PDA

Visualizza versione completa : Il casco? No, sono stressato


infinitopiuuno
04-04-2007, 15.19.10
E' la decisione presa da alcuni giudici di pace di Napoli che hanno accolto il ricorso di diversi indisciplinati centauri partenopei.


Ai giudici, anziché pagare una multa di 70 euro e togliere 5 punti dalla patente, dieci napoletani hanno dimostrato che avevano la testa scoperta o il casco slacciato perché affetti da stress psicologico.
Per questo motivo hanno ottenuto l’annullamento del verbale.


Preoccupato il comandante della polizia municipale Carlo Schettini, che teme un aumento del numero delle persone che si inventano le scuse più disparate, come un banale mal di testa, pur di non rispettare il codice della strada.

L’allarme viene raccolto dalla coordinatrice dei giudici di pace Maria Rosaria Saviano che però sottolinea che i casi non sono “sentenze seriali. Vanno esaminati singolarmente. Nessun collega vuole inventarsi il diritto”.

PS
Ma a Napoli si mette il casco??? :mm: :mm:

Sbavi
04-04-2007, 15.24.15
Ma a Napoli si mette il casco??? :mm: :mm:

Beh lo portano ovunque quasi tutti. Ovvio che ci sono quelli che non lo mettono e prendono le multe che non vogliono pagare. Ed ecco l'arcinota fantasia del napoletano..

Robbi
04-04-2007, 15.45.48
Mah! sentiamo il parere di qualche napoletano!

Un vecchio servizio di Striscia ha documentato abbastanza chiaramente che il casco lo mettono veramente in pochi, se poi ci si mettono anche i Giudici, con queste assurde sentenze, stiamo a posto! :rolleyes:

Sentita ieri la scusa che ha dato un padre sul perche' il figlioletto di 2 anni non portava il casco?

Sharok
04-04-2007, 15.58.19
Sono pochi quelli che girano con il casco :)

Sono in molti quelli che girano in 2,3,4 sul motorino, famiglie intere che schizzano in sella per le strade di Napoli senza problemi.
E schizzano è il termine esatto: non so nelle altre città, ma portare l'auto a Napoli è pittosto stressante, non tanto per il traffico automobilistico, ma per i motorini che schizzano a destra, a sinistra, fanno sorpassi più che azzardati, fanno lo slalom tra le auto (non solo in pieno traffico, ma anche quando si marcia ovviaente) in stile Alberto Tomba.

Sapete quante volte mi vien voglia di "alzarli dall'asfalto"? :anger:

Ps. sono per la non violenza :p

Thor
04-04-2007, 16.02.52
a napoli non mettono il casco se no li prendono per sicari della camorra. senza casco almeno sono riconoscibili.

ho sentito più persone dire così.

zen67
04-04-2007, 16.03.10
Sono pochi quelli che girano con il casco :)

Sono in molti quelli che girano in 2,3,4 sul motorino, famiglie intere che schizzano in sella per le strade di Napoli senza problemi.

Per me fantascienza pura.... comunque io prima di cazziare la gente comincerei a decurtare lo stipendio a tutti i vigili e/o forze dell'ordine (cosiddetto...) che non fanno il loro lavoro..... :fool:

Sharok
04-04-2007, 16.05.20
a napoli non mettono il casco se no li prendono per sicari della camorra. senza casco almeno sono riconoscibili.

ho sentito più persone dire così.

In "determinate zone" è vero, è così....:rolleyes:

zen67
04-04-2007, 16.07.16
In "determinate zone" è vero, è così....:rolleyes:

Siamo sempre più ai confini della realtà...... :fool: :fool:

Evidenemente in certi posti d'Italia siamo messi veramente male.... :x:

harman
04-04-2007, 16.12.12
a napoli non mettono il casco se no li prendono per sicari della camorra. senza casco almeno sono riconoscibili.

ho sentito più persone dire così.

Confermo, anche un mio caro amico di Napoli mi ha detto che in alcune zone è meglio non metterlo

wilhelm
04-04-2007, 16.33.24
Letto e disprezzato questo stato di "furbetti"... :(

NightMan
04-04-2007, 16.42.05
Un attimino, non generalizziamo che già la leggenda è pesante da digerire. Allora, a Napoli di gente che mette il casco ce ne sta, eccome... Ci sono sicuramente molte persone (soprattutto ragazzini) che non lo mettono ma rispetto a qualche anno fa sono una razza in estinzione. Io abito in provincia, una zona un pò più tranquilla e potrei stimare i portatori di casco ad un 70% del totale, come del resto potrei stimarli anche nei quartieri "bene" della città di Napoli. Per quanto riguarda la provincia più malfamata e per i quartieri più degradati della città, forse le percentuali si invertono. Riguardo poi al fatto che non ti puoi mettere il casco altrimenti ti prendono per camorrista e ti sparano c'è qualche fondo di verità ma spesso si esagera. E' vero cioè ma solo in alcuni quartieri controllati dalla camorra, dove, se vai col casco integrale le vedette si mettono in allerta e ti invitano a toglierlo... nessuno però ti spara e, lo ripeto, questo vale solo in poche zone circoscritte. Ad ogni modo credo che questo valga per tutte quelle città che hanno problemi di malavita e mi riferisco ad esempio a Palermo, Catania, Bari, etc... questo non per dire "mal comune mezzo gaudio" ma per evitare di mettere la bandiera solo sulla mia città come si fa sempre.
Alla fine però io credo che il problema principale non sia la "gente" che non vuole mettersi il casco ma lo stato che non sa farsi rispettare. Di vigili ce ne stanno anche troppi ma fanno veramente poco. Forse hanno paura, forse hanno uno stato che li supporta poco ma basterebbe che si mettessero in testa di risolvere il problema ed il problema si risolve.

biologist1972
04-04-2007, 17.14.16
Ad ogni modo credo che questo valga per tutte quelle città che hanno problemi di malavita e mi riferisco ad esempio a Palermo, Catania, Bari, etc... questo non per dire "mal comune mezzo gaudio" ma per evitare di mettere la bandiera solo sulla mia città come si fa sempre.


guarda che nel capoluogo pugliese il casco è indossato dalla stragrande maggioranza delle persone.............anche da chi va a piedi :p......

NightMan
04-04-2007, 17.23.01
guarda che nel capoluogo pugliese il casco è indossato dalla stragrande maggioranza delle persone.............anche da chi va a piedi :p......

Indagine del 2003: http://www.eures.it/comunicati_stampa/com_codice_strada.htm :o

comunque parlavo dei quartieri degradati non della città ;)

Feintool
04-04-2007, 18.38.42
La mia opinione in merito e' semplicemente una mancanza di adeguata cultura da parte delle istituzioni verso un dispositivo di sicurezza che protegge la propria vita, in fondo si tratta della propria incolumita' che e' messa a rischio ed e' questo che si dovrebbe far capire e non imporre qualcosa solo perche' "..da oggi si fa' cosi'!" . Ci sono tantissime cose che non vanno per il verso giusto per le strade e siamo ormai in una catena viziosa che ci fa' passare con il semaforo rosso (..tanto non passa nessuno), ignorare le striscie pedonali, parcheggiare ovunque senza ritegno (per essere schietti: un disabile PAGHEREBBE ORO per poter fare anche 2 passi in piu' senza avere l'auto sotto il sedere..), insomma la questione casco e' solo la punta dell'iceberg, e la cosa preoccupa sempre piu'.

Dav82
04-04-2007, 18.44.40
Eh, ma tanto il figlio di due anni se cade dal motorino non si fa male, perché "tiene a capa tosta" (risposta al quesito di Robbi)

Feintool
04-04-2007, 18.52.34
La domanda e' semplice, preferisci vedere tuo figlio/a in coma o ridotto ad un vegetale o sopportare il casco per qualche minuto?
Ed ancora, preferisci morire fratturandoti il cranio o per trauma toracico o sopporti la leggera pressione della cintura di sicurezza fino all'arrivo a destinazione?
O meglio, quando le condizioni stradali lo impongono preferisci alzare "il piedino" dall'acceleratore o perdere il controllo e morire o uccidere qualcuno che ha l'unico torto di passare quando arrivi con il bolide nelle sue vicinanze?

Provate a chiedere a chi lavora nel 118 cosa ne pensa..

Dav82
04-04-2007, 18.54.35
Eh... purtroppo molti non ci pensano, e se ci pensano se ne fregano :rolleyes:

Feintool
04-04-2007, 19.00.30
Alle volte una riflessione puo' salvare la vita, esempio quando ci si trova in corsia di sorpasso a 170 KmH o piu' e si schiaccia quel povero pedale del gas come se volessimo farlo uscire fuori dal pavimento, provate a pensare cosa potrebbe accadere se: scoppia un pneumatico, un'altro veicolo che procede in senso contrario invade la vostra corsia, trovate una buca profonda, c'e' l'autovelox in agguato.. vedrete che l'istinto fara' sollevare il piede come riflesso condizionato credetemi..

succhione
04-04-2007, 21.27.51
...le regole sono dure ad attecchire in certi paesi...
....lasciamo stare i quartieri dove i cowboy non possono portare il fazzoletto sul naso..pena sparatorie...
..diciamo piuttosto che è questione di cultura...
...non solo l'utente è "sbadato" ma anche chi controlla...
..parlavo con un Rumeno:
...lui ama il sud, noi siamo buoni..dice!
...al nord, quando mi fermarono senza patente, mi sequestrarono l'auto etc...
...quì, dopo avergli raccontato la stessa storiella sullo smarrimento..bla-bla...
...l'agente mi ha guardato dicendo di non farmi vedere ancora in giro...

...insomma, siamo così...
..non è una "regola" x tutti...le regole non atteschiscono.....;)

infinitopiuuno
05-04-2007, 09.22.34
Se fossi nato a Napoli non mi metterei il casco...mi spettina:o e poi ho passato la mia gioventù senza casco, senza cinture, senza airbags o ABS.

Insomma non era un'accusa ma una constatazione; d'altra parte se tutti non lo usano perchè è scomodo, costa e te lo rubano perchè dovrei farlo io?

Feintool
05-04-2007, 18.13.21
Se fossi nato a Napoli non mi metterei il casco...mi spettina:o e poi ho passato la mia gioventù senza casco, senza cinture, senza airbags o ABS.

Insomma non era un'accusa ma una constatazione; d'altra parte se tutti non lo usano perchè è scomodo, costa e te lo rubano perchè dovrei farlo io?

Infatti il buonsenso potrebbe bastare sulle strade ma visto che e' carente assai.. meglio prevenire, un tempo anche io potevo fare a meno di cinture, airbag, abs, casco e sono sopravvisuto, ma per fortuna uno di questi dispositivi ha salvato la vita a mio fratello e credo sia sciocco farne a meno, in fondo una vita vale piu' di un semplice casco o cintura di sicurezza.

Poi comunque e' una scelta personale e le sanzioni amministrative del codice stradale sono inique e mal gestite.

Gigi75
05-04-2007, 19.21.44
Confermo, anche un mio caro amico di Napoli mi ha detto che in alcune zone è meglio non metterlo


anche a bari vecchia è così

zen67
06-04-2007, 13.16.26
Poi comunque e' una scelta personale e le sanzioni amministrative del codice stradale sono inique e mal gestite.

Si e no, nel senso che le sanzioni sono comminate perchè si contravviene ad una norma del codice della strada... questo ragionamento porta solo a cose negative secondo me... :mm:

Il rischio ultimo è una crescente anarchia nel traffico e in tutto ciò cui si può applicare questo principio...

Se c'è una norma sbagliata non per questo uno se la sente tale, la può disattendere...
Comunque mi ripeto prima di c@zziare quelli senza casco decurterei gli stipendi a chi omette di fare il proprio lavoro vigili urbani in testa.... ;)

succhione
06-04-2007, 21.10.43
anche a bari vecchia è così

....è così in tutti i "sobborghi" del pianeta...
...non mi piace far credere che Bari o Napoli siano delle cartoline malavitose...
....portare il casco fuori da estremi contesti è il problema di cui si discute...

zen67
07-04-2007, 10.33.05
Sinceramente sono cose inconcepibili per me..... forse vivo in un altro mondo......

succhione
10-04-2007, 09.51.01
Sinceramente sono cose inconcepibili per me..... forse vivo in un altro mondo......

...forse conosci poco il mondo...
..ci sono lati che non "vediamo" se rimaniamo nel "nostro".....