PDA

Visualizza versione completa : problema riavvio anomalo del PC


mimmo77
17-09-2007, 22.04.15
Praticamente ogni 3-4 ore mi si riavvia improvvisamente il PC, e al riavvio mi riconoce tutte le periferiche ma mi esce la scritta "Press A Key to Reboot", e se preso il tasto mi continua ad uscire questa scritta all'infinito. Se riavvio il PC facendo il reset mi continua ad uscire questa frase, e l'unico modo per farla sparire è spegnere il PC e poi riaccenderlo: così windows xp si carica normalmente.

Ogni tanto, tipo ogni ora, sento un bip sporadico provenire dall'altoparlante interno del PC.

Inoltre, l'alimentatore sembra sfrigolare (senza scintille) ogni tanto in relazione ad un'elevata operatività dell'Hard Disk.

Tutti i difetti prima citati non avengono se per esempio avvio il PC da un floppy ed opero anche per ore con un programma su quel floppy.

I voltaggi, rilevati con ogni sorta di programma, sono sempre ottimali, così come le temperature (compresa quella dell'hard disk).
I benchmark ed i test, fatti con ogni sorta di programma, non hanno mai dato errori.
Ho provato a disconnettere periferiche USB, masterizzatore, cambiare disposizione degli attacchi dei cavi di alimentazione, ma non ho risolto nulla.
Non dipende neanche da ciò che è installato sull'hard disk, da windows o dalle memorie ram o dai settaggi del bios.
Non dipende neanche dall'hard disk in sè.

Sospetto che in qualche modo il problemma possa essere legato alla gestione dell'hard disk da parte della scheda madre, ma è solo un'ipotesi.

Il problema è sorto in seguito alla rottura di un alimentatore di 450W, che è stato sostituito da un alimentatore da 550W (il quale però non dà anomalie su altri computer).

il mio è un PC vecchiotto, un P4 2400, MB Asus P4B533, 1GB DDR 400, Radeon 9800 pro 128 MB che va AGP 4X a causa della MB, HD 160 GB Maxtor, Masterizzatore DVD 16X LG, Lettore DVD LG 16X, Floppy, Sound Blaster Live, modem ADSL USB. Con windows XP SP2 e ALI 550W


Secondo voi di cosa si tratta?

magicfly
18-09-2007, 09.51.43
A dirti la verità ho avuto il tuo stesso problema neanche un mese fa e ho risolto col cambio dell'alimentatore.

In sostanza, uso sempre SPEEDFAN per il monitoring di temperature e voltaggi, che neanche nel mio caso non ha mai presentato anomalie, però (come dice l'autore stesso del programma) certi parametri non sono misurabili poichè dipendenti da fattori che il costruttore non dichiara...

Detto in soldoni, può sembrarti che vada tutto bene però certi valori non sono quelli che vedi... quindi nel mio caso ho rischiato escludendo qualsiasi altro componente che non fosse alimentatore o ram, ho sostituito l'alimentatore e adesso funziona tutto alla perfezione.

Certo, non posso garantirti al 100% il risultato anche nel tuo caso, ma i sintomi sono molto familiari.

Che marca di alimentatore hai? Spesso, un ali da 550W di qualità non eccelsa è molto meno potente di un 450W stile OCZ, Tagan..ecc ecc..(detto in parole povere).

Attendo notizie! :)

borgata
18-09-2007, 11.42.30
Se non sbaglio avevi già qualche problema con l'alimentatore, come avevi riportato in questo (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?t=124925&page=1&pp=10&highlight=9800) topic.

Non l'hai ancora fatto cambiare? Secondo me è difettoso.

mimmo77
18-09-2007, 15.47.21
L'alimentatore che possiedo è questo:
http://cgi.ebay.it/ALIMENTATORE-550-watt-550-w-550w-COLORSit-PC-ATX-SATA_W0QQitemZ120149092309QQcmdZViewItem

effettivamente avevo aperto una discussione per un problema su quest'alimentatore, ma sono andato dal negoziante, che l'ha provato su un altro pc ed ha detto che non è difettoso (ma non so se credergli o meno).

Al limite mi compro un'altro alimentatore e il problema dovrebbe risolversi se dipende da questo.

agiornamento:ho cambiato l'alimentatore con un altro e finora non ho registrato anomalie

mimmo77
19-09-2007, 19.54.36
Allora, comunico a tutti che ho risolto ogni tipo di problema cambiando l'alimentatore e mettendo un alimentatore da 370W della Trust pagato 20 euro.
Ora il Pc va benissimo anche sotto sforzo estremo.
Il negoziante che mi ha venduto l'alimentatore che mi dava problemi ha rifiutato di riconoscere che tale alimentatore fosse difettoso.

borgata
19-09-2007, 20.46.15
Vai da lui un giorno che ha molti clienti in negozio e digli che hai risolto prendendo un altro alimentatore (oltretutto meno potente), visto che lui non aveva voluto cambiartelo! :p

mimmo77
19-09-2007, 20.59.28
è quello che ho fatto oggi, solo che non c'erano molti clienti...

borgata
19-09-2007, 21.24.30
Il fattore molti clienti era fondamentale!! http://gaming.ngi.it/forum/images/ngismiles/asd.gif

E lui che ha fatto?

mimmo77
19-09-2007, 22.07.40
ha deto che l'alimentatore non poteva essere difettoso

borgata
19-09-2007, 23.42.27
anche di fronte all'evidenza dei fatti?
Oltretutto se non sbaglio l'avevi preso da poco.. e il famoso diritto di recesso?

mimmo77
20-09-2007, 01.00.33
esatto, ha negato l'evidenza dei fatti e se ne è fregato del diritto di recesso, come d'altronde fanno moltissimi negozi.
Chiaramente per 33 euro non valeva la pena di fare casini