PDA

Visualizza versione completa : Ma... mi capisci? Oppure no?


Flying Luka
23-06-2006, 16.44.59
Prendo spunto da una frase di Pirandello:

"ABBIAMO TUTTI DENTRO UN MONDO DI COSE; CIASCUNO UN SUO MONDO DI COSE! E COME POSSIAMO INTENDERCI SE NELLE PAROLE CHE IO DICO METTO IL SENSO ED IL VALORE DELLE COSE CHE SONO DENTRO DI ME, MENTRE CHI LE ASCOLTA, INEVITABILMENTE, LE ASSUME COL SENSO ED IL VALORE CHE HANNO PER SE' DEL MONDO CHE EGLI HA DENTRO?

CREDIAMO DI INTENDERCI; NON CI INTENDEREMO MAI! "

Più volte riportata in OT e spesso dimenticata.

Avete anche voi l'impressione che nei rapporti interpersonali, in famiglia, come al lavoro, come nella vita sentimentale, spesso si creino dei malintesi dovuti ad nonulla e/o magari ad un errore diciamo interpretativo e/o di assimilazione?

:)

Silence
23-06-2006, 16.50.11
Non mi pronuncio, ho studiato Sociologia per troppo tempo e rischio di farvi sentire degli ignorantoni :o

















:D :D :D :D :D

CrazyDiamond
23-06-2006, 16.51.46
generalmente no, anche perchè dico le cose in faccia e senza particolari problemi e/o diplomazia e a volte sono sfinente per arrivare in fondo a farmi capire e capire bene.
Ovvio che poi on alcune persone non ti ci metti neppure a spiegare/spiegarti se non hai interesse...
A volte si creano malintesi, ma dipendono più che altro dal torbido che una persona vuol creare

Gergio
23-06-2006, 16.53.53
ho letto il titolo del thread e ho pensato: adesso gli metto la frase di Pirandello :p

cmq sono convinto di qnto affermi, soprattutto in ambienti tipo qsto (forum), dove manca il conforto di un riscontro diretto con le persone.

ma, giusto per non lasciarvi senza una citazione, ecco qua:

"Theres so many different worlds
So many differents suns
And we have just one world
But we live in different ones"

[Dire Straits - Brothers in arms]

Sbavi
23-06-2006, 16.55.13
Meglio, molto meglio, tacere. Del resto, la parola abbonda nella bocca degli sciocchi :o

Flying Luka
23-06-2006, 16.57.37
Meglio, molto meglio, tacere. Del resto, la parola abbonda nella bocca degli sciocchi :o


Ma non era il riso (inteso come risata) ad abbondare? :mm:

Silence
23-06-2006, 16.58.19
Tornando seri, e lasciando perdere il discorso sul proprio codice di decodifica dei messaggi che inviamo-riceviamo, preferisco asserire, come ho fatto già altre volte, che l'errore più comune che compiamo è quello di voler avere ragione...per forza!!!

Quando ci mettiamo in contatto con qualcuno, capiamo a "pelle" se la persona che abbiamo davanti ci piacerà oppure no.

Nel primo caso, ci troveremo d'accordo sulla maggior parte degli argomenti, e quei pochi che non "combaciano" verranno in un certo senso surclassati dall'euforia creatasi. I punti che non abbiamo in comune arriviamo a considerarli insignificanti.

Nel caso la persona non ci piaccia invece, la conversazione diventa una sorta di competizione, dove a colpi di retorica e conoscenza acquisita, cerchiamo di imporre, non solo il nostro modo di vedere le cose, ma la nostra totale superiorità morale.

Sbavi
23-06-2006, 16.58.46
"Bello questo monitor, è un Acer con quattro ruote motrici alimentato a zucchero di canna. Dovrei provare ad alzare la cornetta, Mondialcasa è fighetta."

Mi è venuta da dentro, credete che possa essere frainteso? :mm:

Sbavi
23-06-2006, 16.59.21
Ma non era il riso (inteso come risata) ad abbondare? :mm:


Yes, la mia è una parafrasi ;)

AlexMineo
23-06-2006, 17.00.27
Meglio, molto meglio, tacere. Del resto, la parola abbonda nella bocca degli sciocchi :o
il solito cretino :D

Silence
23-06-2006, 17.01.09
"Bello questo monitor, è un Acer con quattro ruote motrici alimentato a zucchero di canna. Dovrei provare ad alzare la cornetta, Mondialcasa è fighetta.

la mia è una parafrasi

:mm: :mm: :mm:

Scusa non ho capito, è lo zucchero di Canna? :D :D :D

Cricchia
23-06-2006, 17.02.30
a volte però il problema è che chi ascolta/legge VUOLE fraintendere.. :rolleyes:

AlexMineo
23-06-2006, 17.03.14
a volte però il problema è che chi ascolta/legge VUOLE fraintendere.. :rolleyes:
(Y)

biologist1972
23-06-2006, 17.19.59
a volte però il problema è che chi ascolta/legge VUOLE fraintendere.. :rolleyes:

beh però se l'interlocutore-lettore è in mala fede, questa analisi sociologica va a farsi benedire..... :p
anche se è la situazione che più spesso avviene in realtà

Flying Luka
23-06-2006, 17.20.58
Quando ci mettiamo in contatto con qualcuno, capiamo a "pelle" se la persona che abbiamo davanti ci piacerà oppure no.




Ho capito Tristy: sei pazzo di me! :o

AlexMineo
23-06-2006, 17.23.25
Ho capito Tristy: sei pazzo di me! :o
E tu di lui....:o

....matri l' avemu fatta :devil:

Silence
23-06-2006, 17.23.50
Ho capito Tristy: sei pazzo di me! :o

Ehm, aspetta...come rendo l'idea...ah ci sono:


a volte però il problema è che chi ascolta/legge VUOLE fraintendere :rolleyes:


:D :D :D

Sbavi
23-06-2006, 17.28.21
Cosa dirà Gigi? :o

biologist1972
23-06-2006, 17.30.28
Ho capito Tristy: sei pazzo di me! :o
:D :p

infinitopiuuno
23-06-2006, 17.31.32
E' naturale ...non ci comprenderemo mai appieno.

Se io dico "uomo", alex pensa ad un potenziale innamorato, un altro alla rudezza e un'altra ancora al sesso maschile.

Però ci sono frasi come...Va a fan q lo..che generalmente non generano equivoci.

E' una cosa che constato tutti i giorni con il personale e i clienti; la soluzione non c'è ma non è così brutto non farsi capire del tutto...puoi sempre modificare il concetto successivamente...come in politica:)

AlexMineo
23-06-2006, 17.33.43
E' naturale ...non ci comprenderemo mai appieno.

Se io dico "uomo", alex pensa ad un potenziale innamorato, un altro alla rudezza e un'altra ancora al sesso maschile.

Però ci sono frasi come...Va a fan q lo..che generalmente non generano equivoci.

E' una cosa che constato tutti i giorni con il personale e i clienti; la soluzione non c'è ma non è così brutto non farsi capire del tutto...puoi sempre modificare il concetto successivamente...come in politica:)Ma che ha detto ? :mm: :D

Silence
23-06-2006, 17.33.50
..Va a fan q lo..

Noto giocatore Olandese :o





















:D :D :D

Flying Luka
23-06-2006, 17.59.51
Ehm, aspetta...come rendo l'idea...ah ci sono:





:D :D :D

Mi auguro che la società che produce le tue extension metta fuori produzione e fuori catalogo le medesime! :o






































:D:D:D

Silence
23-06-2006, 18.23.32
Mi auguro che la società che produce le tue extension metta fuori produzione e fuori catalogo le medesime! :o


Sono patrimonio dell'Unesco :o

Feintool
24-06-2006, 09.14.51
Penso che l'intesa e lo scambio emotivo interpersonale sia molto complesso, forse non per posizioni ideologiche contrapposte ma semplice timore di scoprirsi e sentirsi vulnerabili. Fin dalla tenera eta' ergiamo muri o corazze a difesa del nostro lato debole nascondendo (anche troppo alle volte) la nostra parte piu' innocente e pura, non credo sia una colpa ma semplice istinto che in eta' matura impariamo a filtrare permeando piccoli frammenti dell'anima che collochiamo nel contesto che ci sembra piu' idoneo, in realta' quando conosciamo piu' profondamente l'aspetto piu' intimo di una persona, sia amico/a, genitore o fratelli, scopriamo che le posizioni sono anaolghe anche se con percorsi differenti e possiamo costruire solide amicizie con il semplice gesto della conoscenza piu' profonda. Purtroppo la soceta' ci impone troppo la singolarita' dell'individuo e ci insegna erroneamente la cecita' dell'essere diversi, ma in fondo corriamo tutti in una sola direzione.. la gratificazione e la serenita', quindi per capire un po' dell'animo umano (ma nache quello animale in genere) non serve possedere doti soprannaturali ma soltanto di riscoprire qualla apertura mentale che e' patrimonio di tutti e che basta lasciarla parlare , di credere nel rispetto del prossimo anche se diversamente formato. Poco ma efficace credetemi.

infinitopiuuno
24-06-2006, 10.54.14
Insomma, bisogna aprirsi di più verso il prossimo e saperlo ascoltare.

Ma è così difficile.......se penso alla mia fidanzata, direi impossibile!

succhione
24-06-2006, 16.07.49
Insomma, bisogna aprirsi di più verso il prossimo e saperlo ascoltare.



...l' ABC....
..un'allenamento che và sempre più scomparendo....
...vero che il forum è un ritrovo di "saputelli vanagloriosi".....http://blogs.starwars.com/share/img/emoticons/shocked.gif


....:p

infinitopiuuno
24-06-2006, 19.50.38
Meglio non aprirsi troppo però....ci sono in giro troppe persone che seguono la "nuova moda"...vanno pure in parlamento:p

Feintool
25-06-2006, 00.37.12
Insomma, bisogna aprirsi di più verso il prossimo e saperlo ascoltare.

Ma è così difficile.......se penso alla mia fidanzata, direi impossibile!

Hai ragione Infy, questi passi non sono mai facili ma con buona volonta' e un pizzico di coraggio si puo' godere di ottimi e duraturi risultati. Un consiglio: accrescere la propria autostima che favorisce la decisione.

Macao
25-06-2006, 00.46.38
a volte però il problema è che chi ascolta/legge VUOLE fraintendere.. :rolleyes:


madonna quanto ti devo straquotare

PS: si nota lo "straquoto"

Cricchia
25-06-2006, 12.05.01
madonna quanto ti devo straquotare

PS: si nota lo "straquoto"

:D:D;)

ciao Macao!! :)

Feintool
25-06-2006, 12.08.36
[OT] Un fresco salutone alla bella Cri dal basso Canavese.. :act:

Cricchia
25-06-2006, 12.09.25
[OT] Un fresco salutone alla bella Cri dal basso Canavese.. :act:

OT nell'OT :eek:

ciao Fein! :)

Feintool
25-06-2006, 12.10.58
OT nell'OT :eek:

ciao Fein! :)


Ciao bimba.. (F)

exion
27-06-2006, 09.22.30
Ho un brutto difetto.

Spesso quoto dei post, non per rispondervi, ma per trarre spunto a un mio pensiero o ragionamento. Per cui spesso cito il post precedente, ma poi parto ragionando, magari anche in modo duro, su questioni che magari non sono più direttamente correlate al post a cui rispondo.

Solo che capita che chi mi legge possa equivocare e, pensando che io stia ancora rispondendo direttamente al suo post, se le prende come una cosa personale quando non lo è e si incazza con me.... http://niappanige.supereva.it/mmm.gif

Ci vorrebbe un tastino in più, qualcosa del tipo "inspiring quote" :o

Chiedo scusa a tutti quelli con cui, più e più volte, ho provocato questo equivoco. Prometto che farò più attenzione in futuro, a rispondere solo al diretto interessato quando quoto e a cercare altri sistemi di riferimento ai post che non il quote quando prendo spunto per riflessioni di ordine più generale.

Però anche voi cercate di non incazzarvi per un nonnulla :inn: :p

Feintool
27-06-2006, 10.47.17
E perche mai Exion? Io non ci vedo nulla di offensivo nel vedere le risposte ai post, se poi il mio pensiero e' spunto di riflessione mi puo' solo fare piacere.

Che ne pensi? ;)

Deep73
27-06-2006, 13.08.12
Enjoy the silence

Una giusta risposta a questo thread :rolleyes: