PDA

Visualizza versione completa : Fiat Punto la più venduta d'Europa


Nothatkind
16-02-2006, 23.50.09
In Europa immatricolate in un anno 1.259.267 vetture (+2,6%). In Italia + 10%. Bene il Lingotto: + 17,9% su gennaio 2005. La nuova Fiat è la più venduta nell'Europa occidentale

Vola il mercato europeo dell'auto: dopo gli ultimi tre mesi del 2005 chiusi in calo (-3,9% dicembre, -2,8% novembre e -2,6% ottobre) a gennaio le immatricolazioni di auto nuove nell'Ue (23 paesi considerati più quelli Efta) sono state pari a 1.259.267 unità, il 2,6% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
In netta crescita l'Italia (+10,7%). E, clamoroso record per la Punto che diventa l'auto più venduta d'Europa. Non succedeva da dieci anni.

Il gruppo di Torino ha immatricolato a gennaio 2006 nell'Unione Europea 105.303 autovetture con una crescita del 17,9% rispetto allo stesso mese del 2005. Lo rende noto l'associazione europea dei costruttori automobilistici, Acea.
Nel mese di gennaio il gruppo Fiat, secondo i dati, ha raggiunto una quota dell'8,4% sul mercato europeo dell’auto (area UE a 23 Paesi + Efta). Un deciso incremento rispetto al 7,3% del gennaio 2005 e al 6,3% dello scorso mese di dicembre.
In rialzo anche i volumi venduti che, sempre rispetto al primo mese 2005, sono aumentati del 17,9%. Se si considera l'area Ue a 15 Paesi + Efta la quota Fiat è ancora maggiore: 8,5% contro il 7,3% di gennaio 2005 (+19,8% in volumi).

EUROPA OCCIDENTALE
La Fiat sale al 19,8% se si considera la sola Europa occidentale, mercato di riferimento per Fiat Auto, dove Fiat ha immatricolato oltre 78 mila vetture, il 26,2% in più rispetto al gennaio 2005.
I risultati positivi sono stati raggiunti innanzitutto in Germania, dove i volumi sono cresciuti del 67% rispetto al gennaio 2005 con una quota passata dall'1,8 al 2,6%, ma forti crescite si sono registrate anche in Spagna (+30,7% di volumi, 3,8% di quota, in crescita di 0,9 punti percentuali) e in Francia (+9,7% nei volumi, 3,3% di quota, in aumento di 0,2 punti percentuali).

LA PUNTO È LA VETTURA PIÙ VENDUTA
La Fiat Punto è risultata la vettura più venduta in Europa, un risultato, si rileva da Mirafiori, di «grandissimo rilievo» che non veniva raggiunto da un modello italiano da quasi 10 anni.
La grande Punto ha venduto per ora quasi 145 mila unità Stabili all'1% le quote in Europa occidentale della Lancia (quasi 12 mila immatricolazioni, +1,8% rispetto alle vendite di gennaio 2005) e dell'Alfa Romeo con oltre 12 mila vetture vendute e una crescita di volumi del 6,2%. Per quanto riguarda l'Alfa 159 ne sono stati ordinati oltre 23 mila esemplari.
"La Punto, come le olimpiadi, è il prodotto vincente di un'Italia che lavora con passione e con determinazione, che ha qualità, capacità e talento per eccellere". Così Montezemolo ha commentato in una nota i dati sul mercato dell'auto europeo.
"Vedere questa bellissima auto - ha continuato il presidente - sul gradino più alto del podio, consacrata come la vettura preferita in mezzo a una marea di concorrenti, equivale certamente a una medaglia d'oro non solo per la Fiat ma anche per tutto il paese".

MERCATO EUROPEO IN CRESCITA
I mercati automobilistici europei hannomcomunque fatto segnare una crescita complessiva.
In particolare la Germania è cresciyta del 10,8%, l'Italia del 10,7% e la Francia del 2,8%. Scende la Spagna (dello -0,3%) e flette anche il Regno Unito, con un secco -13,3%. Tra gli altri paesi dell'Ue a 15 sette hanno messo a segno dati positivi.
Tra i nuovi paesi membri la Lettonia (+58,5%), la Lituania (+55,2%), l'Estonia (+22,1%) e l'Ungheria (+12,1%) hanno registrato una crescita. Cala invece il mercato in Polonia con una riduzione del 16,5% delle immatricolazioni.

da Panorama

:o :o

Forza Punto :o

Flying Luka
17-02-2006, 01.00.21
Con tutto il rispetto per una testata come Panorama e di questa sedicente associazione europea dei costruttori automobilistici " Acea", dubito molto di questi risultati.

Di FIAT, ed in particolare di Punto nuovo modello, in giro ne vedo pochissime, mentre (parlo sempre del colpo d'occhio come automobilista e come pedone) vedo sempre più macchine straniere.

Mi sembra un po' il (falso) entusiasmo per la nuova Panda: dicevano che le vendite andavano benone ma, sempre sul piano pratico/visivo e non su quello giornalistico/statistico, di Panda in giro ne vedevo e ne vedo tutt'ora sempre meno e sempre più utilitarie straniere.

Altresì è verissimo che una decina (o forse più) di anni fa, quando ci fu il boom delle Punto, fu un vero exploit: senza nessuna particolare esultazione giornalistica e nessun Montezemolo con occhio umido di commozione; bastava semplicemente guardarsi in giro e per acquistarne una, ricordo, c'era una lista di attesa di mesi.

Se questa statistica fosse stata rivolta ad auto degne di questo nome, tipo Alfa Romeo, non avrei avuto il minimo dubbio, ma trattandosi di FIAT mi viene un po' da sorridere.
Sarà anche vero quanto è stato scritto sulla nuova Punto, ma - IMHO - non ci credo molto.

Nothatkind
17-02-2006, 01.14.52
Ci sono 30000000 di auto in Italia, per vederne parecchie in giro avrebbero dovuto venderne 3 milioni in 3 mesi :p

cmq basta che guardi Quattroruote e tutte le riviste del settore, la nuova Punto piace e va forte.

Flying Luka
17-02-2006, 01.16.01
Basta crederci! :p

Doomboy
17-02-2006, 11.11.23
Sulle Grande Punto anche io sono perplesso dai dati: Come dice Luka, se ne vedono pochine in giro, però ineffetti meglio aspettare ancora un paio di mesi prima di valutare...

Di Panda invece ne vedo proprio tante, almeno a Roma ;)

Thor
17-02-2006, 12.26.51
Mah..se la Fiat è contenta di vendere solo in ITA, buon per lei.
In ogni caso, la Punto, quando è stata la più venduta in Europa, aveva tipo l'80 delle vendite in Ita, il resto all'estero --> non un grande exploit, se paragonato, che so, alla Clio, che è venduta bene in ogni dove.

vedremo..

Doomboy
17-02-2006, 16.22.51
Dal punto di vista "nazionalista", direi che non importa dove la Fiat vende, purchè venda.

Lo dico per le migliaia di lavoratori in bilico, non certo perchè ritenga le Fiat migliori di altre automobili. ;)

afterhours
17-02-2006, 16.30.49
di panda nuovo modello ne vedo parecchie in giro ma di punto non ne ho vista ancora una :p

Nothatkind
02-03-2006, 23.36.08
Vendite in crescita, al gruppo di Torino il 30,8% del mercato italiano dell'auto. Alfa Romeo, crescono gli ordini per la 159

TORINO - Anche in febbraio continua il trend positivo di Fiat Auto che, con quasi 65 mila immatricolazioni, ha chiuso il mese con il 30,8 per cento di quota, con una crescita di 1,8 punti percentuali rispetto al febbraio di un anno fa. L'aumento dei volumi è stato del 12,4 per cento: valore superiore a quello del mercato, cresciuto del 6 per cento. Il marchio Fiat - spiega il gruppo di Torino - in febbraio ha immatricolato quasi 49 mila vetture, oltre il 19 per cento in più rispetto a febbraio 2005. Anche la quota registra un segno positivo, in quanto ha chiuso con 2,6 punti percentuali di crescita rispetto a febbraio 2005, attestandosi al 23,3 per cento del mercato.

PUNTO LA PIU' VENDUTA - Al vertice della classifica delle vetture più vendute troviamo Fiat Punto seguita dalla Fiat Panda. La prima ha chiuso il mese con una quota del 30,2 per cento nel segmento B, la seconda con il 40,2 per cento in quello A. Fiat Panda rimane la più venduta tra le vetture a trazione integrale. Il segmento dei multispazio continua a essere dominato dal Fiat Doblò, primo assoluto con il 48 per cento di quota. Prosegue positivamente - aggiunge il Lingotto - anche la raccolta ordini: quelli relativi alla Grande Punto sono quasi 160 mila (quasi la metà all'estero) mentre la Croma ha raggiunto i 35 mila.

IL MARCHIO LANCIA - Il brand Lancia ha immatricolato in febbraio quasi 9.500 vetture, circa 200 in meno rispetto a febbraio 2005. La quota è stata pari al 4,5 per cento, 0,4 punti percentuali in meno nel confronto con lo stesso mese di un anno fa ma in leggera crescita (+0,2 punti percentuali) rispetto a gennaio 2006. Lancia Ypsilon e Lancia Musa si confermano nelle posizioni di vertice nei rispettivi segmenti.

I MODELLI ALFA ROMEO - In febbraio - continua il Lingotto - Alfa Romeo con oltre 6 mila immatricolazioni ha chiuso il mese con una quota del 3 per cento, in calo di 0,4 punti percentuali rispetto a un anno fa ma stabile rispetto a gennaio 2006. Continua il successo dell Alfa 159: è già stata ordinata da circa 27 mila clienti. E presto sarà affiancata dalla versione Sportwagon, appena commercializzata e accolta molto positivamente dalla stampa specializzata, e dalla Spider, recentemente presentata in anteprima mondiale al Salone dell'Automobile di Ginevra e fresca vincitrice del premio 'Cabrio of the Year 2006'.

01 marzo 2006

dal corriere della sera


Bene bene, speriamo che la 159 sw, Brera e spider facciano un po' da traino, anche se ci vorrebbe almeno una nuova 147 e una nuova Lancia media...

Doomboy
08-03-2006, 13.18.37
Devo essere sincero: Comincio a vedere davvero un numero significativo di Grande Punto girare sul GRA di Roma... arrivano ;)

Fabbio
12-03-2006, 16.58.55
Torino (vabbè grazie direte voi...) è piena di Punto e Alfa 159 nuove..e ho già visto 4 "Brera" (L) (L). Le Croma pure ce ne sono abbastanza in Giro (più 159 devo dire)

Stupenda anche la "16"

Forza FIAT

Grande Montezemolo :)

Nothatkind
12-03-2006, 19.20.14
Ce ne sono molte anche qui, di GPunto poi è un'invasione :eek: