PDA

Visualizza versione completa : DOS: attivare smart drive


sberla54
11-02-2003, 19.27.25
Come faccio ad attivare smartdrive sotto dos?
qual' il comando?

Fat George
11-02-2003, 21.37.13
Ciao, ecco qua vita morte e miracoli di smartdrv.

SMARTDRV

Avvia o configura il programma SMARTDrive il quale crea una cache del disco
nella memoria estesa. Una cache del disco puo' velocizzare in modo
significativo le operazioni di MS-DOS. Quando viene utilizzato per
l'operazione di caching del disco, SMARTDrive viene caricato utilizzando il
comando SMARTDRV nel file AUTOEXEC.BAT o al prompt dei comandi.
SMARTDrive puo' anche eseguire un doppio buffering, il quale e' compatibile
per i controller del disco rigido che non possono funzionare con la memoria
fornita da EMM386 o Windows eseguito in modalita' 386 avanzata. Per
utilizzare il doppio buffering, caricare il driver di periferica
utilizzando un comando DEVICE nel file CONFIG.SYS.
Il comando SMARTDRV non sara' caricato dopo che Windows e' stato avviato.
Sintassi

Quando si avvia SMARTDrive dal file AUTOEXEC.BAT o dal prompt dei comandi,
utilizzare la seguente sintassi:

[percorso]SMARTDRV [/X] [[unita'[+|-]]...] [/C|/R] [/F|/N]
[/L] [/V|/Q|/S] [DimCacheIniz][DimCacheWin]] [/E:DimElemen]
[/B:]

Quando inizia l'esecuzione di SMARTDrive, utilizzare la seguente sintassi:

SMARTDRV [/X] [[unita'[+|-]]...]] [/C|/R] [/F|/N] [/Q|/S]

Per visualizzare lo stato corrente dopo che e' stato caricato SMARTDrive,
usare la sintassi seguente:

SMARTDRV
Se si specifica una lettera dell'unita' senza un segno di addizione o
sottrazione, l'opzione di caching di lettura e' attivata e quella di
scrittura e' disattivata. Se si specifica una lettera dell'unita' seguita
da un segno di addizione, le due opzioni sono attivate. Se si specifica
una lettera dell'unita' seguita da un segno di sottrazione, le opzioni
sono disattivate. Se non si specifica una lettera dell'unita', le unita'
dischi floppy, CD-ROM e le unita' create utilizzando Interlnk sono
attivate con l'opzione di lettura ma non di scrittura, i dischi fissi
conentrambe le opzioni attivate e le unita' di rete e le schede di
memoria Microsoft Flash vengono ignorate. Per maggiori informazioni su
come DriveSpace effettua il caching delle unita' compresse, vedere Note.
Dimcacheiniz
Specifica la dimensione in kilobyte della cache quando SMARTDrive viene
avviato (quando Windows non viene eseguito).
DimCacheWin
Specifica, in kilobyte, in che misura SMARTDrive ridurra' la dimensione
della cache per Windows. Quando viene avviato Windows, SMARTDrive riduce
la dimensione della cache per recuperare memoria per l'utilizzo di
Windows.
Opzioni
/X Disattiva il caching write-behind per tutte le unita'. E' possibile
quindi attivare il caching per le singole unita' usando il parametro
unita'+|-.
/U Non carica il modulo caching CD-ROM di SMARTDrive anche se si possiede
un'unita' CD-ROM. Se viene caricato SMARTDrive con l'opzione /U, non e'
possibile attivare il caching dell'unita' CD-ROM. Se e' caricato
SMARTDrive senza l'opzione /U, e' possibile disattivare o attivare il
caching di singole unita' CD-ROM usando il parametro dell'unita'+|-.
/C Scrive tutte le informazioni di cui e' stato eseguito il caching dalla
memoria sui dischi. SMARTDrive scrive informazioni dalla memoria sul
disco a volte quando altra attivita' del disco e' rallentata. Si potrebbe
utilizzare questa opzione se si sta spegnendo il computer e ci si vuole
assicurare che le informazioni cache sono state scritte sul disco.
SMARTDrive scrive tutte le informazioni cache sul disco se si riavvia il
computer premendo CTRL+ALT+CANC, ma non se si spegne o si preme il
pulsante di riavvio.
/S Visualizza informazioni addizionali circa lo stato di SMARTDrive.

Avvertenza: Controllare che SMARTDrive abbia completato l'opzione di cache
di scrittura prima di riavviare o spegnere il computer. Questo
non e' necessario se si riavvia il computer premendo
CTRL+ALT+CANC. Per fare in modo che SMARTDrive scriva tutte le
informazioni di cui e' stato eseguito il caching sui dischi,
digitare SMARTDRV /C al prompt dei comandi. Dopo che l'attivita'
del disco e' stata interrotta, e' possibile riavviare il computer
per sicurezza o spegnere il computer.