PDA

Visualizza versione completa : S.O. aggiornato o Firewall


Over Boost
08-12-2002, 03.00.59
Salve a tutti ;)
Non mi è ancora chiara una cosa,se io tengo aggiornato il mio S.O. che le ultime patch che bisogno ho di affiancare un firwall (avendo un AV che dovrebbe in teoria avvertirmi della presenza di trojans)al mio S.O. ?
Grazie.

Ghandalf
08-12-2002, 04.13.59
..in generale...un firewall ed un antivirus fanno un lavoro diverso.

Il firewall non fa altro che mettere un muro con delle finestre tra il PC e la rete.
L'AV si occupa invece di cio' che accade sul PC, "solamente".

Di fatto l'AV se buono dovrebbe intercettare anche i trojan, ma, non tutti gli antivirus hanno questa elasticita' non essendo programmi dedicati.

In ogni caso, il FW non lavora solo per i trojan...
Ci sono una marea di motivi per cui consigliare e per cui sconsigliare un FW, per un utente esperto e' probabile che il firewall sia inutile, ma per un utonto comune credo sia un buon aiuto nella gestione del rapporto con la rete.
Ad esempio:
- il FW aiuta a monitorare quali programmi dal computer cercano di connettersi alla rete, questo non vale solo per i trojan, vale per una mare di software che spesso a nostra insaputa inviano dati in giro.
- puo' essere utile nel gestire ed indirizzare la modalita' di accesso di alcuni programmi alla rete, ad esempio i client di posta...obligandoli ad usare solo le porte per l'invio e la ricezione, IE per esempio, imponendoglio di comunicare solo attraverso le porte http, ftp..etc etc
- Intercetta tutte le connessioni che vengono fatte o vengono tentate dall'esterno, bloccandole eventualmente.

E molto altro.

In sostanza e' piu' efficace la collaborazione di un FW ed un AV piuttosto che di uno solo di loro..

Ovviamente ci sono linee di pensiero...ognuno agisce come ritiene piu' consono alle proprie esigenze.

Personalmente: AVG e Keryo

;)

ekerazha
08-12-2002, 10.36.38
Se applici tutte le patch e disattivi le il protocollo di condivisione in linea di massima un firewall è inutile per quanto riguarda le connessioni inbound, può essere invece molto utile per verificare le connessioni outbound, e per accertarsi dunque che trojan o simili non stiano tentando di connettersi ad internet...

Personalmente: Norton Internet Security 2003, eSafe Desktop (con attivo solo il modulo di SandBox) con una sandbox applicata al mio server FTP, per evitare che sue eventuali falle possano essere sfruttate per accedere al resto del sistema, e [pe-scan] per verificare che file potenzialmente infetti non siano stati compressi internamente e resi dunque irrilevabili dagli antivirus...

il monco
10-12-2002, 00.49.03
Io invece uso Kaspersky e Outpost, mi trovo ottimamente e li consiglio entrambi a tutti:) :) :)

ekerazha
10-12-2002, 21.59.04
molti utenti si lamentano che l'Outpost causi crash irreversibili (schermate blu) su Windows XP e, nonostante un piccolo workaround spiegato nel forum della Agnitum, il problema sembrerebbe non essere scomparso... a me su Windows XP comunque non ha mai dato grossi problemi, tuttavia su Windows .NET e codename Longhorn è un crash continuo ed è assolutamente inutilizzabile.

il monco
15-12-2002, 13.54.46
Ciao Eker, sai, io uso ancora il buon vecchio win98 e va tutto alla perfezione:) Sapevo comunque dei problemi su xp da parte di Outpost ma credo che saranno presto risolti sulle versioni future: è un firewall "modulare" come ben sai e tutti possono aggiungere dei "plug-in", insomma è un software ancora giovane ma dalle potenzialità enormi...Allo stato attuale è uno dei migliori in assoluto anche se ha dei problemi su xp: per quanto riguarda Kaspersky è uno dei migliori antivirus e forse il migliore antitrojan e non lo dico io solamente:cool: :)