PDA

Visualizza versione completa : [2000] Non esegue più scandisk


cippico
29-01-2007, 10.24.47
pc con win 2000 sp4 aggiornato su ntfs...

da risorse ho fatto fare uno scandisk a tutte le partizioni...
x la partizione dove risiede il pagefily(dedicata solo a quello)chiaramente un msg avvisa che l´ operazione verra´ fatta al successivo riavvio...ed e´ andata a buon fine...

mentre x la partizione C: dove risiede il s.o lo scandisk non viene eseguito al riavvio...

ho provato 3 volte senza successo...

eppure aveva sempre funzionato...

qualche info a proposito?

grazie e a tutti e ciaooo

P8257 WebMaster
29-01-2007, 10.46.07
Succede perché AUTOCHK non riesce ad accedere in modo esclusivo al disco anche dopo il riavvio.

Da Start / esegui, digita MSCONFIG, spostati nella scheda BOOT.INI e metti il check su /SAFEBOOT, dopodiché pianifica nuovamente il controllo al riavvio successivo, fai quindi il restart.

Dovrebbe controllarti il disco, il sistema ti partirà in modalità provvisoria e ti dirà che è partito in una speciale modalità diagnostica, apri di nuovo msconfig e dalla schermata princiapale seleziona l'avvio normale. Nei successivi tentativi dovrebbe controllarti il disco correttamente.

cippico
29-01-2007, 11.48.37
Succede perché AUTOCHK non riesce ad accedere in modo esclusivo al disco anche dopo il riavvio.

Da Start / esegui, digita MSCONFIG, spostati nella scheda BOOT.INI e metti il check su /SAFEBOOT, dopodiché pianifica nuovamente il controllo al riavvio successivo, fai quindi il restart.

Dovrebbe controllarti il disco, il sistema ti partirà in modalità provvisoria e ti dirà che è partito in una speciale modalità diagnostica, apri di nuovo msconfig e dalla schermata princiapale seleziona l'avvio normale. Nei successivi tentativi dovrebbe controllarti il disco correttamente.

come mai pero´ fini alla settimana scorsa lo scandisk veniva eseguito...e ora no...

come mai su partizione con file swap dopo riavvio continua a funzionare lo scandisk...diversamente da partizione con s.o. ?

grazie e ciaooo

P8257 WebMaster
29-01-2007, 12.54.14
Perché si corrompe uno specifico descrittore di protezione che rilascia il lock sul volume, l'altra partizione non ha questo problema, quindi te lo fa tranquillamente, altro motivo potrebbe essere che hai installato qualche programma che carica un driver all'avvio che locka il volume...

cippico
29-01-2007, 14.14.50
Succede perché AUTOCHK non riesce ad accedere in modo esclusivo al disco anche dopo il riavvio.

Da Start / esegui, digita MSCONFIG, spostati nella scheda BOOT.INI e metti il check su /SAFEBOOT, dopodiché pianifica nuovamente il controllo al riavvio successivo, fai quindi il restart.

Dovrebbe controllarti il disco, il sistema ti partirà in modalità provvisoria e ti dirà che è partito in una speciale modalità diagnostica, apri di nuovo msconfig e dalla schermata princiapale seleziona l'avvio normale. Nei successivi tentativi dovrebbe controllarti il disco correttamente.

digitando msconfig ricevo msg di errore impossibile trovare file...

ho provato a digitare cmd e poi msconfig...nulla...

mi ricordo una linguetta dove era possibile vedere boot.ine e altro...ma non ricordo come ci arrivavo...ma forse mi confondo con XP PRO...

oppure potrei fare cosi´...

[Boot Loader]
Timeout=0
Default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT
[Operating Systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect
C:\$WIN_NT$.~BT\BOOTSECT.DAT="Installazione di Microsoft Windows 2000 Professional"

accanto a voce fastdetect potrei fare cosi´?

fastdetect /SAFEBOOT

ciaooo

P8257 WebMaster
29-01-2007, 14.19.22
Hai ragione scusami, non mi ricordavo che eri su Win2000, si aggiungi /SAFEBOOT dopo /fastdetect ha lo stesso effetto...

cippico
30-01-2007, 08.50.58
Hai ragione scusami, non mi ricordavo che eri su Win2000, si aggiungi /SAFEBOOT dopo /fastdetect ha lo stesso effetto...

provo...poi ti faccio sapere...

ciaooo

cippico
30-01-2007, 13.14.10
faccio copia incolla del file boot.ini...x verificare se ho fatto giusto...
se ho rispettato i giusti spazi...

[Boot Loader]
Timeout=0
Default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT
[Operating Systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINNT="Microsoft Windows 2000 Professional" /fastdetect /safeboot
C:\$WIN_NT$.~BT\BOOTSECT.DAT="Installazione di Microsoft Windows 2000 Professional"

e´ capitata una cosa strana...
dopo riavvio con boot.ini modificato il pc si e´ avviato come al solito...
ho provato a fargli fare scandisk a successivo riavvio...ma niente da fare...
ho provato ad entrare anche in modalita´ provvisoria e provare a dirgli di fare scandisk a prossimo avvio...niente...

allora ho ripristinato il boot.ini...

da qualche giorno mi sono accoerto che il lettore/masterizzatore ogni tanto frulla...e la lampadina sua e del hd sono accese...

ho provato a premere il tasto apertura cassettino...ma non succedeva nulla...stessa cosa aprendo nero e cercando di far aprire il cassettino da menu´ masterizzatore...niente...

ho controllato con process explorer che non ci fossero cose strane...tutto ok...

allora ho riavviato il pc x vedere se durante schermata del bios e richiesta psw sempre bios il cassettino si sarebbe aperto...niente...frullava ma non si apriva...pero´ avviando il pc stranamente e´ partito lo scandisk su C...meraviglia...pensavo che l´ errore di cui parlavo si fosse corretto :act:
ad avvio terminato allora ho provato a farglielo rifare...ma anche questa volta niente...

poi ho spento il pc e ho scollegato il lettore...avviato...rispento ricollegato lettore...ed ora e´ tutto ok...x il momento...

il lettore lo avevo gia´ fatto cambiare perche´ aveva gia´ avuto lo stesso difetto...oltretutto ieri non mi ha letto un cd che cmq viene letto senza problemi da tutti i lettori in cui l´ho provato...

alla fine mi ritrovo che forse dovro´ far ricambiar il lettore...

e cmq non riesco ancora a fare lo scandisk... :wall:

se ci sono altri consigli x far questo benedetto scandisk...magari utilizzando qualche cd boot con utilities tipo ntfs dos o altro...

grazie e ciaooo a tutti

cippico
01-02-2007, 14.04.25
ho fatto cosi´:

ho avviato il pc con cd d iwin 2000...ho premuto tasto R a richiesta installazione...ho selezionato la lettera di partizione C:
ho inserito la password da administrator
poi ho digitato chkdsk c: /r

ha fatto scandick e ha corretto alcuni errori...

poi ho guardato in visualizzatore eventi/applicazioni e trovato Winlogon ho aperto su icona sotto le due frecce nere...

ecco il risultato:

Tipo evento: Informazioni
Origine evento: Winlogon
Categoria evento: Nessuno
ID evento: 1001
Data: 01/02/2007
Ora: 10:01:54
Utente: N/D
Computer: cippico
Descrizione:
Controllo in corso del file system su \DosDevices\C:.
Il file system è di tipo NTFS.
L'etichetta del volume è CERVELLO.
Pulite incongruenze minime sull'unità.
Pulitura di 3 voci inutilizzate dall'indice $SII del file 0x9.
Pulitura di 3 voci inutilizzate dall'indice $SDH del file 0x9.
Pulitura dei descrittori di protezione inutilizzati 3.
Verifica dei dati dei file in corso (fase 4 di 5))...
Impossibile sostituire i cluster danneggiati nel file 31074
di nome \WINNT\system32\dllcache\SHELL32.DLL.
Verifica dei dati del file completata.
CHKDSK sta verificando la spazio libero (fase 5 di 5)...
Verifica dello spazio disponibile completata.
CHKDSK ha rilevato spazio libero su disco contrassegnato come allocato nella bitmap del volume.
Correzioni apportate al file system.
9221278 KB di spazio totale su disco.
3193240 KB in 35700 file.
10060 KB in 1422 indici.
0 KB in settori danneggiati.
132398 KB in uso dal sistema.
65536 KB occupati dal file registro.
5885580 KB disponibili su disco.
4096 byte in ogni unità di allocazione.
2305319 unità totali di allocazione su disco.
1471395 unità di allocazione disponibili su disco.

alla fine la causa sara´ questo:
Impossibile sostituire i cluster danneggiati nel file 31074
di nome \WINNT\system32\dllcache\SHELL32.DLL

ora non so come risolvere...

ho provato a sostituire file...sperando che venisse scritto i naltra parte del disco...

ho provato a fare un norton disk doctor...ma su ntfs sembra non sia possibile far marcare i settori difettosi in modo che il s.o non li usi piu´...come faceva in win 98...

ora non so piu´ cosa fare...

aspettare e vedere se i settori bacati prolificheranno...

temo anche che facendo un ghost...l´ eventuale ripristino potrebbe non funzionare causa errore settori difettosi...

o se esiste un modo x far marcare i settori bacati d altro prg...

se qualcuno ne sa qualcosa...

grazie e ciaooo a tutti

P8257 WebMaster
01-02-2007, 15.03.58
Fai una formattazione a basso livello, se non c'é un danno fisico, recuperi il disco al 100%, se c'é danno fisico, lo saprai con certezza.

cippico
02-02-2007, 08.11.58
Fai una formattazione a basso livello, se non c'é un danno fisico, recuperi il disco al 100%, se c'é danno fisico, lo saprai con certezza.

ho provato anche questo...

ho anche provato quando voglio fargli fare lo scandisk al riavvio...a flaggare anche oltre a correggi...cerca settori danneggiati...in questo caso in avvio e´ apparsa la finestra dello scandisk...pero´ c´era messaggio che diceva impossibile aprire volume x accesso diretto...

altra cosa..riguardo a scandisk da cd...oltre ad aggiungere /r...cambia qualcosa aggiungendo anche /f /p

x formattazione...potrei fare cosi´?

ghost della partizione contenente settore difettoso
scarico tool casa produttrice di hd
eseguo formattazione a basso livello

cosa otterrei...informazioni a fine procedimento...su settore incriminato?
se viene messo a posto...ok..ma se non viene messo a posto...potro´ rimettere il ghost?

ti chiedo questo perche´ finora...x fortuna non ho mai dovuto fare questo tipo di formattazione...

grazie e ciaooo

P8257 WebMaster
02-02-2007, 09.51.31
Non ti consiglio di fare un ghost e una formattazione a basso livello .. perché quando vai a ripristinare il ghost, lui ributta sù anche l'mft e tutte le altre strutture del file system comprensive di marcatura dei cluster danneggiati, quindi ti ritroveresti con l'esatto problema...

In quseti casi, se vuoi recuperare la situazione, meglio armarsi di santa pazienza, salvarsi i dati, RASARE TUTTO, formattare a basso livello ed installare da zero.

cippico
02-02-2007, 13.53.25
Non ti consiglio di fare un ghost e una formattazione a basso livello .. perché quando vai a ripristinare il ghost, lui ributta sù anche l'mft e tutte le altre strutture del file system comprensive di marcatura dei cluster danneggiati, quindi ti ritroveresti con l'esatto problema...

In quseti casi, se vuoi recuperare la situazione, meglio armarsi di santa pazienza, salvarsi i dati, RASARE TUTTO, formattare a basso livello ed installare da zero.

che stress...x ora lascio cosi´...speriamo bene... :wall:

in attesa di trovare il metodo che possa marchiare come inutilizzabili i settori difettosi...

grazie e ciaooo

cippico
06-02-2007, 13.46.51
altro tentativo...piu´ complesso...

dopo aver fatto un ghost della partizione naturalmente con ntfs for dos potrei
formattare la partizione in fat 32 e fare come sopra...magari con quella formattazione
lo scandisk riesce a riparare...oppure porto a casa hd e usando norton disk doctor...
potrei far marchiare il settore difettoso...

poi potrei riformattare in ntfs e rimettere il ghost fatto...forse non serve nemmeno
riformattare in ntfs...il ghost dovrebbe automaticamente rendere la partizione
in ntfs una volta copiato il ghost...

ho il dubbio che mettendo il ghost...il settore possa essere usato ugualmente...
forse solo da win potrebbe essere riconosciuto una volta marcato come settore da non usare...

grazie a tutti e ciaooo

cippico
24-07-2007, 14.20.09
ieri ho disinstallato il norton 10 corporate x fare un aggiornamento di tutto il prg con nuovo cd messo a disposizione da ced...

a disinstallazione terminata ho riavviato il pc...al riavvio ho rivisto la finestra di scandisk x il disco C che non vedevo piu´da tempo...nemmeno impostando appunto x lo scandisk al riavvio...

forse e´il norton che genera questo...

dopo reinstallazione e impostazioni varie...riprovo a far fare scandisk al successivo riavvio...e anche questa volta niente da fare...

secondo me e´colpa del norton...come sempre... :devil:

quindi rimango con la solita possibilita´ di farglielo fare avviando il pc con cd d iwin 2000...premendo tasto R a richiesta installazione... selezionando la lettera di partizione C:
la password da administrator
poi ho digitato chkdsk c: /r

ciaooo a tutti