PDA

Visualizza versione completa : Il V-Day di Beppe Grillo alle porte


Sbavi
31-08-2007, 09.32.20
<div align="center"><img src="http://img363.imageshack.us/img363/6710/vdaylogobighe5.png" border="0" alt="V-Day"></a></div>
<br><br><br>
<div align="justify"><i>L'8 settembre sarà il giorno del Vaffanculo day, o V-Day. Una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà sabato otto settembre nelle piazze d’Italia, per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente. Ieri il re in fuga e la Nazione allo sbando, oggi politici blindati nei palazzi immersi in problemi “culturali”. Il V-Day sarà un giorno di informazione e di partecipazione popolare.</i></div><div align="right"><i>Beppe Grillo</i></div><br><br><div align="justify">Manca una buona settimana all'evento <i>forse</i> più importante di questo ultimo squarcio di 2007: il V-Day, ovvero una manifestazione nazional-popolare fortemente voluta e promossa dall'ex-comico Beppe Grillo attraverso il suo <b><a href="http://www.beppegrillo.it/" target="_blank">blog</a></b>, oggi uno dei più cliccati della rete. La manifestazione, assolutamente pacifica, <b>si svolgerà il prossimo sabato 8 settembre 2007</b> in tutte le piazze italiane, ma già da tempo nel web impazza la febbre del V-Day, che conta di circa 180.000 <b><a href="http://151.1.253.1/vaffanculoday/vmarcia/" target="_blank">iscritti</a></b> rimasti indubbiamente colpiti dalla lettura del <b><a href="http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday/documenti/volantino_vday_1.pdf" target="_blank">manifesto ufficiale</a></b>, ed ha fatto parlare di se in oltre <b><a href="http://technorati.com/search/http%253A%252F%252Fwww.beppegrillo.it%252Fvaffancu loday?sub=jscosmos" target="_blank">6000 blog</a></b>.<br><br>Non sappiamo ancora se il fatidico giorno si rivelerà un flop per tutti gli accoliti e non di Grillo, ma dal punto di vista mediatico si può già parlare di un successo su larga scala che ha scosso ogni angolo del web, italiano.<br><br>La parola ai WinTrickers!</div>
<br><br><br><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday/" target="_blank"> <li>Home Page</li> </a><br /><br />

Robbi
31-08-2007, 09.39.48
Sara' un grande successo!
IMHO

Sbavi
31-08-2007, 09.42.48
Ah, io penso che andrò al mare quel giorno!

Macao
31-08-2007, 09.43.53
la cosa triste, e che dovrebbe fare meditare a fondo, è che una proposta del genere arriva da un "comico", e non dal "legislatore"...

io mi sono preso un permesso di un'ora al lavoro per esserci.

igoritaly
31-08-2007, 09.59.47
@sbavi

si vede che a te l'italia va bene cosi...
..allora vai pure al mare, che le lotte le fanno gli altri per te..

effeaemme
31-08-2007, 10.03.50
un giudice recentemente
a sentenziato che dire ''vaffanculo'' non è reato
strana ma piacevole coincidenza.....

effeaemme
31-08-2007, 10.04.51
Ah, io penso che andrò al mare quel giorno!

fantastico, fai una news e vai al mare???
ci si potrebbe incontrare..... :act:

Sbavi
31-08-2007, 10.12.56
@sbavi

si vede che a te l'italia va bene cosi...


Considerando che ci sono posti dove si vive peggio, e che qui il pane non mi manca, direi di si ;)

franky
31-08-2007, 10.19.49
Considerando che ci sono posti dove si vive peggio, e che qui il pane non mi manca, direi di si ;)

Beh questo mi sembra un esempio limpido di qualunquismo. Bisogna immediatamente smettere di guardare solo fino al limite del nostro praticello...
L'Italia è allo sbando. Non è fuori dalla realtà pensare che se qualcosa non cambia, presto si potrebbe verificare una situazione del tutto simile a quanto capitato in Argentina recentemente.

E quale migliore occasione quella del V - day, dove finalmente abbiamo la possibilità di togliere i delinquenti certificati dal parlamento?

Chi non si interessa attivamente a tale situazione, non ha nemmeno diritto di parlare.
Siamo sempre a lamentarci perchè non funziona mai nulla, siamo sempre ad esigere diritti.

Parliamo anche dei nostri doveri: far qualcosa per migliorare questo paese.

saluti

Cissiboy
31-08-2007, 10.25.07
intanto


(Apcom) - Conferenza stampa annullata per mancanza di giornalisti. E' capitato all'attore comico Beppe Grillo, che aveva convocato per domani a Firenze un incontro con la stampa per presentare il suo 'V-Day', che si terrà l'8 settembre in 130 città d'Italia e del mondo. Un appuntamento, spiega Grillo sul suo blog, che è "una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà l'otto settembre per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente.
(Beppe Grillo)

Ieri il re in fuga e la Nazione allo sbando, oggi politici blindati nei palazzi immersi in problemi 'culturali'. Il V-Day sarà un giorno di informazione e di partecipazione popolare". Si legge dunque in una nota che, dato "lo scarso numero di conferme di partecipazione alla conferenza stampa indetta da Beppe Grillo per il giorno venerdì 31 agosto 2007 alle ore 12.30 presso il Forte Belvedere in Firenze, la stessa è stata annullata".

E così niente incontro con i giornalisti, che era stato previsto per domani a Firenze. "Un disfatta? Un fallimento clamoroso - scherza Grillo, contattato telefonicamente - ma me lo merito, io in trent'anni non ho mai fatto conferenze stampa...". Certo che, almeno in Rete, fioccano i contatti e le adesioni all'evento, risulta curioso che manchino i giornalisti interessati: "Ma no, ho sbagliato io - risponde Grillo, mostrando di prenderla con filosofia, quasi divertito - ho sbagliato a credere di vivere in un Paese normale...".




Dagospia 30 Agosto 2007


:wall: :anger: :crying: :inkaz:

igoritaly
31-08-2007, 10.45.26
Beh questo mi sembra un esempio limpido di qualunquismo. Bisogna immediatamente smettere di guardare solo fino al limite del nostro praticello...
L'Italia è allo sbando. Non è fuori dalla realtà pensare che se qualcosa non cambia, presto si potrebbe verificare una situazione del tutto simile a quanto capitato in Argentina recentemente.

E quale migliore occasione quella del V - day, dove finalmente abbiamo la possibilità di togliere i delinquenti certificati dal parlamento?

Chi non si interessa attivamente a tale situazione, non ha nemmeno diritto di parlare.
Siamo sempre a lamentarci perchè non funziona mai nulla, siamo sempre ad esigere diritti.

Parliamo anche dei nostri doveri: far qualcosa per migliorare questo paese.

saluti
TI QUOTO DI BRUTTO

Aquax
31-08-2007, 11.33.03
Sbavi:
Considerando che ci sono posti dove si vive peggio, e che qui il pane non mi manca, direi di si

Direi che per fortuna il pane, (come dici te), non manca a nessuno di noi, spero.
Ma visto che siamo in ITALIA (e non in IRAQ) e che qui in ITALIA sarebbe possibile vivere 100 volte meglio di come viviamo ora, non mi sembra giusto che SEMPRE per colpa dei politici questo non sia possibile.

Varvara
31-08-2007, 11.38.51
Ci sono diverse cose che devono far riflettere tutti in questa questione.
Innanzitutto, ma questo è già stato detto, è quantomeno singolare che una cosa del genere arrivi da un comico e non da un politico.
Sono d'accordo, e anche su questo credo che più o meno tutti lo siano, sul fatto che qualche cambiamento sia necessario. Non credo che siamo vicini al rischio Argentina, ma un cambiamento è necessario.
Sono anche convinto che la nostra attuale classe dirigente sia ormai fuori dal tempo e poco rappresentativa della società che rappresenta.
Detto questo, però, devo dire che come è qualunquistico dire di andare al mare, lo è altrettanto usare certi modi (e certi termini) come segnale ad una classe politica da cambiare.
In questo senso, credo sia peggiore l'operazione di Beppe Grillo che la classe dirigente attuale. Se non altro perché da il fianco a coloro che potranno difendersi dicendo "non accettiamo questo modo di porsi..." e cose del genere.
Secondo il mio modo di vedere le cose, organizzare campagne mediatiche di questo tipo serve ESCLUSIVAMENTE a Beppe Grillo: siete davvero convinti che portare in piazza anche un milione di persone farà cambiare qualcosa?

Se le cose le vogliamo cambiare - e ripeto che su questo siamo tutti d'accordo - non dimentichiamoci che ci troviamo a vivere in un sistema democratico: ci sono le elezioni!
Smettete di votare per questi pagliacci se non vi soddisfano!
Presentatevi VOI stessi alle elezioni!
Questo è un modo serio e responsabile per cambiare le cose... Mica mandare affanculo i politici e poi alle prossime elezioni tornarli a votare!

Varvara
31-08-2007, 11.46.34
Ci sono diverse cose che devono far riflettere tutti in questa questione.
Innanzitutto, ma questo è già stato detto, è quantomeno singolare che una cosa del genere arrivi da un comico e non da un politico.
Sono d'accordo, e anche su questo credo che più o meno tutti lo siano, sul fatto che qualche cambiamento sia necessario. Non credo che siamo vicini al rischio Argentina, ma un cambiamento è necessario.
Sono anche convinto che la nostra attuale classe dirigente sia ormai fuori dal tempo e poco rappresentativa della società che rappresenta.
Detto questo, però, devo dire che come è qualunquistico dire di andare al mare, lo è altrettanto usare certi modi (e certi termini) come segnale ad una classe politica da cambiare.
In questo senso, credo sia peggiore l'operazione di Beppe Grillo che la classe dirigente attuale. Se non altro perché da il fianco a coloro che potranno difendersi dicendo "non accettiamo questo modo di porsi..." e cose del genere.
Secondo il mio modo di vedere le cose, organizzare campagne mediatiche di questo tipo serve ESCLUSIVAMENTE a Beppe Grillo: siete davvero convinti che portare in piazza anche un milione di persone farà cambiare qualcosa?

Se le cose le vogliamo cambiare - e ripeto che su questo siamo tutti d'accordo - non dimentichiamoci che ci troviamo a vivere in un sistema democratico: ci sono le elezioni!
Smettete di votare per questi pagliacci se non vi soddisfano!
Presentatevi VOI stessi alle elezioni!
Questo è un modo serio e responsabile per cambiare le cose... Mica mandare affanculo i politici e poi alle prossime elezioni tornarli a votare!

DooZer
31-08-2007, 12.03.48
intanto

(Apcom) - Conferenza stampa annullata per mancanza di giornalisti. E' capitato all'attore comico Beppe Grillo, che aveva convocato per domani a Firenze un incontro con la stampa per presentare il suo 'V-Day', che si terrà l'8 settembre in 130 città d'Italia e del mondo. Un appuntamento, spiega Grillo sul suo blog, che è "una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà l'otto settembre per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente.
(Beppe Grillo)

:

Ma questo c'era da aspettarselo: sono anni che i media boicottano Grillo, non è una sorpresa che abbiano disertato la conferenza stampa.

Però ogni volta i suoi spettacoli fanno il tutto esaurito...chissà perchè :mm:

DooZer
31-08-2007, 12.05.40
Ah, io penso che andrò al mare quel giorno!

Sei Siciliano, vero??? Mi stupisce proprio la tua risposta, visto, ad esempio, che è tutta l'estate che la tua regione brucia....

Sbavi
31-08-2007, 12.12.15
Sei Siciliano, vero??? Mi stupisce proprio la tua risposta, visto, ad esempio, che è tutta l'estate che la tua regione brucia.....

e quindi?

Robbi
31-08-2007, 12.33.03
Per favore! vediamo di fare commenti alla news anzichè commenti alle opinioni altrui!

effeaemme
31-08-2007, 12.53.36
Sei Siciliano, vero??? Mi stupisce proprio la tua risposta, visto, ad esempio, che è tutta l'estate che la tua regione brucia....

:timid:

Strepy
31-08-2007, 12.57.26
@Varvara

Ti stai dimenticando un PICCOLO dettaglio (forse non ti sei informato bene?):
L'8 settembre (v-day) non è solo un'occasione per mandare affanculo i politici è anche un'iniziativa per votare una proposta di referendum in tre punti, per ripulire il parlamento dai condannati, per limitare il numero di legislature e ristabilire il voto diretto ai candidati.

Cambiare questa politica "di casta" con le sole elezioni e con l'attuale sistema elettorale non è possibile. I "pagliacci" come li chiami te, sono ormai trasversali a qualsiasi schieramento. A destra e sinistra si reggono il gioco a vicenda e fanno politiche del tutto simili, volte soprattutto agli interessi personali o di partito.

La democrazia in Italia rischia di essere solo una facciata. I cittadini hanno perso gran parte del proprio potere nei confronti di chi in teoria li dovrebbe rappresentare. Per questo iniziative di questo genere dovrebbero essere vissute con grande attenzione. Sono forme di democrazia diretta che vengono dal popolo.

Se Sbavi (che non conosco) vuole andare al mare sono fatti suoi e non mi sembra che per questo debba venire triturato dal forum. Chi si sente invece in dovere di cambiare questo sistema di governare il paese, si metta una mano sulla coscienza e pensi seriamente di partecipare al v-day, firmando prima ancora che vaffanculizzando.

Ciao

franky
31-08-2007, 13.01.43
Straquoto

Perusar
31-08-2007, 13.02.42
@Varvara

Ti stai dimenticando un PICCOLO dettaglio (forse non ti sei informato bene?):
L'8 settembre (v-day) non è solo un'occasione per mandare affanculo i politici è anche un'iniziativa per votare una proposta di referendum in tre punti, per ripulire il parlamento dai condannati, per limitare il numero di legislature e ristabilire il voto diretto ai candidati.

Cambiare questa politica "di casta" con le sole elezioni e con l'attuale sistema elettorale non è possibile. I "pagliacci" come li chiami te, sono ormai trasversali a qualsiasi schieramento. A destra e sinistra si reggono il gioco a vicenda e fanno politiche del tutto simili, volte soprattutto agli interessi personali o di partito.

La democrazia in Italia rischia di essere solo una facciata. I cittadini hanno perso gran parte del proprio potere nei confronti di chi in teoria li dovrebbe rappresentare. Per questo iniziative di questo genere dovrebbero essere vissute con grande attenzione. Sono forme di democrazia diretta che vengono dal popolo.

Se Sbavi (che non conosco) vuole andare al mare sono fatti suoi e non mi sembra che per questo debba venire triturato dal forum. Chi si sente invece in dovere di cambiare questo sistema di governare il paese, si metta una mano sulla coscienza e pensi seriamente di partecipare al v-day, firmando prima ancora che vaffanculizzando.

Ciao

(Y) (Y) (Y)

Varvara
31-08-2007, 13.28.40
"Ti stai dimenticando un PICCOLO dettaglio (forse non ti sei informato bene?):
L'8 settembre (v-day) non è solo un'occasione per mandare affanculo i politici è anche un'iniziativa per votare una proposta di referendum in tre punti, per ripulire il parlamento dai condannati, per limitare il numero di legislature e ristabilire il voto diretto ai candidati. "


No, non me ne sono dimenticato, e penso anche di essere ben informato.
Forse tu dimentichi che in Italia l'istituto del referendum è SOLO abrrogativo. Questo significa che una qualsiasi proposta di legge può arrivare SOLO da una delle 2 camere che abbiamo.

Se vuoi, però, puoi abbrogare l'attuale legge elettorale con l'altro referendum: quello VERO!

Trovarsi in piazza per mandare affanculo qualcuno che non ti ascolterà mi pare inutile.

Siete certi che Grillo non abbia mire diverse da quelle che dichiara?

igoritaly
31-08-2007, 13.53.36
Siete certi che Grillo non abbia mire diverse da quelle che dichiara?


????
Tipo???
Premetto che di politica io ne capisco pochissimo e quindi sicuramente dirò una oscenità, ma al posto di questo intrigo politico che è stato messo in piedi negli anni, quasi quasi preferirei la monarchia!! Quasi quasi metterei al potere una sola persona, ma solo ed esclusivamente per far si di capire quando UNA persona fa cazzate (responsabilità diretta..)
E non mi venite a dire che questa è una democrazia...te la girano come gli pare a loro e fanno quel caxxo che vogliono, le leggi che più gli fa comodo, ecc ecc..
A fronte dei più svariati problemi politici e di paese, avete mai sentito dire a un qualsiasi politco "si, la colpa è nostra???"
E di tutto questo bel casino noi siamo i coglixxi che ascoltano, magari si incaxxano ma che poi alla fine fanno spallucce...ma cosa vuoi che cambiamo con "il nostro potere" (le elezioni) con 100.000 partiti politici!!!
In tanti anni, le "mire di Grillo" sono le migliori che abbia mai sentito...Grillo for president!!!!

Varvara
31-08-2007, 14.22.48
Igor: "Grillo for president!!!!"

CVD...

igoritaly
31-08-2007, 14.31.48
Igor: "Grillo for president!!!!"

CVD...


...ehehehe..ovvio!!
Uno che ha voglia di fare qualcosa, in questo paese, gli vuoi subito stroncare le gambine???

Ma no, dai, diamo il voto a Berlusconi!!!
Lui si che fa il bene del nostro paese!!!!!
Lui si che solleva i problemi!!! (o forse li insabbia????)
Ma si, che tanto va tutto bene...


...abbiamo l'Italia che ci meriatiamo...e io ho già detto anche troppo...personalmente, buon V-Day!

effeaemme
31-08-2007, 14.34.03
si raccoglie sempre
quello che si semina.....

Varvara
31-08-2007, 14.38.08
Ma non mi sembra mica il caso di metterla sul personale...

Mi sembra che solo su una cosa siamo tutti d'accordo: c'è da cambiare le cose!

Stiamo discutendo se il V-day sia la strada giusta o se (e questa è la mia opionione) non serva a un cazzo se non a dare visibilità a Grillo.

effeaemme
31-08-2007, 14.43.59
Ma non mi sembra mica il caso di metterla sul personale...

Mi sembra che solo su una cosa siamo tutti d'accordo: c'è da cambiare le cose!

Stiamo discutendo se il V-day sia la strada giusta o se (e questa è la mia opionione) non serva a un cazzo se non a dare visibilità a Grillo.

Mr.Grillo non ha bisogno di visibilità,
perché è seguito in queste sue battaglie, da premi nobel per l'economia etc etc, e da tanta gente che rimane dietro le quinte è lotta contro questo degrado italiano e mondiale...
qui gioca molto una componente che non vogliamo ammettere
'' l'invidia''
perché se si contesta Mr.Grillo si deve accettare pacificamente tutto...

igoritaly
31-08-2007, 14.52.36
ps: non sono incazzato e neanche l'ho presa come un fatto personale..sono solo contrariato perchè gli italiani hanno questo atteggiamento molto critico ma, dico io, oltre che criticare bisogna anche proporre...cosa proponiamo in alternativa a Grillo?

Come fai a cambiare le cose senza per forza fare casino e "non metterti in mostra", senza essere "sotto i riflettori"??
Io penso (ma magari mi sbaglio) che Grillo in questa situazione ci si sia trovato, probabilmente, anche a causa del suo lavoro..a furia di prendere per il cuxo i politici e ad andare a fondo delle magagne, gli sarà venuto quel pò di voltastomaco ed ha iniziato a usare il web (le televisioni, come hanno fatto con altri personaggi noti che "parlavano troppo", piano piano l'hanno tagliato fuori) per dire quel che è giusto dire...
Poi su Grillo si è detto di tutto: che l'hanno visto in Ferrari, su qualche barca (che è un delitto ogni tanto divertirsi, se si ha un pò di tempo??)...vogliamo che grillo diventi come S.Francesco (e cioè che dia tutti i suoi averi ai poveri??)
A me pare che lui i soldi se li guadagni sudando (avete visto le magliette nere che indossa come sono bagnate alla fine di ogni spettacolo?? eheheheh)..
Percui può essere che anche lui abbia qualche "panno sporco da lavare", ma mi pare una buona persona che si stia facendo un gran culo per tutti...
IMHO
Ciao!

Varvara
31-08-2007, 14.53.28
No, guarda: questo proprio no!
Non c'è mica solo Grillo che vuole cambiare le cose, sai? E, come stò cercando di re da un po', non c'è mica solo il MODO di Grillo per cambiarle...

La stessa "tecnica" l'abbiamo già sperimentata qualche anno fa con Nanni Moretti: non è cambiato un cazzo!

Ho anche un sospetto: non è che seguire Grillo ci mette la coscienza a posto passando anche una giornata divertente?

effeaemme
31-08-2007, 14.55.40
utilizza da persona lungimirante è intelligente
il mezzo ''più'' libero per comunicare
INTERNET
c'è chi lo sa usare e chi no...

effeaemme
31-08-2007, 14.56.45
No, guarda: questo proprio no!
Non c'è mica solo Grillo che vuole cambiare le cose, sai? E, come stò cercando di re da un po', non c'è mica solo il MODO di Grillo per cambiarle...

La stessa "tecnica" l'abbiamo già sperimentata qualche anno fa con Nanni Moretti: non è cambiato un cazzo!

Ho anche un sospetto: non è che seguire Grillo ci mette la coscienza a posto passando anche una giornata divertente?

moretti ha fatto un autogool che ancora è nascosto
con i ''girotondini''.... :wall:

effeaemme
31-08-2007, 15.04.01
io la vedo molto dura
il cambiamento, intendo

effeaemme
31-08-2007, 15.10.24
io ancora aspetto
la redistribuzione delle ricchezze verso i ceti medi...

effeaemme
31-08-2007, 15.20.14
mi ha colpito e fatto riflettere
una annotazione su Blair
perché il giornalista diceva che adesso
che non è piu' premier inizierà a fare i soldi
perchè lo vorranno molte multinazionali come consulente
conferenze e via discorrendo

i nostri politici i soldi li fanno dopo 2gg di parlamento
questa è la vera differenza
e una volta seduti non li smolli piu'...
Blair come tanti primi ministri
hanno iniziato a 40anni a governare
qui rimangono 40anni (minimo) a non fare nulla o il minimo indispensabile

igoritaly
31-08-2007, 15.25.09
...com'era quel detto: "aspetta e spera..."
:(

Mi sa che ai tempi di Moretti non c'è stata la diffusione di Internet come ora...oramai la distribuzione dei fatti e delle idee si è fatta più capillare ed ha un buon impatto con la massa (certo, non come i mass-media televisivi..)

"ma stiamogli vicino, non crocifissiamo anche chi ha intenzioni sane"
Bravissimo effeaemme!!! STRAQUOTO

effeaemme
31-08-2007, 15.31.13
i politici hanno la scorta solo per paura di noi cittadini
perché chi non ha mai desiderato dargli uno schiaffettino?? :)

bimbolino
31-08-2007, 15.47.56
[QUOTE=Varvara

No, non me ne sono dimenticato, e penso anche di essere ben informato.
Forse tu dimentichi che in Italia l'istituto del referendum è SOLO abrrogativo. Questo significa che una qualsiasi proposta di legge può arrivare SOLO da una delle 2 camere che abbiamo.

--------------------------

Carissimo Varvara

Come (NON) sai il V-Day è stato proposto da Beppe Grillo, a seguito delle sue battaglie/provocazioni ma più nello specifico dopo la presentazione di un disegno di legge di iniziativa popolare consegnato un paio di mesi fa in cassazione ma che necessita di almeno 50000 firme per poter approdare in parlamento e (sperare di) essere messo all'ordine del giorno.

I temi del disegno di legge li puoi leggere nel volantino, ma si tratta sostanzialmente di allegerire il parlamento da pregiudicati (per qualunque reato) e professionisti, pachidermi della politica.
Iniziativa che, secondo me, dovrebbe essere allargata a tutti gli istituti democratici elettivi (provincie, regioni, parlamenti regionali, ecc), senza escludere gli enti inutili, le cariche politiche agli enti piu' o meno pubblici, i privilegi esagerati di cui godono, dell'inutilità di migliaia di posti lavoro clientelari, dell'inefficienza "studiata" del sistema burocratico, agli interessi privati in cose di pubblica utilità,ecc. ecc.

A tutto questo, anche simbolicamente, dovrebbe servire il V-day, senza distinzioni politiche ma senza qualunquismo. Vorremmo che chi si occupa della cosa pubblica acquisisse quella dignità che necessita alla gestione di cio' che, appunto, è pubblico e quindi di tutti noi.


Ma questo a Varvara non interessa, si iscrive a wintricks giusto in tempo per colpire, come un cecchino e come tale ha probabilmente il suo mandante ben nascosto e protetto nei palazzi del potere.

Il V-day è anche contro di te.

(chiudo e non rispondero' a eventuali altre provocazioni)

igoritaly
31-08-2007, 16.09.56
Uffff...pensavo di essere andato giù pesante io....
:)
Speriamo che questa manifestazione non faccia scaturire casini e tafferugli...e di riuscire a mantenere TUTTI un fare pacifico e civile...cerchiamo di essere coalizzati e di mettere a fuoco il "problema" senza incazzarci tra di noi..
;)

Piciciò
31-08-2007, 17.01.21
A mio modesto avviso il V-Day si concluderà con una modesta partecipazione degli italiani. Il perchè è presto detto: Internet viene utilizzato da un'esigua parte della popolazione italiana, e spesso per scopi che poco hanno a che vedere con la ricerca di una informazione imparziale e obbiettiva, priva di filtri e di censure. La maggior parte degli italiani preferisce informarsi con Studio Aperto ed il TG4 di Emilio Fede, o con altri mezzi di informazione della controparte (TG3 e soci). Questa maggior parte di italiani non sa nemmeno cosa è un blog e come si raggiunge il sito di Beppe Grillo, quindi i conti sono presto fatti.
Aggiungiamoci il silenzio pressochè totale dei media circa il V-Day; magari inizieranno a parlarne timidamente pochi giorni prima dell'otto Settembre, o magari non ne parleranno mai e la cosa si limiterà a quattro banchetti nelle piazze italiane per la raccolta di firme, ed il tutto morirà lì.
Il problema reale è che l'italiano non sa protestare, non è in grado di impedire che gli vengano messi i piedi in testa, preferisce farsi triturare le meningi da un Emilio Fede o da un Mario Giordano con il suo "Lucignolo" ed i suoi servizi con sottofondo musicale tragico che parlano di morti ammazzati, piuttosto che pestare i piedi per far valere i propri diritti. E se l'italiano sta per avere i cosiddetti "cinque minuti" ecco uno scandaletto calcistico creato ad arte, o qualche gossip su veline, letterine e presentatori attempati, così si distoglie l'attenzione dai veri problemi della vita sociale e politica del nostro paese.
Io sono stufo di essere italiano, e se potessi chiederei di diventare cittadino di un altro paese. Forse allora la smetteranno di identificarmi come un cittadino di uno stato con un parlamento composto da pornostar, pregiudicati, corrotti e corruttori, palazzinari collusi con la mafia, ex cantanti e guitti da palcoscenico arricchiti. Ed in questa lista non ci metto Vladimir Luxuria, perchè si tratta di una persona che stimo per la sua intelligenza ed il coraggio che ha dimostrato di avere esponendosi in prima persona per far rispettare i diritti di quelle persone che vengono trattate come "diversi" dalla società.
Nemmeno a me manca il pane sulla tavola, illustre Sbavi, anche io penso che nel mondo ci sono paesi dove si sta peggio, ma penso al futuro dei nostri figli e nipoti, a cosa lasceremo nelle loro mani se non decideremo di far qualcosa di risolutivo per evitare di essere sempre gli ultimi in Europa e di finire ai livelli di quei paesi oggetto delle nostre considerazioni, con le quali egoisticamente si pensa "tanto là stanno peggio che qua in Italia".
Ben vengano quindi persone come Enzo Biagi, Piero Ricca, Marco Travaglio, Beppe Grillo, Sabina Guzzanti, Michele Santoro e Daniele Luttazzi, finchè un nuovo diktat bulgaro non ce ne privi per la seconda volta.

Fabbio
31-08-2007, 20.47.02
A chi dice che Beppe Grillo e' solo un comico le cui iniziateve sono spesso inutili o ridicole io propongo questo test.

Chiudete gli occhi ed immaginate di essere uno straniero che non conosca niente dell'Italia....ma proprio niente niente.

Se vi facessero vedere le facce e ascoltare i pensieri di queste persone:

Mastella
Berlusconi
Prodi
Letta
Grillo
Gasparri
Bondi
Turco
Rutelli
Maroni

pensereste davvero che Grillo sia un comico o che dica cagate? Sarebbe difficile identificare il comico qui in mezzo (in realta' mi verrebbe da dire...sarebbe difficile identificare il politico qui in mezzo)

Questo per farvi capire che non e' l'unico che spara delle str.... puo' non essere il migliore ma SICURAMENTE non e' peggiore di quelli e molti molti altri politici.....

Almeno lui, non legiferando, non fa nessun danno :P

Fabbio
31-08-2007, 20.48.17
A mio modesto avviso il V-Day si concluderà con una modesta partecipazione degli italiani. Il perchè è presto detto: Internet viene utilizzato da un'esigua parte della popolazione italiana, e spesso per scopi che poco hanno a che vedere con la ricerca di una informazione imparziale e obbiettiva, priva di filtri e di censure. La maggior parte degli italiani preferisce informarsi con Studio Aperto ed il TG4 di Emilio Fede, o con altri mezzi di informazione della controparte (TG3 e soci). Questa maggior parte di italiani non sa nemmeno cosa è un blog e come si raggiunge il sito di Beppe Grillo, quindi i conti sono presto fatti.
Aggiungiamoci il silenzio pressochè totale dei media circa il V-Day; magari inizieranno a parlarne timidamente pochi giorni prima dell'otto Settembre, o magari non ne parleranno mai e la cosa si limiterà a quattro banchetti nelle piazze italiane per la raccolta di firme, ed il tutto morirà lì.
Il problema reale è che l'italiano non sa protestare, non è in grado di impedire che gli vengano messi i piedi in testa, preferisce farsi triturare le meningi da un Emilio Fede o da un Mario Giordano con il suo "Lucignolo" ed i suoi servizi con sottofondo musicale tragico che parlano di morti ammazzati, piuttosto che pestare i piedi per far valere i propri diritti. E se l'italiano sta per avere i cosiddetti "cinque minuti" ecco uno scandaletto calcistico creato ad arte, o qualche gossip su veline, letterine e presentatori attempati, così si distoglie l'attenzione dai veri problemi della vita sociale e politica del nostro paese.
Io sono stufo di essere italiano, e se potessi chiederei di diventare cittadino di un altro paese. Forse allora la smetteranno di identificarmi come un cittadino di uno stato con un parlamento composto da pornostar, pregiudicati, corrotti e corruttori, palazzinari collusi con la mafia, ex cantanti e guitti da palcoscenico arricchiti. Ed in questa lista non ci metto Vladimir Luxuria, perchè si tratta di una persona che stimo per la sua intelligenza ed il coraggio che ha dimostrato di avere esponendosi in prima persona per far rispettare i diritti di quelle persone che vengono trattate come "diversi" dalla società.
Nemmeno a me manca il pane sulla tavola, illustre Sbavi, anche io penso che nel mondo ci sono paesi dove si sta peggio, ma penso al futuro dei nostri figli e nipoti, a cosa lasceremo nelle loro mani se non decideremo di far qualcosa di risolutivo per evitare di essere sempre gli ultimi in Europa e di finire ai livelli di quei paesi oggetto delle nostre considerazioni, con le quali egoisticamente si pensa "tanto là stanno peggio che qua in Italia".
Ben vengano quindi persone come Enzo Biagi, Piero Ricca, Marco Travaglio, Beppe Grillo, Sabina Guzzanti, Michele Santoro e Daniele Luttazzi, finchè un nuovo diktat bulgaro non ce ne privi per la seconda volta.

....e sentiamo, a che nazione vorresti appartenere?

Fabbio
31-08-2007, 21.17.08
e aggiungo....e' uno dei pochi ad aver parlato degli "schiavi moderni"

Altro che "politici che tentano di fare del nuovo" (es. Veltroni) che, come tutti, si riempira' la bocca di belle parole sui "poveri ragazzi, sul fatto che non avranno futuro etc..", ma, come tutti, non tocchera' quando diventera' presidente (perche' lo diventera') la legge Biagi...

Comunque e' vero...noi italiani di protestare seriamente proprio non ci va..

In Francia l'hanno rimandata al mittente con un bel calcio nel culo (ue', se mi sdoganano vaffanculo posso anche usare solo l'ultimo pezzo :p), la legge sui precari...

PS. Potrei scrivere io le cose hai politici...tanto sono come i calciatori: dicono sempre le stesse cose da 50 anni a questa parte (es. "si, l'avversario e' molto forte ma se scenderemo con la giusta determinazione in campo potremo fare bene" oppure "i giovani hanno bisogno di speranze e di un futuro. Bisogna lottare affinche' questa situazione termini bla bla...")

Piciciò
31-08-2007, 22.02.32
....e sentiamo, a che nazione vorresti appartenere?

Svizzera (seee... magari!) per la pulizia, la precisione, l'organizzazione, l'indipendenza e la bellezza di quella nazione. ;)

Fabbio
31-08-2007, 22.13.17
La Svizzera prima o dopo la seconda guerra mondiale? ;)

Ogni paese hai i suoi difetti (mmm....forse qualche paesino dei caraibi no :D)...solo abitandoci e studiandone la storia li puoi apprendere appieno!

Piciciò
31-08-2007, 23.01.38
La Svizzera prima o dopo la seconda guerra mondiale? ;)

Ogni paese hai i suoi difetti (mmm....forse qualche paesino dei caraibi no :D)...solo abitandoci e studiandone la storia li puoi apprendere appieno!

La Svizzera e basta; non so come ci si viva oggigiorno, ma ho una zia che ci ha vissuto per decenni e l'unica cosa che le hanno concesso un (credo) visto lavorativo; ovvero la residenza mia zia Nora e mio zio Walter se la sono potuta scordare, nonostante abbiano vissuto a Winterthur per decenni.
Credo, anzi sono sicuro che per avere la cittadinanza elvetica basti un nel borsone contenente tanti portafogli in pelle, ripieni di bigliettoni con tanti zeri, i quali magicamente ti renderanno cittadino svizzeo fin dal primo momento.
Scherzi a parte, a me piacerebbe anche la Scozia con le sue campagne e le sue case stregate, l'Irlanda con le sue serate in compagnia di piacevoli e cordialissimi compagni irlandesi di bevute al pub. Mi piacerebbe anche la Francia, magari Parigi così potrei incontrare tutti i giorni il mio amico Alain Groetzinger, ex batterista dei Rockets, e passarmi delle splendide giornate insieme a lui.
Ma la realtà è che io non ripudio l'italia perchè è brutta, ma per come viene governata e stuprata da questi politicanti senza remora alcuna, con mezzo metro di pelo d'orso sullo stomaco che li rende insensibili a quanto l'italiano deve subire giorno dopo giorno.
La soluzione c'è, e l'ha proposta Beppe Grillo, ovvero innanzitutto fuori dal parlamento i parlamentari PREGIUDICATI ed INQUISITI e, questa la cosa più importante, dopo due legislature questi signori DEVONO ANDARSENE DAI MARONI e lasciar spazio alle nuove leve. In Italia abbiamo politici che hanno il cadreghino da trenta/quarant'anni, continuano a ragionare confrontandosi con i bisogni di un'Italia che esisteva 60 anni fa. Che ne sanno loro delle necessità attuali della nazione?
Ha ragione il mio anziano genitore, quando dice che la politica è una cosa sporca e vergognosa.
A questo punto occorrerebbe veramente il ritorno di un dittatore, uno di quelli con gli attributi così e che in uno-due anni faccia sparire tutto il marcio che sta rovinando l'Italia.

m.paolo
31-08-2007, 23.12.09
Per Sbavi - Forse non eri la persona più adatta per questa news dopo quello che hai detto qui: http://www.wintricks.it/news1/article.php?ID=5462 su Grillo e il suo sito.

Piciciò
31-08-2007, 23.24.25
Eeeehhh, con questa di Sbavi l'orientamento poilitico di questo forum sta uscendo allo scoperto, e sta sempre più assumendo caratteristiche particolari, basta leggere i messaggi e ve ne rendete conto da soli. :act:

m.paolo
31-08-2007, 23.36.27
Eeeehhh, con questa di Sbavi l'orientamento poilitico di questo forum sta uscendo allo scoperto...
Non è questione solo di politica, ma di coerenza, educazione e rispetto per chi la pensa diversamente da te.

Fabbio
31-08-2007, 23.44.05
La Svizzera e basta; non so come ci si viva oggigiorno, ma ho una zia che ci ha vissuto per decenni e l'unica cosa che le hanno concesso un (credo) visto lavorativo; ovvero la residenza mia zia Nora e mio zio Walter se la sono potuta scordare, nonostante abbiano vissuto a Winterthur per decenni.
Credo, anzi sono sicuro che per avere la cittadinanza elvetica basti un nel borsone contenente tanti portafogli in pelle, ripieni di bigliettoni con tanti zeri, i quali magicamente ti renderanno cittadino svizzeo fin dal primo momento.
Scherzi a parte, a me piacerebbe anche la Scozia con le sue campagne e le sue case stregate, l'Irlanda con le sue serate in compagnia di piacevoli e cordialissimi compagni irlandesi di bevute al pub. Mi piacerebbe anche la Francia, magari Parigi così potrei incontrare tutti i giorni il mio amico Alain Groetzinger, ex batterista dei Rockets, e passarmi delle splendide giornate insieme a lui.


Ma hai mai viaggiato? Che idea hai dei paesi? Sembrano delle cartoline....

allora io potrei aggiungere...."dell'Italia, con i suoi mari stupendi le pizze in qualche chiassosa pizzeria napoletana..."

Mah... :mm:

Poi vabbè, sul fatto che i politici più che in altri paesi tendano ad incollarsi alla poltrona ecc.. nessuno potrà darti torto...

Questo governo è tenuto in vita da chi governava insieme a De Gasperi. :rolleyes:

cippico
01-09-2007, 00.44.13
La Svizzera e basta; non so come ci si viva oggigiorno, ma ho una zia che ci ha vissuto per decenni e l'unica cosa che le hanno concesso un (credo) visto lavorativo; ovvero la residenza mia zia Nora e mio zio Walter se la sono potuta scordare, nonostante abbiano vissuto a Winterthur per decenni.
Credo, anzi sono sicuro che per avere la cittadinanza elvetica basti un nel borsone contenente tanti portafogli in pelle, ripieni di bigliettoni con tanti zeri, i quali magicamente ti renderanno cittadino svizzeo fin dal primo momento.
Scherzi a parte, a me piacerebbe anche la Scozia con le sue campagne e le sue case stregate, l'Irlanda con le sue serate in compagnia di piacevoli e cordialissimi compagni irlandesi di bevute al pub. Mi piacerebbe anche la Francia, magari Parigi così potrei incontrare tutti i giorni il mio amico Alain Groetzinger, ex batterista dei Rockets, e passarmi delle splendide giornate insieme a lui.
Ma la realtà è che io non ripudio l'italia perchè è brutta, ma per come viene governata e stuprata da questi politicanti senza remora alcuna, con mezzo metro di pelo d'orso sullo stomaco che li rende insensibili a quanto l'italiano deve subire giorno dopo giorno.
La soluzione c'è, e l'ha proposta Beppe Grillo, ovvero innanzitutto fuori dal parlamento i parlamentari PREGIUDICATI ed INQUISITI e, questa la cosa più importante, dopo due legislature questi signori DEVONO ANDARSENE DAI MARONI e lasciar spazio alle nuove leve. In Italia abbiamo politici che hanno il cadreghino da trenta/quarant'anni, continuano a ragionare confrontandosi con i bisogni di un'Italia che esisteva 60 anni fa. Che ne sanno loro delle necessità attuali della nazione?
Ha ragione il mio anziano genitore, quando dice che la politica è una cosa sporca e vergognosa.
A questo punto occorrerebbe veramente il ritorno di un dittatore, uno di quelli con gli attributi così e che in uno-due anni faccia sparire tutto il marcio che sta rovinando l'Italia.

scusa se mi intrometto x cose non inerenti alla discussione...
vedo che hai nominato Groetzinger dei mitici Rockets... :act:
ah...bei tempi...i mitici rockets...ero pocopiu' di un bambino quando riuscii ad andare a vederli in concerto qui nella mia citta'...

complimenti x i tuoi gusti musicali...

scusate ancora x intrusione...

ciaooo a tutti

Piciciò
01-09-2007, 05.21.58
Alain Groetzinger, una persona dalla bontà indescrivibile, con una sensibilità ed una disponibilità che non credo siano comuni tra gli esseri umani. L'ho conosciuto tramite un fan club dedicato ai Rockets molto attivo, comprensivo di cover band tuttora in attività. Peccato che poi abbia voluto defilarsi e starsene in disparte, ma queste sono faccende che non centrano nulla con questa discussione. Spero solo di poterlo incontrare di nuovo un giorno.

Robbi
01-09-2007, 11.04.38
l'orientamento poilitico di questo forum sta uscendo allo scoperto, e sta sempre più assumendo caratteristiche particolari, basta leggere i messaggi e ve ne rendete conto da soli. :act:


Ma per favore!! limitati a commentare la news, piuttosto che dar fiato ai denti!

Questo e' un forum, come altri, in cui la partecipazione e' libera e volontariaria ne consegue che qui, albergano persone di tutti gli schieramenti politici e tutti liberamente esprimono le loro opinioni.
Pertanto cio' che riferisci non corrisponde al vero. Nessun orientamento politico

Non gradiamo vederci appiccicare etichette!

Fine OT

Strepy
01-09-2007, 14.33.06
@ Varvara

Oggesù perdonami se mi è scappata la parola "referendum" mentre modificavo la frase. E' chiaro che volevo scrivere "proposta di legge" e non "proposta di referendum".

Così com'è chiaro che ti attacchi un po' (scusami se mi permetto) alle stro**ate...

cippico
01-09-2007, 19.30.53
Alain Groetzinger, una persona dalla bontà indescrivibile, con una sensibilità ed una disponibilità che non credo siano comuni tra gli esseri umani. L'ho conosciuto tramite un fan club dedicato ai Rockets molto attivo, comprensivo di cover band tuttora in attività. Peccato che poi abbia voluto defilarsi e starsene in disparte, ma queste sono faccende che non centrano nulla con questa discussione. Spero solo di poterlo incontrare di nuovo un giorno.

grazie x risposta...

ciaooo

effeaemme
01-09-2007, 20.12.59
Eeeehhh, con questa di Sbavi l'orientamento poilitico di questo forum sta uscendo allo scoperto, e sta sempre più assumendo caratteristiche particolari, basta leggere i messaggi e ve ne rendete conto da soli. :act:

litigare per i politici non so' fino a che punto ne valga la pena

effeaemme
02-09-2007, 08.22.12
posto uno degli articoli
che giornalmente si possono leggere sul blog di Beppe Grillo
(tra i primi 30 al mondo per visite)


"98 miliardi di euro di evasione da parte delle concessionarie dei Monopoli di Stato non sono una notizia. Infatti non ne parla nessuno. Il potere del silenzio è il vero potere. In Italia ci sono 5 giornali e 7 canali televisivi che amministrano l’informazione, la costruiscono, la negano.
Il cittadino è una foca ammaestrata,
dice si, dice no, non capisce mai nulla di quello che gli succede..."

effeaemme
02-09-2007, 09.44.11
per rispondere a quanti sostengono ''cosa gliene verrà dopo o lo scopo occulto...''

io credo che mediaset o rai gli darebbero un assegno in bianco immediatamente
immaginate una serie di spettacoli in tv?
quanti ricavi dalla pubblicità?
anche se sul suo blog ha denigrato spesso questa gente
loro ''avidi'' dimenticherebbero in fretta...
quindi questa ipotesi la scarterei...
e poi ha gia' guadagnato abbastanza dalle querele vinte...

carpedie
02-09-2007, 11.29.15
Non so voi ma io stò cercando di diffondere il V-Day a tutti quelli che conosco... ci credo e vorrei vedere cosa succede dopo questa raccolta di firme!!!!! Spero tanto di mandarne a casa almeno la metà!!!!


C'è un altra cosa che mi fa imbestialire.... la società che gestisce le slot machine deve allo stato 98 miliardi di euro!!!! si avete letto bene!!!!
qualcuno ne ha sentito parlare in tv? niente tutto tace!!!!
però fa notizia che un Valentino Rossi deve allo stato (sempre da dimostrare)
60 milioni di euro.... perchè questi bruscolini vengono sbattuti in tv e i pezzi forti no? stiamo parlando del valore di una finanziaria!!!! noi italiani potremmo non pagare le tasse per un anno se solo quelli pagassero le loro tasse!!!!!
magari gli vanno tutti in medicine!!!! (te devi senti veramente male per spendere 98 miliardi di euro in medicine .... hahahaha)

effeaemme
02-09-2007, 12.31.44
Non so voi ma io stò cercando di diffondere il V-Day a tutti quelli che conosco... (carpedie)

non ti preoccupare, tutto il mondo parla da tempo di questa iniziativa
e la politica estera è molto piu' importante di quella interna...

gia' i ''liberi'' giornalisti nostri hanno disertato la conferenza stampa di presentazione dell'evento...
F A N T A S T I C O

Sbavi
02-09-2007, 15.14.04
Per Sbavi - Forse non eri la persona più adatta per questa news dopo quello che hai detto qui: http://www.wintricks.it/news1/article.php?ID=5462 su Grillo e il suo sito.

:fool:

Abbiamo chiesto ad Umberto Eco ma ci ha risposto picche, così mi sono offerto io di pubblicarla!

Scherzi a parte.
In casa WinTricks, nel canale "News dal Web" si cerca di fare informazione ponendo le notizie sotto un'ottica puramente informatica e scrivendo di fatti che hanno a che fare con l'universo Web.
Se avessi voluto una mia vetrina personale per manifestare il mio pensiero di certo non sarei qui, forse al TG4 di Fede!
Non siamo degli opinionisti, e per esprimere i propri punti di vista esistono i commenti alle news.

Sbavi
02-09-2007, 15.21.56
Nemmeno a me manca il pane sulla tavola, illustre Sbavi, anche io penso che nel mondo ci sono paesi dove si sta peggio, ma penso al futuro dei nostri figli e nipoti, a cosa lasceremo nelle loro mani...

Posso pensare e sperare di indirizzare al massimo delle possibilità i miei figli, oltre non arrivo e non ho la palla di cristallo.

A guardarla come un egoista ti direi che le generazioni che mi hanno preceduto (ho 30 anni) non mi/ci hanno lasciato nemmeno le briciole, quindi perchè dovrei preoccuparmi delle generazioni a venire?!

Faccio notare che siamo palesemente Off Topic, quindi basta con commenti non attinenti alla news. Sul forum esiste la sezione adatta per affrontare certi discorsi.
Grazie ;)

m.paolo
02-09-2007, 23.42.06
Abbiamo chiesto ad Umberto Eco ma ci ha risposto picche, così mi sono offerto io di pubblicarla!
<img src="images/smilies/biggrin.gif" border="0">

lcoroll
03-09-2007, 09.34.17
Un saluto a tutti.
E' da tempo che dico che questo insieme di politici (a cominciare a Berlusca A CUI IMPUTO PIU' DI TUTTO la vergognosa fascista legge elettorale e continuare con D'Alema ecc...) sta facendo maturare in Italia la voglia del comandate supremo che pulisce tutto ovvero la dittatura. Lo sento nei commenti della gente e l'ho trovato scritto anche qui e mi preoccupa assai visto che, se qualcuno si degnasse di studiare un attimo la storia, saprebbe che FINISCE SEMPRE MALE. Quindi il V-Day è un tentativo di cambiare le cose legalmente e che sia un ex-comico a menare la danza mi sta benissimo, non è che abbiamo avuto un presidente del Consiglio ex-suonatore sulle navi da crociera e per niente ex-comico: all'estero ci stanno ancora ridendo dietro per le figuracce di Silvio ma da noi non se ne parla. Alla pari e collegato al problema del palazzo c'è la questione dell'informazione che è solo schierata ed autocensurata.
NON VIVIAMO IN UN PAESE NORMALE. Come mai il meglio dei nostri giovani - non parlo solo dei ricercatori ma di migliaia di normali ottimi laureati - se ne va all'estero? GB, Spagna, Francia, USA tanto per citarne alcuni...
Il discorso si farebbe lungo ed intricato, comunque malgrado tutto voglio essere ottimista.
Dovrò farmi 100 km per firmare ma voglio esserci:
V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day! V-Day!
Luigi

Pablo_72
03-09-2007, 18.30.17
Ah, io penso che andrò al mare quel giorno!

Ci sono situazioni in cui spesso tacere può rendere migliore una persona... questa era una di quelle e l'hai mancata... e purtroppo ne hai reiterate altre dopo.

Detto questo vorrei rammentarti che se ora tu "mangi" e stai "bene" (tipico atteggiamento italico) presto non potrebbe essere più così. Chi ti consente oggi di avere un reddito si sta impoverendo. Certe cose sono un po' come le carie, meglio prevenirle che curarle... molti però spesso non se ne curano e quando perdono i denti poi si lamentano perché non possono masticare...

Beh... mi figuri un po' così... con molta tristezza.

Ah solo un appunto... una cosina da niente... fosse mai che ti punga la coscienza. Vorrei ricordarti che il tuo benessere oggi è figlio di uomini che in passato hanno sacrificato la loro vita per la libertà. Libertà che di fatto è ogni giorno sempre + castrata a vantaggio di un gruppo di maiali che popolano i due porcili romani: Parlamento e Senato.

"E' peggiore lo schiavo che non si ribella del padrone che lo sottomette".

Per la prima volta qualcuno non si lagna solamente ma concretizza con una iniziativa CIVILE la difesa dei suoi diritti.

Ridicolizzarla come hai fatto tu mi procura molta amarezza.

Non te ne voglio ma ti invito a riflettere.

Ciao!

Sbavi
03-09-2007, 18.59.06
Ridicolizzarla come hai fatto tu mi procura molta amarezza.

Non credo di averla ridicolizzata, ho solo detto che non sarò partecipe. Sono obbligato forse a partecipare?
Ti ricordo inoltre che essendo l'autore della news, oltre a NON ridicolizzarla, ho pure posto i riflettori (che WinTricks offre) sull'evento. ;)

Per il resto, come già detto commenti alla news, please!

effeaemme
04-09-2007, 00.04.08
A guardarla come un egoista ti direi che le generazioni che mi hanno preceduto (ho 30 anni) non mi/ci hanno lasciato nemmeno le briciole, quindi perchè dovrei preoccuparmi delle generazioni a venire?!


devi preoccuparti delle generazioni a venire??
non ho parole,
potevi limitarti a evidenziare l'evento e non fare commenti del genere,
a meno che non vivi in Italia, in Europa ma in qualche isola della polinesia...
solo questo puo' giustificare quanto da te infelicemente scritto...
e sei un MOD o no, un po' di diplomazia...
sulla tua partecipazione, non se ne accorgerà nessuno,
te ne accorgerai da solo se le cose cambieranno,
ma a quel punto dovresti avere il pudore di proporre
un contro-referendum
per riportare tutto come prima...
perché da quello che ''delicatamente'' hai scritto,
dovresti esentarti da godere di certi privilegi sociali...
e ci chi si è battuto in passato
per farti avere quello che tu non ''vedi''....

sarà il mio ultimo post
perché è piu conveniente bannare me che scrivo ''aria fritta''
ma...di assurdità ne ho sentito ma questa le supera...
scusa la franchezza

Ho il sospetto che l’Italia non esista.
Che sia, come disse Metternich, un’espressione geografica.
Un vestito di Arlecchino su una penisola di popoli e culture diverse tra loro. Una camicia di forza che tiene insieme un Paese riconosciuto dall’Onu,
ma sconfessato ogni giorno dai suoi abitanti.
Ho il sospetto che da questo sogno, o incubo, ad occhi aperti nascano tutti i nostri problemi.
(fonte:Beppe Grillo, suo blog 4 settembre c.a. -
strana coincidenza, ma sta rispondendo a quelli come te!
e facile ''dopo'' correre sul carro dei vincitori...
spero che il tuo pensiero altruista non lo eredi ai tuoi figli)

m.paolo
04-09-2007, 06.28.03
devi preoccuparti??
non ho parole,
potevi limitarti a evidenziare l'evento e non fare commenti del genere,
a meno che non vivi in Italia, in Europa ma in qualche isola della polinesia...
solo questo puo' giustificare quanto da te infelicemente scritto...
e sei un <b>MOD</b>, un po' di diplomazia...
sulla tua partecipazione, non se ne accorgerà nessuno,
te ne accorgerai da solo se le cose cambieranno,
ma a quel punto dovresti avere il pudore di proporre
un contro-referendum
per riportare tutto come prima...
perché da quello che ''delicatamente'' hai scritto,
dovresti esentarti da godere di certi privilegi sociali...
e ci chi si è battuto in passato
per farti avere quello che tu non ''vedi''....
sarà il mio ultimo post
perché è da bannare immediatamente
ma...di assurdità ne ho sentito ma questa le supera...
scusa la franchezzaSono daccordo con te <b>effeaemme</b>, questo modo di fare o commentare in modo superficiale no è acettabile. Chi dovrebbe scrivere l'ultino post non sei tu ma chi ha detto idiozzie fino ad ora.

Ci sono situazioni in cui spesso tacere può rendere migliore una persona... questa era una di quelle e l'hai mancata... e purtroppo ne hai reiterate altre dopo.

Detto questo vorrei rammentarti che se ora tu "mangi" e stai "bene" (tipico atteggiamento italico) presto non potrebbe essere più così. Chi ti consente oggi di avere un reddito si sta impoverendo. Certe cose sono un po' come le carie, meglio prevenirle che curarle... molti però spesso non se ne curano e quando perdono i denti poi si lamentano perché non possono masticare...

Beh... mi figuri un po' così... con molta tristezza.

Per la prima volta qualcuno non si lagna solamente ma concretizza con una iniziativa CIVILE la difesa dei suoi diritti.

Ridicolizzarla come hai fatto tu mi procura molta amarezza.

Non te ne voglio ma ti invito a riflettere.

Ciao!
<b>Pablo_72</b> hai ragione, inutile giustificarsi poi usando pure ironia.

effeaemme
04-09-2007, 06.35.38
Sono daccordo con te <b>effeaemme</b>, questo modo di fare o commentare in modo superficiale no è acettabile. Chi dovrebbe scrivere l'ultino post non sei tu ma chi ha detto idiozzie fino ad ora.

<b>Pablo_72</b> hai ragione, inutile giustificarsi poi usando pure ironia.
sei gentile
ma conosco la mentalita dei MOD
grazie, e non è la prima volta per me
che come sostengo alcuni scrivo ''aria fritta''
e si lamentano della ''quantità'' dei miei msg
ma io scrivo sulle news e aiuto nel mio piccolo
e nelle mie poche conoscenze a smaltire
chi ha piccoli problemi..
non ambisco a diventare niente, potrebbero anche non contegiare i miei msg
anche perchè vedo che in OffTopic si possono ragiungere in 2 gg
basta scrivere:'' che fai, ndo vai, che hai mangiato....''

p.s.: ancora attendo smentite sulle notizie che ho scritto
ad iniziare da Perausar e da chi gentilmente mi ha preso per pazzo
se vi ''connettete'' diversamente forse potete comprendere...

ciao e buon proseguimento sul forum ;)

Robbi
04-09-2007, 09.04.27
Bene!
Vedo che gli ultimi commenti oltre ad essere palesemente OT e con questa e' la terza volta che lo dico! sono anche delle notevoli lezioncine morali, sicuri di poterle fare? :rolleyes:

Non so piu' come ripeterlo! Questa e' una sezione tecnica, per cui qui commenti alle news.
Prossimo post OT chiudo.
Spero di essere stato chiaro e vi ringrazio della collaborazione!

RNicoletto
04-09-2007, 09.45.46
A mio modesto avviso il V-Day si concluderà con una modesta partecipazione degli italiani. Il perchè è presto detto: Internet viene utilizzato da un'esigua parte della popolazione italiana, e spesso per scopi che poco hanno a che vedere con la ricerca di una informazione imparziale e obbiettiva, priva di filtri e di censure. Sono pessimista anch'io e temo che l'analisi di Piciciò si dimostri drammaticamente esatta. :(

effeaemme
04-09-2007, 13.37.39
Bene!
Vedo che gli ultimi commenti oltre ad essere palesemente OT e con questa e' la terza volta che lo dico! sono anche delle notevoli lezioncine morali, sicuri di poterle fare? :rolleyes:

Non so piu' come ripeterlo! Questa e' una sezione tecnica, per cui qui commenti alle news.
Prossimo post OT chiudo.
Spero di essere stato chiaro e vi ringrazio della collaborazione!

http://forum.wintricks.it/showthread.php?t=124373
Le ricordo Signor Robbi, che sul link sopra, un Vostro utente anziano aveva proposto una cosa innovativa e carina...
non ho trovato entusiasmo da nessuno, solo il mio post (come al solito, per raccogliere i punti carolina)
cito questo post, per ricordarLe che il sottoscritto non fa' falsi moralismi e non si nasconde dietro nessun monitor
con la telecamera ci vediamo vis-a-vis, si sente la voce e tante belle cose che renderebbero trasparenti certe insinuazioni gratuite da Lei fatte...
se per caso Vogliate riprendere in considerazione questa iniziativa, vorrei saperlo per poter acquistare l'ultima webcam (per definizione d'immagini)...
credo non debba aggiungere altro in termini di lealtà e trasparenza...
nessuna lezioncina morale, quindi riparta dal 2° avvertimento, che era piu' attinente

e come sempre ultimamente mi accade,
devo SCUSARMI con i MOD anziani e gli Utenti,
ma lo faccio volentieri perché non ho ne' risentimenti ne' rancori

poi c'è un regolamento che il Signor Robbi mi fa' ''sforare''
con puntualità certosina...

Robbi
04-09-2007, 13.52.47
Benissimo effeaemme ex rosalinda ex marus 63 e quant'altro, in perfetto stile canagliesco e vile, ma del resto da un ex clone stra-bannato non e' che ci si potesse aspettare altro concludi la tua permanenza tra noi!
Buon per te che ci separano un migliaio di km!

m.paolo
05-09-2007, 00.00.30
Buon per te che ci separano un migliaio di km!Non capisco, se effeaemme abitava vicino cosa gli poteva capitare?

Robbi
05-09-2007, 08.32.30
Fatti che non ti riguardano.
Ennesimo OT. News chiusa

Robbi
06-09-2007, 09.16.07
Riapro il topic, anche in vista dell'imminenza dell'evento e vediamo se riusciamo a rimanere OT, ma una cosa la devo dire circa la mia frase conclusiva al BAN di effeaemme.

Me ne dolgo e me ne dispiaccio con quegli utenti che normalmente commentano le news, lo dico con profondo senso di rispetto, ma dopo mesi di pazienza e sopportazione con questo "signore" clonatosi piu' e piu' volte, pluri-bannato, che oltre ad aver vilipeso altri utenti e lo staff in pubblico e privato, ha pure minacciato assurde azioni legali per questioni inesistenti :eek: E per la miseria, anche Giobbe crollerebbe!

Il Moderatore dovrebbe essere una figura superpartes e personalmente e' cosi' che intendo il ruolo, chi segue la sezione lo avra' notato, difficilmente commentiamo una news se non per interventi fini all'attivita' che svolgiamo, ma a tutto c'e' un limite!

m.paolo ha chiesto cosa gli sarebbe successo.

Bene lo dico senza nessuna remora o timore; chi mi conosce sa che sono una persona franca e diretta, : in quel momento lo avessi avuto davanti un paio di calci nel cu@o non glieli toglieva nessuno. Spero di aver esaudito la curiosita'!

E dopo questo post un po' particolare, riprendiamo i commenti
Buona continuazione!

:)

Cissiboy
06-09-2007, 11.15.02
tornando IT esprimo la mia personale preoccupazione circa il successo dell'inizativa..non ne parla nessun media di regime..ca$$o..

UG0_BOSS
06-09-2007, 13.36.59
tornando IT esprimo la mia personale preoccupazione circa il successo dell'inizativa..non ne parla nessun media di regime..ca$$o..

Questa è la normalità :p attorno a quello che fa Grillo non c'è mai tanto movimento. Ma la voce si sparge per internet e tra gli amici, non siamo tutti dipendenti dalla tv grazie al cielo! :)

protter
06-09-2007, 14.19.26
perdonate l'intrusione.
premetto che non ho molta considerazione di grillo.
rispetto chi lo idolatra al limite della divinita; personalmente lo considero solo il portavoce di una valida equipe di sfrucugliagiornali alla ricerca di qualunque stortura italiana/europea/mondiale/universale da propinare al suo nutrito seguto di fedelissimi "ah, ma è tutto uno schifo! ma che mondo di merda".
trovo davvero patetiche le polemiche in cui si avventura in periodo "di magra".
gli imputo principalmente due limiti che trascendono la malafede.

1) la sua è critica distruttiva di bassa lega.
i suoi scagnozzi trovano le rogne, lui le propaga urbi et orbi, i fedelissimi danno fiato alla bocca.
NESSUNO che proponga soluzioni
2) è falso come giuda.
ha rotto la scatole a mezza italia di quanto lui la pianta in quel posto a enel, che lui a enel l'energia la vende perchè ha i pannelli solari.
però nelle sue filippiche non dice che ha una villa in zona collinare ligure da qualche centinaio di metri quadri su cui porre i suddetti pannelli.
tralascio per pietà le foto che lo ritraggono su motoscafone mosso da motoroni da millemila cavalli che ovviamente vanno a gasolio.

al di là di tutto.
vengo a leggere qui che il vday, (cosa c'entri con la ricorrenza che cade l'8 settembre ancora non mi è chiaro) in realtà non è uno sfogo ma una proposta (di legge, mi par di capire) per buttare fuori dal parlamento i pregiudicati.

idea buona e giusta; critica finalmente costruttiva
mi rimane però un solo dubbio; non si fa prima a evitare di votarli?

Perusar
06-09-2007, 15.07.48
perdonate l'intrusione.
premetto che non ho molta considerazione di grillo.
rispetto chi lo idolatra al limite della divinita; personalmente lo considero solo il portavoce di una valida equipe di sfrucugliagiornali alla ricerca di qualunque stortura italiana/europea/mondiale/universale da propinare al suo nutrito seguto di fedelissimi "ah, ma è tutto uno schifo! ma che mondo di merda".
trovo davvero patetiche le polemiche in cui si avventura in periodo "di magra".
gli imputo principalmente due limiti che trascendono la malafede.

1) la sua è critica distruttiva di bassa lega.
i suoi scagnozzi trovano le rogne, lui le propaga urbi et orbi, i fedelissimi danno fiato alla bocca.
NESSUNO che proponga soluzioni
2) è falso come giuda.
ha rotto la scatole a mezza italia di quanto lui la pianta in quel posto a enel, che lui a enel l'energia la vende perchè ha i pannelli solari.
però nelle sue filippiche non dice che ha una villa in zona collinare ligure da qualche centinaio di metri quadri su cui porre i suddetti pannelli.
tralascio per pietà le foto che lo ritraggono su motoscafone mosso da motoroni da millemila cavalli che ovviamente vanno a gasolio.

al di là di tutto.
vengo a leggere qui che il vday, (cosa c'entri con la ricorrenza che cade l'8 settembre ancora non mi è chiaro) in realtà non è uno sfogo ma una proposta (di legge, mi par di capire) per buttare fuori dal parlamento i pregiudicati.

idea buona e giusta; critica finalmente costruttiva
mi rimane però un solo dubbio; non si fa prima a evitare di votarli?

No: bisognerebbe che nessuno votasse, questa si è utopia.
Peraltro, se hai letto il volantino del Vday la proposta è in 3 punti

- No ai parlamentari condannati
- max due legislature per chiunque
- preferenza diretta per i candidati

Su di lui la si può pensare come si vuole, si dirà pure che sono proposte di pura utopia, ma secondo la mia modestissima opinione, la strada è quella giusta.

Ho messo il volantino sul lunotto della macchina :p

protter
06-09-2007, 17.30.14
magari quelli che li votano hanno piacere di farlo....

Astro
06-09-2007, 17.43.40
perdonate l'intrusione.
premetto che non ho molta considerazione di grillo.
rispetto chi lo idolatra al limite della divinita; personalmente lo considero solo il portavoce di una valida equipe di sfrucugliagiornali alla ricerca di qualunque stortura italiana/europea/mondiale/universale da propinare al suo nutrito seguto di fedelissimi "ah, ma è tutto uno schifo! ma che mondo di merda".
trovo davvero patetiche le polemiche in cui si avventura in periodo "di magra".
gli imputo principalmente due limiti che trascendono la malafede.

1) la sua è critica distruttiva di bassa lega.
i suoi scagnozzi trovano le rogne, lui le propaga urbi et orbi, i fedelissimi danno fiato alla bocca.
NESSUNO che proponga soluzioni
2) è falso come giuda.
ha rotto la scatole a mezza italia di quanto lui la pianta in quel posto a enel, che lui a enel l'energia la vende perchè ha i pannelli solari.
però nelle sue filippiche non dice che ha una villa in zona collinare ligure da qualche centinaio di metri quadri su cui porre i suddetti pannelli.
tralascio per pietà le foto che lo ritraggono su motoscafone mosso da motoroni da millemila cavalli che ovviamente vanno a gasolio.

al di là di tutto.
vengo a leggere qui che il vday, (cosa c'entri con la ricorrenza che cade l'8 settembre ancora non mi è chiaro) in realtà non è uno sfogo ma una proposta (di legge, mi par di capire) per buttare fuori dal parlamento i pregiudicati.

idea buona e giusta; critica finalmente costruttiva
mi rimane però un solo dubbio; non si fa prima a evitare di votarli?


QUOTO ALLA GRANDE!

Fabbio
06-09-2007, 18.20.15
Mah...non mi sembra che cercare di radunare in piazza migliaia di persone per decidere di votare una proposta di legge si possa considerare come un'iniziativa poco costruttiva.

Mi trovo sempre a difenderlo...anche se di stronz...ovviamente ne spara anche lui. Pero' non mi pare il caso di mortificare una persona che almeno tenta di fare qualcosa e non sta seduta come facciamo noi o almeno alcuni di noi (generalizzare e' sempre brutto).

Come ho gia' detto, ho trovato lodevolissime alcune sue iniziative. Come quella sul libro sul precariato..dove da voce alle storie di gente normale...che normalmente non trovi scritte su nessun quotidiano, di destra o di sinistra che sia.

Il V-day quindi secondo me non va condannato..magari provera' a smuovere (poco) alcuni di noi a fare meglio.

Non so, mia opinione. Comunque preferisco personaggi che si sbattono a "pensarla diversamente" e fanno anche decine di errori piuttosto che gente che subisce perche' "tanto era cosi' prima e sara' cosi' anche dopo".

Atteggiamenti del genere secondo me sviliscono proprio la natura umana.

Infine per rispondere sul fatto di votare o meno i pregiudicati: tu sapevi ESATTAMENTE i nomi di tutti i parlamentari che sono oggetto dell'iniziativa?
Io personalmente no. Come puoi scegliere se non sai? Cosi' di una cosa sei sicuro....almeno personaggi CHIARAMENTE COLPEVOLI non siederanno nella stanza dei bottoni.

Dai...non si e' mai visto che da una parte del mondo a momenti un presidente viene cacciato via per un rapporto orale e da noi alcuni polici con reativi GRAVISSIMI possano ancora legiferare. Il problema nostro (da sempre ed in tutti i settori) che una volta "arrivato ad un punto" non ci si schioda piu'. Neanche le bombe potrebbero staccare i politici dalle poltrone. Anzi...se li guardate bene...i piu' anziani hanno proprio la forma delle sedie presenti in Parlamento :)

Gigi75
06-09-2007, 19.03.54
No: bisognerebbe che nessuno votasse, questa si è utopia.
Peraltro, se hai letto il volantino del Vday la proposta è in 3 punti

- No ai parlamentari condannati
- max due legislature per chiunque
- preferenza diretta per i candidati

Su di lui la si può pensare come si vuole, si dirà pure che sono proposte di pura utopia, ma secondo la mia modestissima opinione, la strada è quella giusta.

Ho messo il volantino sul lunotto della macchina :p


trovo davvero fatta male questa iniziativa. si punta tutto sullo scalpore ironico e beffardo della V.. e si tiene in 10° piano la proposta di legge..

mah..

protter
06-09-2007, 21.08.30
appunto.
formo restando che (rispondo a fabbio) che relativamente al v-day personalmente penso (scusate l'autoquote)

idea buona e giusta; critica finalmente costruttiva

ci sono alcune storture.
una, evidenziata qui sopra, che la proposta in sè passa in secondo piano rispetto alla fanculata (e già questo è imho indice di voglia di caciara anzichè di critica costruttiva.

ora, non farebbe meglio grillo anzichè sbraitare (ed invitare terzi a fare altrettanto) a usare più proficuamente il credito di cui gode magari presentandosi alle politiche?

certo... poi però non gli basterebbe fare il capofanculeggiatore; dovrebbe fare proposte concrete.
e qui credo che cascherebbe l'asino.

franky
08-09-2007, 19.35.12
E vaiiiiiiiiiiiiiiiii!!

La piazza ha reagito bene.
Alla faccia degli scettici che sono buoni solo a criticare e gli fa' fatica tirare fuori la penna per firmare per una proposta sacrosanta e apartitica.

http://www.repubblica.it/2007/08/sezioni/cronaca/grillo-v-day/v-piazze/v-piazze.html

Scusate ma godo come una scimmia.

Robbi
10-09-2007, 08.06.58
Aggiornamento
http://www.webmasterpoint.org/news/video-v-day-beppe-grillo_p29883.html

Xtefano
10-09-2007, 10.20.42
Quasi tutte le mattine ci faccio un giro, ma oggi il blog è irraggiungibile... V


Byez

Stefano

RNicoletto
10-09-2007, 15.26.30
Sono sorpreso ma contento. Sorpreso perché, come avevo già scritto, pensavo la cosa si concludesse con un flop in virtù del fatto che il tutto era transitato solo per Internet che fino ad oggi non si era rivelato un medium affidabile per questo genere di iniziative. Contento perché il successo di questa iniziativa amplia il ruolo e la credibilità della Rete come strumento di comunicazione. (Y)

P.S. Sono rimasto veramente impressionato dal silenzio assordante con il quale i media mainstream hanno accolto il V-Day. In pratica fino a sabato non ne ha parlato praticamente nessuno sia in TV che sulla carta stampata e poi, in virtù del riscontro popolare che c'è stato, pioggia di articoli e servizi. L'Informazione in Italia si conferma una fetecchia. :grrr:

Robbi
13-09-2007, 13.52.37
Luttazzi da del populista a Grillo per il V-day
Che gli roda leggermente il cu@o? :D

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/09_Settembre/13/luttazzi_contro_grillo.shtml

Cissiboy
13-09-2007, 14.05.49
Luttazzi da del populista a Grillo per il V-day
Che gli roda leggermente il cu@o? :D

togli il leggermente..

RNicoletto
13-09-2007, 16.15.55
Luttazzi da del populista a Grillo per il V-day
Che gli roda leggermente il cu@o? :D

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/09_Settembre/13/luttazzi_contro_grillo.shtmlSecondo me... NO.

Luttazzi ha sempre rivendicato la sua posizione di uomo di satira (e non di comico) ed ha sempre ribadito la sua distanza ideologica da Grillo (leggete quanto avevamo scritto qui sul forum (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?postid=1088938#post1088938) ancora 20 mesi fa). Luttazzi non vuole il potere che oggi detiene Grillo.

Detto questo, io non concordo con l'articolo di Luttazzi soprattutto su due punti:

1. Quando accusa Grillo di "populismo" citando il discorso Di Pietro. Grillo non ha mai detto "chi non la pensa come me non è una brava persona"; questa è un'illazione bella e buona di Luttazzi.

2. Quando tira fuori il discorso de "l'esperienza politica" per bocciare il secondo dei tre referendum proposti da Grillo (stessa motivazione usata da Eugenio Scalfari su Repubblica (http://www.repubblica.it/2007/08/sezioni/cronaca/grillo-v-day/invasione-grillo/invasione-grillo.html)). Voglio dire: se un deputato dovesse dimostrarsi particolarmente meritevole in un certo ambito della cosa pubblica (finanza, ambiente, sociale, ecc...) una volta terminate le due legislature potrà sempre essere nominato dirigente di qualche ente/struttura pubblica (Ministero, Commissione, ecc...). Di più: chi l'ha detto che un dirigente di partito debba per forza essere un deputato in carica??

Chiudo con un'ultima osservazione: Luttazzi, come molti (tutti??) intellettuali, si limita a fare un'analisi semanticamente ineccepibile che può essere riassunta: "la proposta di Grillo fa acqua da tutte le parti". :rolleyes:
E quindi?? Alternative?? Alternative concrete intendo... Niente??

Non sono un fan di Grillo ma sinceramente sono stufo di chi lo critica senza portare avanti alcuna contro-proposta ed impegnandocisi di persona. :o

P.S. A proposito dell'articolo del Corriere linkato da Robbi, Luttazzi lo definisce "pornografia intellettuale" (http://www.danieleluttazzi.it/node/310). :devil:

Perusar
13-09-2007, 16.35.00
Secondo me... NO.

Luttazzi ha sempre rivendicato la sua posizione di uomo di satira (e non di comico) ed ha sempre ribadito la sua distanza ideologica da Grillo (leggete quanto avevamo scritto qui sul forum (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?postid=1088938#post1088938) ancora 20 mesi fa). Luttazzi non vuole il potere che oggi detiene Grillo.

Detto questo, io non concordo con l'articolo di Luttazzi soprattutto su due punti:

1. Quando accusa Grillo di "populismo" citando il discorso Di Pietro. Grillo non ha mai detto "chi non la pensa come me non è una brava persona"; questa è un'illazione bella e buona di Luttazzi.

2. Quando tira fuori il discorso de "l'esperienza politica" per bocciare il secondo dei tre referendum proposti da Grillo (stessa motivazione usata da Eugenio Scalfari su Repubblica (http://www.repubblica.it/2007/08/sezioni/cronaca/grillo-v-day/invasione-grillo/invasione-grillo.html)). Voglio dire: se un deputato dovesse dimostrarsi particolarmente meritevole in un certo ambito della cosa pubblica (finanza, ambiente, sociale, ecc...) una volta terminate le due legislature potrà sempre essere nominato dirigente di qualche ente/struttura pubblica (Ministero, Commissione, ecc...). Di più: chi l'ha detto che un dirigente di partito debba per forza essere un deputato in carica??

Chiudo con un'ultima osservazione: Luttazzi, come molti (tutti??) intellettuali, si limita a fare un'analisi semanticamente ineccepibile che può essere riassunta: "la proposta di Grillo fa acqua da tutte le parti". :rolleyes:
E quindi?? Alternative?? Alternative concrete intendo... Niente??

Non sono un fan di Grillo ma sinceramente sono stufo di chi lo critica senza portare avanti alcuna contro-proposta ed impegnandocisi di persona. :o

P.S. A proposito dell'articolo del Corriere linkato da Robbi, Luttazzi lo definisce "pornografia intellettuale" (http://www.danieleluttazzi.it/node/310). :devil:

In generale ti quoto.
Nel dettaglio: le due legislature sono la chiave di volta di tutto i discorso e peraltro costituiscono la base dei principi di controllo del potere propri delle democrazie più avanzate, ma anche di quelle più antiche. Secondo me dovrebbe essere così: chi si dimostra meritevole nella prima legislatura si merita di fare la seconda e basta: di sicuro non mi piacerebbe avere come ministro (carica rappresentativa) una persona non eletta :fool: , allora lo potrebbe fare chiunque, non mi sta bene. Come quella volta che Amato è diventato Presidente del Consiglio senza neanche presentarsi alle elezioni: ma siamo matti... :fool:
Due concetti: rappresentatività e controllo del potere.

Perusar
13-09-2007, 16.46.50
Il fatto è che queste istanze sono troppo propositive, altro che... :rolleyes: , per alcuni, secondo me hanno avuto un effetto spiazzante...

cippico
04-11-2007, 12.18.19
http://i195.photobucket.com/albums/z200/dpechem0de/Dave%20Gahan/int4bn3.gif

:inn:

ciaooo a tutti

UG0_BOSS
04-11-2007, 19.29.14
http://i195.photobucket.com/albums/z200/dpechem0de/Dave%20Gahan/int4bn3.gif

:inn:

ciaooo a tutti

:lol: