PDA

Visualizza versione completa : windows xp non parte


vivababeuf
16-12-2006, 15.24.50
Buongiorno a tutti

sto lavorando in Kosovo per conto di un ONG, e nell'ufficio dove lavoro si è verificato un problema grave con il pc che funge da server dei dati. All'avvio di Windows xp si presenta una schermata nella quale un messaggio avvisa che qualche modifica software o hrdware potrebbe aver danneggiato il sistema operativo e mi fa scegliere tra più opzioni di avvio (safe mode, last functioning configuration, normal start...). Nessuna di queste però funziona: parte il caricamento di windows e poi appare, per una frazione di secondo una schermata blu con scritte bianche e il pc si riavvia.
Ho scaricato dal sito di Microsoft i dischetti di ripristino ma in fase di boot, pur avendo il floppy come prima opzione, non cambia nulla. Al momento non ho a disposizione un cd-rom di windows xp originale. I dati sono riuscito in parte a salvarli utilizzando una versione cd-live di Ubuntu, ma comunque vorrei ripristinare il sistema senza dover formattare il disco fisso. Che cosa posso fare?
Ringrazio in anticipo chi vorrà prestarmi aiuto (e anche chi ha postato finora su questo sito, che già in passato mi è servito!).

gsmet
16-12-2006, 16.47.21
Prima di tutto quando ti si presenta quel menu premi f8 e disabilita il riavvio automatico.

Tirati giù l'errore sulla schermata blu.

vivababeuf
17-12-2006, 22.30.39
grazie per aver risposto

dunque l'errore che mi da è

UNMOUNTABLE_BOOT_VOLUME

poi mi dice di provare a riavviare, di eliminare tutte le eventuali modifiche HW o SW, (che non sono state fatte) e mi dice, se proprio ho ancora problemi: "disable BIOS memory options such as caching or shadowing"
(che però non so cosa significhi)

poi ancora:

***STOP: 0x000000ED (0x82345900,0xC0000006,0x00000000, 0x00000000)

gsmet
17-12-2006, 23.44.29
Allora... questo errore se capita così di colpo solitamente dipende da un filesystem danneggiato o semidanneggiato.

La ricerca sulla kb di microsoft aveva dato 4 risultati ma adesso è offline e prima non ho potuto postare.

Purtroppo per risolverlo ti serve un XP Live o un'altro PC al quale collegare il disco o un cd di installazione di xp dal quale avviare la console di riprisinto.

il comando che dovrebbe bastare avviare è
chkdsk /R X:

e x: va sotituito con tutte le unita presenti e lasciato fare.

Recordable
18-12-2006, 07.57.01
Purtroppo, secondo me, hai seri problemi hardware al disco. Per caso avete traslocato a spostato le macchine ultimamente...magari il pc ha subito qualche urto?
Se riesci a ripartire salva tutto il salvabile, ci sono forti probabilità che ti si ripianti a breve.....

vivababeuf
18-12-2006, 09.18.48
grazie delle risposte. Sto cercando di procurarmi un disco winxp che sia bootabile.
altrimenti non si può fare nulla con un qualche tools di ripristino ( tipo ultimate boot cd)?
Usare un altro pc... intendi smontare l'HD, collegarlo ad un altro pc come HD secondario, fare le modifiche del caso ai file, rimontare e vedere se riparte?
Nella peggiore delle ipotesi, quella che il disco fisso non sia più affidabile per il SO, devo buttarlo via oppure posso tenerlo ma solo per i dati e mettere il SO su un altro disco?

gsmet
18-12-2006, 11.47.10
grazie delle risposte. Sto cercando di procurarmi un disco winxp che sia bootabile.
altrimenti non si può fare nulla con un qualche tools di ripristino ( tipo ultimate boot cd)?
Usare un altro pc... intendi smontare l'HD, collegarlo ad un altro pc come HD secondario, fare le modifiche del caso ai file, rimontare e vedere se riparte?
Nella peggiore delle ipotesi, quella che il disco fisso non sia più affidabile per il SO, devo buttarlo via oppure posso tenerlo ma solo per i dati e mettere il SO su un altro disco?

Si intendo quello... il comando da usare è sempre lo stesso.

Nel caso il disco sia daneggiato puoi usare HDD Regenerator prima di fare qualsiasi altra cosa. HDD Regenerator è un programma a pagamento, ma li vale tutti :P

vivababeuf
18-12-2006, 16.26.25
ho scaricato la versione freeware di Hdd Regenerator e nel frattempo ho trovato questo link:

http://www.nu2.nu/pebuilder/intro/

che mi sembra possa essere utile anche se non sono sicuro se con quello posso poi dare comandi tipo chkdsk /R X:
per il momento non ho ancora provato nulla, cmq, anche perchè qui salta la luce ogni due ore (per altre quattro!). Ti faccio ancora due domande, prima di inziare:
- come cd di ripristino, posso usare quello speficico del mio pc portatile?
- l'operazione di smontaggio Hd e rimontaggio su un altro PC (che cmq terrei come ultima spiaggia) la posso fare anche se il secondo pc ha installato win2000 e non xp?
grazie

gsmet
18-12-2006, 16.37.51
Allora. HDD Regenerator funziona specificamente per i settori danneggiati. Quindi se non ne trova non li corregge. la versione free corregge solo il primo... poi devi riavviarla e così via.

Il pebuilder serve a creare un XP Live, ma per farlo ti serve un cd di installazione di XP e si potresti dare quel comando da la.

Il cd di ripristino del tuo portatile sinceramente non so se è un Recovery o un cd di installazione OEM quindi la risposta è si solo per la seconda... se è un recovery temo di no.

Nel caso dello smontaggio e rimontaggio, la risposta sarebbe si. l'ntfs utilizzato dai due OS dovrebbe essere compatibile (win2k usa la versione 3.0 e xp la 3.1) e quindi in teoria dovresti poter usare il chkdsk di win200 sul disco di XP... però è un azzardo.

vivababeuf
18-12-2006, 18.56.02
ciao, ho risolto!
ho scaricato PE Builder, ho creato la ISO dal mio PC portatile, dal quale pebuilder ha ricavato i file di installazione di XP (senza cd quindi), e con quella ho fatto bootare il pc guasto e ho lanciato chkdsk. controllato tutto, riparato i file ecc. ecc. e adesso il pc riparte! domani vedo un po' come riorganizzare i dati, se spostarli o cosa.
per intanto grazie mille, alla prossima.

gsmet
18-12-2006, 19.12.29
Grande :P

Un consiglio se avete la possibilità cercate di procurarvi un ups e collegatelo a quel pc. Configurandolo adeguatamente potrete fare in modo che se salta la corrente il pc si spenga senza problemi per il disco.

vivababeuf
19-12-2006, 09.38.41
L'UPS c'è già!
davvero non so spiegarmi perchè sia successo sto casino. Ultima domanda...poi la smetto di abusare della tua pazienza: mi suggerisici di fare comunque una prova con HDD Regenerator, per sicurezza?
grazie

dave4mame
19-12-2006, 10.15.53
ti basta fare uno scandisk, se è solo per "verifica".