PDA

Visualizza versione completa : boot da nuovo hard disk


Joseph31
08-01-2006, 12.11.35
Ho montato recentemente un nuovo hard disk, come primary slave. sul vecchio avevo il s.o. xp pro. Quindi ho installato un 'altro xp pro sul nuovo hard disk. Ora dopo aver cancellato il primo sistema dal vecchio hard disk durante il boot il computer legge sempre dal primo per poi passare al secondo hard disk per caricare windows. Io vorrei che il boot fosse completamente dal secondo hard d.; Impostando il boot dal bios sul nuovo disco, non si avvia e deve partire sempre dal primo disco. Devo forse settare il nuovo hard d. come primary master, o c'è un altro modo?

Astro
08-01-2006, 12.52.06
In boot.ini cosa c'è scritto?

gsmet
08-01-2006, 13.08.21
Quindi in parole povere hai installato un'altro XP pro sul secondo disco DIFIANCO al vecchio, ma quando fai avviare il PC se non tocchi nulla parte il vecchio che però hai cancellato...

Per fare partire il nuovo devi premere f8 giusto e selezionarlo giusto?

Se vai nelle proprietà di sistema, pagina avanzate, tasto avvio e ripristino in alto in "Avvio del sistema" avrai a disposizione un menu a cascata che ti permette di scegliere quale XP far partire... ovviamente avranno lo stesso nome... tu dagli l'altro.

Nel boot.ini (che puoi vedere premendo il taso modifica di quella sezione) avrai qualcosa di simile a questo


[boot loader]
timeout=<qualcosa>
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(0)\WINDOW S
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(0)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" <qui opzioni>
multi(0)disk(1)rdisk(0)partition(0)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" <qui opzioni>


Basta che copi questo "multi(0)disk(1)rdisk(0)partition(0)\WINDOWS" che come vedi fa riferimento al disco 1 e lo inserisci nella riga di default in questo modo:

default=multi(0)disk(1)rdisk(0)partition(0)\WINDOW S


In teoria dovrebbe essere questo il tuo problema.

Astro
08-01-2006, 13.11.01
Originariamente inviato da gsmet
Quindi in parole povere hai installato un'altro XP pro sul secondo disco DIFIANCO al vecchio, ma quando fai avviare il PC se non tocchi nulla parte il vecchio che però hai cancellato...

Per fare partire il nuovo devi premere f8 giusto e selezionarlo giusto?

Se vai nelle proprietà di sistema, pagina avanzate, tasto avvio e ripristino in alto in "Avvio del sistema" avrai a disposizione un menu a cascata che ti permette di scegliere quale XP far partire... ovviamente avranno lo stesso nome... tu dagli l'altro.

Nel boot.ini (che puoi vedere premendo il taso modifica di quella sezione) avrai qualcosa di simile a questo



Basta che copi questo "multi(0)disk(1)rdisk(0)partition(0)\WINDOWS" che come vedi fa riferimento al disco 1 e lo inserisci nella riga di default in questo modo:

default=multi(0)disk(1)rdisk(0)partition(0)\WINDOW S


In teoria dovrebbe essere questo il tuo problema.

(Y)

massimino
08-01-2006, 13.33.25
multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOWS
:)

gsmet
08-01-2006, 14.08.01
Ah si... le partizioni partono da 1!!! c'hai proprio ragione massimino.

Joseph31
08-01-2006, 15.47.42
Praticamente avevo già modificato il boot.ini, però mi sa che c'è qualche file su c, il vecchio hard disk, che deve leggere necessariamente prima di avviare xp dal nuovo hard disk, ed io volevo formattarlo il vecchio ma ho paura che poi non si avvii più niente.
Ora su C: (vecchio) ci sono questi file di sistema:boot.ini (che ho copiato sull'altro modificandolo), bootfont.bin, io.sys, msdos.sys, ntdetect.com, ntldr, pagefile.sys(che vorrei eliminare e fare in modo che il filepaging sia solo sul nuovo disco).Prima c'era anche la cartella di windows (vecchia installazione) che ho cancellato.
Poi non capisco perchè se imposto il bios per il boot dal nuovo hard disk non va. Legge sempre prima qualcosa dal primo e poi parte, quindi il boot del bios deve partire sempre dal vecchio.Penso che se cancellassi completamente tutto quello che ho su c (vecchio) non si avvierebbe più un cacchio, cosa che vorrei evitare decisamente.
Non so se possso formattare c o no. Mah! Boh!!
Grazie per eventuali consigli opinioni

Joseph31
08-01-2006, 16.05.18
comunque in boot.in su c (vechio senza o.s.) c'è:

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOW S
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect

sul boot.ini su d (nuovo con o.s. installato):

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOW S
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(1)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect

gsmet
08-01-2006, 17.52.12
Uhm ma questo dovrebbe avviare automaticamente Windows che sta sul Slave senza dare errore...

Cmq per formattare devi poi fare un fixboot! non so se ti conviene formattare io cancellerei a mano e basta tanto è la stessa cosa solo che non perdi i file che servono

Joseph31
08-01-2006, 18.25.39
Ma perchè se dal bios metto l'hard disk nuovo come periferica di boot non si avvia il computer?

gsmet
08-01-2006, 18.28.57
Perchè l'harddisk nuovo non è il disco principale e quindi non ha un Master Boot Record creato da Windows...

Dovresti accedere tramite console di Ripristino e dare un FixMBR per farlo partire...