PDA

Visualizza versione completa : Una norma controversa!


Robbi
29-10-2007, 09.25.57
<p align="center"><img width="229" height="291" src="http://www.centropsiche.it/siti/sito_centropsiche/upload/images/Chat.jpg" alt="" style="width: 225px; height: 257px;" class="" /></p><p align="justify"><br />Nel pacchetto sicurezza per ora rinviato, proposto da Amato e Mastella, &egrave; presente un argomento che riguarda uno spinoso problema: l'utilizzo di internet per l'adescamento di persone in rete!</p><p align="justify">La scorsa settimana si era applaudita la norma che per reati di pedofilia perpetrati con l'uso di chat (adescamento ad esempio) portava ad una pena di 3 anni. Adescamento che poteva avvenire sia su pc che su cellulare, sia sulle normali chat che instant massenger o via sms.</p><p align="justify">Il problema &egrave; che il testo della legge, una volta letto, risulta essere troppo generalista, cos&igrave; allargato che potrebbe creare non pochi problemi in quanto vi si dice che un maggiorenne che intrattenga una relazione allo &quot;scopo di sedurre, abusare o sfruttare sessualmente un minore al di sotto dei 16 anni&quot; per &quot;ottenerne la fiducia&quot; pu&ograve; essere considerato colpevole.</p><p align="justify">La norma di legge &egrave; simile a quella gi&agrave; presente in altre nazioni come Usa e Gran Bretagna dove Internet &egrave; pi&ugrave; sviluppato, ma in nessuna di esse vi &egrave; la parola &quot;sedurre&quot;.</p><p align="justify">Perch&eacute; a questo punto si aprono scenari che potrebbero creare problemi come alcuni politici (e non solo esperti di internet) hanno commentato. Perch&eacute; sedurre non significa voler abusare e soprattutto nel nostro ordinamento giuridico si consente di avere una vita sessuale &quot;libera&quot; gi&agrave; ai 14enni.</p><p align="justify">Quindi, facendo un esempio&nbsp;che potrebbe accadere con una certa frequenza anche nella realt&agrave;, &nbsp;se un giovane di 18 anni &quot;seduce&quot; via chat una ragazza&nbsp;di 15 anni, cosa che accade anche normalmente nella realt&agrave;, per esempio a scuola, potrebbe venire perseguito&nbsp;per legge anche se nelle sue intenzioni non vi &egrave; nessuna&nbsp;volont&agrave;&nbsp;criminosa.</p><p align="justify">Il pacchetto sicurezza, con questa norma assolutamente non chiara e che potrebbe dare numerosi falsi problemi a livello giudiziario, dovrebbe essere approvato tra qualche giorno.</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Norme%20e%20Tributi/2007/10/cdm-pacchetto-sicurezza.shtml?uuid=f7897384-8190-11dc-b986-00000e25108c&DocRulesView=Libero" target="_blank">Altre Info </a><br /><br /><br /><br /><br />

Thor
29-10-2007, 09.50.01
(N)

..come sempre, dato che le norme su internet sono scritte da gente che non sa neppure accendere un pc!! :mad:

Dav82
29-10-2007, 10.03.33
Ogni commento è superfluo :mad:

Perusar
29-10-2007, 10.10.15
Bisogna rassegnarsi perchè la situazione non può che peggiorare: la tecnologia avanza a passi da gigante, mentre i governanti sono sempre quelli, oltretutto ignoranti, e, tra parentesi, pure anziani oltre misura :(

F 16
29-10-2007, 11.40.42
Bisogna rassegnarsi perchè la situazione non può che peggiorare: la tecnologia avanza a passi da gigante, mentre i governanti sono sempre quelli, oltretutto ignoranti, e, tra parentesi, pure anziani oltre misura :(

Hai detto bene, ma la cosa più preoccupante è che la loro "vecchiaia" risiede principalmente nei loro cervelli !! :x:

Perusar
29-10-2007, 11.57.12
Si, però volevo aggiungere anche un'altra riflessione: si tratta ad ogni modo di temi assai delicati.
Un avvocato potrebbe dire la sua, ma ormai, in qualsiasi campo, basta una parola all'interno di un pidocchiosissimo comma di legge che saltano tutte le certezze che uno pensava di avere.
E poi ci si trova a legiferare su temi difficili come questo: come si comporterà alla fine chi deve fare rispettare "la legge"? Quale sarà il risultato? :rolleyes:

Gigi75
29-10-2007, 12.01.16
ma qui non si tratta di tecnologia, ma proprio dell'utilizzo dell'italiano e del modi di fare le leggi!

rondix
29-10-2007, 12.07.23
Persino gli stranieri ci prendono per il c...o http://lateralus83.spaces.live.com/blog/cns!F5BE71B4C71E8A39!660.entry (http://)
Siamo purtroppo sotto "Assalto Gediatrico" e purtroppo e dura difendersi...
"Sono andato fuori tema rispetto al vero problema che presenta questo Forum", i furbacchioni ci sono dovunque. Leggi chiare, controlli costanti e "Certezza della pena" anche in Internet e gia' sarebbe molto ;) ....

RNicoletto
31-10-2007, 10.35.25
Siamo purtroppo sotto "Assalto Gediatrico" e purtroppo e dura difendersi...:devil:

Robbi
01-11-2007, 07.42.29
Aggiornamento
Approvato il pacchetto sicurezza
http://www.adnkronos.com/IGN/Politica/?id=1.0.1491570622