un mercato rionale.
Il pescivendolo testimonia la freschezza della propria merce urlando a
squarciagola:
Ahò, 'sti pesci nun so' morti: stanno a dormi'

FIORI PER TUTTI
12-03-2008, 11.09.46
La moglie trova un bigliettino con scritto il nome di una donna nella giacca del marito . Alla sera, come il marito mette piede in casa, la moglie gli sferra una padellata in testa.
Il marito:
- Uhè, Marì, ma che fai? Si 'isciuta pazz'?
- Ah i so' pazz'?!? Agg' truvato nù bigliett' ind a' giacca !
Il marito, elaborando velocemente:
- Ma no, Marì, che bai penzann! E' o nomme dò cavallo che io e l'amici miei avimme fatt' na scommessa... mica e' na femmena!
La moglie dispiaciuta:
- Ah scusa Pasquà, nun vuleve... ò sai comm'è a' gelosia!
Il giorno dopo il marito torna a casa, apre la porta e subito dopo gli arriva un'altra padellata in testa.
- Marì, nata vota?! Ma mo, che e' succiess?
- PASQUA', T'HA TELEFUNAT' O CAVALL!

FIORI PER TUTTI
12-03-2008, 11.11.39
Un uomo compra molte pecore per allevarle e vendere la loro lana. Dopo
parecchie settimane, nota che nessuna delle pecore è incinta e telefona ad
un veterinario per chiedere aiuto. Il veterinario gli dice di provare l
inseminazione artificiale. Il pastore non ha la piu pallida idea di cosa
significhi, ma per non mostrare la sua ignoranza a riguardo, chiede
solamente al veterinario come fare a riconoscere quando diventano gravide.
Il veterinario gli dice che quando una pecora è incinta smette di stare in
piedi e di girare per il pascolo, e invece si distende per terra e si rotola
sul prato. L'uomo allora riattacca e ci ragiona sopra. Giunge alla
conclusione che inseminazione artificiale significa che e' lui che deve
ingravidare le pecore. Così, carica le pecore sul suo camion, le porta in un
boschetto, fa del sesso con tutte quante, le riporta all'ovile e va a letto.
La mattina dopo, si sveglia e osserva le pecore. Vedendo che sono ancora
tutte in piedi vagando per il pascolo, conclude che il primo tentativo è
andato a vuoto e le carica nuovamente sul camion. Le riporta nel boschetto,
scopa ogni pecora per ben due volte per essere sicuro, le riporta indietro e
va a letto. La mattina seguente si sveglia e trova le pecore ancora a
pascolare in piedi. Un'altro tentativo, dice a se stesso, e provvede a
caricarle sul camion e condurle nel boschetto. Passa tutto il giorno a
chiavarsi le pecore e una volta ritornato a casa, si stende esausto sul
letto. La mattina dopo non riesce nemmeno ad alzarsi dal letto per
controllare le pecore. Chiede allora a sua moglie di guardare fuori e di
dirgli se finalmente le pecore sono distese sul prato. "No", dice la moglie,
"Sono tutte sul camion e una di loro sta pure suonando il clacson!!"

FIORI PER TUTTI
14-03-2008, 09.18.36
due amici si ritrovano dopo tanto tempo,si salutano calorosamente e il primo chiede al secondo : "come sei abbronazato dove sei stato??? "

l'amico risponde "in Brasile , posto bellissimo pero' devo dirti che non si scappa , o sono tr@ie o sono giocatori di calcio, tutti...."

il primo amico resta preplesso e poi ammette " ma mia moglie è brasiliana....."

MA VA E IN CHE RUOLO GIOCA ????

Perusar
14-03-2008, 09.28.13
due amici si ritrovano dopo tanto tempo,si salutano calorosamente e il primo chiede al secondo : "come sei abbronazato dove sei stato??? "

l'amico risponde "in Brasile , posto bellissimo pero' devo dirti che non si scappa , o sono tr@ie o sono giocatori di calcio, tutti...."

il primo amico resta preplesso e poi ammette " ma mia moglie è brasiliana....."

MA VA E IN CHE RUOLO GIOCA ????

LOL!

:lol:

ottobre_rosso
17-03-2008, 11.37.17
NEW YORK (Reuters) - Che dire di quel tale che durante il colloquio di lavoro si è pettinato? O di quell'altro che mentre entrava nell'ufficio si è annusato le ascelle?

(Pubblicità)
Possono sembrare assurde, invece sono solo due delle dieci gaffe più clamorose raccolte nell'annuale ricerca sugli errori commessi durante i colloqui di lavoro compilata dal sito di job online CareerBuilder.com.

L'elenco, basato su un sondaggio effettato tra 3.061 professionisti americani di recruiting e risorse umane dalla società di ricerca Harris Interactive, conta tra i peggiori:

- Il candidato che durante il colloquio ha risposto al telefono e ha chiesto al selezionatore di lasciare per un po' l'ufficio perchè si trattava di una conversazione "privata".

- Il candidato che ha detto al selezionatore che non avrebbe potuto lavorare per molto perchè pensava che avrebbe ricevuto l'eredità di suo zio quando fosse morto - e al momento lo zio in questione "non stava benissimo".

- Quello che ha chiesto al selezionatore un passaggio a casa dopo il colloquio.

- L'uomo che si è annusato le ascelle mentre entrava nell'ufficio del selezionatore.

- La candidata che ha detto che non poteva fornire nessuna prova di scrittura perchè tutto quello che aveva scritto fino a quel momento era per la Cia e non poteva essere divulgato.

- Il candidato che ha raccontato di essere stato licenziato dal precedente lavoro per aver picchiato il capo.

- Quello che, offertogli del cibo prima dell'intervista, lo ha rifiutato dicendo che non voleva riempirsi lo stomaco con roba grassa prima di uscire a bere.

- Quello che durante un colloquio telefonico col selezionatore ha tirato l'acqua del bagno.

- Quello che ha tirato fuori un pettine e ha iniziato a pettinarsi.

n@ndo
18-03-2008, 12.17.13
-forse,per risolvere il suo problema di solitudine Lei dovrebbe trovare gente per condividere quello che a Lei piace,la musica,i film....
-quello lo faccio,si chiama pirateria..


:)

xxxmor81
19-03-2008, 16.57.14
thread nuovo, barzelletta vecchia (credo di averla gia' postata), ma sempre carina (secondo me)

Una contessa organizza un pranzo con persone altolocate in occasione del compleanno della figlia...

.-.-.-.-.-.-.-.-.

E lo stalliere:
- ... naturalmente pagando! :o

Scusatemi ma io non l'ho capita...non fa neanche un po ridere..chi me la spiega?? :mm:

zen67
20-03-2008, 14.12.58
Questa è vecchina, ma di forte attualità....
:o

della serie satira politica...;)



Sono stati pubblicati i risultati di un recente sondaggio commissionato dalla FAO rivolto ai governi di tutto il mondo.
La domanda era: "Dite onestamente qual è la vostra opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo".
- gli europei non hanno capito cosa fosse la scarsità;
- gli africani non sapevano cosa fossero gli alimenti;
- gli americani hanno chiesto il significato di resto del mondo;
- i cinesi hanno chiesto maggiori delucidazioni sul significato di opinione;
- il governo Berlusconi sta ancora discutendo su cosa possa significare l'avverbio "onestamente".



:lol:

la cosa comica è che non ci sta proprio niente da ridere......................

zen67
20-03-2008, 14.21.55
Questa è una da parte di un "comunista stalinista sovversivo"...:D vogliatemela passare.....

La cameriera di Berlusconi inciampa. Il Cavaliere molto educatamente
l'aiuta a rialzarsi. Lei dice:
- Cavaliere, che gentile come posso ringraziarla?
Berlusconi risponde:
- Tra pochi giorni ci sono le elezioni... potrebbe votare per me!
La donna ribatte:
- Ho sbattuto il sedere, mica la testa!

Doc_elle
20-03-2008, 15.14.44
DAL LIBRO AMERICANO "DISORDER IN THE COURT".

Avv: Dottore, quante autopsie ha fatto su persone decedute?
D: Tutte le autopsie che ho fatto erano su persone morte...

Avv: Dottore, prima di cominciare con l'autopsia, ha provato il polso?
D: No.

Avv: Ha misurato la pressione sanguigna?
D: No.

Avv: Si è assicurato che il paziente non respirasse?
D: No.

Avv: E' possibile allora che il paziente fosse ancora vivo mentre lei faceva l'autopsia?
D: No.

Avv: E come fa ad esserne così sicuro dottore?
D: Perché il suo cervello stava in un vaso sopra il mio tavolo.

Avv: Poteva il paziente nonostante ciò essere ancora in vita?
D: Si, è possibile che fosse ancora in vita e stesse praticando la professione di avvocato da qualche parte ...

:D

(questa risposta costò al dottore 3000 dollari di multa per oltraggio alla corte. Li pagò senza battere ciglio, ma con soddisfazione...) :p

Perusar
20-03-2008, 15.23.57
Assomiglia alla gag del tribunale del film "Ridere per ridere" di John Landis: da sganasciarsi

Solo in inglese... mi spiace


EnBlknT2DA0

:lol:

zen67
20-03-2008, 16.22.19
DAL LIBRO AMERICANO "DISORDER IN THE COURT".

Avv: Dottore, quante autopsie ha fatto su persone decedute?
D: Tutte le autopsie che ho fatto erano su persone morte...

Avv: Dottore, prima di cominciare con l'autopsia, ha provato il polso?
D: No.

Avv: Ha misurato la pressione sanguigna?
D: No.

Avv: Si è assicurato che il paziente non respirasse?
D: No.

Avv: E' possibile allora che il paziente fosse ancora vivo mentre lei faceva l'autopsia?
D: No.

Avv: E come fa ad esserne così sicuro dottore?
D: Perché il suo cervello stava in un vaso sopra il mio tavolo.

Avv: Poteva il paziente nonostante ciò essere ancora in vita?
D: Si, è possibile che fosse ancora in vita e stesse praticando la professione di avvocato da qualche parte ...

:D

(questa risposta costò al dottore 3000 dollari di multa per oltraggio alla corte. Li pagò senza battere ciglio, ma con soddisfazione...) :p


e temo sia proprio vera...:o :D

cippico
20-03-2008, 18.27.28
altra sui politici...

berlusconi passa con la sua auto guidata da suo autista in mezzo a stradina di campagna...accidentalmente urtano e uccidono un maiale...correttamente berlusconi dice ad autista di andare dal contadino x raccontare il fatto e x risarcirlo...
l'autista si presenta al contadino:buongiorno,sa...io sono l'autista di berlusconi...e l' ho ucciso io il maiale...
torna all'auto con 2 borse piene di cibi regalati dal contadino...e berlusconi chiede:ma cosa e' successo?
lui risponde:ho detto al contadino che avevo ucciso io il maiale... :inn:

ciaooo a tutti

UG0_BOSS
20-03-2008, 20.33.48
lui risponde:ho detto al contadino che avevo ucciso io il maiale... :inn:

:lol:

Doomboy
21-03-2008, 13.14.47
Aggiornamento 2008 dizionario della lingua italiana:

ABBATTERE Classica risposta di una prostituta a cui chiedono: "Dove
stai andando?"

ANAFILATTICO Profilattico per rapporti anali

ANALOGICO Culo intelligente

ANATOMICO Culo radioattivo

APPENDICITE Attaccapanni per scimmie

ASSILLO Scuola materna sarda

BALALAICA Testicolo anticlericale

BISCAZZIERE Persona sessualmente molto dotata

CERBOTTANA Cervo femmina di facili costumi

CHERUBINO Esclamazione di poliziotto in sciopero

CIAMBELLANO Colui che ha il più bel buco di culo del reame

CULINARIA Associazione Paracadutisti Gay

CULMINARE Fare uso di supposte esplosive

CULTURISMO Viaggio di piacere di una supposta

FAHRENHEIT Tirar tardi la notte

FEDINA PENALE Piccolo anello posto alla base del pisello

FOCACCIA Foca brutta e cattiva

FRACASSO Monaco veneto con un uccello di enormi dimensioni

FREGATA Unità navale sottratta al nemico

PALAFITTA Intenso dolore al testicolo

PANGRATTATO Pagnotta ottenuta poco lecitamente

PAPARAZZO Missile vaticano

PARIGINO "Sembri Luigi" in romanesco

PRESUNTUOSA Stretta di mano del meccanico

PRETERINTENZIONALE Un prete che lo fa apposta

RIMEMBRARE Operazione chirurgica consistente nel riattacco del pene

RINCULO Sodomia recidiva

SCORFANO Pesce che ha perduto i genitori

SINCERO Romano che si duole di non essere stato presente (es: sincero eramejo)

STRAFOTTENTE Dicesi di persona di grandi qualità amatorie

zen67
21-03-2008, 13.44.01
:lol:

RINCULO Sodomia recidiva :lol:

Frequency
21-03-2008, 14.18.00
:lol:

Frequency
21-03-2008, 14.19.51
Eravamo culo e camicia; poi litigammo per chi faceva il culo.

Frequency
21-03-2008, 14.21.13
Papa' e figlio sono in giro in auto.
Ad un semaforo attraversa la strada una biondona con una super minigonna.
Il padre esclama: "Che culo! ".
"Come hai detto, papa' ? ".
Il padre pensando che il figlio dica tutto alla madre prova a imbrogliarlo: "Ehmm... ho detto Gufo! ". "Gufo? e cos'e' un gufo?".
Il papa', contento di avere salvato la faccia e orgoglioso di potere spiegare qualcosa al pargolo, inizia a spiegare: "Il gufo e' un uccello, ha le ali, il becco e vola!".
Passa un minuto e il figlio chiede: "Papa', ma i gufi hanno figli?".
"Certo! Si chiamano gufini, hanno le aline, i becchini e volano!".
Passa un minuto e il figlio chiede ancora: "Papa', ma i gufini hanno figli?". "Certo! Si chiamano gufetti, hanno le alette, i becchetti e volano!". Passa un minuto e il figlio torna a chiedere: "Papa', ma i gufetti hanno figli?".
"Certo! Si chiamano gufettini, hanno le alettine, i becchettini e volano!".
Passa un altro minuto e il figlio: "Papa', ma... ".
E il padre, esasperato: "CULO! Ho detto CULO!".

zen67
21-03-2008, 14.23.04
Eravamo culo e camicia; poi litigammo per chi faceva il culo.


erano due amici ghei???


:D :D :D

Frequency
21-03-2008, 14.24.13
Nell'intervallo tra due numeri di acrobazia il presentatore propone un gioco per coinvolgere il pubblico.
Si tratta di superare tre prove per vincere un 100 milioni: 1) bere in 1 minuto 20 grappini; 2) tagliare la criniera di un ferocissimo leone; 3) sodomizzare una vecchia di 80 anni.
Si presenta il primo: crolla dopo 10 grappini, il secondo ha troppa paura del leone, il terzo.... (inventate un po' voi).
Finche' si presenta alla gara un aitante carabiniere di 20 anni, orgoglio dell'arma.
In 30 secondi si scola i grappini.
Poi, un po' barcollante, entra nella gabbia, che viene celata al pubblico da un enorme telone.
Inizia cosi' una lotta furibonda che il pubblico puo' solo intuire.
Finche', dopo qualche minuto, il ruggito di resa del leone; poi il silenzio.
Il tendone si alza, il carabiniere, uscendo dalla gabbia, tutto stracci, esclama: "E adesso dov'e' la vecchia che la rapo a zero!".


:lol:

Frequency
21-03-2008, 14.25.53
Tre astronauti devono partire per lo spazio per un viaggio che durera' anni.
Naturalmente visto che staranno nello spazio per tanto tempo sono liberi di portarsi quello che vogliono, per rendere meno gravoso il passare del tempo.
Il primo dice che gli piacciono le donne e cosi' si porta dietro 20 donne bellissime.
Il secondo dice che adora mangiare, cosi' gli riempiono l'astronave di ogni possibile alimento. Il terzo confessa di essere un patito per il fumo e cosi' gli riempiono l'astronave di sigari e sigarette.
I tre partono quindi ognuno con la sua astronave.
Dopo 10 anni finalmente ritorna il primo astronauta.
Si apre il portellone ed escono dozzine di bambini.
Gli chiedono come e' andata e lui: "Ah, veramente una bella missione". Dopo un po' arriva il secondo; si apre il portellone e ne esce una sfera compatta di lardo di 200 Kg che tutto contento se ne va.
Dopo un po' arriva il terzo; si apre il portellone ed esce l'astronauta incazzato come una bestia.
Gli chiedono com'e' andata e lui: "I CERINIIIIII....!!!!"


stra:lol:

Frequency
21-03-2008, 14.28.11
Un tizio milanese un bel giorno sente il telefono squillare e va a rispondere.
Appena alzata la cornetta sente una voce che dice: "STO CAZZO STO CAZZO STO CAZZO STO CAZZO...".
Il tizio attacca il telefono infuriato.
La vicenda dura per circa una settimana... ogni giorno alla stessa ora.
Quando decide di chiamare un suo amico romano per farsi dare delle dritte... e quindi un po' di parolacce serie.
Alla stessa ora del giorno dopo ecco il telefono squillare.
Il tizio risponde e senza dar tempo all'altro di parlare comincia a sparare una sfilza di parolacce: "STRONZO, BASTARDO, FIGLIO DI P*****A, VAFFANCULO...". L'altro gli fa: "Ma che si risponde cosi' al telefono?".
"Perche', chi e'?".
"STO CAZZO STO CAZZO STO CAZZO STO CAZZO STO CAZZO..."


:lol:

zen67
21-03-2008, 14.28.43
.

Frequency
21-03-2008, 14.29.33
Al telefono: "Pronto? Parlo con la ditta Smith, Smith & Smith?". La segretaria: "Si', mi dica".
Il signore: "Mi passa il signor Smith?".
La segretaria: "Mi dispiace, ma il signor Smith e' in ferie". Il signore: "Allora, mi passi il signor Smith".
La segretaria: "Mi dispiace, ma e' appena uscito".
Il signore: "Allora, mi passi il signor Smith".
La segretaria: "Certo, glielo passo subito!".

Frequency
21-03-2008, 14.30.33
Attenzione! E' stato rilevato un Errore nell'Applicatore tra la tastiera e la sedia. Reinstallare l'utente, quindi riavviare Windows.

Frequency
21-03-2008, 15.29.25
.



bella questa, e tua???:D:D:D:D


:devil:

fisiologohifi
22-03-2008, 16.01.26
Il generale sta passando in rivista una compagnia di carabinieri:

"Grinta, maledizione!!! Aspetto bellicoso!!!... Aspetto bellicoso, ho detto!!! Sembrate un branco di orfanelle spaurite!! Ma guardateli! Petto in fuori!!! Sguardo fiero!!! Aspetto bellicoso!!!... NON VI FACCIO MUOVERE DI QUI FINCHE' NON LO VEDO! FORZA!!! FORZA FEMMINUCCE!!! GRINTA!!! ASPETTO BELLICOSO..."
Un carabiniere:
"Speriamo che 'sto Bellicoso arrivi presto, sennò questo non ci fa manco magnà."

fisiologohifi
22-03-2008, 17.56.04
Due muratori in spiaggia dopo varie ore sotto il sole:
"Toni, che cosa dici se andiamo a fare un bagno???"
"Guarda, Bepi ... oggi che sono in ferie le piastrelle non mi va neanche di nominarle ..."

Frequency
22-03-2008, 18.28.55
:D:D:D

cippico
27-03-2008, 19.27.49
Una orchidea incontra uno stronzo che galleggia nell'acqua, l'orchidea dice allo stronzo "ma lo sai che io ieri ero sul petto della Ferilli e tu invece sei solo uno stronzo", lo stronzo le risponde "invece lo sai che io ieri ero nel culo della Canalis e quando ci siamo lasciati Lei lacrimava".

ciaooo

cippico
27-03-2008, 19.30.02
Ristorante americano, tavoli vicini: in uno Monica Lewinsky, nell'altro Lorena Bobbitt...
- Ciao Lorena!
- Ciao Monica! Come va?
- Insomma...
- Ho saputo che il tuo ex marito si è dato al cinema porno!
- Eh sì... il bastardo ha approfittato della situazione per guadagnare, ma pure io non mi lamento. Sai, faccio la pubblicità per una famosa marca di forbici e coltelli... e tu?
- Beh io ho scritto un libro con dentro tutte le situazioni piccanti della Casa Bianca. Non mi lamento neppure io...
Intanto pagano ed escono dal ristorante. Si è fatto tardi e, passando davanti ad un vicolo, si sentono osservate. Un po' impaurite entrano nel vicolo per rifugiarsi e, dopo pochi metri, si trovano davanti un muro: il vicolo è chiuso. Si girano, e davanti a loro c'è un negrone di oltre due metri, un ammasso di muscoli che si sbottona i pantaloni e tira fuori un arnese di dimensioni spropositate.
La Lewinski non si perde d'animo e chiede bisbigliando all'amica:
- Ehi Lorena... le forbici le porti sempre con te, vero?
- Certo!!! Le ho qui in borsa!
- Ecco... allora non è che potresti farmi due taglietti qui ai lati della bocca?

ciaooo

cippico
27-03-2008, 19.30.39
La polizia, un sabato notte, vede una macchina ferma e due uomini, uno appoggiato al cofano con le braghe abbassate e l'altro che gli sta infilando un dito in culo. Il poliziotto si ferma ed esce dalla macchina. Nota che i due tipi sono completamente ubriachi e chiede: "Ma che sta facendo?". E uno dei due: "Non vede che sto facendo vomitare il mio amico?". E il poliziotto: "Ma come? Mettendogli un dito in culo??". E l'ubriaco: "Embe'... Aspetti che lo tolgo e glielo metto in bocca... Voglio vedere se non vomita!!!"

ciaooo

cippico
27-03-2008, 19.32.03
un appuntato dei carabinieri e non riesce ad effettuare il suo servizio di pattuglia cosi viene degradato dal Capitano che lo manda a fare il cameriere nel ristorante del Circolo Ufficiali.
Dopo qualche giorno incontra al ristorante il Capitano con tutta la famiglia venuti per il pranzo. Alla fine del pasto l'appuntato carabiniere-cameriere torna al tavolo e chiede:
- Cosa vuole come frutta?
Il Capitano:
- Cachi per me, per mia moglie e per mia mamma...
Ed il cameriere:
- E due scorregge per il ragazzo vanno bene?

ciaooo

cippico
09-04-2008, 18.41.11
lamentando un gran mal di testa...
il dottore dice:e' difficile da farsi ma ho una cura infallibile,metta i due indici ai lati delle tempie,si appoggi con la testa ad uno specchio e ripeta con convinzione queste parole:io non ho mal di testa,io non ho mal di testa,io non ho mal di testa...almeno x 30 minuti e piu' volte al giorno...entro 3 gioni le prometto che guarira'...
detto fatto...la donna segue alla lettera il consiglio e al terzo giorno guarisce...
ne parla con una amica che ha un forte mal di schiena...stessa procedura...e al terzo giorno anche lei guarisce...
allora quest'ultima dice al marito...prova anche tu e vediamo se si risolve la tua parziale impotenza...
detto fatto...il marito si trasforma in 3 giorni in uno stallone...la moglie pero' si stufa presto...e comincia a lamentare arrossamenti ovunque chiaramente...e chiede al marito di non abusare troppo...il marito accetta...ok cara...pero' facciamone un altra oggi...e lei accetta...pero' stavolta lo spia x vedere cosa fa allo specchio...e sente il marito che dice:quella li non e' mia moglie,quella li non e' mia moglie,quella li non e' mia moglie...

ciaooo a tutti

Feintool
09-04-2008, 19.06.57
lamentando un gran mal di testa...
il dottore dice:e' difficile da farsi ma ho una cura infallibile,metta i due indici ai lati delle tempie,si appoggi con la testa ad uno specchio e ripeta con convinzione queste parole:io non ho mal di testa,io non ho mal di testa,io non ho mal di testa...almeno x 30 minuti e piu' volte al giorno...entro 3 gioni le prometto che guarira'...
detto fatto...la donna segue alla lettera il consiglio e al terzo giorno guarisce...
ne parla con una amica che ha un forte mal di schiena...stessa procedura...e al terzo giorno anche lei guarisce...
allora quest'ultima dice al marito...prova anche tu e vediamo se si risolve la tua parziale impotenza...
detto fatto...il marito si trasforma in 3 giorni in uno stallone...la moglie pero' si stufa presto...e comincia a lamentare arrossamenti ovunque chiaramente...e chiede al marito di non abusare troppo...il marito accetta...ok cara...pero' facciamone un altra oggi...e lei accetta...pero' stavolta lo spia x vedere cosa fa allo specchio...e sente il marito che dice:quella li non e' mia moglie,quella li non e' mia moglie,quella li non e' mia moglie...

ciaooo a tutti



:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


devo provare anch'io.. :inn:

Astrid
09-04-2008, 21.08.59
cappuccetto rosso cammina nel bosco, vede il lupo e gli dice:
che occhi grandi che hai!
e il lupo:
stà zitta! sto cagando!!!!


mmuuuaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhh

cippico
10-04-2008, 08.06.17
ne sapevo una simile...

cappuccetto rosso lo vede dietro ad un cespuglio...e gli dice...ma che occhi grandi che hai...
e il lupo risponde...vorrei vedere te a cagare tua nonna...

ciaooo

FIORI PER TUTTI
10-04-2008, 13.35.08
Una giovane coppia, molto innamorata, muore tragicamente in un incidente stradale la notte precedente al loro matrimonio. Si ritrovano alle porte del Paradiso dove vengono accolti da San Pietro. Dopo aver trascorso un paio di settimane nel regno dei cieli, il ragazzo prende San Pietro da parte e gli dice:
- San Pietro, io e la mia fidanzata siamo felicissimi di essere qui in Paradiso… però abbiamo il grande rimpianto di non aver potuto celebrare il nostro matrimonio. Sarebbe possibile sposarsi qui?
San Pietro viene colto impreparato:
- Veramente da quando sono qui non ho mai sentito di coppie che si sono sposate. Lo dovrete chiedere a Dio in persona. Vi fisso un appuntamento con lui per martedì prossimo!
La settimana successiva la giovane coppietta si ritrova al cospetto di Dio al quale inoltra le proprie richieste.
Il Signore si alliscia pensieroso la folta barba bianca e poi fa:
- Facciamo una cosa… aspettate cinque anni e se fra cinque anni vorrete ancora sposarvi, ne riparleremo.
Trascorsi cinque anni i due giovani sono ancora decisi a sposarsi, quindi si ripresentano da Dio. Il Signore, nella sua estrema saggezza, li invita di nuovo all’attesa:
- Ragazzi miei, vi chiedo di aspettare altri cinque anni. Se al termine avrete ancora voglia di sposarvi, farò in modo che ciò accada!
Trascorrono altri cinque anni e la coppia è più intenzionata che mai a sposarsi. Dio li accoglie:
- Bene, visto che siete decisi ad unirvi in matrimonio, questo sarà celebrato domani mattina alle 9:00 in punto!
E così fu. Il matrimonio venne celebrato la mattina seguente con la partecipazione delle anime più famose del Paradiso. Ma, come spesso accade tra i mortali, le due giovani anime si accorgono solo dopo pochi mesi di non essere fatti per la vita matrimoniale. Allora chiedono di essere ricevuti da Dio per esporgli il loro problema.
- Signore, noi purtroppo abbiamo intenzione di divorziare!
Dio fortemente dispiaciuto:
- Ragazzi… non potevate pensarci prima? Mi ci sono voluti dieci anni per trovare un prete qui in Paradiso, avete idea di quanto mi ci vorrà per trovare un avvocato???

Perusar
10-04-2008, 15.40.25
(Y) (Y)

:lol: :lol:

infinitopiuuno
12-04-2008, 09.45.06
cappuccetto rosso cammina nel bosco, vede il lupo e gli dice:
che occhi grandi che hai!
e il lupo:
stà zitta! sto cagando!!!!


mmuuuaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhh

:lol::lol:

UG0_BOSS
12-04-2008, 11.37.24
Ad un concorso pubblico si presentano un postino, un carabiniere ed un
dipendente comunale. La prova orale (e' un concorso che richiede una
preparazione non particolarmente dura!) consiste nel contare fino a 10.

Entra per primo il postino, che risponde: "1, 3, 5, 7, 9".
L'esaminatore: "Come sarebbe? E i numeri pari?". Postino: "beh, vede,
io ho sempre fatto il postino su un lato di strada con i numeri dispari,
e quelli pari li ho dimenticati". Viene scartato.

Entra il carabiniere; stessa domanda, e lui: "2, 4, 6, 8, 10". Esaminatore: "E i
numeri dispari? Che fine hanno fatto?". Carabiniere: "Vede, noi
carabinieri andiamo sempre in giro a coppie; percio' i numeri dispari
non li utilizziamo e li ho dimenticati". Viene scartato anche lui.

Entra il dipendente comunale, che risponde: "1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9,
10". Esaminatore: "Ohh! Finalmente! Credevo che la gente non sapesse
piu' contare. Su, avanti, continui!". E lui: "fante, donna, re, asso".

:lol:

fisiologohifi
14-04-2008, 01.13.06
un uomo entra in un bar, saluta il titolare che stà dietro al bancone a fare il suo lavoro di barista, e si và a fare una partita con un amico al biliardo.

poi si avvicina al banco, chiama il titolare e gli fà:

- scommettiamo 100€ che da qui riesco a piscià dentro a quel porta ombrelli la in fondo ?

impossibile dice il barista! comunque ok, ci stò.

allora il tipo estrae il pisellino, e comincia a tentare di centrare il porta ombrelli, ma fallisce miseramente.

il barista ride ed è contento, riceve i 100€ ma nota che il tipetto è contento,seppur abbia perso... e gli chiede:

- come mai hai perso 100€ e sei contento?

e lui:

- avevo scommesso 200€ col tipo là al biliardo,che ti pisciavo per tutto il locale , e per giunta saresti stato contento e felice!
:inn:

fisiologohifi
22-04-2008, 12.45.53
Due conoscenti portano a passeggio i rispettivi cani. Il primo, ricco, pieno di sé, con andatura soddisfatta, porta al guinzaglio un enorme alano con sguardo assassino. Il secondo, un ometto piccolino, timido, solitario, porta al guinzaglio un cagnolino minuscolo.
I due si salutano e - nel tempo di un "buongiorno" - l'alano, in un boccone, si mangia il cagnolino!!!
L'ometto è disperato:
- il mio cucciolo, il mio povero barboncino, era tutta la mia vita, eravamo sempre solo io e lui, gli stavo insegnando a portarmi il giornale e l'avevo pagato 500€.
E intanto piange disperato, mentre l'altro, molto soddisfatto, gli batte una mano sulla spalla e gli fa:
- mi spiace amico, ma io ho speso 5000€ per insegnare a questo cane a mangiarsi gli altri cani!!!
L'ometto lo guarda con rabbia, poi senza dire nulla si gira e se ne va e per un mese intero non si vede più in giro. Una domenica però, mentre lo sbruffone passeggia sempre con il suo feroce cane, vede l'altro avvicinarsi, stavolta con un chiwawa…
I due si salutano mentre l'ometto si tieni un po' a distanza ma, anche stavolta, "zac", l'alano si fionda sul cagnolino indifeso e lo mangia!!!
L'ometto è sconvolto, quasi sviene per lo shock e continua a ripetere:
- il mio Fuffy, il mio chiwawa, lo avevo pagato 800€ ed aveva anche imparato a salutarmi ed a portare il giornale...
E l'altro, ancora più soddisfatto della prima volta, risponde:
- Mi spiace amico, ma io ho speso 5000€ per insegnare a questo cane a mangiarsi gli altri cani!
L'ometto lo insulta, poi se ne va…
Stavolta passano 3 mesi senza che si veda nuovamente in giro, poi un giorno il primo uomo - guardando in fondo al viale - dice sorridendo cattivo al suo alano: - guarda guarda amico mio, sta arrivando il tuo pasto! Quell'ometto stavolta ha uno di quei cani bassi bassi e lunghi… ora ci divertiamo!
Intanto l'ometto avanza ma è ancora offeso, non saluta nemmeno ma l'altro - ovviamente - lo fa… E mentre il proprietario dell'alano dice "buongiorno", il cane lungo e basso, "zac", si mangia l'altro!!!
Il proprietario non riesce a crederci, è assolutamente sconvolto e continua a dire e ridire:
- non è possibile, non è possibile, come ha fatto quel coso a mangiarsi il mio cane? Non ci credo… E avevo anche speso 5000€ per insegnargli a mangiarsi gli altri cani!
Al che l'ometto - finalmente molto soddisfatto - gli risponde:
solo 5000€? Beh, io ne ho speso 10.000€… per far fare la plastica a questo coccodrillo!!!
:devil:

fisiologohifi
22-04-2008, 12.48.46
"Suo marito non è più lo stesso ...", dice sottovoce un tale a una signora.
"Infatti", risponde lei, "il mese scorso ho divorziato e mi sono risposata!"
:inn:

fisiologohifi
22-04-2008, 12.51.03
Dracula chiese a Dio:
"Vorrei essere un angelo bianco con le ali che possa ancora succhiare sangue"
Dio... detto fatto... lo trasformò in un assorbente

Frequency
24-04-2008, 08.39.14
Dracula chiese a Dio:
"Vorrei essere un angelo bianco con le ali che possa ancora succhiare sangue"
Dio... detto fatto... lo trasformò in un assorbente


:x: pessima!!

n@ndo
24-04-2008, 11.37.51
-fai bene a stringere la cinghia,di questi tempi.....
Disse lo zero all'otto
:)

Feintool
29-04-2008, 02.20.17
1) BENE: questa è la parola che usano le donne per terminare una discussione quando hanno ragione e tu devi stare zitto.

2) 5 MINUTI: se la donna si sta vestendo significa mezz'ora. 5 minuti è solo 5 minuti se ti ha dato appena 5 minuti per guardare la partita prima di aiutare a pulire in casa.

3) NIENTE: La calma prima della tempesta. Vuol dire qualcosa... e dovreste stare all'erta. Discussioni che cominciano con niente normalmente finiscono in BENE.

4) FAI PURE: è una sfida, non un permesso. Non lo fare.

5) SOSPIRONE: è come una parola, ma un'affermazione non verbale per cui spesso fraintesa dagli uomini. Un sospirone significa che lei pensa che sei un'idiota e si chiede perchè sta perdendo il suo tempo lì davanti a te a discutere di niente (torna al punto 3 per il significato della parole niente).

6) OK: Questa è una delle parole più pericolose che una donna può dire a un uomo. Significa che ha bisogno di pensare a lungo prima di decidere come e quando fartela pagare.

7) GRAZIE: Una donna ti ringrazia; non fare domande o non svenire; vuole solo ringraziarti (vorrei qui aggiungere una piccola clausola - è vero a meno che non dica "grazie mille" che è PURO sarcasmo e non ti sta ringraziando. NON RISPONDERE non c'è di che perchè porterebbe a un: "quello che vuoi."

8) QUELLO CHE VUOI: è il modo della donna per dire vai a fare in ***o.

9) NON TI PREOCCUPARE FACCIO IO: un'altra affermazione pericolosa; significa che una donna ha chiesto a un uomo di fare qualcosa svariate volte ma adesso lo sta facendo lei. Questo porterà l'uomo a chiedere:'Cosa c'è che non va?' Per la riposta della donna fai riferimento al punto 3.


:inn:

ottobre_rosso
29-04-2008, 09.44.27
-fai bene a stringere la cinghia,di questi tempi.....
Disse lo zero all'otto
:)

accidenti n@ndo, saranno occorsi 5 minuti ma alla fine l'ho capita! sara' l'influenza? :mm: speriamo :inn:

Doc_elle
29-04-2008, 14.42.10
1) ............... :inn:

BENE ...
GRAZIE MILLE ! FAI PURE..(SOSPIRONE) QUELLO CHE VUOI OK ?

:p

:D :D

n@ndo
29-04-2008, 14.47.12
accidenti n@ndo, saranno occorsi 5 minuti ma alla fine l'ho capita! sara' l'influenza? :mm: speriamo :inn:
:lol:

Feintool
30-04-2008, 01.42.35
BENE ...
GRAZIE MILLE ! FAI PURE..(SOSPIRONE) QUELLO CHE VUOI OK ?

:p

:D :D


C.v.d :inn:


Naturalmente si scherza, ma la dedica e' per tutti i maschietti che si illudono di essere loro a scegliere... :p

fisiologohifi
01-05-2008, 17.58.11
Totti, ritiratosi ormai dal mondo del calcio, si compra un bel casale in mezzo ai boschi. Per passare il tempo, essendo ancora giovane e forte, decide di farsi un po' di legna per l'inverno. Non avendo una tuta da lavoro va in un negozio e fa al commesso:
- 'Ngiorno... vorei 'na tuta pe' lavora'...
Il commesso:
- Che taglia?
- La legna, perché?
:inn:

cippico
01-05-2008, 19.16.04
Vittorio Emanuele si reca al Casinò di Campione per divertirsi tra giochi d'azzardo e pu**ane. Giunti davanti ad un bordello svizzero, scende una guardia del corpo dalla macchina e va a chiedere i prezzi:
- Mi scusi, quanto costa, qui?
- Dipende... quanto volete spendere?
- Mah, il mio capo non vuole mai spendere più di 100 euro!
- Eh... per quella cifra non c'è nessuna ragazza disponibile!
- Senta, siccome il capo è un po' scemo, non gli si potrebbe dare una bambola gonfiabile? Tanto non se ne accorge...
- Beh, contenti voi... Ok, per 100 euro fatelo entrare, ed io preparo la bambola.
La guardia del corpo esce, chiama Vittorio Emanuele che, finalmente, entra. Dopo aver soddisfatto i propri desideri, ridiscende in strada:
- Allora, Vostra Altezza, com'è andata?
- Mah, un macello!
- E perché?
- Ho incontrato una pazza! Sapeste... sono sconvolto!
- Come mai, Altezza? Ci dica...
- Sono arrivato alla porta della camera ed ho bussato, ma non ha risposto nessuno. Dopo due minuti sono entrato lo stesso e nella penombra l'ho vista distesa sul letto. Allora ho salutato, e lei continuava a stare zitta!
- E poi?
- Allora visto che lei era nuda, mi sono spogliato e sono andato a letto. Lei continuava a stare zitta e ferma.
- E dopo?
- Ho iniziato a scoparmela, ma lei non parlava mai, anzi era molto fredda. Nell'eccitazione ad un certo punto le ho morso l'orecchio.
- E allora?
- Guardate, era proprio una pazza! Si è alzata, ha fatto due scoregge, una capriola, e s'è buttata dalla finestra!

ciaoo a tutti

Frequency
01-05-2008, 19.27.14
Vittorio Emanuele si reca al Casinò di Campione per divertirsi tra giochi d'azzardo e pu**ane. Giunti davanti ad un bordello svizzero, scende una guardia del corpo dalla macchina e va a chiedere i prezzi:
- Mi scusi, quanto costa, qui?
- Dipende... quanto volete spendere?
- Mah, il mio capo non vuole mai spendere più di 100 euro!
- Eh... per quella cifra non c'è nessuna ragazza disponibile!
- Senta, siccome il capo è un po' scemo, non gli si potrebbe dare una bambola gonfiabile? Tanto non se ne accorge...
- Beh, contenti voi... Ok, per 100 euro fatelo entrare, ed io preparo la bambola.
La guardia del corpo esce, chiama Vittorio Emanuele che, finalmente, entra. Dopo aver soddisfatto i propri desideri, ridiscende in strada:
- Allora, Vostra Altezza, com'è andata?
- Mah, un macello!
- E perché?
- Ho incontrato una pazza! Sapeste... sono sconvolto!
- Come mai, Altezza? Ci dica...
- Sono arrivato alla porta della camera ed ho bussato, ma non ha risposto nessuno. Dopo due minuti sono entrato lo stesso e nella penombra l'ho vista distesa sul letto. Allora ho salutato, e lei continuava a stare zitta!
- E poi?
- Allora visto che lei era nuda, mi sono spogliato e sono andato a letto. Lei continuava a stare zitta e ferma.
- E dopo?
- Ho iniziato a scoparmela, ma lei non parlava mai, anzi era molto fredda. Nell'eccitazione ad un certo punto le ho morso l'orecchio.
- E allora?
- Guardate, era proprio una pazza! Si è alzata, ha fatto due scoregge, una capriola, e s'è buttata dalla finestra!

ciaoo a tutti


per dire..... :x:


:lol:

Frequency
02-05-2008, 10.30.51
Dottore, dottore presto mio figlio ha inghiottito una puntina da disegno" e il dottore: "Non ce problema, pensi che io da piccolo ho inghiottito una puntina di un giradischi e non mi è successo niente, non mi è successo niente, non mi e' successo niente

FIORI PER TUTTI
08-05-2008, 16.12.47
Cosa fa un cammello su un budino? Attraversa il dessert...


tristissima lo so....

FIORI PER TUTTI
08-05-2008, 16.13.13
Una mortadella guarda dritto negli occhi un coltello e gli chiede:
- Ma tu nei miei confronti cosa provi?
Il coltello risponde:
- Affetto...

FIORI PER TUTTI
08-05-2008, 16.13.58
Il Maresciallo al Carabiniere:
- Giovanni vai in banca a chiedere le quotazioni dei bot. Passa
mezz'ora, passa un'ora, ne passano due e Giovanni non
ritorna. Il maresciallo si affaccia alla finestra per vedere in
strada e nota che Giovanni è disteso, in costume, nel giardino a
prendere il Sole.
- GIOVANNIIIIII, ma non ti avevo detto di andare in banca?
- Certo Maresciallo che ci sono andato.
- E allora non potevi venire a darmi la risposta?
- E' stato il direttore a dirmi che dovevo prendere il "SOLE
24 ORE"

:wall: :wall:

FIORI PER TUTTI
08-05-2008, 16.14.36
Un carabiniere dal dottore:
- Dottore, se mi tocco qui ho male (indicando il fegato). Pure se mi
tocco qui ho male (indicando la milza). E anche se mi tocco qui
(indicando il gomito). Cosa puo' essere?
Il dottore: - Mi sa che lei ha un dito fratturato!

FIORI PER TUTTI
08-05-2008, 16.15.02
Carabiniere in un negozio:
- Vorrei un portafoglio impermeabile
- Perchè ?
- Per metterci il denaro liquido!

:)

Dav82
08-05-2008, 16.20.54
Un carabiniere dal dottore:
- Dottore, se mi tocco qui ho male (indicando il fegato). Pure se mi
tocco qui ho male (indicando la milza). E anche se mi tocco qui
(indicando il gomito). Cosa puo' essere?
Il dottore: - Mi sa che lei ha un dito fratturato!

:lol:

Frequency
15-05-2008, 08.06.24
Un operaio edile e' affetto da stitichezza ostinata, per cui decide
di recarsi dal dottore.
Questi lo visita per benino e poi gli dice di stendersi a pancia
in giu' sul lettino. L'operaio si stende e il dottore lo guarda con
attenzione nel retto, quindi prende uno scalpello e glielo infila
con decisione. Finita la manovra gli dice di andare in bagno.
Dopo alcuni minuti l'operaio esce dal bagno con evidente
soddisfazione e dice al dottore: "Grazie, dottore, adesso sto proprio
bene. Cosa devo fare per il futuro?".
E il dottore: "La smetta di pulirsi il sedere con i sacchi del cemento!"

:D

Feintool
15-05-2008, 08.18.00
Che origini aveva Gesù?

Tutti si sono sempre chiesti: ma Gesù di che colore aveva la pelle? Di che origini era, da quale paese proveniva?

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA IRLANDESE:
Non si è mai sposato
Non ha mai avuto un lavoro fisso.
La sua ultima richiesta è stata qualcosa da bere.


TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA PORTORICANO:
Si chiamava Jesus.
Aveva costantemente guai con la legge.
Sua madre non era sicura di chi fosse suo padre.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA GRECO:
Parlava gesticolando.
Beveva vino ad ogni pasto.
Lavorava nel settore delle costruzioni.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA NERO:
Chiamava tutti "fratello".
Non aveva un indirizzo fisso.
Nessuno lo voleva assumere.

TRE MOTIVI PER DIRE CHE GESU' ERA CALIFORNIANO:
Non si tagliava mai i capelli.
Era sempre scalzo.
Ha inventato una nuova religione.

E FINALMENTE, LA PROVA CHE GESU' ERA ITALIANO:
E' andato a lavorare nell'impresa di suo padre.
Ha vissuto in casa fino a 33 anni.
Era convinto che sua madre fosse vergine.
Sua madre era convinta che lui fosse Dio

ottobre_rosso
17-05-2008, 00.19.26
Una donna spesso riceve il suo amante in casa durante
la giornata quando il marito è a lavorare, senza sapere che il figlioletto
di 9 anni si nasconde nell'armadio.

Un giorno il marito rientra improvvisamente e la donna
nasconde l'amante nell'armadio con il bimbetto.

Il piccolo dice: "Com'è buio qua dentro!" E l'uomo, preso alla
sprovvista: "Eh, sì..."

Bimbetto: "Io ho una mazza da baseball!"

L'uomo: "Bene, che bello..."

Bimbetto: "Vorresti comprarla?"

L'uomo: "No, grazie."

Bimbetto: "Lì fuori c'è il mio papà..."

L'uomo: "Ok, quanto vuoi per la tua mazza da baseball?"

Bimbetto: "250 euro"

Qualche giorno dopo il bimbetto si ritrova nuovamente
nell'armadio con l'amante della madre.

Di nuovo, dice: "Com'è buio qua dentro!"

E l'uomo: "Eh, sì..."

Bimbetto: "Io ho un guanto da baseball!"

L'uomo, memore della volta prima, chiede subito: "Quanto vuoi per
il guanto?"

Bimbetto: "750 euro"

L'uomo: "Va bene...!"

Giorni dopo il padre dice al bimbetto: "Prendi il tuo guanto e la
tua mazza che andiamo al parco a fare qualche lancio!"

E il bimbetto: "Non li ho più, li ho venduti!"

Il padre: "Come li hai venduti? E quanto ti sei fatto dare?!"

Il bimbetto, tutto fiero: "Mille euro!"

Il padre: "Ah, quello che hai fatto non è bello! Non si vendono le
proprie cose per un prezzo così alto agli amici. È molto più di quello
che li ho pagati io quando te li ho regalati! Ora andremo insieme in chiesa
e ti confesserai"

Vanno in chiesa e il padre accompagna il bimbetto al confessionale, lo
fa entrare e gli chiude la porticina. Subito il piccolo dice: "Com'è
buio qua dentro!"

E il prete: "Non ricominciamo, eh!..."

cippico
17-05-2008, 02.25.07
email da parte di amico...

Il grande segreto di tutte le donne rispetto ai bagni è che da bambina tua mamma ti portava in bagno, puliva la tavolozza, ne ricopriva il perimetro con la carta igienica e poi ti spiegava: "MAI, MAI appoggiarsi sul gabinetto" e poi ti mostrava "la posizione" che consiste nel bilanciarsi sulla tazza facendo come per sedersi ma senza che il corpo venga a contatto con la tavolozza. "La posizione" è una delle prime lezioni di vita di una bambina, importantissima e necessaria, deve accompagnarci per il resto della vita. Ma ancora oggi, da adulte, "la posizione" è terribilmente difficile da mantenere, quando hai la vescica che sta per esplodere.

Quando "devi andare" in un bagno pubblico, ti ritrovi con una coda di donne che ti fa pensare che dentro ci sia Brad Pitt. Allora ti metti buona ad aspettare, sorridendo amabilmente alle altre che aspettano anche loro con le gambe e le braccia incrociate.

È la posizione ufficiale di "me la sto facendo addosso".

Finalmente tocca a te, ma arriva sempre la mamma con "la bambina piccola che non può più trattenersi" e ne approfittano per passare avanti tutte e due!

A quel punto controlli sotto le porte per vedere se ci sono gambe.

Sono tutti occupati.

Finalmente se ne apre uno e ti butti addosso alla persona che esce.

Entri e ti accorgi che non c'è la chiave (non c'è mai); non

importa...Appendi la borsa a un gancio sulla porta, e se non c'è (non c'è mai), ispezioni la zona, il pavimento è pieno di liquidi non ben definiti e non osi poggiarla lì, per cui te la appendi al collo ed è pesantissima, piena com'è di cose che ci hai messo dentro, la maggior parte delle quali non usi ma le tieni perché non si sa mai. Tornando alla porta... dato che non c'è la chiave, devi tenerla con una mano, mentre con l'altra ti abbassi i pantaloni e assumi "la posizione"... AAhhhhhh... finalmente...

A questo punto cominciano a tremarti le gambe... perché sei sospesa in aria, con le ginocchia piegate, i pantaloni abbassati che ti bloccano la circolazione, il braccio teso che fa forza contro la porta e una borsa di 5 chili appesa al collo. Vorresti sederti, ma non hai avuto il tempo di pulire la tazza né di coprirla con la carta, dentro di te pensi che non succederebbe nulla ma la voce di tua madre ti risuona in testa "non sederti mai su un gabinetto pubblico!", così rimani nella "posizione", ma per un errore di calcolo un piccolo zampillo ti schizza sulle calze!!! Sei fortunata se non ti bagni le scarpe. Mantenere "la posizione" richiede grande concentrazione. Per allontanare dalla mente questa disgrazia, cerchi il rotolo di carta igienica maaa, cavolo...! non ce n'è...! (mai).

Allora preghi il cielo che tra quei 5 chili di cianfrusaglie che hai in borsa ci sia un misero kleenex, ma per cercarlo devi lasciare andare la porta, ci pensi su un attimo, ma non hai scelta. E non appena lasci la porta, qualcuno la spinge e devi frenarla con un movimento brusco, altrimenti tutti ti vedranno semiseduta in aria con i pantaloni abbassati. NO!! Allora urli "O-CCU-PA-TOOO!!!", continuando a spengere la porta con la mano libera, e a quel punto dai per scontato che tutte quelle che aspettano fuori abbiano sentito e adesso puoi lasciare la porta senza paura, nessuno oserà aprirla di nuovo (in questo noi donne ci rispettiamo molto) e ti rimetti a cercare il keenex, vorresti usarne un paio ma sai quanto possono tornare utili in casi come questi e ti accontenti di uno, non si sa mai. In questo preciso momento si spegne la luce automatica, ma in un cubicolo così minuscolo non sarà tanto difficile trovare l'interruttore! Riaccendi la luce con la mano del kleenex, perché l'altra sostiene i pantaloni, conti i secondi che ti restano per uscire di lì, sudando perché hai su il cappotto che non avevi dove appendere e perché in questi posti fa sempre un caldo terribile.

Senza contare il bernoccolo causato dal colpo di porta, il dolore al collo per la borsa, il sudore che ti scorre sulla fronte, lo schizzo sulle calze... il ricordo di tua mamma che sarebbe vergognatissima se ti vedesse così; perché il suo culo non ha mai toccato la tavolozza di un bagno pubblico, perché davvero "non sai quante malattie potresti prenderti

qui". Ma la debacle non è finita... sei esausta, quando ti metti in piedi non senti più le gambe, ti rivesti velocemente e soprattutto tiri lo sciacquone! Se non funziona preferiresti non uscire più da quel bagno, che vergogna!

Finalmente vai al lavandino. È tutto pieno di acqua e non puoi appoggiare la borsa, te la appendi alla spalla, non capisci come funziona il rubinetto con i sensori automatici e tocchi tutto finché riesci finalmente a lavarti le mani in una posizione da gobbo di Notredame per non far cadere la borsa nel lavandino; l'asciugamani è così scarso che finisci per asciugarti le mani nei pantaloni, perché non vuoi sprecare un altro kleenex per questo!

Esci passando accanto a tutte le altre donne che ancora aspettano con le gambe incrociate e in quei momenti non riesci a sorridere spontaneamente, cosciente del fatto che hai passato un'eternità là dentro. Sei fortunata se non esci con un pezzo di carta igienica attaccato alla scarpa o peggio ancora con la cerniera abbassata! A me è capitato una volta, e non sono l'unica a quanto ne so! Esci e vedi il tuo ragazzo che è già uscito dal bagno da un pezzo e gli è rimasto perfino il tempo di leggere Guerra e Pace mentre ti aspettava. "Perché ci hai messo tanto?" ti chiede irritato.

"C'era molta coda" ti limiti a rispondere.

E questo è il motivo per cui noi donne andiamo in bagno in gruppo, per solidarietà, perché una ti tiene la borsa e il cappotto, l'altra ti tiene la porta e l'altra ti passa il kleenex da sotto la porta; così è molto più semplice e veloce perché tu devi concentrarti solo nel mantenere "la posizione". E la dignità.



*Questo è dedicato alle donne di tutto il mondo che hanno usato un bagno pubblico e a voi uomini, perché capiate come mai ci stiamo tanto.

ciaooo a tutti

leofelix
17-05-2008, 02.31.56
Che origini aveva Gesù?

Tutti si sono sempre chiesti: ma Gesù di che colore aveva la pelle? Di che origini era, da quale paese proveniva?
[CUT]

E FINALMENTE, LA PROVA CHE GESU' ERA ITALIANO:
E' andato a lavorare nell'impresa di suo padre.
Ha vissuto in casa fino a 33 anni.
Era convinto che sua madre fosse vergine.
Sua madre era convinta che lui fosse Dio

ahahah notevole, questa non la sapevo

Dav82
17-05-2008, 04.27.43
L:lol:LL:lol:NE Fein :D

Frequency
19-05-2008, 08.32.09
Due carabinieri vanno a vedere la Sindone a Torino. Uno entra, l'altro
lo aspetta fuori. Quando il primo esce, il secondo gli fa: "Beh,
allora, com'era?".
E il primo risponde: "Mah, non so: c'era un lenzuolo davanti ..."

ottobre_rosso
19-05-2008, 13.41.56
Due carabinieri vanno a vedere la Sindone a Torino. Uno entra, l'altro
lo aspetta fuori. Quando il primo esce, il secondo gli fa: "Beh,
allora, com'era?".
E il primo risponde: "Mah, non so: c'era un lenzuolo davanti ..."

:lol:

UG0_BOSS
19-05-2008, 14.24.13
Due carabinieri vanno a vedere la Sindone a Torino. Uno entra, l'altro
lo aspetta fuori. Quando il primo esce, il secondo gli fa: "Beh,
allora, com'era?".
E il primo risponde: "Mah, non so: c'era un lenzuolo davanti ..."

:lol:

FIORI PER TUTTI
20-05-2008, 12.43.41
Due carabinieri vanno a vedere la Sindone a Torino. Uno entra, l'altro
lo aspetta fuori. Quando il primo esce, il secondo gli fa: "Beh,
allora, com'era?".
E il primo risponde: "Mah, non so: c'era un lenzuolo davanti ..."


MERAVIGLIOSA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :act: :act: :act:

Frequency
20-05-2008, 15.28.17
:D

ottobre_rosso
20-05-2008, 18.21.02
- Appuntato, che ne pensa della faccenda?
- Marescià, sono pienamente d'accordo a metà...

ottobre_rosso
20-05-2008, 18.35.14
Un uomo e una donna si scontrano in un incidente automobilistico. Le due auto sono distrutte, anche se nessuno dei due è ferito. Riescono a strisciare fuori dalle macchine sfasciate e la donna dice all'uomo:
- Non riesco a crederci: tu sei un uomo ... io una donna. E ora guarda le nostre macchine: sono completamente distrutte eppure noi siamo illesi. Questo è un segno: il destino ha voluto che ci incontrassimo e che diventassimo amici e che vivessimo insieme in pace per il resto dei nostri giorni!
E lui:
- Sono d'accordo: deve essere un segno del cielo!
La donna prosegue:
- E guarda quest'altro miracolo... la mia macchina è interamente distrutta, ma la bottiglia di champagne che avevo dentro non si è rotta. Di certo il destino voleva che noi brindassimo per celebrare il nostro fortunato incontro...
La donna gli passa la bottiglia, lui la apre, se ne beve praticamente metà. Poi la passa a lei... ma la donna richiude la bottiglia senza berne neppure una goccia.
L'uomo le chiede:
- Tu non bevi???
E lei risponde:
- No... io aspetto che arrivi la polizia stradale...

Frequency
20-05-2008, 18.49.33
Un uomo e una donna si scontrano in un incidente automobilistico. Le due auto sono distrutte, anche se nessuno dei due è ferito. Riescono a strisciare fuori dalle macchine sfasciate e la donna dice all'uomo:
- Non riesco a crederci: tu sei un uomo ... io una donna. E ora guarda le nostre macchine: sono completamente distrutte eppure noi siamo illesi. Questo è un segno: il destino ha voluto che ci incontrassimo e che diventassimo amici e che vivessimo insieme in pace per il resto dei nostri giorni!
E lui:
- Sono d'accordo: deve essere un segno del cielo!
La donna prosegue:
- E guarda quest'altro miracolo... la mia macchina è interamente distrutta, ma la bottiglia di champagne che avevo dentro non si è rotta. Di certo il destino voleva che noi brindassimo per celebrare il nostro fortunato incontro...
La donna gli passa la bottiglia, lui la apre, se ne beve praticamente metà. Poi la passa a lei... ma la donna richiude la bottiglia senza berne neppure una goccia.
L'uomo le chiede:
- Tu non bevi???
E lei risponde:
- No... io aspetto che arrivi la polizia stradale...


:D:D

UG0_BOSS
20-05-2008, 19.43.53
Un uomo e una donna si scontrano in un incidente automobilistico. Le due auto sono distrutte, anche se nessuno dei due è ferito. Riescono a strisciare fuori dalle macchine sfasciate e la donna dice all'uomo:
- Non riesco a crederci: tu sei un uomo ... io una donna. E ora guarda le nostre macchine: sono completamente distrutte eppure noi siamo illesi. Questo è un segno: il destino ha voluto che ci incontrassimo e che diventassimo amici e che vivessimo insieme in pace per il resto dei nostri giorni!
E lui:
- Sono d'accordo: deve essere un segno del cielo!
La donna prosegue:
- E guarda quest'altro miracolo... la mia macchina è interamente distrutta, ma la bottiglia di champagne che avevo dentro non si è rotta. Di certo il destino voleva che noi brindassimo per celebrare il nostro fortunato incontro...
La donna gli passa la bottiglia, lui la apre, se ne beve praticamente metà. Poi la passa a lei... ma la donna richiude la bottiglia senza berne neppure una goccia.
L'uomo le chiede:
- Tu non bevi???
E lei risponde:
- No... io aspetto che arrivi la polizia stradale...

Questa è bellissima! :x:

Doc_elle
21-05-2008, 14.15.05
Un uomo e una donna si scontrano in un incidente .......

(Y) :x:

Una coppia andò in vacanza su un lago.
Lui amava pescare all'alba e lei adorava la lettura.
Una mattina lui tornò dopo alcune ore di pesca e decise di sdraiarsi e schiacciare un pisolino.
Benché il lago non le fosse familiare, lei decise di uscire in barca.
Remò un po', ancorò la barca e ricominciò a leggere il suo libro.
Dopo un po' apparve una guardia nella sua barca. Richiamò la donna e le disse:
- Buongiorno, signora... cosa sta facendo?
- Leggo! - rispose lei, pensando che era evidente.
- Si trova in un'area di divieto di pesca!
- Ma non sto pescando! Non lo vede?
- Sì, però ha con sé tutto l'occorrente. Dovrà seguirmi e la dovrò multare!
- Se lo fa, la denuncio per violenza carnale! - disse la donna indignata.
- Ma... ma se non l'ho neanche toccata!
- Sì... però suppongo che abbia con sé tutto l'occorrente...

Morale: Non discutere mai con donne che sanno leggere. :D :D

Frequency
22-05-2008, 18.17.48
Sei veneto se... almeno uno dei tuoi parenti vota 'lega nord;

Sei veneto se... usi la bestemmia come punteggiatura;

Sei veneto se... almeno una volta sei stato in gita con la scuola o con
la famiglia a Venezia;

Sei veneto se... lo spritz (spriss! ) lo berresti mattino, pomeriggio e
sera;

Sei veneto se... hai problemi con le preposizioni (sono 'da' Bassano
invece che sono 'di' Bassano,
abita 'sul' condominio di mia sorella invece che abita 'nel' condominio
di mia sorella..);

Sei veneto se... tuo nonno ti insegnava che l' Italia meridionale
inizia da sotto il Po;

Sei veneto se... sai cantare 'sul piave mormorava' almeno fino a 'il
Piave mormorò: non passa lo straniero!';

Sei veneto se... anche in mezzo alla coltre di nebbia più fitta non
perdi mai l'orientamento;

Sei veneto se... ti piace il crinton e in qualche modo riesci ad averne
un litro anche se non è più in commercio!

Sei veneto se... alle elementari non riuscivi a cogliere le doppie (e
anche ora si fa un pò di fatica!)

Sei veneto se.... per richiamare l'attenzione di qualsiasi persona dici
'Où?';

Sei veneto se... almeno una volta hai letto sui cavalcavia 'Veneto
stato sovrano' o 'Roma ladrona';

Sei veneto se... la prima vacanza con gli amici l' hai fatta a Jesolo;

Sei veneto se... tuo papà, tuo nonno o tuo bisnonno era un alpino;

Frequency
22-05-2008, 18.21.47
Sei veneto se... sai cos'è 'l'ombra longa tour';

Sei veneto se... il tuo superlativo assoluto preferito è 'stra'
(strabon, strafigo, ecc ecc...);

Sei veneto se... almeno una volta in vita sei stato invitato a mangiare
'poenta e osei';

Sei veneto se... la prima volta che ti sei ubriacato avevi 13 anni;

Sei veneto se... la tua lingua madre è il dialetto veneto e l'italiano
se lo sai lo sai altrimenti non importa;

Sei veneto se... almeno metà delle persone che conosci ha il cognome
che finisce con la lettera 'N';

Sei veneto se... la Nardini è l'unica grappa degna di nota;

Sei veneto se... almeno uno dei tuoi parenti o dei tuoi amici è a capo
di qualche azienda;

Sei veneto se... sei convinto che 'crostoli' sia italiano (in realtà si
chiamano chiacchiere! )

Frequency
23-05-2008, 08.20.08
Mamma... è vero che mi ha portato la cicogna?
Ma no! Comunque ti assicuro che era un gran bell'uccellone !!!


Lui: - Che ne dici, cambiamo posizione stasera?
Lei: - Ottima idea... tu ti metti davanti all'asse da stiro, mentre io sto sul divano e scoreggio!


:D

ottobre_rosso
23-05-2008, 10.38.32
Un uomo torna a casa, trova sua moglie a letto con il suo amico:
acchiappa l'amico e lo uccide.
La moglie dice: 'Se seguiti a comportarti così, perderai
TUTTI i tuoi amici'

ottobre_rosso
23-05-2008, 10.42.15
Qual'è la differenza tra stress, tensione e panico?
Stress è quando tua moglie è incinta
Tensione è quando la tua amica è incinta
Panico è quando sono incinte entrambe

ottobre_rosso
23-05-2008, 10.42.39
Insegnante 'Conoscete l'importanza di un ciclo?'
Ragazzo:
'Si, una volta mia sorella ha detto di averne saltato uno,
mia madre è svenuta, mio padre ha avuto un attacco di cuore
e il nostro vicino è scappato via'

Frequency
23-05-2008, 10.45.34
Un uomo torna a casa, trova sua moglie a letto con il suo amico:
acchiappa l'amico e lo uccide.
La moglie dice: 'Se seguiti a comportarti così, perderai
TUTTI i tuoi amici'


:lol:

cippico
23-05-2008, 23.32.37
Insegnante 'Conoscete l'importanza di un ciclo?'
Ragazzo:
'Si, una volta mia sorella ha detto di averne saltato uno,
mia madre è svenuta, mio padre ha avuto un attacco di cuore
e il nostro vicino è scappato via'

:act:

ciaooo