PDA

Visualizza versione completa : Altezza luci anabbaglianti


Cereal Killer
24-05-2006, 09.10.19
Ho cambiato le lampade anabbaglianti nella mia punto Verve...

Ora questi sparano un po' troppo in alto e vorrei regolarle ma non so bene a che altezza metterle.
Ricordo ai tempi che bisognava mettere la macchina a tot metri da un muro ed alzarle fino a tot altezza,ma non trovo come...

Consigli?

Dav82
24-05-2006, 13.38.03
Se lo hai conservato, c'è scritto sul libretto della patente :)

(se la memoria non mi inganna, gli anabbaglianti devono proiettare luce ai 9/10 della propria altezza da terra su un piano perpendicolare al suolo, posizionato a 10 metri dagli anabbaglianti stessi; però non trovo il libretto quindi non sono sicuro :o, i metri di distanza del piano perpendicolare potrebbero pure essere 5 o 9 :mm: )

Cereal Killer
24-05-2006, 16.29.26
Trovato su un sito...
Qualcuno può confermare?


La procedura esatta e' questa:

Posizionare la macchina col muso contro il muro.
Segnare sul muro 2 punti in corrispondenza dei centri dei fari (sul vetro dei fari ci deve essere incisa una tacchetta che indica il centro).
Arretrare la macchina (col terreno pianeggiante e senza buche) di 10 metri.
Regolare l'altezza dei fari in modo che il limite orizzontale del fascio sia 10 centimetri al di sotto dei segni sul muro (questo significa quell'adesivo con scritto 1% che avete sulla traversa sotto al cofano).
Regolare orizzontalmente i fari in modo che il punto in cui il limite orizzontale comincia a piegare verso l'alto sia allineato verticalmente con i segni sul muro.
Se siete pignoli potete verificare che il limite inclinato del fascio sia inclinato di 15 gradi rispetto al piano orizzontale, ma non ci sono regolazioni (a parte spostare i fari) per questo parametro.

Per fare queste operazioni e' piu' facile se si acende un faro alla volta.

La macchina deve essere in corretto assetto di marcia senza carichi strani e con il regolatore a 0.

Se si usano distanze minori di 10 m, una buona approssimazione è la seguente formula: y= h -h*x/100 , dove y è l' altezza, x, la distanza dal muro e h l' altezza del centro faro da terra. Per x=10 m infatti, avrò un' altezza del fascio diminuita di 1/10 di metro, ovvero 10 cm.

n@ndo
24-05-2006, 20.15.21
esatto.
sulle auto francesi c'è una rotellina sul cruscotto,quella serve quando la macchina è carica dimodochè puoi abbassarli.

Dav82
24-05-2006, 20.21.55
Originariamente inviato da n@ndo
esatto.
sulle auto francesi c'è una rotellina sul cruscotto,quella serve quando la macchina è carica dimodochè puoi abbassarli.


Anche sulla mia punto c'è :jump: :cool: (altro che BMW :o)

TyDany
24-05-2006, 22.29.58
Penso ci sia orama quasi su tutte, e sicuramente su tutte quelle di fascia alta ;)

einemass
24-05-2006, 22.40.53
ah , a quello serve la rotellina? :D io pensavo che era per mettere gli anabbaglianti a mio piacimento :D infatti li tengo sempre più alti possibile visto che di notte nn vedo una mazza