PDA

Visualizza versione completa : Timing DDR


chiastra
02-09-2007, 11.56.52
Con Everest ho rilevato questi valori su due banchi DDR,un A-Data e un V-Data:

200MHz 3.0-4-4-8 12-14-2
166MHz 2.5-4-4-7 10-12-2

200MHz 3.0-3-3-8 11-14-2
166MHZ 2.5-3-3-7 10-12-2 perchè questa differenza? cosa significano due valori:200MHZ e 166MHz? Grazie a tutti,ciao

borgata
02-09-2007, 12.20.50
A seconda della frequenza a cui fai funzionare le ram, queste sono in grado di sostenere timings più o meno aggressivi.
I timings sono il tempo, in cicli di clock, che occorre per accedere ai dati in memoria.

Dai dati che hai riportato, la prima ram è un po' più lenta della seconda, che ha timings legermente più aggressivi.
Usandole insieme lavoreranno con le caratteristiche della ram peggiore.
I timings possono essere forzati da bios, se la ram li regge.

chiastra
02-09-2007, 14.58.58
Grazie Borgata per la tua risposta.Quindi,se ho capito bene,il totale del banco(somma delle due RAM)potrebbe lavorare meglio se i due banchi fossero tra loro uguali.Però:quanto meglio potrebbero rendere?Dai dati,il rallentamento è notevole? ciao

borgata
02-09-2007, 15.13.41
No, i banchi hanno prestazioni quasi allineate (entrambi i banchi sono a cas3 a 200mhz), la differenza è molto piccola, soprattutto nelle configurazioni intel che, avendo in memory controller esterno, sono maggiormete influenzate dalla frequenza assoluta.

Se proprio vuoi puoi provare a forzare lievemente i timing del primo banco per allinearli al secondo, in genere un minimo margine di "overclock" (anche se non si tratta proprio di overclok) si ha sempre. Se però non hai particolari esigenze, lascia pure le cose come stanno.

chiastra
03-09-2007, 10.50.05
grazie borgata,ho posto il problema perchè "gioco" con Flight Simulator 2400,che è affamato di risorse e non vorrei che anche una differenza piccola si facesse sentire.Come fai a sapere tutte queste cose?Cosa significa "CL 3" ?In caso di problemi ti posso contattare privatamente?(vista la tua preparazione).Ciao