PDA

Visualizza versione completa : Accesso ai PC/telecamere della rete locale da internet


albertazzo
17-09-2008, 13.56.50
Ciao.

Ringrazio quanto mi hanno già risposto per i quesiti simili.
Richiedo nuovamente aiuto perché non sono ancora riuscito a risolvere tutto quanto.

Io vorrei poter fare in modo di controllare i miei PC di casa e le mie telecamere IP in remoto, ma finora ci sono riuscito parzialmente, nonostante i ripetuti tentativi.

La situazione esistente ed i dispositivi IP sono i seguenti:

1 router/modem/switch MicroNet, indirizzo IP 192.168.2.80
1 router WiFi/switch US Robotics, indirizzo IP 192.168.2.81
1 PC desktop, indirizzo IP 192.168.2.70
1 telecamera WiFi IP, indirizzo IP 192.168.2.152
1 HTPC Media Center, indirizzo IP 192.168.2.156

La telecamera IP ha un suo webserver e supporta i DNS dinamici (DynDNS e specificatamente può utilizzare il servizio offerto da www.dyndns.com) ed è stata impostata per essere accessibile da HTTP sulla porta 4322 e per lo streaming video sulla porta 4321, inoltre ha un suo programma di gestione (IP camera Admin) e di visualizzazione (IP camera Viewer).
Questi 2 programmi funzionano correttamente e permettono di configurare e vedere le immagini della telecamera.

Il router US Robotics può gestire i DDNS usando DynDNS, NO-IP ed altri.

Ora però iniziano i problemi.

Quando accedo alla telecamera via browser non ci sono problemi per entrare nelle pagine di configurazione (http://192.168.2.152:4322) con Mozilla Firefox (usando l'add-on IE TABS), mentre con Internet Explorer non ce la faccio (mi dà errore).

Mentre se digito http://192.168.2.152:4321 per vedere le immagini leggo un "Completato" in basso a sinistra nella finestra di Firefox ma le immagini non ci sono. Con IE continuo a ricevere errore.

Sul router principale ho impostato un Port Fowarding: le porte 4321 e 4322 (TCP/UDP) vanno a 192.168.2.152 e la telecamera è inserita nella DMZ del router principale.

Dall'esterno riesco a visualizzare la telecamera tramite DynDNS con http://mia_telecamera.dyndns.org:4322 ma sulla porta 4321 si comporta esattamente come dalla rete interna, cioè non vedo nulla anche se leggo "Completato" sulla pagina di Forefox.

Inoltre per ora accedo ai miei PC tramite LogMeIn ma mi piacerebbe riuscire a farlo anche con UltraVNC o TightVNC.

Ho fatto alcune prove sul router wifi:
prima usavo un DDNS di No-ip.com, ora ho provato con uno di DynDNS.

Ho anche fatto un portforwarding in modo che la porta 81 (pubblica), venga reindirizzata sulla porta 80 (privata) del router wifi (indirizzo IP 192.168.2.81, così ho lo stesso numero sia come IP che come porta).

Non riesco però ad accedere tramite internet.

Ho fatto un ping su:

mio_router_wifi.dyndns.org e ho ottenuto [79.32.234.108] mentre con

mio_router_wifi.dyndns.org:81 ho ottenuto [208.70.34.133]

so che il primo è corretto perché l'ho verificato su www.dyndns.org, ma il secondo da dove viene???

comunque ho provato ad accedere sia con http://mio_router_wifi.dyndns.org
sia con http://mio_router_wifi.dyndns.org:81 ma non ci sono riuscito.

Dove sbaglio?

Sapreste aiutarmi a sbrogliare questa matassa di porte ed indirizzi IP?

Grazie mille.

Ciao
Alberto

gutguy
14-07-2013, 13.34.33
ciao,
per accedere al router dall'esterno, tipicamente non devi impostare nessun forward, basta digitare http://indirizzo_esterno.
Per il fatto che non riesci ad accedere alle telecamere, quello che descrivi è un comportamento simile che si ha quando la banda non è sufficiente o la latenza è troppo grande, cioè va in timeout il collegamento, che tipo di collegamento hai?
3G? Col 3g è difficile realiizare collegamenti con camere ip...
Verifica cmq se hai possibilità di aumentare il valore di default del timeout sulla telecamere.
Per "mio_router_wifi.dyndns.org:81" quell'ip potrebbe essere quello di default di dyndns.org, cioè non si è aggiornato il dns.
Per vnc basta che fai un portforward sulle porte utilizzate da vnc, tipicamente la tcp 5900, però occhio che è pericoloso esporre quella porta su intenret, io ti consiglierei di farla passare attraverso un tunnell ssh in modo che sia criptato, trovi in internet diverse guide che spiegano come fare, cmq meglio usare rdp (sempre criptato ovviamente).
Spero di essere stato d'aiuto, mi fai sapere come è andata.

gutguy
14-07-2013, 13.42.20
Stavo rileggendo il tuo post, se non riesci a visualizzare la telecamere ip già a livello locale, verificare qualè il valore di latenza tra il router e la telecamere, e riportami il valore che hai. Vedo che è su wifi la cam, potrebbe essere proprio un problema di latenza. Riesci ad attare la cam tramite ethernet e vedere se così va, giusto per verificare se è "colpa" del wifi, cmq occhio a postare qui il tuo ip, quando fai un copia ed incolla, sostituisci l'ip esterno con delle x