PDA

Visualizza versione completa : acquisto hard disk sata2?


fillet
02-10-2006, 13.23.00
Ho un pentium III 1000 MHz (bus 133 Mhz), e avrei intenzione di aggiornare l'hard disk con uno piu veloce; per questo sono orientato su un controller sata2 e su un hark disk sata2 da 160 Gb.
Le mie domande sono le seguenti:

1) attualmente la velocità media del mio hard disk si aggira sui 20 Mb/s, installando il sata2 che velocità raggiungerei in termini di Mb/sec?

2) Ci potrebbero essere eventuali colli di bottiglia sul bus pci?

grazie.

borgata
02-10-2006, 15.06.15
Comprare il disco sata ha senso solo se hai intenzione, una volta mandato in pensione questo PC, di riutilizzarlo su un pc più moderno. Intenzione ovviamente più che buona ;)
Se però quel disco deve morire li, tanto vale risparmiarsi il prezzo del controller sata.

Per quanto riguarda la velocità, il controller pata ne ha più che a sufficienza per non fare da collo di bottiglia. Oltretutto il bus pci standard arriva a 133kb/sec, la stessa del contrller ultra ata, per cui...

Il sata è un bus di connessione dei dischi alla scheda madre, non aumenta la velocità del disco e al momento è decisamente sovrabbondante, per cui non è la cura per alcun collo di bottiglia. È anche vero che si tratta di una tecnologia più moderna, con tutti i vantaggi del caso.

fillet
02-10-2006, 19.30.18
si ma a che velocità andrei con il sata2?

borgata
02-10-2006, 20.20.07
dipende dal disco... di solito un singolo disco standard (250GB, 7200rpm) va sui 60kB/sec o poco più. Sono valori di picco, man mano che il disco si riempie la velocità cala, così come cala man mano che ci si avvicina ai settori più esterni del disco.
Un buon partizionamento aiuta a migliorare notevolmente le prestazioni del disco.

dave4mame
02-10-2006, 22.31.25
quoto borgata.
ho casualmente trovato un conoscente "virtuale" che ha il mio stesso disco maxtor ma SATA (io ho il P-ata).
arriviamo entrambi a 55 mb/sec di valor medio (usando lo stesso programmino di test)

se devi prendere un disco nuovo, perchè farsi del male e prendere un 160?
a 85 euro porti a casa un 320

fillet
02-10-2006, 23.12.21
con tutti i fulmini che ci sono in giro in questo periodo è meglio che si bruci un hard disk da 160 che non da 320! non ti sembra?

borgata
03-10-2006, 19.58.24
no che non mi sembra! O_O
Allora un 80GB meglio di un 160, no? Anzi, un 40GB... mmm... ma si, un 20GB di seconda mano, così nessun rimpianto!

in verità, è meglio che non si bruci.
Non puoi prendere un commodore64 per paura che si bruci... prenditi un pc adatto alle tue esigenze e con un rapporto prezzo/prestazioni conveniente.
Se hai questa paura, compra un gruppo di continuità, o almeno una ciabatta antifulmine, e sei a posto.

Il fatto è che i 160GB hanno un rapporto euro/GB medio, mentre il miglior rapporto euro/giga lo hanno i 250/300GB. Fai il calcolo per verificare.

fillet
03-10-2006, 21.54.17
si, comunque stavo scherzando, ho gia la ciabatta antifulmine anche se spero che non venga mai testata.
Per gli hard disk dai prezzi che ho io mi pare che convenga il 160.

borgata
03-10-2006, 23.03.37
in effetti l'ho considerata un po' troppo seriamente... :inn:

guarda, prendo i primi che trovo su trovaprezzi:

Hitachi DESKSTAR T7K250 160GB SATA-II - 60,00 -> 0,375€/GB
Hitachi DESKSTAR T7K500 250GB SATA-II - 84,06 -> 0,336€/GB
Hitachi DESKSTAR T7K500 320GB SATA-II - 108,05 -> 0,337€/GB

dave4mame
04-10-2006, 00.16.19
con i maxtor (che costano meno) il divario è ancora più "pesante"...

fillet
25-12-2006, 14.11.40
ho deciso, per l'anno nuovo mi regalo un bel hard disk sata 2 da 160 Gb maxtor con relativo controller.