PDA

Visualizza versione completa : Motociclisti a me..urge consiglio


Need4speed
11-05-2006, 10.25.10
ok, premesso che NON sono in crisi di mezza eta' ho deciso di fare il salto e provare le due ruote.
Premetto che non sono un patito e conosco molto poco a livello tecnico.
Come principiante immagino che debba guardare in primis stabilita', maneggevolezze e tenuta (soprattutto sul bagnato).
Mi piacciono le moto da strada, ed avevo messo gli occhi sulle Buell. Che ne dite??
Accetto consigli ed alternative :D

Robbi
11-05-2006, 10.37.08
Non capisco una mazza di moto .. chiedi a Tony :o

ot
Fermo li' tu!!
devo telefonarti!
:D
/ot

Billow
11-05-2006, 10.41.09
Cacchio... ma la Buell costa on'occhio della testa..

gran fascino indubbiamente...
ma poca guidabilità.. posto passeggero inesistente..
e cmnq un costo di acquisto sui 20.000 €..

io mi orienterei su qlcs di + classico (italiano o jap)

Need4speed
11-05-2006, 11.11.24
Originariamente inviato da Billow
Cacchio... ma la Buell costa on'occhio della testa..

gran fascino indubbiamente...
ma poca guidabilità.. posto passeggero inesistente..
e cmnq un costo di acquisto sui 20.000 €..

io mi orienterei su qlcs di + classico (italiano o jap)

mah..i prezzi delle buell non sono cosi' alti, attorno agli 8/9 mila il modello che guardavo.
non dirmi ducati, ti prego :mad:
magari una jap per iniziare..importante un 0-100 in 4 secondi :D
Seriamente..a tenuta di strada??

Doomboy
11-05-2006, 11.30.48
Secondo me la Honda Hornet è ottima per iniziare! Non costa molto ed è guidabilissima, ottima per i niubbi delle due ruote.

Se Nemo postasse più spesso ti confermerebbe :p

Need4speed
11-05-2006, 11.35.29
Originariamente inviato da Doomboy
Secondo me la Honda Hornet è ottima per iniziare! Non costa molto ed è guidabilissima, ottima per i niubbi delle due ruote.

Se Nemo postasse più spesso ti confermerebbe :p

me lo hanno detto in parecchi in effetti, e sono indeciso se prendere una moto simile oppure passare subito a qualcosa di piu' "serio" ma ancora adatto anche ad un principiante.

Billow
11-05-2006, 11.43.17
Originariamente inviato da Need4speed


mah..i prezzi delle buell non sono cosi' alti, attorno agli 8/9 mila il modello che guardavo.
non dirmi ducati, ti prego :mad:
magari una jap per iniziare..importante un 0-100 in 4 secondi :D
Seriamente..a tenuta di strada??

non so .. non l'ho provata ;)
chiedi a MAURI (il barnabo' delle montagne) , ce l'ha l'ING - suo collega

un jap per cominciare di sicuro ;) anzi ti consiglierei il VESPONE 125 :D :D

in merito alle accelerazioni

il mio YAMAHINO 750
0/100 = 2.7 sec. :01:
ma ancor + impressionante
0/160 = in 8 sec. scarsi

poi vedi tu

Need4speed
11-05-2006, 12.05.07
Originariamente inviato da Billow

poi vedi tu

te son inutile al solito :D
magari sentiro' il Barnabo' uno di questi giorni, x adesso cercavo di capire cosa prendere all' inizio..e niente vespe :grrr:

Robbi
11-05-2006, 13.53.47
OT
cio' muli?? ciacole' un po' che mi ve scolto... e me diverto
/OT
:D

Gigi75
11-05-2006, 14.09.34
Io ti sconsiglio VIVAMENTE come prima moto tutto ciò che non sia 4 cilindri.
Se nn hai mai preso una moto in mano la rigidità del motore è prima di tutto uno svantaggio..e solo molto dopo un divertimento maggiore.

Vai su una jappo 4 cilindri e sei apposto :)

Sbavi
11-05-2006, 14.32.53
Motoguzzi Nevada :o

Macao
11-05-2006, 15.17.26
io ne ho provate e didtrutte....

le stradali sono impegnative, è se nn hai esperienza possono risultare pericolose se ti lasci prendere dalla manetta....

una Honda Hornet 600, una Suzuki SV 650 potrebbero andare, ma se sei uno di quelli a cui piace viaggiare in due, risuleranno scomode pure queste (sopratutto se ti piace "fare strada")...un ottimo compromesso (anche se nn ha una potenza esagerata) è la Honda CB500 (anche se da molti è considerata una moto da femminuccia) è un ottimo copromesso, potenza sufficiente, facile da guidare, comoda in due...

Billow
12-05-2006, 10.04.14
Originariamente inviato da Need4speed


te son inutile al solito :D


Volevo scriverlo in dialetto ma te lo dico in 'TALIANO

mi fanno letteralmente impazzire ste battute da VECCHIO LICEALE dell'Oberdan ;)

per questo ti lascio con un

NO te POL :D


IO inizierei da questo :D :D
http://members.aol.com/wicyberseller/rv

Robbi
12-05-2006, 10.33.04
:D

Macao
12-05-2006, 21.46.10
Originariamente inviato da Billow


Volevo scriverlo in dialetto ma te lo dico in 'TALIANO

mi fanno letteralmente impazzire ste battute da VECCHIO LICEALE dell'Oberdan ;)

per questo ti lascio con un

NO te POL :D


IO inizierei da questo :D :D
http://members.aol.com/wicyberseller/rv

- allora prima si mettono delle traversine per rinforzare il telaio
- puleggia micro
- cinghia dentata rinforzata
- 80 eurocilindro monofascia rafreddato a liquido
- testa abassata
- scarico/aspirazione e immissioni laterali limati a dovere
- candaela da 125
- pistoncini anteriori
- barra antivibrazioni sul manubrio
- freno a disco anteriore
- carburatore 21/pari senza scatola dell'aria solo filtro (ugello da 62 a 68 se nn ricordo male)
- pneumatici semi slick
- cerchioni a 3 razze
- marmitta per cagiva mito 125 adattata
- (consigliatta sella doppia - per lanciarsi a pesce -, con anesso serbatoio supplemetare)

sul chilometro lanciato 135 Km/h

con la puleggia media, 110 Km/h, ma guadagneresti moltissimo in ripresa

miscela fatta in casa, con olio bardal da competizione al 3%, meglio se aumenti gli ottani...


:D :D :D :D

io mi divertivo così da pulzello....

Lionsquid
13-05-2006, 11.07.56
non ho una grande esperienza su moto di grossa cilindrata... e in ogni caso parlo di dinosauri degli anni 80 max :D > Laverda 750, Yamaha 900, moto guzzi 850 le mans :eek: ...etc...

ma parlando con amici che usano giornalmente la moto la Honda Hornet è decisamente la miglior moto per maneggevolezza, mentre non offre la stesssa sicurezza alle alte velocità (ed è anche logico dato il passo molto corto così come l'avantreno)

se intendi uscire in coppia, pensa ad una moto + comoda perchè altrimenti il passeggero non mancherà di farti notare che sta scomodo e alla fine troverà mille scuse per non salire + in moto ;)

TyDany
13-05-2006, 18.47.38
Ossignore cosa devono vedere i miei poveri occhi :eek: menomale che sono tornato :p

Allora, innanzitutto non sono daccordo sul fatto che per iniziare il 4 cilindri sia meglio del bicilindrico, anzi. Questo era vero anni fa e potrebbe esserlo se parliamo di moto con 150 cavalli, ma visto che mi sembra ci si indirizzi verso una naked 600 il bicilindrico da un bel pò di vantaggi, due su tutti, il grosso aiuto in frenata e la coppia, tanta e fin dai bassi giri. Per un principiante è facile entrare in curva con una marcia troppo alta a trovarsi giù di giri, con il bicilindrico se ne esce sicuramente più facilmente che con un 4.

Non ti consiglio una Ducati visto che hai già detto di no, e mi piacerebbe sapere il perchè.

Se vogliamo restare sulle jap, e sulle 600 naked, prenderei seriamente in considerazione la FZ6 di Yamaha, l'ho provata e non è male e, tra l'altro, è anche comoda per il passeggero. Anche la Suzuki SV potrebbe andare bene, se invece vuoi qualcosa di più spinto valuterei la sorella gsr.
Rimangono Kawasaki Z750 e la Honda Hornet. La prima, delle nude jap, è a mio avviso la migliore e la più bella, però è anche quella più ignorante e cattiva, quindi se sei proprio principiante occhio. La seconda la prenderei in considerazione solo dall'ultimissima versione e solo se proprio ti piace quella. Fino alla versione precedente, per fare un esempio, montava delle forcelle anteriori del cavolo, tutto a scapito della stabilità e sicurezza, quando l'ho provata, in confronto, il mio Monster sembrava andare su dei binari!

Questo se ti stai indirizzando verso una naked di media cilindrata, altrimenti possiamo parlarne ;)

wolverin
16-05-2006, 10.28.58
Il discorso di TyDany lo condivido pienamente

Need4speed
17-05-2006, 11.24.01
Originariamente inviato da TyDany
Ossignore cosa devono vedere i miei poveri occhi :eek: menomale che sono tornato :p

Questo se ti stai indirizzando verso una naked di media cilindrata, altrimenti possiamo parlarne ;)

:D
diciamo che la xb9s mi ha colpito al cuore, credo si chiami colpo di fulmine. poi ho cercato di capire se fosse la moto x me dato l'uso che ne faro'. per le giapponesi..uhm..passo grazie, sembrano tutte uguali ad un profano come me e comunque sono orientato su una bicilindrica. Sono andato a vederla in concessionario e mi ha confermato il tuffo al cuore.
Calcola che devo reiniziare da zero o quasi, quindi credo che prendendo in mano direttamente quella non avrei poi bisogno di assestare la guida.
Mi interessava capire le vostre opinioni, l'unico dubbio che mi puo' rimanere riguarda l'affidabilita' in caso, essendo una moto non molto diffusa.

TyDany
17-05-2006, 12.14.04
Se ti ha colpito al cuore non parlo più, a quello non si comanda, vai e prendila deciso! La moto è una passione, se non la si ama sì fa come molti che la comprano e dopo poco non la usano più, perchè scomoda, ecc ecc ;)
E poi ti capisco, quando ho appoggiato le chiappe sul Monster hanno dovuto sradicarmici, non volevo mollarlo :D

Per quanto riguarda la Buell non l'ho mai provata, l'aveva però il marito di una mia collega, da quel che so non ha mai avuto problemi, di contro so che uno dei motivi per cui l'ha cambiata è la scomodita del passeggero.
Altro non so dirti ;)

Nemo
22-06-2006, 00.34.30
Bè io direi che per uno che vuole farsi qualche tirata sul dritto il bicilindrico non sia tanto sensato, considera inoltre che Buell monta motori di derivazione H.D. lentini già di loro, cmq è meglio se prendi la 1200 direttamente ti permetterà di avere un pò più di margine col polso ;)
Sono moto di contro maneggevolissime con un bel mercato dell'usato ;)
Ad affidabilità vanno trattate con cura come tutte le moto che non siano jap anche se al livello attuale tranne pochi marchi le moto hanno tutte una buona affidabilità :act:
lamps Nemo

TyDany
22-06-2006, 09.17.59
Bè io direi che per uno che vuole farsi qualche tirata sul dritto il bicilindrico non sia tanto sensato, cut

Chiedilo alle 4 jap quattro cilindri che stanno sputando sangue per star dietro alla bicilindrica di Baylissi in superbike :devil:

P.S. Seriamente, dipende dal bicilindirco, ovvio che sul dritto il 695 bicilindrico del Monster non regge il 600 quadricilindrico della Hornet, anche se poi lo legna sul misto stretto :inn:, ma se pigli una Tuono o una Monster S4R non c'è naked jap che tenga :o

Nemo
22-06-2006, 12.34.06
Si proprio quella bicilindrica che è talmente spinta che sono costretti a cambiare il 90% del motore ad ogni gara, quando le jap cambiano olio e ogni due gare fanno i controlli al motore.
Poi se ci facciamo un paio di conti per un s4r con motore fondo di magazzino ci vogliono 12000€ per la moto da libidine come la speed triple 11500€ ed ho qualcosa che non è baubau micio micio ;) sai bene che le jap non fanno naked specialistiche :wall:
Oppure mi prendo un 999r da 30 cucuzze contro un gsx-r1000 da 16 con ancora 14 cucuzze di modifiche? :devil:
Stiamo sempre lì devo pagare tanto il marchio per avere indietro meno sostanza, a questo punto mi faccio una MV che è veramente qualcosa di lusso.
La monster 1000 costa + del 1000 Super Sport che ha in + carenature e cerchi marchesini, dimmi tu se non mi stanno prendendo per il cul@ :inn:

Gigi75
22-06-2006, 12.37.30
Si proprio quella bicilindrica che è talmente spinta che sono costretti a cambiare il 90% del motore ad ogni gara, quando le jap cambiano olio e ogni due gare fanno i controlli al motore.
Poi se ci facciamo un paio di conti per un s4r con motore fondo di magazzino ci vogliono 12000€ per la moto da libidine come la speed triple 11500€ ed ho qualcosa che non è baubau micio micio ;) sai bene che le jap non fanno naked specialistiche :wall:
Oppure mi prendo un 999r da 30 cucuzze contro un gsx-r1000 da 16 con ancora 14 cucuzze di modifiche? :devil:
Stiamo sempre lì devo pagare tanto il marchio per avere indietro meno sostanza, a questo punto mi faccio una MV che è veramente qualcosa di lusso.
La monster 1000 costa + del 1000 Super Sport che ha in + carenature e cerchi marchesini, dimmi tu se non mi stanno prendendo per il cul@ :inn:


(Y)

TyDany
22-06-2006, 15.44.54
La storia delle gare non la commento perchè è una panzana e lo sai anche tu, ed intanto state dietro ;) .... il motore dell's4r è fondo di magazzino un par de balle, provala e poi ne riparliamo!
Avanzi 14 cucuzze di modifiche? Giusto quello che ti serve per protare il gsx al livello della 999r :devil:
A me queste cose fanno ridere, come quando fino ad un anno fa si diceva che la Hornet costava meno del Monster, grazie al c@zzo, forcella grissino contro una 43 mm rovesciata, solo per dirne una, i componenti costano!
E poi che le moto italiane costino qualcosa di più è inevitabile, non producono mille milioni di moto come le jap e quindi, ovviamente, i componenti che prendono dai fornitori gli costano molto di più! A questo aggiungi che non hanno dietro un gruppo tanto grosso che gli può parare le chiappe in qualsiasi occasione!
Resta un fatto, che le moto che finiscono nei musei d'arte sono italiane, e che le cose di cui si vantano i giapponesi le moto italiane li avevano 10 anni fa! O ti devo ricordari gli scarichi sottocoda per cui avete preso per i fondelli per anni i ducatisti? E ora hanno adottato quasi tutte le moto jap e sono diventati bellissimi?
C'è chi sa creare e chi copia e, grazie ai grandi numeri e alle grosse società, può permettersi di farle pagare un pò meno!
Tra l'altro se vuoi ci sono moto cinesi copie esatte e che costano ancora meno delle jap ;)

Nemo
22-06-2006, 16.46.31
mmm... sei diventato Ducatista inside allora:D
Senti domanda quando ha inventato gli scarichi sottosella la Ducati (giuro che non lo so ma ci stavo pensando questo pomeriggio).
Cmq per me Ducati soldi buttati ;)
Io con l'hornet 40.000km sotto sole acqua a secchi spesso lasciata sporca unico problema dato in questi anni mi si è rotto lo switch del freno a mano che fa accendere la luce, tagliandi fatti quando mi ricordavo, mai nessuna registrazione sul motore, cambiato gomme, catena una volta, rivenduta dopo due mesi che era ferma si è accesa al primo colpo.
Io questa la chiamo anche qualità e garanzia di finire il viaggio (500km nel weekend erano la norma)
ho un'amica con il monster 620 che sta già cambiando la frizione con tipo 15000km, tagliandi da cardiopalma e se almeno non hai un minimo di pratica e materiale d'officina tante manutenzioni non le puoi fare da solo, poi è logico che l'hornet abbia un telaiuccio che fa ridere o una forcella (con 150€ monti molle Ohlins e va una bomba) che non consente di fare staccate degne di nota, ma grazie a quella bici sgraziata mi sono reso conto di aver fatto un'ottima scuola guida ;)
Avvertiva con largo anticipo quando qualcosa non stava succedendo insomma ottima moto per iniziare, poi ovviamente 98 ciucci annoiano, prendere buche in curva in velocità non è il massimo della sicurezza e mi sono detto mi prendo un'altra moto ho provato pure il testastretta dell's4r discreta come erogazione ma da mal di testa per i rumori che fa! poi a prezzo già sai, ho ringraziato e ho detto no grazie, così mi sono girato intorno e mi son detto che prendo, mi sono innamorato di uno speed triple del 2003 (+ bello e cattivo imho del nuovo) e sono contento una pasqua, certo come design le jap alla fine stancano e spesso copiano ma ciò non toglie che un pezzo fatto da un jap non potrà mai essere uguale a quello di un cinese, ci sono prototipi nello stabilimento Honda che fanno paura, segmenti di pistone sottili e taglienti come lamette da barba ed altre meraviglie tecnologiche, magari non saranno inventivi (e solo a stile) ma di sicuro sanno perfezionare le cose.
p.s.
Non mi hai detto perchè un monster deve costare + di una SS però e che fine hanno fatto le Ducati Indiana? ;)

Nemo
22-06-2006, 16.54.35
Ah per il gsx-r 1000 con 14 cucuzze non sei al pari del 999r col gsx-r kittato così fai PAURA! :D

TyDany
22-06-2006, 18.57.19
Gli scarichi sottosella sono usciti con la prima 916 se non erro.
Per me Ducati sono soldi ben investiti, a parte che per me il bicilindrico vale doppio del 4 sulle strade di tutti i giorni, e tra l'altro IMHO è molto meglio per una prima moto, il motore del mio Monster, meno di 70cv, tida da 2000 giri in su... quando all'inizio arrivi con la marcia sbagliata in curva non ti abbandona mai!
Per quanto riguarda l'affidabilità è una emerita cavolata, una volta le Ducati erano come le Guzzi, dovevi sempre metterci mano, non nego l'evidenza, ma ora questa cosa è totalmente una fandonia, tanto che stanno portanto i tagliandi ad ogni 12.000Km al posto di 10.000.
Poi va a fortuna, io (mio padre a dire il vero) come auto ho avuto tra Subaru di fila, la prima e l'ultima due carroarmati, quella di mezzo aveva sempre un problema.
Il mio Monster ha sulle spalle quasi 20.000 Km, gli ho fatto di tutto, usato perfino con la neve, non solo con la pioggia, usato più volte in pista tirandolo come un disgraziato, l'ho davvero maltrattato! Soprattutto andando a lavorare e tirando sempre le marcie a freddo. Solo due problemi, una candela difettosa (colpa della Ducati?) e una cinghia della distribuzione allentata però, a onor del vero, dopo un paio di sessioni di pista.
Io i tagliandi li faccio sempre e la moto la curo, ma non perchè ha problemi, ma perchè gli voglio bene e voglio che il mio mezzo sia sempre a posto, lo faccio anche con l'auto.
Qualità e garanzia di finire un viaggio? 500Km in un week? :D ... vogliamo parlare di quando sono andato a Misano in autostrada fisso a 160? Una settimana intera di moto tra cui turni pista? E poi due giorni in giro per Ancona in due? E poi ritorno di nuovo in autostrada sparato? Grattatina scaramantica di rito ma io NON sono MAI stato lasciato a piedi dalla mia moto, l'unica volta è quando sono finito per terra e ho rotto un semi manubrio... colpa della Ducati?
Il Monster costa pochissimo di più dell'Hornet, guarda i listini, e se questo di più mi garantisce anche un ottimo telaio e delle forche sempre all'altezza mi pare vale la pena... e poi quando la vai a vendere stai tranquillo che verrà valutata di più di qualsiasi jap corrispondente. Per me sono soldi investiti, non buttati :o
Mal di testa per il rumore del testastretta??? :eek: Ma scherzi? Scarichi aperti al volo e coperchio frizione aperto subito dopo, quella è musica... ma che cavolo, a me il mal di testa lo fa venire l'urlo sguaiato del 4 cilindri quando per salire in montagna è tirato e sembra un maiale torturato :D
Poi il fatto che tu ti sia innamorato della Speed triple non lo discuto, all'amore non si comanda, personalmente non mi piace per nulla esteticamente, ma i gusti son gusti;)
Sul fatto che i giapponesi siano pieni di tecnologie non si discute, hanno i soldi per farlo, se poi pensi che la Ducati con i pochi soldi che ha quelle tecnologie le batte... bhè... dovrebbe darti da pensare ;)
P.S. Non ho capito di cosa stai parlando, ma se mi sta chiedendo perche il Monster s4r costa di più della Ducati SS... ti dico solo, ma le hai viste le caratteristiche??? L'SS monta il 1000 DS ad aria, l's4r monta il motore del 998, l's4rs il testastretta della 999!

Ah, il gsx-r 1000 lo puoi paragonare alla 999, non alla 999R, la R la comprano i team gli cambiano gli scarichi e ci vincono il campionato italiano superbike... scusa se è poco.

P.S. E poi ripeto, fare un confronto di prezzi è follia, la Ducati compra x forche per volta, le jap ne comprano x moltiplicato per 10, meno pregevoli, prova ad immaginare che prezzo gli fanno i fornitori e moltiplicalo per tutti i componenti, ci chiediamo ancora perchè le italiane costano di più)

P.P.S. La differenza tra 999 e gsx-r 1000, comunque, è di 17K contro 14K

P.P.P.S. La mancanza della Indiana mi tocca relativamente, non è il mio genere di moto e non ha molto mercato ;)

Lionsquid
22-06-2006, 20.20.22
... tirando sempre le marcie a freddo. ...
ti legnerei il cranio per mezzora per questo! :S :eek:
vuoi far durare il motore?? MAI tirarlo a freddo, MAIII... :(:(

TyDany
22-06-2006, 20.36.13
ti legnerei il cranio per mezzora per questo! :S :eek:
vuoi far durare il motore?? MAI tirarlo a freddo, MAIII... :(:(

Lo so, il problema è che quando sei in ritardo a timbrare :p:8 ... ho preso lo scooter apposta, così maltratto lui :D

Pitx
23-06-2006, 14.41.24
Need io andrei su un'Honda Hornet 600... per il principiante va più che bene ;)

Nemo
23-06-2006, 18.06.50
Vabbè allora dove ce lo metti il fatto di avere un bel risparmio economico da impiegare in tante chicche sulla moto nuova?
Di Monster parlavo del 1000ds e del SS1000 stesso motore, per me è una presa per i fondelli :wall:
E poi per lo scarico te lo chiedevo perchè appunto ho riaggiornato il link nella sign e qui parliamo di un progetto durato anni e commercializzato nel 90-91 che presenta pure qualche vaga somiglianza :mm: :mm:
Ciauz Ty;)

p.s.
Lion il motore lo deve tirare a freddo sennò tempo di arrivare a lavoro il secondo cilindro raffreddato ad aria si scalda troppo e si grippa:D:D:D