PDA

Visualizza versione completa : rete con mini switch ethernet


Diablo55
01-09-2006, 02.13.07
solo un disturbo, ho acquistato un Huh switch ethernet Surecom 5-port 10/100 per far andare due pc in adsl senza che uno dei due sia sempre acceso(avevo la solita rete 10/100), ma ho dei problemi per la configurazione.
premetto che ho un modem adsl della alice con due uscite: ethernet e usb, attualmente collegato alla prima.
il problema è che uno dei due pc entra, chiedendo la connessione, il secondo invece richiede la connessione anche lui, e naturalemnte la rete non glielo permette. Ho già provato con la configurazione automatica reti, con la configurazione reti demstiche, senza risultao. Consigli??
grazie

Diablo55
01-09-2006, 11.22.38
non c'è proprio nessuno che saappia darmi una risposta? grazie :wall:

Semi.genius
01-09-2006, 14.11.24
Vuoi collegare i due PC in internet mantenendo lo stesso indirizzo indirzzo IP pubblico associato al modem?

rebe
01-09-2006, 21.57.48
invece che uno switch o hub avresti dovuto prendere un router.

non puoi andare così, non hai risolto niente.
trovati un router adsl, si fa carico di assegnare gli ip ai vari pc che hai, siano 2 o 10 è uguale.

il router si connette all'adsl, trasla gli indirizzi di rete attraverso il NAT e se abiliti il dhcp automaticamente assegna ai tuoi pc in rete degli ip, altrimenti puoi impostare tutto manualmente.

se vai sulla guida di emule italia ti spiegano tutto

Semi.genius
02-09-2006, 01.19.45
invece che uno switch o hub avresti dovuto prendere un router.
non puoi andare così, non hai risolto niente.

Giusto (Y) perché gli switch lavorano a livello di indirizzi MAC, non a livello rete come il router..quindi sono ignari dell'IP

Diablo55
02-09-2006, 12.05.02
Vuoi collegare i due PC in internet mantenendo lo stesso indirizzo indirzzo IP pubblico associato al modem?

si, credo che sia così, vorrei solo che i due pc siano completamente indipendenti ad ingresso in internet.
solo che ora con l'Hub switch uno entra e l'latro richiede sempre la passw e utente, cosa non fattibile se esiste un solo indirizzo di rete con un server.

Macao
02-09-2006, 12.46.40
nn ho capito bene ma in base a quello che hai, le soluzioni sono
.
modem + switch => la rete sarà, server - ip esterno - (sempre acceso che condivide la conessione) e un client ( per fare navigare il client il server deve essere acceso)
.
modem + router => è il router - ip esterno - che si collega e condivide la conessione fra i client, accenti solo il pc che ti serve, e puoi navigare con uno, l'altro, o entrambi contemporaneamente........
.
lo switc in genere è un semplice motiplicatore di porte, il router funziona amche da modem e da moltiplicatore di porte (in genere 4 nelle versioni meno costose, con qlche euro in più il router può implementare anche il wifi...

Ludwig
02-09-2006, 13.00.41
Anch'io in ufficio ho il disco volante Pirelli (è quello no?) e ho risolto in modo più semplice, usando la porta usb del modem che consente un'altra connessione a internet; basta un cavo usb per periferica (tipo quello per stampante) e il cd di installazione di alice, che all'avvio propone l'opzione "seconda installazione" (o una roba del genere) via usb e funziona, anche coll'altro pc spento.

Diablo55
02-09-2006, 21.11.20
nn ho capito bene ma in base a quello che hai, le soluzioni sono
.
modem + switch => la rete sarà, server - ip esterno - (sempre acceso che condivide la conessione) e un client ( per fare navigare il client il server deve essere acceso).
modem + router => è il router - ip esterno - che si collega e condivide la conessione fra i client, accenti solo il pc che ti serve, e puoi navigare con uno, l'altro, o entrambi contemporaneamente........
.
lo switc in genere è un semplice motiplicatore di porte, il router funziona amche da modem e da moltiplicatore di porte (in genere 4 nelle versioni meno costose, con qlche euro in più il router può implementare anche il wifi...


credo che questa sia la soluzione che cercavo, ma se potessi essere più esauriente nelle spiegazioni di configurazione,te ne sarei grato.
Il router, certo, andrebbe meglio, ma ha un costo decisamente più alto.
nel mio caso ho un modem alice con porta sia usb che ethernet.
Come lo configuro in modo da poter avere sempre all'accensione di qualsiasi dei due pc la connessione a internet?? e quando uno dei due è già in rete, l'altro ha la possibilità di connettersi'?
grazie

Macao
02-09-2006, 23.47.18
per cominicare server e client devono avere lo stesso gruppo di lavoro
.
SERVER: conetti il modem attraverso la porta usb, l'rj45 la utilizzerai per collegarlo al client; un avolta ch eil modem è installato e la conessioen funziona...ora nel pannello di controllo > impostazioni di rete, dovresti avere due conessioni di rete, una per l'adsl, una per la lan...
selezioni quella per l'adsl > tasto dx > proprietà > avanzate > spunta "consenti ad altri utenti di rete di collegarsi tramite la conessione internet di questo computer" (se nn erro ti verrà chiesto di riavviare e automaticamente alla sk di rete verrà assegnato l'ip 192.168.0.1)
.
sull'altra conessione dovrai impostare i paramentri di rete
ip 192.168.0.1
subnet 255.255.255.0
.
CLIENT: l'unica cosa da configurare è la rete
ip 192.168.0.x (tranne 1)
subnet 255.255.255.0
gateway 192.168.0.1 (ip del server per conettersi a internet)
.
se li conosci ti consiglio di impostare i dns manualmente sia su server che su client, altrimenti lascia "ottieni automaticamente"...
.
ora se rete, e firewall sono configurati correttamente potrai navigare sia dal server, sia dal client (se il server è acceso); sia il server che il client avranno lo stesso ip esterno; il server avra accesso diretto, le richieste del client vengono nattate all'esterno dal server
.
potresti anche lasciare abilitato il dhcp, ma se hai pochi client meglio disabiltarlo e impostare gli ip dei client a mano...così ti risulterà più semplice anche la gestione delle regole del firewall
.
.
.
edit: dimenticavo, se colleghi un solo client, lo switch nn è necessario...colleghi direttamente il client al server...la presenza dello switch ti permetterà di collegare fino 5 client (insomma tanti quanti le porte dello switch stesso)

dave4mame
03-09-2006, 01.19.24
se il modem alice è il classico d-link302t in teoria dovrebbe essere possibile connettere un pc tramite il jack di rete e l'altro tramite l'usb.
non ho idea di cosa succeda se entrambi sono accesi, però...