PDA

Visualizza versione completa : Connettersi da lavoro al pc di casa... le ho provate tutte!!!


Fras_78
23-05-2006, 10.53.46
Ciaoa tutti,
sto diventando pazzo... ho cercato in tutti i modi di connettermi al pc di casa dal pc a lavoro ma nn ci riesco!!! Ho provato con realVNC e nn ci sono riuscito, poi leggendoo alcuni post su questo forum ho provato con ultraVNC e NAT-to-NAt e nemmeno ci sono riuscito non so se perchè sono incapace o c'è qualcosa che mi blocca qui a lavoro... nn riesco nemmeno a fare un ping sul mio pc di casa!!! Ma è normale???

Vi prego illuminatemi...

Grazie.

Fras_78
23-05-2006, 11.04.35
Dimenticavo...

a casa c'è un router, ma da quanto ho letto non dovrebbe costituire nessun problema per il NAT-to-NAt e qui a lavoro c'è il router + firewall!!!

Ah un'altra casa... qui a lavoro c'è anche un server proxy per la connessione a internet.

Doomboy
23-05-2006, 11.47.33
Dovresti essere più dettagliato:

Hai impostato tutte le giuste regole di NAT, sia per uscire dal firewall dell'ufficio che per ruotare verso il tuo PC di casa dal router domestico, e viceversa?

Fras_78
23-05-2006, 12.05.52
Originariamente inviato da Doomboy
Dovresti essere più dettagliato:

Hai impostato tutte le giuste regole di NAT, sia per uscire dal firewall dell'ufficio che per ruotare verso il tuo PC di casa dal router domestico, e viceversa?

mah non lo so... può darsi di no... il fatto è che usando UltraVNC NAT2NAT non mi sembra ci sia molto da configurare... può darsi benissimo che non abbia configurato qualcosa... il fatto è che nn so che cosa bisogna configurare...

Doomboy
23-05-2006, 12.27.48
A livello di router devi configurare delle NAT che ti facciano arrivare al pc che sta dietro.

Se il tuo router o firewall di casa supporta il NAT puro, ti serve per esempio una DNAT che ruoti la porta VNC dell'indirizzo pubblico a quella analoga dell'IP del client che vuoi raggiungere.

Se invece il router non supporta NAT, ma PAT, allora devi semplicemente ruotare la porta.

Così anche all'inverso. Ovviamente anche l'apparato in ufficio deve poter uscire sulle giuste porte.

Fras_78
23-05-2006, 13.02.57
Originariamente inviato da Doomboy
A livello di router devi configurare delle NAT che ti facciano arrivare al pc che sta dietro.

Se il tuo router o firewall di casa supporta il NAT puro, ti serve per esempio una DNAT che ruoti la porta VNC dell'indirizzo pubblico a quella analoga dell'IP del client che vuoi raggiungere.

Se invece il router non supporta NAT, ma PAT, allora devi semplicemente ruotare la porta.

Così anche all'inverso. Ovviamente anche l'apparato in ufficio deve poter uscire sulle giuste porte.

ah ok... per il fatto di cambiare le impostazioni a casa non c'è problema ... ma qui a lavoro nn posso toccare niente... mi sa che devo rinunciare...

Doomboy
23-05-2006, 13.51.15
Originariamente inviato da Fras_78


ah ok... per il fatto di cambiare le impostazioni a casa non c'è problema ... ma qui a lavoro nn posso toccare niente... mi sa che devo rinunciare...

Dipende da come sei abilitato a uscire. Ma sopratutto devi avere delle NAT che facciano arrivare i pacchetti di ritorno al tuo PC.

Fras_78
23-05-2006, 14.11.04
Originariamente inviato da Doomboy


Dipende da come sei abilitato a uscire.

Penso che il problema sia proprio questo... non riesco ad uscire... posso uscire solo su proxy http, ma con explorer digitando il mio "indirizzo_ip : porta" non riesco a connettermi lo stesso.

Doomboy
23-05-2006, 14.19.21
Originariamente inviato da Fras_78


Penso che il problema sia proprio questo... non riesco ad uscire... posso uscire solo su proxy http, ma con explorer digitando il mio "indirizzo_ip : porta" non riesco a connettermi lo stesso.

Se sei dietro proxy non hai possibilità.

Fras_78
23-05-2006, 14.32.45
:( va beh... cambierò lavoro... :p

rosariok24
02-06-2006, 11.57.58
allora tu poi utilizzare il software di windows xp desktop remoto, l'unica cosa che devi fare al computer di casa è di aprire il server dmz verso l'indirizzo ip del computer fisso su cui vuoi accedere in remoto dopo di che devi impostare tramite riorse del computer che il tuo account può essere gestito da remoto e il gioco è fatto lo puoi provare anche a casa tra computer in rete per vedere se ti funge e dopo di che puoi farlo tranquillamente tramite internet perchè sfrutta canali aperti su tutti i router!!! se vuoi delucidazioni migliori dille che ti posso inviare una guida in .doc fatta con le mie manine!!! :) :) :) :D :D :D :D :D :D :D

rebe
14-06-2006, 20.52.18
io riesco, x ora, a vedere emule.
registrati su noip.com di assegna un indirizzo ip fisso, poi con quest'indirizzo lo digiti in explorer seguito dai parametri di emule ed entri.
ovviamente devi aprire una porta sul firewall. non ricordo qualche cmq te lo dice emule.
però a prendere il controllo del pc con vnc non sono ancora riuscito :-(