PDA

Visualizza versione completa : [DEBIAN] Samba e file maggiori di 2 GB - RISOLTO


Sergio Neddi
03-10-2006, 15.50.58
C'è un limite in Samba? Necessito di trasferire file di notevoli dimensioni tra Linux e Windows (partizione NTFS, supporta file di grosse dimensioni) ma oltre i 2GB per file mi sputa in un occhio.
Siccome mi serve creare un link simbolico tra una cartella presente su di un PC Linux ed una presente su di un PC Windows, quali alternative ho?
Cifs? non l'ho mai provato, mi servirebbe istruzione.
In alternativa pensavo di installare nfs su Windows ma penso che sia un casino.
Comunque non so ancora se una di queste soluzioni può riuscire a risolvere il problema, che non ci sarebbe se via Samba riuscissi a trasferire file più grossi di 2 GB (si tratta del backup di un database).

Ghandalf
03-10-2006, 21.52.25
Il consiglio, come hai intuito, è di utilizzare cifs piuttosto che smbfs.

Ne parlo qui:

http://www.wintricks.it/linux/LANLinux3.html

Installare NFS su win diventa un inferno!

:)

Sergio Neddi
05-10-2006, 00.56.26
Allora, posto solo ora perché per vari motivi non mi sono potuto collegare prima.
La soluzione l'ho trovata il pomeriggio stesso.
Spiego meglio il problema: il server samba su Linux è OK, consente ad un client Windows di trasferire file molto grossi.
Il client samba di Linux lo fa pure lui, ma di default mette un limite a 2 GB.
Probabilmente perché inizialmente Windows lavorava su FAT32 ed aveva questo limite.
Pensando quindi che il limite del client samba di Linux fosse dovuto a questo ho cercato ed alla fine trovato quello che immaginavo: un'opzione da specificare all'atto del mount. In pratica bisogna specificare lfs (Large File System Support) per poter avere finalmente possibilità di trasferire roba grossa.
Solo che non ho capito il perché abbiano inserito questa limitazione di default, aggirabile solo con l'apposita opzione.
Che senso ha, anche se il file system di windows è in fat 32 e quindi limitato, ad inserire tale limite anche nel client samba? Tanto comunque il file system ritornerebbe il medesimo errore, perché replicarlo anche nel software?
Per poi dover andare a cercare 'sta opzione più o meno nascosta per aggirare tale limite?
Questo è uno dei casi che vorrei essere in grado di assumere il programmatore, per poter avere finalmente la soddisfazione di poterlo licenziare.

Ghandalf
05-10-2006, 09.16.44
Interessante, quindi è un'opzione che rimuove il limite anche su smbfs?

Sergio Neddi
05-10-2006, 13.08.44
Interessante, quindi è un'opzione che rimuove il limite anche su smbfs?
Non ho capito che intendi. Che limite c'è su smbfs?

Ghandalf
05-10-2006, 13.49.47
samba di default impedisce di trasferire file di 2GB, questo perché utilizza smbfs, generalmente si ricorre a cifs che è più potente e che non ha questa limitazione.

Aggiungendo al mount l'opzione lfs e montando con smbfs come filesystem si possono trasferire file di oltre 2 GB?

:)

Sergio Neddi
05-10-2006, 22.45.08
Come dicevo ho risolto con questo. Normalmente se uso samba su server linux e Windows su di un client trasferisco roba grossa senza problemi.
Stavolta dovevo far si che il backup di un database su di un server Linux venisse trasferito su di un NAS Windows 2003 Server, usando quindi il samba client su Linux.
E' qui che è uscita la magagna.
Ecco che quindi, con la magica opzione lfs, ho potuto finalmente far si che il file di database, di ben 15GB, venisse trasferito dal server Linux al NAS senza problemi (e senza cifs).

Ghandalf
06-10-2006, 09.24.41
ah, ok, non avevo capito! :D:)