PDA

Visualizza versione completa : [XP] Disco rimovibile ora locale


Flenner
16-01-2008, 13.25.50
Salve. Ho un disco RIMOVIBILE USB da 2,5" da 40Gb. Era formattato in NTFS, quindi avevo deciso di riformattarlo in FAT32 per usarlo come memoria MP3 per stereo esterno con porta USB. Il disco purtroppo sotto XP non mi dava l'opzione della FAT e quindi momentanemante avevo creato di nuovo un filesys NTFS. Purtroppo ora l'unità è vista come DISCO LOCALE e non + come rimovibile. Ora con una utility ho formattato il disco in FAT32 ma l'unità è sempre vista come LOCALE e credo che sia quasto fattore che non me lo faccia adoperare sullo stereo esterno che si spegne non appena lo colego!
Stereo a parte, come faccio a farlo tornare rimovibile?
Scusate x la lunghezza del post.

AMIGA
16-01-2008, 16.20.45
Il disco è sempre RIMOVIBILE,altrimenti non si staccherebbe,la dicitura è fittizia.Comunque se vai da:
-Risorse Computer
-Tasto DX proprietà
- Gestione
- Gestione Disco
- Vai sul disco interessato
da qui puoi eliminare la partizione,ricrearla e formattarla.

Ricordati che molti lettori da tavolo non digeriscono più partizioni e l'NTFS.
Per il fatto dello spegnimento è un problema di alimentazione,alcuni contenitori USB esterni da 2,5 richiedono l'insemento contemporaneo di due innesti USB,leggiti il manuale del case esterno.

Flenner
17-01-2008, 14.28.44
Si, già fatto, ma il disco rimane sempre locale... e sempre con la sola opzione NTFS. So anche che si può scollegare, l'icona nel sys tray c'è sempre. Mah! :mm:

AMIGA
18-01-2008, 10.22.04
Sembra molto strano,sei sicuro di aver eliminato del tutto il disco da Gestione,devi eliminare totalmente il disco è poi ricrearlo di pianta.
Se trovi ancora problemi prova a fare la stessa operazione con Partition Magic.