PDA

Visualizza versione completa : Perche' crollarono le Twin Towers


Robbi
14-06-2007, 09.26.42
<p align="center"><strong><img hspace="0" src="http://atlasshrugs2000.typepad.com/atlas_shrugs/images/twin_towers_alliance.jpg" align="baseline" border="0" /></strong></p><p><strong>News Atipica</strong></p><p align="justify">L'11 settembre 2001 le Twin Towers sono collassate in seguito allo schianto dei due aerei._Questo è ciò che sappiamo sulle dinamiche del tragico crollo del World Trade Center.</p><p align="justify">Ma gli ingegneri civili americani vogliono andare a fondo, perché comprendere esattamente cosa è successo nel momento dell'impatto e quali sono state le cause e le dinamiche reali che hanno portato al cedimento delle torri permetterà di creare strutture più sicure.</p><p align="justify"><br />A tale scopo i ricercatori della Purdue University hanno riprodotto l'attacco in un'animazione video che dimostrerebbe scientificamente che in realtà solo gli alberi in titanio dei motori turbofan hanno attraversato gli edifici – come fossero enormi proiettili – dopo lo schianto dei 767, la cui struttura si sarebbe invece disintegrata nel momento dell'urto. Secondo gli ingegneri, quindi, non è stato tanto l'impatto dei due aerei a causare i danni maggiori, quanto l'effetto che il peso del carburante e la sua energia cinetica hanno avuto sulla struttura. Il tutto è stato aggravato dall'azione del fuoco, dicono gli scienziati, ma se anche nei serbatoi dell'aereo ci fosse stata acqua anziché carburante, il risultato sarebbe stato lo stesso. </p><p align="justify"><br />Il professor Christoph Hoffmann spiega che «L'animazione rivela un maggior numero di informazioni utili rispetto a quelle che possono essere ottenute con le sole simulazioni scientifiche». Infatti, come riferisce il Science Daily, per sviluppare questo modello il professor Voicu Popescu ha sviluppato un convertitore, ovvero un'applicazione in grado di mettere in relazione le simulazioni elaborate tramite computer con i sistemi elettronici di visualizzazione, e quindi trasformare automaticamente i dati in animazioni tridimensionali. L'animazione è dettagliata e realistica e riproduce anche gli elementi che non facevano parte della simulazione scientifica, come il fumo e le fiamme, ma non vuole comunque essere una descrizione evocativa che speculi sull'orrore dell'attacco._ </p><ul><li><a href="http://www.youtube.com/watch?v=cddIgb1nGJ8">Il Video</a></li></ul><p /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.sciencedaily.com/releases/2007/06/070612152114.htm" target="_blank"> <li>Maggiori Info</li> </a><br />

leoda
14-06-2007, 10.05.40
vediamo di scantarci un attimo!!!

www.luogocomune.net - sezione 11 settembre

E prima di commentare abbiate la pazienza di leggere attentamente (e se volete con una bella bibita fresca) tutto quanto riguarda l'attacco!

ciao

Robbi
14-06-2007, 10.23.19
vediamo di scantarci



Scantarci??

Scusa la mia immensa ignoranza. Un vocabolo che corrispondonda a qualcosa che sia in grado di capire magari nella lingua italiana esiste? :)

Nel sito "fonte di assoluta verita'" che linki non l'ho trovato.

Sbavi
14-06-2007, 10.24.50
Scantarci è dialetto siculo.

Significa: Aver paura :o

Perusar
14-06-2007, 10.27.04
vediamo di scantarci un attimo!!!

www.luogocomune.net - sezione 11 settembre

E prima di commentare abbiate la pazienza di leggere attentamente (e se volete con una bella bibita fresca) tutto quanto riguarda l'attacco!

ciao

:rolleyes:

Perusar
14-06-2007, 10.30.08
Scantarci è dialetto siculo.

Significa: Aver paura :o

Ma anche un po' ferrarese italianizzato: starebbe per svegliarsi... :o

Comunque ripeto il mio :rolleyes:

bllmtt
14-06-2007, 11.30.27
http://undicisettembre.blogspot.com/
http://www.crono911.net/Crono911.pdf

per capire anziché credere

Matteo

maxspark
14-06-2007, 11.37.28
:rolleyes:


..quoto il tuo :rolleyes:...

Pistol-pete
14-06-2007, 11.59.37
:rolleyes:
Ma anche un po' ferrarese italianizzato: starebbe per svegliarsi... :o

Comunque ripeto il mio :rolleyes:
..quoto il tuo :rolleyes:...
Invece di riempire il thread di queste faccine che lasciano il tempo che trovano provate a leggere uno dei link suggeriti e a commentare utilizzando parole della lingua italiana....
Avete mai visto lo speciale mandato in onda da report su raitre poco tempo fa?

Astro
14-06-2007, 12.18.04
vediamo di scantarci un attimo!!!

www.luogocomune.net - sezione 11 settembre

E prima di commentare abbiate la pazienza di leggere attentamente (e se volete con una bella bibita fresca) tutto quanto riguarda l'attacco!

ciao



Ma scetateve 'a stu suonn!!! :rolleyes:
__________________
Ricordati che i computer non sono affidabili... ma gli umani lo sono molto di meno...

Perusar
14-06-2007, 12.19.27
Guarda, il solo pensiero che il crollo di una torre con struttura mista (perimetrale in acciaio e centrale in CA) alta 400 m colpita non in cima, ma nella parte superiore/centrale da un aereo di linea pieno di carburante possa essere dovuta a qualcosa di diverso, beh... non penso sia necessario sostenere l'esame di scienza delle costruzioni per dire che è follia pura

Pistol-pete
14-06-2007, 12.23.55
Guarda, il solo pensiero che il crollo di una torre con struttura mista (perimetrale in acciaio e centrale in CA) alta 400 m colpita non in cima, ma nella parte superiore/centrale da un aereo di linea pieno di carburante possa essere dovuta a qualcosa di diverso, beh... non penso sia necessario sostenere l'esame di scienza delle costruzioni per dire che è follia pura
A quanto pare ci sono persone che non la pensano come te.
Si è parlato più volte di demolizione controllata e ci sono parecchie prove al riguardo.

lucabis
14-06-2007, 12.39.18
Ciao a tutti non so se avete avuto modo di vedere il "film-reportage" sulla caduta delle torri quello che ha fatto scalpore, introvabile che ha avuto circa 3 milioni di danwload, quello che spiegano e fanno vedere e tutt'altro rispetto a quello che ci vogliono far credere.
Vi dico solo due cose che forse vi possono far rizzare i capelli:
Le torri non sono cadute per l'impatto con gli aerei e nemmeno per il fuoco, l'acciaio utilizzato per costruirle é molto particolare e viene sottoposto a rigorosi test anche quello del fuoco, sempre nel film fa vedere di palazzi più vecchi delle torri dove si sono schiantati aerei avevano distrutto da parte a parte molti piani adesso non ricordo bene ma circa 8 ed il palazzo è ancora inpiedi, altro caso di palazzo dove e scoppiato un incendio devastò circa una decina di piani bruciò per vari giorni e non crollò.
E qui arriva il bello sempre nel fimato fanno vedere il momento del crollo delle torri filmate da un video amatore, si vedeno man mano che le torri cadono circa 2-3 piani sotto delle esplosioni che sparano detriti fuori dalla torre, cariche di esplosivo, anche perchè le torri essendo state colpite in un lato non potevano collassare perfettamente su se stesse, ma i piani soprastanti allo schianto dovrebbero essersi piegati dalla parte dove mancava il sostegno.
Quindi quello che ci voglio far credere sono tutte balle.
Seconda cosa il pentagono, dove sopno i resti del aereo?, quelli che hanno fatto vedere alla tv non corrispondono ad un boing, i motori dove sono? un boing monta motori fatti in acciaio e titanio, hanno un diametro di circa 2,5 metri e pesano diverse tonnellate, almeno si dovrebbe aver trovato un ammasso di acciaio accartociato, poi l'esplosione i testimoni dicono che si è sentito l'onda d'urto e il colore del fuoco era rosso, hanno sempre fatto vedere nel filmato uno schiano di un aereo al suolo, prima di tutto il carburante genera il fuoco di colore giallo e non rosso e non emette nessuna onda d'urto.
E la notizia più sorprendente è il foro, il pentagono è formato da tre anelli concentrici il foro è arrivato quasi sul terzo anello quello più interno, un boing non può causare un foro simile perchè il muso e fatto di vetroresina e clevar e altri componenti che con un impatto sarebbe andata in mille pezzi, e le ali perchè non ci sono i segni delle ali sul muro intorno al foro, e bene signori miei il foro è stato causato da un missile cruise perchè sempre nel filmato fanno vedere un edifico colpito da tale missile nella guerra del golfo le hanno affiancate ed il foro è uguale.
Quindi anche qui sono tutte balle.
Come sempre vogliono far credere alla gente quello che vogliono.
Scusate per la lunghezza della risposta ma è giusto che sappiate come siano andate le cose, per dirla breve se la sono fatta e se la sono cantata.

maxspark
14-06-2007, 13.02.53
Avete mai visto lo speciale mandato in onda da report su raitre poco tempo fa?


...si, ed era una boita di scemate prese dal sito sopracitate, tutte smontate senza bisogno di essere arche di scienze ma solo non infetti dal virus del complottismo!

Pistol-pete
14-06-2007, 13.07.32
...si, ed era una boita di scemate prese dal sito sopracitate, tutte smontate senza bisogno di essere arche di scienze ma solo non infetti dal virus del complottismo!
Hai qualche link da poter leggere?

maxspark
14-06-2007, 13.09.39
Seconda cosa il pentagono, dove sopno i resti del aereo?, quelli che hanno fatto vedere alla tv non corrispondono ad un boing, i motori dove sono? un boing monta motori fatti in acciaio e titanio, hanno un diametro di circa 2,5 metri e pesano diverse tonnellate, almeno si dovrebbe aver trovato un ammasso di acciaio accartociato, poi l'esplosione i testimoni dicono che si è sentito l'onda d'urto e il colore del fuoco era rosso, hanno sempre fatto vedere nel filmato uno schiano di un aereo al suolo, prima di tutto il carburante genera il fuoco di colore giallo e non rosso e non emette nessuna onda d'urto.
E la notizia più sorprendente è il foro, il pentagono è formato da tre anelli concentrici il foro è arrivato quasi sul terzo anello quello più interno, un boing non può causare un foro simile perchè il muso e fatto di vetroresina e clevar e altri componenti che con un impatto sarebbe andata in mille pezzi, e le ali perchè non ci sono i segni delle ali sul muro intorno al foro, e bene signori miei il foro è stato causato da un missile cruise perchè sempre nel filmato fanno vedere un edifico colpito da tale missile nella guerra del golfo le hanno affiancate ed il foro è uguale.
Quindi anche qui sono tutte balle



...non è possibile che ancora ci stanno persone che sostengono sta cosa!?!

I resti ci stanno, le foto con i motori pure, i fori all'interno ci stanno perchè dentro ci stanno i motori (con foto), ci sta pure il carrello...ci sta tutto quello che vuoi...poi se tu leggi solo su luogocomune allora là non ci sta nulla!

maxspark
14-06-2007, 13.11.10
Hai qualche link da poter leggere?


...vai sul sito di Attivissimo e leggiti le sue ricostruzioni!

Ma se sei malato di complottismo c'è poco da fare!

protter
14-06-2007, 13.11.57
il famosissimo aereo "boing"....

cosa c'entri il pentagono con la caduta delle torri sa domineddio...

Pistol-pete
14-06-2007, 13.21.11
...vai sul sito di Attivissimo e leggiti le sue ricostruzioni!

Ma se sei malato di complottismo c'è poco da fare!
Io non sono malato di niente....semplicemente leggo e cerco di ragionare con la mia testa. Ad esempio sul sito che citi alcune cose sono "smentite" molto alla buona....
"questo esperto dice quello, questo esperto dice quest'altro..."
Francamente mi sembra fatto meglio il documento mandato in onda da report.
Ma è solo una mia opinione, niente idee fisse o preconcetti.

atreyu
14-06-2007, 13.22.57
Ho seguito per un certo periodo (tuttora lo faccio, ma più sporadicamente) il blog aperto da Paolo Attivissimo (http://www.attivissimo.net/) in collaborazione con altri esperti (in materie utili alla spiegazione e ricostruzione scientifica dei tragici fatti dell'11/09). Il blog, citato più sopra da bllmtt, cerca di capire cosa è accaduto realmente e nasce proprio per confutare (prove alla mano ed in maniera scientifica e non fideistica) le mille e più castronerie aprioristiche smerciate a buon mercato da siti e "fonti" complottarde di ogni genere, incluso il sopra citato "luogocomune.net".

Il blog si chiama semplicemente ed evocativamente "undicisettembre (http://undicisettembre.blogspot.com/)". Come dichiarato nella presentazione (http://www.attivissimo.net/11settembre/chi-siamo.htm), non ha e non pretende di avere una verità assoluta; solo ha intrapreso e prosegue la via della ricerca della verità, attraverso l'analisi tecnico scientifica, fornendo prove e documenti a fondamento di ogni asserzione sui fatti dell'11/09.

Personalmente trovo più serio, accurato e VERIFICABILE il materiale prodotto dal blog di Paolo Attivissimo. Per digerire altre pseudo-teorie, suffragate dal niente-scientifico e da "sedicenti-fonti-autoreferenziate" è, invece, necessario un atto di fede che non mi sento in grado (e, pertanto, non ho assolutamente intenzione) di fare.

Billy_B
14-06-2007, 13.25.38
Quest'articolo sempra una presa per i fondelli fabbricata "ad hoc" dal Governo USA. Come tutti sanno infatti (Quasi tutti) quelle 2 torri avevano una struttura di acciaio a prova di urto. Inoltre il Kerosene di cui sarebbe dovuto esser pieno l'aereo (sempre che fosse solo quello il suo carico), bruciando non sarebbe stato in grado di fondere l'acciaio, visto che la temperatura di fusione di questo metallo in assoluto è di gran lunga superiore a quella massima cui può arrivare il Kerosene. Come se non bastasse, ci sono testimoni oculari che hanno visto chiaramente che entrambi gli aerei erano privi di finestrini e avevano un colore grigio, invece del solito bianco degli aerei di linea!... E buttiamo benzina sul fuoco (visto che siamo in argomento) dicendo che molte delle persone che si sono salvate dal disastro, che erano dentro ai piani bassi delle torri al momento dell'impatto, affermano di aver avvertito solo un tonfo sordo al momento dell'impatto, e non ha certo scosso l'intera struttura. Come ha fatto dunque il peso del carburante a far crollare delle torri di acciaio massiccio, anche in considerazione del fatto che (l'abbiamo visto tutti) il carburante è bruciato tutto istantaneamente!?... A parte il fatto che il kerosene è noto per la sua leggerezza, infiammabilità e per la rapidità di evaporazione... Mi piacerebbe conoscere chi ha fatto diffondere questa notizia.

Ciao :mm:

Perusar
14-06-2007, 13.32.36
Quest'articolo sempra una presa per i fondelli fabbricata "ad hoc" dal Governo USA. Come tutti sanno infatti (Quasi tutti) quelle 2 torri avevano una struttura di acciaio a prova di urto. Inoltre il Kerosene di cui sarebbe dovuto esser pieno l'aereo (sempre che fosse solo quello il suo carico), bruciando non sarebbe stato in grado di fondere l'acciaio, visto che la temperatura di fusione di questo metallo in assoluto è di gran lunga superiore a quella massima cui può arrivare il Kerosene. Come se non bastasse, ci sono testimoni oculari che hanno visto chiaramente che entrambi gli aerei erano privi di finestrini e avevano un colore grigio, invece del solito bianco degli aerei di linea!... E buttiamo benzina sul fuoco (visto che siamo in argomento) dicendo che molte delle persone che si sono salvate dal disastro, che erano dentro ai piani bassi delle torri al momento dell'impatto, affermano di aver avvertito solo un tonfo sordo al momento dell'impatto, e non ha certo scosso l'intera struttura. Come ha fatto dunque il peso del carburante a far crollare delle torri di acciaio massiccio, anche in considerazione del fatto che (l'abbiamo visto tutti) il carburante è bruciato tutto istantaneamente!?... A parte il fatto che il kerosene è noto per la sua leggerezza, infiammabilità e per la rapidità di evaporazione... Mi piacerebbe conoscere chi ha fatto diffondere questa notizia.

Ciao :mm:

Come tutti sanno infatti (Quasi tutti) quelle 2 torri avevano una struttura di acciaio a prova di urto.

:fool: :wall: si, vabbè... non è necessaria una bomba nucleare per far crollare un palazzo...

e non ha certo scosso l'intera struttura

e comunque, per la cronaca, le torri erano progettate per oscillare anche solo alla spinta del vento... ma qua sembra non ci siano argomenti che tengano... :crying:

Astro
14-06-2007, 13.41.45
Ma secondo voi chi mente bacata, più della vostra, poteva escogitare un simile complotto?

Cazzo, ma ragionate per davvero!!! Non sparate cazzate giusto per far vedere che siete in grado di pensare in modo diverso a quello che milioni di persone credono.

Invece di sapientoni, apparite nellesatto opposto... Da ignoranti, creduloni e pazzi...



Ponetevi questa semplice domanda: Secondo voi il governo USA, o chi per essa, poteva mai uccidere (E SOTTOLINEAMO LA PAROLA UCCIDERE) migliaia di persone giusto per fare una stupida guerra, o cos'altra pazzia pensate voi??


Ma smettiamola, su....


Che già in tv molte persone si sputtanano alla grande! Grandi pensatori e illuministi del ********.... :rolleyes:

Darja
14-06-2007, 13.46.31
Ragazzi, manteniamo la discussione civile ;)

lucabis
14-06-2007, 13.46.53
Ma lo sapete che sotto alle torri c'era una montagna di lingotti d'oro? dico c'era perchè dopo aver rimosso i detriti non ne è comparsa nemmeno l'ombra, questo oro non era dell' america, non mi ricordo di chi fosse, prima dello schianto c'era già un camion pronto a portare non si sa dove questo oro.
Fatevi due conti.

Pistol-pete
14-06-2007, 13.49.13
Ma secondo voi chi mente bacata, più della vostra, poteva escogitare un simile complotto?

Cazzo, ma ragionate per davvero!!! Non sparate cazzate giusto per far vedere che siete in grado di pensare in modo diverso a quello che milioni di persone credono.

Invece di sapientoni, apparite nellesatto opposto... Da ignoranti, creduloni e pazzi...



Ponetevi questa semplice domanda: Secondo voi il governo USA, o chi per essa, poteva mai uccidere (E SOTTOLINEAMO LA PAROLA UCCIDERE) migliaia di persone giusto per fare una stupida guerra, o cos'altra pazzia pensate voi??


Ma smettiamola, su....


Che già in tv molte persone si sputtanano alla grande! Grandi pensatori e illuministi del ********.... :rolleyes:
Veramente il mondo occidentale (quindi non solo gli USA) fa centinaia di migliaia di vittime l'anno per i propri interessi....
E non mi stupisco di una cosa del genere....il governo degli Stati Uniti è capace di molto peggio....
Adesso però puoi andare a sciaquarti la bocca.

Variac
14-06-2007, 13.53.08
Ma lo sapete che sotto alle torri c'era una montagna di lingotti d'oro? dico c'era perchè dopo aver rimosso i detriti non ne è comparsa nemmeno l'ombra, questo oro non era dell' america, non mi ricordo di chi fosse, prima dello schianto c'era già un camion pronto a portare non si sa dove questo oro.
Fatevi due conti.

Deh l'hai visti te, poi ci sei tornato il giorno dopo e nn c'erano eh...

scrondo
14-06-2007, 13.54.11
Inoltre il Kerosene di cui sarebbe dovuto esser pieno l'aereo (sempre che fosse solo quello il suo carico), bruciando non sarebbe stato in grado di fondere l'acciaio, visto che la temperatura di fusione di questo metallo in assoluto è di gran lunga superiore a quella massima cui può arrivare il Kerosene.


Come ha fatto dunque il peso del carburante a far crollare delle torri di acciaio massiccio, anche in considerazione del fatto che (l'abbiamo visto tutti) il carburante è bruciato tutto istantaneamente!?... A parte il fatto che il kerosene è noto per la sua leggerezza, infiammabilità e per la rapidità di evaporazione... Mi piacerebbe conoscere chi ha fatto diffondere questa notizia.

Ciao :mm:


Non c'era alcun bisogno di fondere l'acciaio, che quando raggiunge determinate temperature (circa 400 C°) diventa duttile, e quindi modificabile nella sua forma e nella resistenza ai carichi...
Hai una vaga idea di quanto possa pesare su se stessa una struttura del genere?
In quanto alla leggerezza del kerosene, vorrei ricordarti che un aereo imbarca svariate tonnellate di carburante, e che una tonnellata di piume (che sono parecchio più leggere del kerosene...) pesano sempre una tonnellata, e che se le lanci a 800 Km/h hanno la stessa enegia cinetica di una tonnellata di pietrisco...

maxspark
14-06-2007, 13.54.19
Io non sono malato di niente....semplicemente leggo e cerco di ragionare con la mia testa. Ad esempio sul sito che citi alcune cose sono "smentite" molto alla buona....
"questo esperto dice quello, questo esperto dice quest'altro..."
Francamente mi sembra fatto meglio il documento mandato in onda da report.
Ma è solo una mia opinione, niente idee fisse o preconcetti.


...ti chiedo perdono se il malato di complottismo ti ha offeso.

Cmq leggi tutto il materiale che c'è da Attivissimo non puoi sostenere che è "alla buona".
Non puoi davvero. Ci stanno fonti, nomi e siti.

Cosa che invece non ci stanno dall'altra parte...dove a volte spuntano personaggi fantastici e soprattutto dove le interviste vengono spudoratamente tagliate per sostenere i propri punti (intervista ad un poliziotto del Pentagono, o ad un altro testimone oculare).


Alla fine non sono un utente anziano e non posso permettermi di "merdare" con altri OT questo topic che parla di qualcos'altro, poi alla fine la gente crede a ciò che vuole. Mi dispiace ma non posso farci nulla!

Perusar
14-06-2007, 13.57.17
Non c'era alcun bisogno di fondere l'acciaio, che quando raggiunge determinate temperature (circa 400 C°) diventa duttile, e quindi modificabile nella sua forma e nella resistenza ai carichi...
Hai una vaga idea di quanto possa pesare su se stessa una struttura del genere?
In quanto alla leggerezza del kerosene, vorrei ricordarti che un aereo imbarca svariate tonnellate di carburante, e che una tonnellata di piume (che sono parecchio più leggere del kerosene...) pesano sempre una tonnellata, e che se le lanci a 800 Km/h hanno la stessa enegia cinetica di una tonnellata di pietrisco...

(Y) ...e ci mancherebbe pure che non fosse così...

maxspark
14-06-2007, 13.57.47
Ma lo sapete che sotto alle torri c'era una montagna di lingotti d'oro? dico c'era perchè dopo aver rimosso i detriti non ne è comparsa nemmeno l'ombra, questo oro non era dell' america, non mi ricordo di chi fosse, prima dello schianto c'era già un camion pronto a portare non si sa dove questo oro.
Fatevi due conti.


...era di Gargamella!

E ora chi lo dice a Birba che non si può più comprare le scatolette!??!



Ultimo OT giuro...

AlexMineo
14-06-2007, 14.02.42
Scantarci è dialetto siculo.

Significa: Aver paura :o
confermo :o

Pistol-pete
14-06-2007, 14.27.34
...ti chiedo perdono se il malato di complottismo ti ha offeso.

Cmq leggi tutto il materiale che c'è da Attivissimo non puoi sostenere che è "alla buona".
Non puoi davvero. Ci stanno fonti, nomi e siti.
Come no?!?!?! Il punto 74 e 75 per esempio....
Nel filmato mandato in onda da report ci sono forti evidenze di una demolizione controllata....
Non so cosa consideri come fonte alternativa, io faccio riferimento a quella trasmissione.

maxspark
14-06-2007, 14.34.04
Come no?!?!?! Il punto 74 e 75 per esempio....
Nel filmato mandato in onda da report ci sono forti evidenze di una demolizione controllata....
Non so cosa consideri come fonte alternativa, io faccio riferimento a quella trasmissione.


...quella trasmissione era praticamente un rifacimento televisivo di tutto ciò che porta avanti Blondet.

Vuoi crederci...accomodati.

Demolizione controllata!??! Per gli sbuffi di polvere che uscivano dai piani mentre le torri scendevano?
Ok...fai tu!

Pistol-pete
14-06-2007, 14.35.51
...quella trasmissione era praticamente un rifacimento televisivo di tutto ciò che porta avanti Blondet.

Vuoi crederci...accomodati.

Demolizione controllata!??! Per gli sbuffi di polvere che uscivano dai piani mentre le torri scendevano?
Ok...fai tu!

Non solo per gli sbuffi....anche per i secondi necessari alla totale demolizione

maxspark
14-06-2007, 14.38.54
Non solo per gli sbuffi....anche per i secondi necessari alla totale demolizione


...sai cosa non "sopporto" di voi, che ci sono centinaia di foto, circostanze, fatti fisicamente incontrovertibili, testimonianze che portano ad un unica soluzione.
E voi andate a prendere quel paio dove le ipotesi si equivalgono per sostenere la vostra tesi.

Ripeto...vuoi crederci, non potrò mai farti cambiare idea...accomodati!

Wildfire
14-06-2007, 14.52.21
Allora ma lo volete capire che gli americani hanno creato il problema sicurezza per andare in Afganistan e Iraq? altrimenti con quali scuse avrebbero potuto attuare una simile politica???? Le torri non sarebbero cadute per lo schianto degli alerei anche perchè erano state costruite per sopportare impatti MULTIPLI di aerei infatto la sua struttuera era per fare un esempio banale come quello di una zanzariera se la perforate con un matita non fate tanti danni.... poi altra piccola riflessione, dite che sono morte migliaia di persone questo e' tragicamete vero, ma sono morte persone che nell'economia americana avevano un ruolo pari allo zero! se un vero terrorista dovesse fare un attentato lo farebbe nel momento di maggior presenza di dirigenti in modo da danneggiare l'economia americana... o no? poi il pentagono... su 5 lati uno solo era in ristrutturazione e questi prodi ed esperti attentatori (ci vuole un genio per fare certe manovre con un aereo di linea...anzo quasi IMPOSSIBILI) buttano via tutto andando a schiantarsi dove non si sono i megagenerali????? la ristrutturazione era nota... troppi dubbi...

protter
14-06-2007, 15.39.05
e poi era d'accordo anche bill gates!
il fonts wingding ne è la prova.

Variac
14-06-2007, 15.43.27
C'avessi i soldi, ricostruirei le twin towers e ci pianterei sopra 2 aerei (co nessuno dentro ovviamente) per vede se vengono giu così o no. Almeno qualcuno si cheta.

Rama
14-06-2007, 19.41.08
Ma ci prendono tutti per cretini??...
Ma poi...Canale 5 che lo manda in onda..mi fa ancora piu incazzare

glpro
14-06-2007, 20.26.51
alcune considerazioni... se prendo una tanica da 5 litri di benzina e le do fuoco quanto ci mette a bruciare ? Un minuto? Significa il peso diminuisce di un quarto ogni 25 secondi... Un litro brucia sempre alla stessa velocita', sia che sia mischiato con altri quattro o con 37999 altri litri.
Quindi togliendo un po di carburante che e' bruciato nell'impatto (vedi palla di fuoco) mettiamo che 36000 si siano sparsi nei piani colpiti... Ma per quanto tempo avrebbe imposto il suo peso? se non bruciava si sarebbe riversato immediatamente nelle varie scale e ascensori presenti (a meno che i piani delle T.T. no sono stati progettati assolutamente stagni) e nelle lesioni provocate dall'aereo...
Quindi, di quale peso parliamo? di quello diluito tra vari piani (e non mi sembra che nessuno sia morto per affogamento da benzina) o di quello bruciato rapidamente... e non parliamo di benz comune ma aereonautica molto piu' infiammabile.
Come si fa quindi a sostenere che il peso abbia provocato il cedimento? Balle! E chi non ci crede provi con la tanica...

Secondo... Possibile che il fuoco prodotto da scartoffie e mobili in legno finto abbiano ammorbidito e fatto cedere 24 colonne in acciaio 50x50 collegate tra di loro?
Ma avete mai provato a saldare un pezzo di acciaio? Ma fatemi il piacer... altro che faldoni bruciati!
Con la saldatura elettrica ci vogliono 2600-2800 gradi di calore per saldare o tagliare l'acciaio..
Se vogliamo essere creduloni va bene, ma se ci facciamo delle domande ce ne sono moltissime... una... come mai le travi so0no state ritrovate tagliate perfettamente in p3ezzi da un metro con dei bordi che presentavano evidenti tracce di ferro fuso come con una saldatrice?? Ecc. Ecc..... Ma solo per chi vuol capire veramente!

glpro
14-06-2007, 20.55.48
Centinaia di motivi per dubitare della versione ufficiale:
http://xoomer.alice.it/911_subito/immagini_eloquenti.htm

Gigi75
14-06-2007, 21.21.14
...vai sul sito di Attivissimo e leggiti le sue ricostruzioni!

Ma se sei malato di complottismo c'è poco da fare!

scusami eh..anche io non mi ritengo malato..solo scettico.

e' ancora lecito? :rolleyes:

Pistol-pete
14-06-2007, 22.34.19
scusami eh..anche io non mi ritengo malato..solo scettico.

e' ancora lecito? :rolleyes:
Qui dentro c'è poco rispetto per chi non la pensa come le versioni ufficiali.
Questa cosa da molto fastidio anche a me.

Margo
14-06-2007, 22.53.02
Ma secondo voi chi mente bacata, più della vostra, poteva escogitare un simile complotto?

Cazzo, ma ragionate per davvero!!! Non sparate cazzate giusto per far vedere che siete in grado di pensare in modo diverso a quello che milioni di persone credono.

Invece di sapientoni, apparite nellesatto opposto... Da ignoranti, creduloni e pazzi...



Ponetevi questa semplice domanda: Secondo voi il governo USA, o chi per essa, poteva mai uccidere (E SOTTOLINEAMO LA PAROLA UCCIDERE) migliaia di persone giusto per fare una stupida guerra, o cos'altra pazzia pensate voi??


Ma smettiamola, su....


Che già in tv molte persone si sputtanano alla grande! Grandi pensatori e illuministi del ********.... :rolleyes:

ricordati di pearl harbor..

Margo
14-06-2007, 22.55.14
Centinaia di motivi per dubitare della versione ufficiale:
http://xoomer.alice.it/911_subito/immagini_eloquenti.htm
grazie..ottimo link,ci metterò un mese ma leggerò tutto

Silence
15-06-2007, 01.36.46
scusami eh..anche io non mi ritengo malato..solo scettico.

e' ancora lecito? :rolleyes:

Straquoto!

Ciao Gigi :)

Astro
15-06-2007, 11.25.22
ricordati di pearl harbor..


Io mi ricordo di Pearl Harbor... mbé? :mm:


Poi, premesso che anche a me puzza la versione ufficiale, o meglio, penso che qualcosa cmq nascondino, io cerco di non parlare a vanvera...


Ovvio che i capitalisti, i governi "forti" e chi per essi non ci pensano due volte a sacrificare qualcuno per fare i loro interessi...

Ma da qui a sostenere che il governo USA distrugga una popolazione (oltre i morti della strage, ci sono morti poststrage per malattie dovute alla nube tossica e lesioni e "morti psicologicamente") mette ko l'economia del Paese (e del mondo), solo per giustificare una stupida guerra in Iraq e in Afghanistan?


No... non ci siamo. Trovatene un'altra...


Poi ho da dire una cosa: io rispetto tutti e tutte le opinioni. Anche quelle che vanno contro tutti i miei ideali. Lotto per far dire a tutti cosa pensano, cerco di non sopprimerli...


Ma penso anche che chi parli deve farlo con cognizione di causa e non perché fa fico dire certe cose....


Ora non entro di nuovo in merito sulla questione 9/11... Penso che la verità a questo punto la sappia solo qualcuno molto in alto...



Ma abbiate l'umiltà di scendere di nuovo a terra, di ragionare, di provare (e ribadisco PROVARE) quello che dite e non inventarvi le cose... Non rimandare a siti in cui scrivono persone come voi che sono convinte di quello che dicono ma non sanno provarlo...


Io Attivissimo lo stimo per una sola cosa (nonostante mi sia altamente antipatico in quanto parla spesso per partito preso): quando dice una cosa la dice fornendo una marea di prove inconfutabili... fa parlare esperti, raccoglie lui stesso dati... si potrà sbagliare, amen... ma almeno prova a dare uno straccio di prova per quello che dice...


Notate bene che io mi sono fatto una carrellata enorme su tutti i siti che trattano l'argomento, in quanto mi interessa, e posso accertare che tra i siti dei cosiddetti complottisti (parola che a me non piace proprio) e coloro che credono in parte o completamente alla versione ufficiale c'è un abisso... Coloro che credono nella veridicità della versione ufficiale forniscono prove su prove, mentre gli "alternativi" no... solo parole ( o frammenti di prove, prontamente smontate da altri)... un perché ci sarà...


Poi il giorno in cui dimostrerete di aver ragione, beh... Allora anche io sarò dalla vostra... Ma intanto io penso una sola cosa: o hanno ragione coloro che credono nella versione ufficiale o hanno ragione i complottisti i morti sempre là stanno... e con loro le famiglie distrutte...


PS: l'ho sciaquata per bene la bocca?

protter
15-06-2007, 12.04.28
alcune considerazioni... se prendo una tanica da 5 litri di benzina e le do fuoco quanto ci mette a bruciare ? Un minuto? Significa il peso diminuisce di un quarto ogni 25 secondi... Un litro brucia sempre alla stessa velocita', sia che sia mischiato con altri quattro o con 37999 altri litri.
Quindi togliendo un po di carburante che e' bruciato nell'impatto (vedi palla di fuoco) mettiamo che 36000 si siano sparsi nei piani colpiti... Ma per quanto tempo avrebbe imposto il suo peso? se non bruciava si sarebbe riversato immediatamente nelle varie scale e ascensori presenti (a meno che i piani delle T.T. no sono stati progettati assolutamente stagni) e nelle lesioni provocate dall'aereo...


tanto per sapere... quanti secondi ci sono in uno dei tuoi minuti?

non è assolutamente vero che un litro brucia sempre alla stessa velocità.
perchè un fuoco arda è necessario che ci sia combustile e comburente.
se metti 36000 litri di gasolio in un posto con poco ossigeno (il comburente) col cavolo che brucia.

col cavolo poi che "sarebbe colato subito".
prova a lasciare il rubinetto della vasca aperta in bagno e chiudere la porta... e provami a dire quanto tempo ci impiega l'acqua a defluire.
ah, 36000 meno uno non fa 37.999...

protter
15-06-2007, 12.06.53
ricordati di pearl harbor..

mi ricordo.
dov'è il complotto?

Astro
15-06-2007, 12.10.12
mi ricordo.
dov'è il complotto?


Ah... già....

Inviarono lì centinaia di persone e poi hanno assoldato i giapponesi per fare la strage... già... :)


Che scemi che siamo che abbiamo sempre creduto diversamente... ;)
__________________
Siamo noi i campioni del mondo!!!!
Boicottatore ufficiale della FIFA e della UEFA

Pistol-pete
15-06-2007, 12.39.00
Io mi ricordo di Pearl Harbor... mbé? :mm:
Poi, premesso che anche a me puzza la versione ufficiale, o meglio, penso che qualcosa cmq nascondino, io cerco di non parlare a vanvera...
Non tutti quelli che non la pensano come te parlano a vanvera. Si tratta di opinioni e come tali andrebbero rispettate. Poi ognuno crede a quello che vuole, ci mancherebbe. Però il rispetto per le opinioni altrue mi sembra il minimo.
Ovvio che i capitalisti, i governi "forti" e chi per essi non ci pensano due volte a sacrificare qualcuno per fare i loro interessi...
E su questo siamo d'accordo
Ma da qui a sostenere che il governo USA distrugga una popolazione (oltre i morti della strage, ci sono morti poststrage per malattie dovute alla nube tossica e lesioni e "morti psicologicamente") mette ko l'economia del Paese (e del mondo), solo per giustificare una stupida guerra in Iraq e in Afghanistan?
Gli usa non si sono auto-attaccati, semplicemente, una volta visto il disastro, l'hanno sfruttato a proprio vantaggio. E dal 2001 l'economia mondiale cresce a tassi mai visti dagli anni '70. Il quadriennio 2003-2007 sarà il quadrienno a più alta crescita dagli anni '70 in poi, forse il migliore di sempre.
No... non ci siamo. Trovatene un'altra...
Poi ho da dire una cosa: io rispetto tutti e tutte le opinioni.
Non mi pare....
Anche quelle che vanno contro tutti i miei ideali. Lotto per far dire a tutti cosa pensano, cerco di non sopprimerli...
Non mi pare....
Ma penso anche che chi parli deve farlo con cognizione di causa e non perché fa fico dire certe cose....
Cosa ne sai tu del perchè alcuni sostengono certe tesi?
Potrebbe essere che ci crediamo, perchè ce l'ha detto babbo natale, perchè l'abbiamo letto, per mille altri motivi.....cosa c'entra il "fare figo"?!?!?!!?
Ora non entro di nuovo in merito sulla questione 9/11... Penso che la verità a questo punto la sappia solo qualcuno molto in alto...
Questo è certamente vero....
Ma abbiate l'umiltà di scendere di nuovo a terra, di ragionare, di provare (e ribadisco PROVARE) quello che dite e non inventarvi le cose... Non rimandare a siti in cui scrivono persone come voi che sono convinte di quello che dicono ma non sanno provarlo...
Non mi pare ci siano persone che inventino, come per te esistono siti e documenti che sostengono una certa tesi per altri ci sono altri siti che sostengono altre tesi....tutto qua....
Poi mancanza di umiltà.....forse dovresti rileggere il tuo secondo post in questo thread....
Io Attivissimo lo stimo per una sola cosa (nonostante mi sia altamente antipatico in quanto parla spesso per partito preso): quando dice una cosa la dice fornendo una marea di prove inconfutabili... fa parlare esperti, raccoglie lui stesso dati... si potrà sbagliare, amen... ma almeno prova a dare uno straccio di prova per quello che dice...
Notate bene che io mi sono fatto una carrellata enorme su tutti i siti che trattano l'argomento, in quanto mi interessa, e posso accertare che tra i siti dei cosiddetti complottisti (parola che a me non piace proprio) e coloro che credono in parte o completamente alla versione ufficiale c'è un abisso... Coloro che credono nella veridicità della versione ufficiale forniscono prove su prove, mentre gli "alternativi" no... solo parole ( o frammenti di prove, prontamente smontate da altri)... un perché ci sarà...
Poi il giorno in cui dimostrerete di aver ragione, beh... Allora anche io sarò dalla vostra... Ma intanto io penso una sola cosa: o hanno ragione coloro che credono nella versione ufficiale o hanno ragione i complottisti i morti sempre là stanno... e con loro le famiglie distrutte...
Potresti non essere l'unico ad aver spulciato siti e siti....e ripeto, queste sono tue convinzioni, non è affatto detto che quello che credi tu sia il giusto....
PS: l'ho sciaquata per bene la bocca?
Adesso sì, infatti preferisco questo tuo intervento a quelli precedenti....

protter
15-06-2007, 12.58.51
dal 2001 l'economia mondiale cresce a tassi mai visti dagli anni '70.

che coooooosa?


ps. sto ancora cercando di capire pearl harbour...

Margo
15-06-2007, 13.03.59
[QUOTE=Astro]Io mi ricordo di Pearl Harbor... mbé? :mm:


Poi, premesso che anche a me puzza la versione ufficiale, o meglio, penso che qualcosa cmq nascondino, io cerco di non parlare a vanvera...


Ovvio che i capitalisti, i governi "forti" e chi per essi non ci pensano due volte a sacrificare qualcuno per fare i loro interessi...

Ma da qui a sostenere che il governo USA distrugga una popolazione (oltre i morti della strage, ci sono morti poststrage per malattie dovute alla nube tossica e lesioni e "morti psicologicamente") mette ko l'economia del Paese (e del mondo), solo per giustificare una stupida guerra in Iraq e in Afghanistan?


No... non ci siamo. Trovatene un'altra...


Poi ho da dire una cosa: io rispetto tutti e tutte le opinioni. Anche quelle che vanno contro tutti i miei ideali. Lotto per far dire a tutti cosa pensano, cerco di non sopprimerli...


Ma penso anche che chi parli deve farlo con cognizione di causa e non perché fa fico dire certe cose....


Ora non entro di nuovo in merito sulla questione 9/11... Penso che la verità a questo punto la sappia solo qualcuno molto in alto...



Ma abbiate l'umiltà di scendere di nuovo a terra, di ragionare, di provare (e ribadisco PROVARE) quello che dite e non inventarvi le cose... Non rimandare a siti in cui scrivono persone come voi che sono convinte di quello che dicono ma non sanno provarlo...


Io Attivissimo lo stimo per una sola cosa (nonostante mi sia altamente antipatico in quanto parla spesso per partito preso): quando dice una cosa la dice fornendo una marea di prove inconfutabili... fa parlare esperti, raccoglie lui stesso dati... si potrà sbagliare, amen... ma almeno prova a dare uno straccio di prova per quello che dice...


Notate bene che io mi sono fatto una carrellata enorme su tutti i siti che trattano l'argomento, in quanto mi interessa, e posso accertare che tra i siti dei cosiddetti complottisti (parola che a me non piace proprio) e coloro che credono in parte o completamente alla versione ufficiale c'è un abisso... Coloro che credono nella veridicità della versione ufficiale forniscono prove su prove, mentre gli "alternativi" no... solo parole ( o frammenti di prove, prontamente smontate da altri)... un perché ci sarà...


Poi il giorno in cui dimostrerete di aver ragione, beh... Allora anche io sarò dalla vostra... Ma intanto io penso una sola cosa: o hanno ragione coloro che credono nella versione ufficiale o hanno ragione i complottisti i morti sempre là stanno... e con loro le famiglie distrutte...


PS: l'ho sciaquata per bene la bocca?[
il comploto sta nel fatto che il presidente degli stati uniti venne avvisato giorni prima che i giapponesi avrebbero attaccato..e lui che fece?fece finta di niente e non diede ordini per le contromisure(quel giorno andò a giocare a golf!!)il tutto per avere una scusa in piu per convincere gli scettici che gli usa dovevano entrare in guerra.vero,ci furono meno morti ma il principio di fondo rimane,tu dici che i governi non farebbero mai morire persone per perseguire i loro scopi..bè questo ne è un esempio!e poi cerca un attimino di prender fiato e non aggredire la gente solo perche dice la sua.anchio mi sono informato e non sono uno sprovveduto,non credo ciecamente solo a quello che mi fa comodo,che siano complottisti o anticomplottisti e ho,credo,capacita critica sugli eventi.

Pistol-pete
15-06-2007, 13.07.12
che coooooosa?
Ci sono un sacco di dati su internet, cerca pure.

Perusar
15-06-2007, 13.07.41
Rimanendo in tema sull'argomento...
Vedi, Pistol-pete, il rispetto per le persone è assicurato ma, a mio avviso, sono tesi come queste che si squalificano da sole e, purtroppo, sembra proprio che siano portate avanti con leggerezza, quando non con una colossale ignoranza.
...cut
Vi dico solo due cose che forse vi possono far rizzare i capelli:
Le torri non sono cadute per l'impatto con gli aerei e nemmeno per il fuoco, l'acciaio utilizzato per costruirle é molto particolare e viene sottoposto a rigorosi test anche quello del fuoco, sempre nel film fa vedere di palazzi più vecchi delle torri dove si sono schiantati aerei avevano distrutto da parte a parte molti piani adesso non ricordo bene ma circa 8 ed il palazzo è ancora inpiedi, altro caso di palazzo dove e scoppiato un incendio devastò circa una decina di piani bruciò per vari giorni e non crollò.
E qui arriva il bello sempre nel fimato fanno vedere il momento del crollo delle torri filmate da un video amatore, si vedeno man mano che le torri cadono circa 2-3 piani sotto delle esplosioni che sparano detriti fuori dalla torre, cariche di esplosivo, anche perchè le torri essendo state colpite in un lato non potevano collassare perfettamente su se stesse, ma i piani soprastanti allo schianto dovrebbero essersi piegati dalla parte dove mancava il sostegno.
Quindi quello che ci voglio far credere sono tutte balle.
cut...
cut...
Come tutti sanno infatti (Quasi tutti) quelle 2 torri avevano una struttura di acciaio a prova di urto. Inoltre il Kerosene di cui sarebbe dovuto esser pieno l'aereo (sempre che fosse solo quello il suo carico), bruciando non sarebbe stato in grado di fondere l'acciaio, visto che la temperatura di fusione di questo metallo in assoluto è di gran lunga superiore a quella massima cui può arrivare il Kerosene. Come se non bastasse, ci sono testimoni oculari che hanno visto chiaramente che entrambi gli aerei erano privi di finestrini e avevano un colore grigio, invece del solito bianco degli aerei di linea!... E buttiamo benzina sul fuoco (visto che siamo in argomento) dicendo che molte delle persone che si sono salvate dal disastro, che erano dentro ai piani bassi delle torri al momento dell'impatto, affermano di aver avvertito solo un tonfo sordo al momento dell'impatto, e non ha certo scosso l'intera struttura. Come ha fatto dunque il peso del carburante a far crollare delle torri di acciaio massiccio, anche in considerazione del fatto che (l'abbiamo visto tutti) il carburante è bruciato tutto istantaneamente!?... A parte il fatto che il kerosene è noto per la sua leggerezza, infiammabilità e per la rapidità di evaporazione... Mi piacerebbe conoscere chi ha fatto diffondere questa notizia.

cut...
Nel filmato mandato in onda da report ci sono forti evidenze di una demolizione controllata....
cut...
cut...
Le torri non sarebbero cadute per lo schianto degli alerei anche perchè erano state costruite per sopportare impatti MULTIPLI di aerei infatto la sua struttuera era per fare un esempio banale come quello di una zanzariera se la perforate con un matita non fate tanti danni....

Pistol-pete
15-06-2007, 13.09.50
Rimanendo in tema sull'argomento...
Vedi, Pistol-pete, il rispetto per le persone è assicurato ma, a mio avviso, sono tesi come queste che si squalificano da sole e, purtroppo, sembra proprio che siano portate avanti con leggerezza, quando non con una colossale ignoranza.
LA mia frase che hai quotato è più che mai vera.....
E ripeto: non vedo perchè una teoria debba non essere valida solo perchè tu credi l'opposto....

protter
15-06-2007, 13.11.38
tu hai idea di quanti "warning" l'intelligence abbia sparato prima dell'attacco ufficiale?

hai chiaro il fatto che "di norma" uno stato sovrano non è un gruppo di terroristi e ci si aspetti che PRIMA arrivi una dichiarazione di guerra e DOPO un attacco?

Astro
15-06-2007, 13.12.14
Non tutti quelli che non la pensano come te parlano a vanvera. Si tratta di opinioni e come tali andrebbero rispettate. Poi ognuno crede a quello che vuole, ci mancherebbe. Però il rispetto per le opinioni altrue mi sembra il minimo.


Non mi pare....



Non mi pare....



Poi mancanza di umiltà.....forse dovresti rileggere il tuo secondo post in questo thread....


Adesso sì, infatti preferisco questo tuo intervento a quelli precedenti....


Ok... sto dialogando... cerco di ragionare con voi... quel mio secondo post era un momento di stizza, perché molti si ostinano a dire cose SECONDO ME irrispettose nei confronti dei morti e, se è come penso io, verso un governo che oltre il dolore di tali perdite è anche accusata...


Gli usa non si sono auto-attaccati, semplicemente, una volta visto il disastro, l'hanno sfruttato a proprio vantaggio. E dal 2001 l'economia mondiale cresce a tassi mai visti dagli anni '70. Il quadriennio 2003-2007 sarà il quadrienno a più alta crescita dagli anni '70 in poi, forse il migliore di sempre.



Ok che non ho la laurea in Economia, ma ALMENO DALLE MIE PARTI c'è moooooolta crisi... e DALLA MIE PARTI dicono (anche in TV) che è una cosa mondiale...

Cosa ne sai tu del perchè alcuni sostengono certe tesi?
Potrebbe essere che ci crediamo, perchè ce l'ha detto babbo natale, perchè l'abbiamo letto, per mille altri motivi.....cosa c'entra il "fare figo"?!?!?!!?



C'entra... c'entra... forse non è il caso tuo.. ma molti provano piacere ad essere un bastian contrario... Fa figo dire cose diverse a quelle che dicono miliardi di persone...

In quanto a coloro che credono perché glie l'ha detto Babbo Natale, beh... scelta loro... il mondo è bello perché è vario e libero...



Non mi pare ci siano persone che inventino, come per te esistono siti e documenti che sostengono una certa tesi per altri ci sono altri siti che sostengono altre tesi....tutto qua....



Potresti non essere l'unico ad aver spulciato siti e siti....e ripeto, queste sono tue convinzioni, non è affatto detto che quello che credi tu sia il giusto....


Potresti segnalarli? Però che non siano di quelli che scrivono, scrivono e riscrivono ma alla fine non provano nulla... Se poi per voi una prova è una frase del tipo "La fusoliera non poteva esplodere", quando invece altre fonti fanno vedere che la frase VERA era "La fusoliera non poteva esplodere, eppure è successo.. Non s'è capito come!", allora lasciamo stare... Ragioniamo su poli diversi...

E su questo siamo d'accordo

Questo è certamente vero....

Meno male...

Pistol-pete
15-06-2007, 13.17.21
tu hai idea di quanti "warning" l'intelligence abbia sparato prima dell'attacco ufficiale?

hai chiaro il fatto che "di norma" uno stato sovrano non è un gruppo di terroristi e ci si aspetti che PRIMA arrivi una dichiarazione di guerra e DOPO un attacco?
Per me non ha senso che uno stato spenda un quinto delle proprie risorse in difesa e poi non riesca a fermare un attacco di questa portata....sono soldi buttati via....oppure qualcuno dell'intelligence sapeva e non ha mosso un dito.
E francamente credo di più a questa seconda ipotesi.

Astro
15-06-2007, 13.18.13
il comploto sta nel fatto che il presidente degli stati uniti venne avvisato giorni prima che i giapponesi avrebbero attaccato..e lui che fece?fece finta di niente e non diede ordini per le contromisure(quel giorno andò a giocare a golf!!)


Ok, l'hai visto il film, quindi??


il tutto per avere una scusa in piu per convincere gli scettici che gli usa dovevano entrare in guerra.vero,ci furono meno morti ma il principio di fondo rimane,tu dici che i governi non farebbero mai morire persone per perseguire i loro scopi..bè questo ne è un esempio!


Ah... questa parte non la sapevo... :mm:

e poi cerca un attimino di prender fiato e non aggredire la gente solo perche dice la sua.anchio mi sono informato e non sono uno sprovveduto,non credo ciecamente solo a quello che mi fa comodo,che siano complottisti o anticomplottisti e ho,credo,capacita critica sugli eventi.


Ok.... scusami caro... Ma leggiti alcuni post di persone che la pensano come te... C'è chi dice che c'era l'oro dei folletti, chi che gli aerei non erano aerei (telecamere di tutto il mondo hanno filmato aerei... tutti complici??), chi altre ameneità...

Leggiti l'ultimo intervento di Perusar... si comprende appieno quello che voglio dire... :)

Astro
15-06-2007, 13.20.10
E ripeto: non vedo perchè una teoria debba non essere valida solo perchè tu credi l'opposto....


Guarda che accade l'esatto contrario... Non non vediamo l'ora di qvere prove per credervi...


In fondo noi vogliamo solo capite... Non seguire un credo senza sapere perché (non il caso tuo) o avere prove...

Pistol-pete
15-06-2007, 13.21.01
Ok... sto dialogando... cerco di ragionare con voi... quel mio secondo post era un momento di stizza, perché molti si ostinano a dire cose SECONDO ME irrispettose nei confronti dei morti e, se è come penso io, verso un governo che oltre il dolore di tali perdite è anche accusata...
Ma guarda che qui nessuno gode per tutte quelle perdite.... però è normale chiedersi come la nazione più potente al mondo non sia stata in grado di evitare un disastro di questo tipo....
Ok che non ho la laurea in Economia, ma ALMENO DALLE MIE PARTI c'è moooooolta crisi... e DALLA MIE PARTI dicono (anche in TV) che è una cosa mondiale...
Evidentemente o si tratta di informazioni sbagliate oppure non si riferiscono al contesto mondiale.
Bada bene che ho parlato di tutta l'economia mondiale, non dell'italia.
Quindi vanno considerate le economie dei paese emergenti, quella americana, le tigri asiatiche, etc...

Astro
15-06-2007, 13.21.13
tu hai idea di quanti "warning" l'intelligence abbia sparato prima dell'attacco ufficiale?


sai quanti ne arrivano in un giorno? :)



hai chiaro il fatto che "di norma" uno stato sovrano non è un gruppo di terroristi e ci si aspetti che PRIMA arrivi una dichiarazione di guerra e DOPO un attacco?


non l'ho capita...

Astro
15-06-2007, 13.25.59
Ma guarda che qui nessuno gode per tutte quelle perdite.... però è normale chiedersi come la nazione più potente al mondo non sia stata in grado di evitare un disastro di questo tipo....


Certo... tutti i giorni aspettano 4 aerei pronti a schiantarsi sui più importanti edifici dello Stato...


Evidentemente o si tratta di informazioni sbagliate oppure non si riferiscono al contesto mondiale.
Bada bene che ho parlato di tutta l'economia mondiale, non dell'italia.
Quindi vanno considerate le economie dei paese emergenti, quella americana, le tigri asiatiche, etc...


Evidentemente... Allora... ricapitolando TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN, e vari spettacoli americani e non (bella cosa il satellite :) ) danno tutte informazioni sbagliate...


PS: che c'entrano le tigri con l'economia??? Parli forse della Cina??

Pistol-pete
15-06-2007, 13.39.31
Certo... tutti i giorni aspettano 4 aerei pronti a schiantarsi sui più importanti edifici dello Stato...
......
Evidentemente... Allora... ricapitolando TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN, e vari spettacoli americani e non (bella cosa il satellite :) ) danno tutte informazioni sbagliate...
Se devi seguire l'economia non sono quelle le fonti giuste.
PS: che c'entrano le tigri con l'economia??? Parli forse della Cina??
La cina non fa parte delle 4 tigri.

PS: stai parlando con un dottore in economia.

Margo
15-06-2007, 13.49.11
Ok, l'hai visto il film, quindi??





Ah... questa parte non la sapevo... :mm:




Ok.... scusami caro... Ma leggiti alcuni post di persone che la pensano come te... C'è chi dice che c'era l'oro dei folletti, chi che gli aerei non erano aerei (telecamere di tutto il mondo hanno filmato aerei... tutti complici??), chi altre ameneità...

Leggiti l'ultimo intervento di Perusar... si comprende appieno quello che voglio dire... :)
Boh...a me del film non me ne frega niente,manco l'ho visto,ripeto,io credo di essere abbastanza informato sulle vicende ma credo anche di non aver la verita sotto mano,qualsivoglia obiezione è per me motivo di dubbio e di stimolo per cercare di capire meglio le cose.poi se tu sai tutto allora finita lì..

protter
15-06-2007, 14.14.55
Ci sono un sacco di dati su internet, cerca pure.


no, dammeli tu.
e che siano ufficiali, non sparacazzati dal primo babbeo che capita.

protter
15-06-2007, 14.16.32
Per me non ha senso che uno stato spenda un quinto delle proprie risorse in difesa e poi non riesca a fermare un attacco di questa portata....sono soldi buttati via....oppure qualcuno dell'intelligence sapeva e non ha mosso un dito.
E francamente credo di più a questa seconda ipotesi.

dammi la fonte che sostiene che nel 1940-1941 gli usa spendevano il 20% del PIL nella difesa.

Astro
15-06-2007, 14.26.19
Boh...a me del film non me ne frega niente,manco l'ho visto,ripeto,io credo di essere abbastanza informato sulle vicende ma credo anche di non aver la verita sotto mano,qualsivoglia obiezione è per me motivo di dubbio e di stimolo per cercare di capire meglio le cose.


(Y)


Ti quoto in tutto... la prima cosa sensata che leggo scritto in questo topic...

Finalmente direi...

:act: (B)

Astro
15-06-2007, 14.28.23
......

Perché puntini e non rispondi?

......

Se devi seguire l'economia non sono quelle le fonti giuste.

La cina non fa parte delle 4 tigri.

PS: stai parlando con un dottore in economia.


Ok... mi sto...

Noi comuni mortali seguendo le fonti di informazioni nazionali e non capiamo che c'è crisi... se non è così meglio... :)

;)

Astro
15-06-2007, 14.34.19
no, dammeli tu.
e che siano ufficiali, non sparacazzati dal primo babbeo che capita.


http://img299.imageshack.us/img299/8979/clap1wr0.gif

Sei riuscito a dire con 2 parole quello che ho cercato di dire io con 1000...


http://img299.imageshack.us/img299/1572/asdid9.gif

Astro
15-06-2007, 14.38.09
Ho quotato protter sbagliando... Pensavo che il sua era un'accusa...

Ora ho capito il secondo quote...


mentre il primo lo ritengo giusto... Hanno sparato molti "WARNING"... ma sai quanti ne arrivano al giorno? :wall:

(B)

Pistol-pete
15-06-2007, 14.52.18
no, dammeli tu.
e che siano ufficiali, non sparacazzati dal primo babbeo che capita.
Te li do io volentieri.
Il FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE va bene come fonte?

dai un occhio alla prima riga di questa tabella
http://www.imf.org/external/pubs/ft/weo/2006/02/data/weorept.aspx?sy=2000&ey=2007&scsm=1&ssd=1&sort=country&ds=.&br=1&c=001&s=NGDP_RPCH%2CNGDP_RPCHMK%2CNGDPD&grp=1&a=1&pr.x=37&pr.y=14

e poi a questo grafico
http://img341.imageshack.us/img341/5048/immaginezl6.th.png (http://img341.imageshack.us/my.php?image=immaginezl6.png)

protter
15-06-2007, 15.07.54
non l'ho capita...
è difficile pensare che uno stato sovrano scateni un attacco senza aver prima dichiarato guerra (anche la germania con la polonia si inventò un finto attacco, per "giustificare l'invasione).

Già la furbata di dichiarare la guerra a bombardieri già in volo era una porcata.

Rama
15-06-2007, 15.08.23
Evidentemente... Allora... ricapitolando TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN, e vari spettacoli americani e non (bella cosa il satellite :) ) danno tutte informazioni sbagliate...


TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN...dicevano anche che l'Iraq aveva armi si distruzioni di massa..
Ritter Scott..ispettore capo dell'ONU incaricato di verificare se Saddam costruiva armi di distruzione di massa,quando nego' l'esistenza delle stesse venne arrestato..
Le armi non c'erano e questo è quello che ha fatto il governo Americano.

protter
15-06-2007, 15.11.14
Te li do io volentieri.
Il FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE va bene come fonte?

dai un occhio alla prima riga di questa tabella
http://www.imf.org/external/pubs/ft/weo/2006/02/data/weorept.aspx?sy=2000&ey=2007&scsm=1&ssd=1&sort=country&ds=.&br=1&c=001&s=NGDP_RPCH%2CNGDP_RPCHMK%2CNGDPD&grp=1&a=1&pr.x=37&pr.y=14

e poi a questo grafico
http://img341.imageshack.us/img341/5048/immaginezl6.th.png (http://img341.imageshack.us/my.php?image=immaginezl6.png)


va benissimo.
peccato che la tabella mostri come dal 2003 il tasso di crescita sia tornato bene o male a quello "pre 2001", dopo aver preso una stangata del 2001-2002.

Astro
15-06-2007, 15.11.55
Evidentemente... Allora... ricapitolando TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN, e vari spettacoli americani e non (bella cosa il satellite :) ) danno tutte informazioni sbagliate...


TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN...dicevano anche che l'Iraq aveva armi si distruzioni di massa..
Ritter Scoot..ispettore capo dell'ONU incaricato di verificare se Saddam costruiva armi di distruzione di massa,quando nego' l'esistenza delle stesse venne arrestato..
Le armi non c'erano e questo è quello che ha fatto il governo Americano.

Parliamo di cose differenti.. Lì l'America ha sbagliato su tutti i fronti... Io non sto facendo politica o parlo perché sono a favore dell'America o contro...


Non andiamo troppo OT che già abbiamo sforato molto... ;)

protter
15-06-2007, 15.13.48
Evidentemente... Allora... ricapitolando TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN, e vari spettacoli americani e non (bella cosa il satellite :) ) danno tutte informazioni sbagliate...


TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN...dicevano anche che l'Iraq aveva armi si distruzioni di massa..

no.
TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN riportavano la notizia in base alla quale gli stati uniti affermavano che l'iraq avesse armi di distruzione di massa.

successivamente TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN hanno riportato che non si sono mai trovate armi di distruzione di massa.

Astro
15-06-2007, 15.15.26
è difficile pensare che uno stato sovrano scateni un attacco senza aver prima dichiarato guerra (anche la germania con la polonia si inventò un finto attacco, per "giustificare l'invasione).

Già la furbata di dichiarare la guerra a bombardieri già in volo era una porcata.


Leggi il mio post in alto... ;)

no.
TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN riportavano la notizia in base alla quale gli stati uniti affermavano che l'iraq avesse armi di distruzione di massa.

successivamente TG1, TG5, TG2, SKY24, CNN hanno riportato che non si sono mai trovate armi di distruzione di massa.



Quoto... Ma è un altro argomento... ;)

Pistol-pete
15-06-2007, 15.20.55
va benissimo.
peccato che la tabella mostri come dal 2003 il tasso di crescita sia tornato bene o male a quello "pre 2001", dopo aver preso una stangata del 2001-2002.
Ma per favore..... tu credi che mezzopunto in qua o in là sia la stessa cosa?
Secondo me è meglio se lasci perdere l'argomento.....

Tra l'altro sai qual è il concetto di "media" in matematica?
Non mi pare che ci sia un altro periodo con la stessa media di crescita...

protter
15-06-2007, 15.49.34
ma per favore tu.
ammesso che i dati della tabella che posti sono stati elaborati da qualcuno (me ne accorgo solo ora), visto che ti piace tanto fare le medie, calcola quella del periodo 1983-1989 e raffrontala a quella del periodo 2001-2007.

poi, dopo aver verificato che la prima è leggermente superiore alla seconda, spiegami magari anche per quale motivo devo considerare il 2003-2007 (in proiezione, per altro) e non il più ovvio 2001-2002.

se magari ti rimane tempo, puoi sempre andare a estrarre i dati relativi ai soli stati uniti, invece di quelli mondiali, dove ad alzare LA MEDIA, ci sono i dati dell'economia cinese che è cresciuta a tassi in doppia cifra.

Pistol-pete
15-06-2007, 15.59.45
ma per favore tu.
ammesso che i dati della tabella che posti sono stati elaborati da qualcuno (me ne accorgo solo ora), visto che ti piace tanto fare le medie, calcola quella del periodo 1983-1989 e raffrontala a quella del periodo 2001-2007.

poi, dopo aver verificato che la prima è leggermente superiore alla seconda, spiegami magari anche per quale motivo devo considerare il 2003-2007 (in proiezione, per altro) e non il più ovvio 2001-2002.

se magari ti rimane tempo, puoi sempre andare a estrarre i dati relativi ai soli stati uniti, invece di quelli mondiali, dove ad alzare LA MEDIA, ci sono i dati dell'economia cinese che è cresciuta a tassi in doppia cifra.
Con questo post di risposta chiudo qui, perchè sei una persona ottusa e non capisci. Quindi inutile continuare.
I dati non sono stati rielaborati, sono semplicemente disegnati su una tabella.
Quindi le tue accuse (che si colgono nel tuo tono, nonostante compaia IMF nella legenda) di "brogli" sono inutili e pretestuose.
Io ho parlato, in un mio post precedente, del periodo 2003-2007 proprio perchè c'è stato un assoribimento nel 2001-2002 dell'effetto 11 settembre. Il che è normale. Quello che stupisce è la reazione. (tra l'altro il 2001 è stato poco performante anche per altri motivi, come lo scoppio dellal bolla speculativa delle imprese start-up e altre cose che non sto qui a spiegarti).
Ce ne sono state parecchie di crisi internazionali negli ultimi 50 anni, eppure la migliore risposta a queste crisi è proprio quella del post 11 settembre.
A crescere più velocemente degli stati uniti c'è stata non solo la cina ma anche l'india e alcune delle nazioni asiatiche protagoniste da parecchio a questa parte.
Il tempo per studiare queste cose l'ho avuto....adesso forse è il caso che sia tu a studiare un po'.

Mi disiscrivo dalla discussione perchè non serve discutere con te.

Robbi
15-06-2007, 16.38.45
Con questo post di risposta chiudo qui, perchè sei una persona ottusa e non capisci.

Bbbbono!!

E cmq in generale abbassate i toni
Please


;)

protter
15-06-2007, 16.39.12
sono contento che tu le abbia studiate... io mi ci sono solo laureato.

visto che sei tanto erudito,
allora pigliati la tabella
http://www1.eere.energy.gov/vehiclesandfuels/facts/2006_fcvt_fotw429.html

(fonte bureau of economical analisys), calcola i tassi di crescita annui (sono già depurati dell'inflazione) e poi tornami a raccontare che non c'è mai stato periodo di maggior crescita dell'economia USA

mai sentito dire "in nomen omen"? magari si adatta anche ai nickname.

ps.
se parlo di cina e non di india o asia, è perchè magari, oltre al concetto di media, ho ben presente quello di "media ponderata".

Sbavi
15-06-2007, 16.45.46
Con questo post di risposta chiudo qui, perchè sei una persona ottusa e non capisci. Quindi inutile continuare.


sono contento che tu le abbia studiate... io mi ci sono solo laureato.
visto che sei tanto erudito,
allora pigliati la tabella

Ragazzi vediamo di tranquillizzarci un attimo ;)

La discussione è viva e interessante, vediamo di non buttarla alle ortiche :)

protter
15-06-2007, 16.51.45
non mi sembra di aver offeso nessuno.
in caso contrario ditemi dove...

Sbavi
15-06-2007, 16.54.29
non mi sembra di aver offeso nessuno.
in caso contrario ditemi dove...

Non hai offeso nessuno. Ti chiedevo solo di abbassare un po i toni, come chiesto anche da Robbi.

E cmq basta replicare qui! Torniamo IT ;)

Robbi
15-06-2007, 16.57.04
No protter ci si riferisce al tono in generale.
da parte tua nessuna offesa cmq

maxspark
15-06-2007, 17.45.55
scusami eh..anche io non mi ritengo malato..solo scettico.

e' ancora lecito? :rolleyes:


...scettico? Per carità...accomodati!

Mi piacerebbe però che gli scettici, oltre che portare avanti 3 dubbi su 100 certezze, dimostrassero anche i 100 dubbi che esistono nelle loro teorie.

Solo quello...sai è piacevole e affascinante avere dubbi meno poi provarli.


Io ti faccio un solo esempio...dicono che sul pentagono non sia stato un aereo. Ok?

Cosa è stato?

Un missile...non direi visti i resti che esistono.
Il famigerato aereo spia...non direi visti i resti che esistono.

Gli scettici dovrebbero spiegarmi come sono compatibili tutti ir esti di aereo, che ci stanno, con l'ipotesi che non sia stato un aereo dell'AA...visti sempre i resti che si stanno.


Solo questo...con piacere!

Fabbio
15-06-2007, 18.27.29
Per quanto riguarda l'aereo caduto, mi sono trovato a parlare (in questo momento lavoro vicino a Washington DC), con gente che ha vissut quei momenti. In particolare, una ragazza che lavora con me mi ha raccontato che un suo amico ha visto l'aereo andare contro il Pentag.

All'inizio pensavo anch'io fosse un missile, una bomba o qualcosa di simile...ma di fronte ad una testimonianza oculare...mi sa che, almeno per quanto riguarda il modo, c'e' poco da pensare al complotto (ripeto...per quanto riguarda il modo)...

glpro
16-06-2007, 00.29.00
...e bravo Protter... guarda gli errori di ortografia e piccoli calcoli (un quarto di peso ogni 15 secondi...contento?)
E poi dinni, te che sei laureato... ma casa tua e' a tenuta stagna? Vivi in un sottomarino? Ma vaaa..... Chiudi bene porta e finestra e lascia aperto il rubinetto della vasca, vedrai se casa si allaga....
Ma davvero credi che non c'erano numerose scale e ascensori? e le lesioni?
Spiegami poi questo.. ma se davvero l'incendio pur senza
ossigeno sia stato davvero cosi alto (aiutato probabilmete da "scottanti" dossier su cittadini che non pagavano le tasse) da fo0ndere l'acciaio (servono almeno 1600 gradi circa (2800 per farlo evaporare) come e' possibile che poco distante dal punto0 di impatto ..."terribilmente caldo"... c'era una persona che gridava animatamente aiuto? forse era piu' resistente dell'acciaio anche se aveva caldo... senno' che gridava?...
Epoi... dimmi m'po.... ma se 30erotti000 litri di carburante non bruciano se non hanno abbastanza ossigeno, mi dici come hanno fatto a fondere l'acciaio di enormi colonne?
Perche' se era sigillata come dici tu, l'ossigeno non c'era...giusto?

Protter... se non ti sforzi di capire veramente non ti domanderai mai il perche' di quell'attentato... chi ci ha guadagnato? Non sei fuori dal mondo e la conseguenze ricadono su tutti noi...
Io cerco di capire, non pretendo di sapere... e tu? Io cerco anche di dimostrare... e tu?... Ciao

maxspark
16-06-2007, 11.24.00
mi dici come hanno fatto a fondere l'acciaio di enormi colonne?



Io cerco di capire, non pretendo di sapere... e tu? Io cerco anche di dimostrare... e tu?

..se cerchi di capire e di dimostrare perchè non cerchi anche di leggere, perchè mai nessuno ha parlato e parla di acciaio fuso.

Le tue parole sono un ossimoro continuo!

Ciao...

miocardio
18-06-2007, 14.11.28
Non sapevo che avessero inventato l'acciaio indistruttibile negli anni 60!
Pensa te' c'e gente che muore per un incidente a 80 kmh e in formula uno stanno annocora piu' arretrati con la fibra di carbonio quando dagi anni 60 avevamo la materia indistruttibile.
Ma avete visto come si e' praticamente ammoscuiato a mo' di sottiletta la parte del cavalcavia a san fracisco con l'incendio di una banale cisterna??
Cercatevi le foto

glpro
18-06-2007, 19.44.17
Non ripondo neanche ...in altri forum gia hanno commentato...

"Scusa, ma mi sembra VAGAMENTE più analogo, l'incendio al grattacielo di Madrid.
Ricordi? Quello che è bruciato per circa 24 ore (non una come le twin tower) e che è ancora li..."
"lo sai o no che un mega grattacielo in spagna ha bruciato per più di un giorno ininterrotamente (e non solo un paio di ore come al wtc) avvolto completamente dalle fiamme e lo scheletro in acciaio non ha perso un pezzo tantè che è stato completamente in piedi?? ti ricordo che quelle strutture di acciaio sono studiate apposta per sopportare quel tipo di incendi, fralaltro le torri erano state progettate per sopportare anche più di un impatto di un boeing, infatti all'empire state building in passato una tragedia del genere era già accaduta.

"è che COMUNQUE è stato avvolto completamente dal fuoco e su TUTTA la superficie dellìedificio per ore e ore (e ripeto, non in poco piu di un'ora come nelle torri gemelle) disintegrando TUTTO fino al crollo dell'intera copertura rimanente in cemento e lasciando solo lo scheletro in acciaio, ti ricordo inoltre che la temperatura a pochi piani dall'incendio era ben al di sotto dei 60 gradi, (addirittura poco prima del crollo, una donna si era affacciata proprio nei pressi dove l'aereo è entrato, fralaltro già nell'impatto il combustibile dell'aereo è bruciato per più della metà con la palla di fuoco che tutti ci ricordiamo e che il fumo nero dopo una mezz'ora dall'impatto faceva intendere che la combustione del kerosene era oramai alla fine infatti la rilevazione della temperatura dall'esterno confermava; conferma anche il fatto che c'erano delle persone nei pressi vive che aihmè invocavano aiuto prima del crollo e molte altre, per fortuna, si sono salvate passando IL piano in questione dove il boeing ha impattato, percorrendo la seconda scala di sicurezza indenni ...bhà

inoltre, ripeto gli ingegneri hanno predisposto la progettazione per PIU' di un impatto consecutivo con un boeing visto gli accaduti! e ono di certo con un bombardiere della seconda guerra mondiale che comunque era un aereo di grossa portata, SVEGLIA!

e vuoi fralaltro farci credere che l'edificio 7 è crollato COMPLETAMENTE in verticale per un paio di fuocherelli all'interno? ..ma per favore "

"Resta il piccolo particolare della donna (viva e vegeta, senza vestiti in fiamme) che si affaccia dallo squarcio di una delle torri, e che dimostra che il sistema antincendio presente nelle torri aveva funzionato, e che la temperatura nelle torri non giustificò un crollo."

"L'eff etto 'forno' di cui parla ad alte temperature si verifica solo IN CONDIZIONI OTTIMALI di combustione (cosa non avvenuta nelle torri) e anche SENZA kerosone di certo (vedi la tragedia del montebianco), inoltre quell'effetto non c'è assolutamente stato considerando il breve lasso di tempo di un'ora e mezza e questo, è la conferma come ripeto, il fatto che delle persone sono riuscite ad oltrepassare il 'core' dove si era verificato l'incendio senza problemi, oltre al fatto che anche poco dopo si vedevano delle persone vive in quella zona perimetrale; inoltre ancora, le torri SONO STATE PROGETTATE PER SUBIRE L'IMPATTO CONSECUTIVO ANCHE DI PIU' BOEING!! se lei finge di non tener conto di quello che ho detto anche prima senza guistificazioni allora è inutile anche continuare, si tenga la sua versione UFFICIALE barzelletta della FEMA che oltretutto ha dichiarato anche che per lo stesso motivo è caduto anche l'edificio 7! e allo stesso identico modo anche le due torri gemelle .. che coincidenza eh?."

"Come mai ENTRAMBE LE TORRI , RIPETO ENTRAMBE LE TORRI , SONO CROLLATE PERFETTAMENTE VERTICALMENTE DALLA CIMA FINO AI FONDAMENTI SENZA LASCIARE DA QUALCHE LATO MENO DANNEGGIATO, I RESIDUI DELLE STRUTTURE RIMASTE IN PIEDI. Senza un aiuto esterno le strutture sottostanti sicuramente sarebbero crollate in modo irregolare e non perfettamente in verticale. Senza un' aiuto esterno da qualche lato meno danneggiato sarebbero rimaste le strutture intatte invece stranamente entrambe le torri sono implose verticalmente DALLE CIME FINO AI FONDAMENTI senza lasciare i residui delle pareti che normalmente sarebbero rimaste se si trattasse di crolli non pilotati. Secondo me se il crollo fosse non controllato le torri sarebbero rimaste in piedi o almeno qualche parte di esse, quelle che non hanno subito surriscaldamento.
Gli americani manipolano l'opinione pubblica , hanno fatto sparire le prove durante l'incidente dopo la liberazione di Sgrena ,il colpevole è in liberta, inpunito, cosi adesso cercano far credere al tutto mondo che il CROLLO PERFETTO di ENTRAMBE le torri è un'opera di soli terroristi islamici. Gli americani hanno cominciato la guerra in Iraq con la scusa di armi chimiche che non sono state trovate. Per cui risulta che loro manipolano l'opinione pubblica, manipolano anche i governi di altri paesi e la gente beve le storie senza rifletterci sopra."

LEGGERE E CAPIRE...prego!

Perusar
19-06-2007, 09.18.18
(S)

Dai su, sarebbe ora di rimanere in buona fede senza spararle grosse: i due edifici non hanno nulla a che fare tra di loro, anche solo per le dimensioni :fool: .

clic (http://www.concretecentre.com/main.asp?page=1095)

preoccupatevi invece di smentire questo bel manoccio (http://wtc.nist.gov/pubs/NISTNCSTAR1Draft.pdf) con qualcosa di un po' più convincente de "l'ho letto su internet"

maxspark
19-06-2007, 11.01.31
inoltre, ripeto gli ingegneri hanno predisposto la progettazione per PIU' di un impatto consecutivo con un boeing visto gli accaduti! e ono di certo con un bombardiere della seconda guerra mondiale che comunque era un aereo di grossa portata, SVEGLIA!


:inn:


...se ti riferisci all'impatto sull'Empire State Building (unico episodio a cui puoi fare riferimento e a cui da Blondet a Giulietto Chiesa si aggrappavano, perchè han cambiato idea...loro, non tu evidentemente) di un B-25 Mitchell, beh che dirti basta che ti guardi le dimensioni e non parlerai più di aereo di grossa portata... :fool: ...come paragonare un suppostina con una colonscopia!


O mio dio... :D :D :D

RNicoletto
19-06-2007, 16.47.33
...era di Gargamella!

E ora chi lo dice a Birba che non si può più comprare le scatolette!??!
http://www.vocinelweb.it/faccine/biggrin/57.gif

danigidi
20-06-2007, 11.47.19
Mi spiace che mi sono accorto solo ieri sera di questa "profonda" discussione (dopo 4 notti passate a lavorare in Ospedale), partita da uno studio serio, di chi cerca di capire il reale, e come ci si sia subito sovrapposta tutta l'aria fritta e la montagna di spazzatura che venditori di chiacchere e di nulla a carissimo prezzo hanno fatto circolare sui Media e su Internet, per ricerca di denaro, gloria e/o nuovi padroni, a partire dall'11 settembre 2001. E qui è ricomparsa proprio tutta la spazzatura vista in giro in questi anni, carte, lingotti d'oro, microcariche, demolizioni controllate, missili, complotti CIA, etc. Mancava solo, per onestà culturale, il Santo Graal, l'Arca dell'Alleanza e la Croce di Coronado e il quadro sarebbe stato proprio completo. Il fatto è che l'11 settembre abbiamo visto tutti praticamente in diretta quanto stava succedendo e mi indigna molto che ci siano sciacalli che per tornaconto, servilismo o umana stupidità non abbiano rispetto per tanti morti che non ne sapevano e non ne potevano nulla, uccisi in nome di una cieca ideologia di violenza (possono metterci di mezzo tutte le religoni, le divinità o le ideologie che vogliono, gli assassini sono solo assassini e basta). E mi indignano anche gli allocchi che sono sempre pronti a prestar fede a questi sciacalli. Sarà perchè ho 60 anni, ma non sono molto disposto a farmi prendere per il naso da chi cerca di manipolare la realtà (vedi articoli, telegiornali, blog, servizi televisi) per i propri e/o altrui interessi. E la realtà puoi tranquillamente manipolarla a posteriori, non mentre accade, lì comanda ancora lei, non Giulietto Chiesa o i padroni di Bin Laden.
Può essere comprensibile che questo signore (il Giulietto, con il suo parrucchino e baffoni alla Giuseppino Stalin) visto in trasmissioni TV quali Matrix, Porta a Porta e su RAI3, si sia presentato come il massimo paladino della tesi complottista, e qui vale il principio, anche per gli orfani della GRANDE IDEOLOGIA SOCIALISTA e del "picco padre" (era Stalin!), che il nemico del mio nemico è sempre il mio alleato. D'altronde quell'ideologia per decenni ha manipolato storia, comunicazione, fotografie e coscienze per giustificare potere, dominio e violenza (e questo lo ha dimostrato proprio la storia!) e non mi stupisce più di tanto, che chi ha imparato così bene la lezione poi la usi per i propri scopi.
Quello che mi preoccupa e non poco è che queste tesi siano subito state sposate da parecchi giovani (così mi pare di capire dall'argomentare) in questa discussione, non ho capito bene se perché "affascinati dalle teovie della gvande vivoluzione pvoletavia" e dalle "ideologie +o- di sinistva" [non sono errori di battitura! :wall: ] o solo per il risultato della profonda opera di demolizione operata per tanti anni da chi ha portato la scuola italiana nelle miserabili condizioni in cui si trova! E che chi ha mandato in quella scuola i propri figli a studiare, lo ha toccato con mano per anni.
Se questa è la futura classe dirigente povera Italia! quasi certamente il mio pronipote si chiamerà Mohamed (avrei preferito Francesco, Giovanni, Bacì, Stefania), che ci volete fare i vecchi sono così.
Forse sarà meglio che torniate a battagliare sul fatto che Vista è meglio di XP o viceversa o a disquisire se i virus informatici sono in grado di danneggiare solo il software e/o l'hardware. Farete senz'altro meno danni. Ma non dimentate che quel giorno morirono tante persone come voi, che cercavano solo di vivere la loro vita, esattamente come voi.
Daniele :devil:

Astro
20-06-2007, 11.52.02
Mi spiace che mi sono accorto solo ieri sera di questa "profonda" discussione (dopo 4 notti passate a lavorare in Ospedale), partita da uno studio serio, di chi cerca di capire il reale, e come ci si sia subito sovrapposta tutta l'aria fritta e la montagna di spazzatura che venditori di chiacchere e di nulla a carissimo prezzo hanno fatto circolare sui Media e su Internet, per ricerca di denaro, gloria e/o nuovi padroni, a partire dall'11 settembre 2001. E qui è ricomparsa proprio tutta la spazzatura vista in giro in questi anni, carte, lingotti d'oro, microcariche, demolizioni controllate, missili, complotti CIA, etc. Mancava solo, per onestà culturale, il Santo Graal, l'Arca dell'Alleanza e la Croce di Coronado e il quadro sarebbe stato proprio completo. Il fatto è che l'11 settembre abbiamo visto tutti praticamente in diretta quanto stava succedendo e mi indigna molto che ci siano sciacalli che per tornaconto, servilismo o umana stupidità non abbiano rispetto per tanti morti che non ne sapevano e non ne potevano nulla, uccisi in nome di una cieca ideologia di violenza (possono metterci di mezzo tutte le religoni, le divinità o le ideologie che vogliono, gli assassini sono solo assassini e basta). E mi indignano anche gli allocchi che sono sempre pronti a prestar fede a questi sciacalli. Sarà perchè ho 60 anni, ma non sono molto disposto a farmi prendere per il naso da chi cerca di manipolare la realtà (vedi articoli, telegiornali, blog, servizi televisi) per i propri e/o altrui interessi. E la realtà puoi tranquillamente manipolarla a posteriori, non mentre accade, lì comanda ancora lei, non Giulietto Chiesa o i padroni di Bin Laden.
Può essere comprensibile che questo signore (il Giulietto, con il suo parrucchino e baffoni alla Giuseppino Stalin) visto in trasmissioni TV quali Matrix, Porta a Porta e su RAI3, si sia presentato come il massimo paladino della tesi complottista, e qui vale il principio, anche per gli orfani della GRANDE IDEOLOGIA SOCIALISTA e del "picco padre" (era Stalin!), che il nemico del mio nemico è sempre il mio alleato. D'altronde quell'ideologia per decenni ha manipolato storia, comunicazione, fotografie e coscienze per giustificare potere, dominio e violenza (e questo lo ha dimostrato proprio la storia!) e non mi stupisce più di tanto, che chi ha imparato così bene la lezione poi la usi per i propri scopi.
Quello che mi preoccupa e non poco è che queste tesi siano subito state sposate da parecchi giovani (così mi pare di capire dall'argomentare) in questa discussione, non ho capito bene se perché "affascinati dalle teovie della gvande vivoluzione pvoletavia" e dalle "ideologie +o- di sinistva" [non sono errori di battitura! :wall: ] o solo per il risultato della profonda opera di demolizione operata per tanti anni da chi ha portato la scuola italiana nelle miserabili condizioni in cui si trova! E che chi ha mandato in quella scuola i propri figli a studiare, lo ha toccato con mano per anni.
Se questa è la futura classe dirigente povera Italia! quasi certamente il mio pronipote si chiamerà Mohamed (avrei preferito Francesco, Giovanni, Bacì, Stefania), che ci volete fare i vecchi sono così.
Forse sarà meglio che torniate a battagliare sul fatto che Vista è meglio di XP o viceversa o a disquisire se i virus informatici sono in grado di danneggiare solo il software e/o l'hardware. Farete senz'altro meno danni. Ma non dimentate che quel giorno morirono tante persone come voi, che cercavano solo di vivere la loro vita, esattamente come voi.
Daniele :devil:


Sono completamente d'accordo con te... Anche se penso che ora si accenderà anche una disputa politica andando completamente OT....


Quindi invito gli utenti a rimanere COMPLETAMENTE IN TOPIC e non stabordare col rischio che qualche mod prenda provvedimenti.. ;)