PDA

Visualizza versione completa : Tools per verifica stato patch sui client


Tecno214
29-01-2007, 18.44.45
Mi serviva come da titolo un programma, anche a pagamento, per monitorare lo stato del sistema operativo di tutti i miei client in rete.
TRa le funzioni richieste non devono mancare..

*) Dettaglio del s.o. istallato sul client ed eventualmente hardware istallato.
*) Stato delle patch e aggiornamenti istallati
*) Possibilità si istallazione da remoto delle patch mancanti
*) Inoltro via mail delle situazione critiche

Si trova qualcosa del genere o è pura utopia!

Lionsquid
29-01-2007, 19.36.14
http://www.microsoft.com/windowsserversystem/updateservices/evaluation/previous/default.mspx

Software Update Services (SUS):

Microsoft Software Update Services (SUS) consente agli amministratori di eseguire in modo rapido e affidabile il deployment dei più recenti aggiornamenti critici e per la protezione sia nei server basati su Windows® 2000 e Windows ServerTM 2003, sia nei computer desktop che eseguono Windows 2000 Professional o Windows XP Professional .

Per informazioni su come effettuare il deployment di questo aggiornamento per la protezione con Software Update Services, visitare il sito Web Software Update Services


;)

Tecno214
30-01-2007, 12.19.32
E' un ottimo prodotto ma un tantino complicata la gestione per gli utenti alle prime armi in fatti di networking..

E l'unico nel suo genere o si trovano altri software?

Thor
30-01-2007, 13.21.31
c'è pure languard nss:
http://www.wintricks.it/news2/article.php?ID=10709

Tecno214
30-01-2007, 13.26.44
Proverò anche questo...

Il problema è che dovrà essre usato da un admin alle prime armi e quindi non vorrei proporre software troppo complicati o che richiedono ore di gestione solo per definire la criticità e lo scaricamento degli aggiornamenti!

Lionsquid
30-01-2007, 14.09.42
un'admin alle prime armi dovrà pur rosicare ossi per un pò :D


cmq, in genere si afforntano le problematiche un settore per volta sennò si finisce per perdersi come è successo a me :S

per fortuna da quest'anno non sono + admin.... e mi sento molto meglio :D

Tecno214
30-01-2007, 16.03.30
un'admin alle prime armi dovrà pur rosicare ossi per un pò :D


cmq, in genere si afforntano le problematiche un settore per volta sennò si finisce per perdersi come è successo a me :S

per fortuna da quest'anno non sono + admin.... e mi sento molto meglio :D

BEh, non è poi così male essere un amministratore di sistema.
Si imparano molte cose, sopratutto in ambito server e sicurezza, che con un uso normale del pc non ci si sognerebbe mai ne di imparare ne di mettere in pratica.
Senza contare che è una figura professionale che sta diventando sempre più ricercata visto che permette di ammortizzare i costi del settore che se affidati ad una ditta esterna risultano certe volte proibitivi.

Lionsquid
30-01-2007, 20.10.13
lungi da me l'idea di parlarne male.... :)

solo che a me è toccato essere admin per "elezione", ma con la retribuzione di semplice tecnico, ...per cui col tempo è diventato un'impiego pesante e stressante (nel frattempo dovevo operare anche come tecnico)...

dato che in ambito "aziendale" non mi era permesso fare il salto di categoria è evidente che mollare era l'unica scelta "sana"... nel frattempo è arrivata l'opportunità di cambaire lavoro... e amen reti e pc :)

adesso solo per diletto ;)

Tecno214
01-02-2007, 04.34.19
Allora....
Continuando su amcchina virtuale il testing dei miei due prodotti, credo di poter anche consgliare la soluzione WSUS visto che, una volta superata una prima difficoltà iniziale di configurazione (sulla quale comunque la rete è ben fornita di documentazione, anche in ITA), si presenta come una soluzione PERFETTA da questo punto di vista..

GFI invece non ho ancora capito come poterlo usare al 100% visto che, se scansiono le macchine della rete vengono si rilevate, ma non mi vengono fornite informazione salienti circa lo stato delle patch fatto salvo la macchina host che ospita il programma..
Forse sbaglio qualcosa o forse, più presumibilmente, ci sono delle limitazioni date dalle restizioni account di scansione..
Qualcuno lo ha usato in precedenza e sa aiutarmi?