PDA

Visualizza versione completa : windows ME e formattazione


Didy
27-01-2005, 17.07.22
Salve :) per colpa dell'utility tweakui e per la mia incapacità di adoperarlo :S ho dovuto formattare!
volevo chiedervi se per una pulizia perfetta dell'hard disk basta solo il comando:"format C"; vorrei eliminare completamente ogni memoria all'interno del computer per avere un disco pulito alla perfezione e potervi installare ME + linux mandrake.
vi prego se potete rispondetemi presto perché sono molto :confused:
e incasinata:anger:
Ciao e grazie mille:)

Downloader
27-01-2005, 17.25.58
Certo, il buon vecchio format c: basta e avanza.

Tommy_hell
27-01-2005, 20.38.31
Trovato questo su WT ;)
Forse ti può essere utile :)

FORMAT serve a cancellare tutto il contenuto di un’unità e, nel caso di disco appena partizionato, a prepararne la superficie per potervi scrivere sopra qualsiasi dato. Nel nostro caso, una volta deciso di formattare l’unità sulla quale installare il sistema operativo (sia esso Windows 95, 98, NT, 2000 o Millennium), si consiglia di utilizzare la seguente riga di comando:


FORMAT C: /U /S

Con la /U si ordina di formattare l’unità C: in modo incondizionato (una formattazione un po’ più approfondita di quella standard) mentre con la /S si ordina di trasferire i files di sistema una volta terminata la formattazione. Entrambe le opzioni sono tralasciabili a patto che, una volta completata la formattazione, venga lanciato il comando SYS come suggerito nella seguente riga di comando:


SYS C:

Una volta terminate le operazioni di formattazione e di trasferimento dei files di avvio, senza riavviare il computer, eseguite il comando SETUP dal floppy. Terminata l’installazione del driver per tutte le unità Cd presenti nel sistema, vi verrà chiesto di riavviare il computer... fatelo ma solo dopo aver rimosso il dischetto dal lettore.

Concludo con un suggerimento. Chi ha sufficiente spazio su disco dovrebbe, a mio avviso, copiare tutta la cartella di installazione di Windows su un’altra unità (esempio D:\WIN98) in modo da lanciare l’installazione da disco fisso e non da Cd. Questo accorgimento farà sì che, aggiungendo o rimuovendo componenti di Windows, non vi venga mai richiesto il Cd con i files di installazione del sistema operativo.

ciau

Marco Redaelli
28-01-2005, 14.04.36
basta e avanza il format C: ;)

io ho sempre usato solo quello :)

10~MaX
30-01-2005, 23.24.49
vai tranquillo o frat!



Byz