PDA

Visualizza versione completa : Consiglio acquisto pc


Lupin1985
24-08-2007, 19.47.19
Ciao a tutti!! :)
Vorrei chiedervi qualche consiglio riguardo l'acquisto di un nuovo pc...
Sono orientato su questo modello: HP Compaq Presario sr5059, qui (http://www.trovacomputer.it/componenti/pc-e-server/det-pres-sr5059-core2duo1gb250hdd-GG736AA.htm) le caratteristiche...
Com'è secondo voi??
P.S. Ho un budget di 800 € cosa mi consigliate altrimenti come caratteristiche, premetto che l'utilizzo è normale non devo fare nulla tipo editing video o altro che richida configurazioni pesanti...

borgata
24-08-2007, 20.28.57
Beh, sicuramente è un pc abbastanza "leggero".
Personalmente, per vari motivi, preferisco assemblare da me il computer piuttosto che comprare qualcosa di già assemblato.
Ovviamente devi essere in grado di assemblarlo per conto tuo, o avere qualcuno che lo fa per te. Il pc che ne risultarebbe sarebbe a mio parere migliore (soprattutto per la possibilità di scegliere le singole componenti), ma devi stressarti un po' di più.

Hai valutato, visto l'uso che fai, di prendere un notebook?
Hai interesse ad avere il sistema operativo nuovo o puoi farne a meno?

Lupin1985
24-08-2007, 21.20.47
Beh, sicuramente è un pc abbastanza "leggero".
Personalmente, per vari motivi, preferisco assemblare da me il computer piuttosto che comprare qualcosa di già assemblato.
Ovviamente devi essere in grado di assemblarlo per conto tuo, o avere qualcuno che lo fa per te. Il pc che ne risultarebbe sarebbe a mio parere migliore (soprattutto per la possibilità di scegliere le singole componenti), ma devi stressarti un po' di più.

Hai valutato, visto l'uso che fai, di prendere un notebook?
Hai interesse ad avere il sistema operativo nuovo o puoi farne a meno?

Si ci ho pensato ma preferisco un pc fisso...
Ed ho bisogno del sistema operativo nuovo...
P.S. Conviene prenderlo eventualmente Windows Vista o no?

borgata
24-08-2007, 23.22.06
Al momento trovo prematuro passare a Vista, ma dato che stai acquistando ora, tanto vale prendere un sistema operativo nuovo. Magari se hai la possibilità sfrutti una vecchia licenza di XP per un po', e passi in seguito a Vista quando questo sarà più maturo.

Non hai risposto alla domanda più importante: sei in grado di assemblare da solo (o con l'aiuto di qualche amico) il PC?
A me dei preassemblati, in particolare HP, non piace la filosofia d'uso "pacchetto pronto". In molti casi il solo formattare il sistema operativo ti invalida la garanzia, e per me questo non è accettabile.

PS: ora il mercato è fermo, ti conviene attendere almeno metà settembre per acquiastare. Se ovviamente non hai necessità di farlo prima...

Lupin1985
26-08-2007, 17.57.53
Al momento trovo prematuro passare a Vista, ma dato che stai acquistando ora, tanto vale prendere un sistema operativo nuovo. Magari se hai la possibilità sfrutti una vecchia licenza di XP per un po', e passi in seguito a Vista quando questo sarà più maturo.

Non hai risposto alla domanda più importante: sei in grado di assemblare da solo (o con l'aiuto di qualche amico) il PC?
A me dei preassemblati, in particolare HP, non piace la filosofia d'uso "pacchetto pronto". In molti casi il solo formattare il sistema operativo ti invalida la garanzia, e per me questo non è accettabile.

PS: ora il mercato è fermo, ti conviene attendere almeno metà settembre per acquiastare. Se ovviamente non hai necessità di farlo prima...

Non ho la possibilità di assemblarlo...
Mi sconsigli proprio i preassemblati di qualsiasi marca?
P.S. qualche consiglio sulle caratteristiche di processore, scheda video ecc recenti?

borgata
26-08-2007, 21.04.57
Beh, sconsigliarli no... per chi ha poca dimestichezza e preferisce levare dall'imballo e usare senza problemi, il pc preassemblato può essere una buona soluzione.

I motivi per cui preferisco assemblare il pc da solo sono:
- mi scelgo esattamente quello che voglio, prendendo ogni singolo pezzo col miglior rapporto qualità-prezzo e della marca che preferisco (spesso questi assemblati si mostrano appetibili con processoroni, molta ram o grossi hard disk, e poi hanno altre componenti sbilanciate, vecchie e con pessimo rapporto prezzo-prestazioni).
- prendo solamente i pezzi che mi servono, e non roba in più solo perchè inclusa nel pacchetto.
- in genere riesco a trovare ciò che mi serve a prezzi più convenienti.
- ho la garanzia sul singolo pezzo e non sul blocco, che a seconda del contratto di garanzia non posso neppure toccare da solo per un aggiornamento, pena la perdita della garanzia. Su questo ti consiglio di informarti bene, una volta adocchiato il prodotto che pensi di comprare.

Sulle caratteristiche in generale, c'è tanto, forse troppo da dire.
Abbiamo il budget, ora prova a descrivermi più nel dettaglio il tipo di uso che intendi farne (o che eventualmente faresti se potessi rientrando nel budget).

borgata
26-08-2007, 21.24.38
Un buon PC potrebbe essere (arrotondando i prezzi):
- Monitor: samsung 205bw 20.1" Wxga+ - 200 euro (ora in offerta in alcuni famosi centri commerciali)
- ALI: LC Power GreenPower 550w - 45 euro
- Case: Enermax Chattra Monster Fan - 70 euro
- CPU: Core 2 Duo E4300 (Da Overcloccare!)* - 100 euro
- MBO: Gygabyte DS3 rev 3.3 - 100 euro
- RAM: 2x1GB (2GB) DDR2 667 cas 555 - 90-100 euro
- Masterizzatore: Pioneer 112 - 35 euro
- HDD: Segate 320GB sata2 7200.10 (5 anni garanzia) - 75 euro
- VGA: hd2400pro - 45 euro (Se giochi e fai grafica 3D ci vuole qualcosa di meglio però!)
- Tastiera e mouse: Logitech Cordless Desktop Deluxe 650 Optical Black - 30 euro (vabbè qui puoi sbizzarrirti)

Totale: 800 euro ;)

* Se non overclocchi ti suggerisco una configurazione AMD, più economica a parità di prestazioni e con consumi più bassi in idle (ossia quando il pc non è sotto sforzo), e quasi sicuramente aggiornabile con i prossimi processori Barcellona in uscita il prossimo anno.

Lupin1985
26-08-2007, 21.30.46
Beh, sconsigliarli no... per chi ha poca dimestichezza e preferisce levare dall'imballo e usare senza problemi, il pc preassemblato può essere una buona soluzione.

I motivi per cui preferisco assemblare il pc da solo sono:
- mi scelgo esattamente quello che voglio, prendendo ogni singolo pezzo col miglior rapporto qualità-prezzo e della marca che preferisco (spesso questi assemblati si mostrano appetibili con processoroni, molta ram o grossi hard disk, e poi hanno altre componenti sbilanciate, vecchie e con pessimo rapporto prezzo-prestazioni).
- prendo solamente i pezzi che mi servono, e non roba in più solo perchè inclusa nel pacchetto.
- in genere riesco a trovare ciò che mi serve a prezzi più convenienti.
- ho la garanzia sul singolo pezzo e non sul blocco, che a seconda del contratto di garanzia non posso neppure toccare da solo per un aggiornamento, pena la perdita della garanzia. Su questo ti consiglio di informarti bene, una volta adocchiato il prodotto che pensi di comprare.

Sulle caratteristiche in generale, c'è tanto, forse troppo da dire.
Abbiamo il budget, ora prova a descrivermi più nel dettaglio il tipo di uso che intendi farne (o che eventualmente faresti se potessi rientrando nel budget).

Capisco... in effetti sarebbe più conveniente assemblarlo, però non potendolo fare io lo dovrei far fare da qualche negozio di informatica... non so se ne vale lo stesso la pena...
Per quanto riguardo l'utilizzo... come dicevo già nel primo post, lo uso per navigare, scaricare, lavorare con programmi del pacchetto Office e raramente per giocare... però una volta che devo prenderlo nuovo preferirei prendere qualcosa di buono...

P.S. Ho sentito dire in giro della storia di Palladium...essendo questo compaq con processore Core 2 Duo e Windows Vista... che rischio c'è?

effeaemme
27-08-2007, 10.48.39
Borgata ti ha proposta consigli fondamentali
l'assemblato è meglio per i motivi gia' spiegati

i componenti proposti li trovi tranquillamente in qualsiasi
negozio di informatica della tua città o dintorni

devi solo aggiungere il costo dell'assemblaggio
a prescindere dal tuo utilizzo avrai cmq un pc
con prestazioni superiori al tuo uso quotidiano

e cosa molto importante, che puo' comprendere chi usa i pc da tempo
avere un contatto diretto con i tecnici è sempre meglio
cosa che non avrai mai acquistando pc ''griffati''
vanno in assistenza lontano dagli occhi...

il rapporto umano che potrai instaurare con il tecnico
che ti assemblera' il pc non ha prezzo...

scusa Borgata se mi sono intromesso
ma condivido in pieno la tua analisi...
ciao :)