PDA

Visualizza versione completa : Epson 580


melchizedek
08-06-2001, 17.38.00
L'ho presa neanche quattro mesi insieme al computer, e dopo una cinquantina di stampe il nero è già esaurito!!!
E' normale?
Inoltre, anche se uso caratteri colorati, la stampante si rifiuta di partire.
Cioè, se il nero è finito, chiuso il discorso.
E' normale anche questo?
Fatemi sapere, ciao!

The Saint
08-06-2001, 19.56.00
Generalmente le stampanti a getto d'inchiostro se usate poco, tendono a consumare + inchiostro (+ cicli di pulizia, essiccamento dell'inchiostro...).

A quanti DPI hai fatto le stampe?

X la seconda domanda: è normale.

Alef
08-06-2001, 20.05.30
Anch'io ho la 580 da un paio di mesi, stampe pochissime ma ho già dovuto ricaricare l'inchiostro, tra l'altro sono molto più piccole delle cartuccie della Photo Stylus defunta.

Bye :)

Alef

melchizedek
09-06-2001, 11.00.38
Stavo pensando di comprare direttamente un'altra stampante (in offerta se ne trovano molte, anche discrete), piuttosto che comprare la ricarica.
Pensate che sia un'esagerazione?

DjLode
09-06-2001, 17.13.34
Ho letto qualche recensione in giro (purtroppo dopo averla comperata) ed è stata distrutta, consuma troppo e ha spese di gestione molto alte. Io ho stampato ma non un esagerazione e ho la cartuccia del nero a metà (nella scatola ce ne era un'altra in regalo) mentre con una vecchissima HP 690C ci ho stampato circa 1000 pagine e la cartuccia era usata.

Ludens
12-06-2001, 16.54.57
Anch'io ho comprato una 580 sperando di aver fatto un affare, ed anch'io mi sono trovato vuoto il nero dopo pochissime stampe. Però ho provato un trucco che avevo letto non ricordo dove: sostituire la cartuccia esaurita... con sé stessa! ;) Per ora me la segnala come piena, :D anche se non so quanto durerà veramente. Provate e fatemi sapere. :)

BiOS
14-06-2001, 22.48.16
In effetti qualche stampa in più si potrebbe guadagnare ;)...

Non immaginate le cartucce (perlomeno delle Epson) con qualche sorta di sensore, o di "galleggiante", per conoscere i livelli degli inchiostri; il driver della stampante aggiorna i livelli di cui sopra calcolando una *TOT* quantità di inchiostro in relazione al numero di stampe fatte dalla risoluzione con cui vengono stampate.

Per esperienza:
Niente di più facile che sfilando e infilando nuovamente la stessa cartuccia riusciate a fare un'altra ventina di copie ;)

gugufede
15-06-2001, 11.47.11
se, aspettate che arrivi la mia xerox m750, talmente bistrattata da tutti i negozi, isole comprese, e vi faccio vedere io!!!!!

Ludens
16-06-2001, 10.13.51
A proposito, ma è vero che le nuove cartucce della Xerox si possono anche mangiare?
Visto che siamo a parlare di durata (sembriamo quasi delle mogli deluse :p ), qual è la stampante che per vostra esperienza dura di più?
Io avevo un trabiccolo di Canon 250, lentissima e rumorosa, ma col suo nero avrò stampato almeno 300 pagine belle piene di caratteri a media risoluzione (mi pare 300 dpi).:cool:
E voi?

BiOS
16-06-2001, 11.21.04
Io ho una Epson Stylus Photo 700 che uso molto spesso (e in quanto Stylus Photo spesso la spremo per bene a livello di risoluzione ;)) e devo dire che quasi mi dimentico di cambiare la cartuccia... considera che solo per i recenti esami ho stampato quasi 200 pagine (miste fra testo e img) ad una risoluzione media e la cartuccia, pur non essendo nuovissima, ancora regge ;)

Ludens
16-06-2001, 20.21.09
Anch'io avevo letto che le Epson non avevano eccessivi costi di manutenzione (almeno, così si diceva della Stylus Color 760) ed è per questo che mi sono deciso a comprare il nuovo modellino economico, malgrado un mio amico mi magnificasse le caratteristiche della HP840.
Non ho cambiato idea (colpa mia :S ) neppure quando mi sono accorto della fastidiosa assenza di qualsiasi pulsante (nemmeno quello dell'alimentazione :eek: ) sulla 580.
Ma allora: cos'è successo alla Epson, hanno deciso di rovinarsi la reputazione?

BiOS
16-06-2001, 20.39.58
Effettivamente gli ultimi modelli della fascia economica non piacciono neanche a me: oltre al fatto che non c'è nessun pulsante sul pannello frontale (non tanto per l'accensione, quanto per il caricamento fogli o per le operazioni sulle cartuccie ;)) e inoltre sembrano davvero fatte in "plastichetta". :(

melchizedek
17-06-2001, 11.17.20
Comunque i negozianti le stanno spingendo moltissimo: altri due miei amici che hanno comprato un nuovo computer di recente hanno preso la 580.
Io uso anche una HP840c, ed è decisamente superiore.
Magari le cartucce costano un'ira di dio, ed è proprio per questo che ho optato per una 580, perché le cartucce si trovano anche a 15 carte.
Però se si consumano in un mese la spesa alla fine è quella!!!

The Saint
19-06-2001, 12.55.29
L'unico vantaggio della 580 è il prezzo eccezionale, l'ho vista in un negozio a 120.000£...

Ludens
23-06-2001, 10.18.54
Eh, sì, io l'ho pagata un po' di più (160 o 180 non ricordo). Però, se una cartuccia nero ti dura un mese, e compri le originali, in due-tre mesi hai già raddoppiato la spesa! (W)
In effetti, con le cartucce tarocche si riuscirebbe a non ipotecare la casa... :D Ma funzionano bene? Chi di voi le usa, come si trova? E quale marca usa?

Ludens
25-06-2001, 15.18.27
Cos'è successo, nessuno usa cartucce tarocche? Non si può fare pubblicità? O tutte le Epson 580 sono esplose contemporaneamente? :p