PDA

Visualizza versione completa : [ALTRO] File Batch Automatizzato


Alexander_22
27-02-2007, 12.18.57
Ciao ragazzi,
ho creato un file batch che mi va a cancellare una particolare chiave di registro e poi mi esegue un .exe che me la rimpiazza con una corretta! Tutto funziona, tranne una cosa. Ogni volta che eseguo il batch, mi viene chiesto di confermare l'eliminazione della chiave di registro! Avendo due aziende (una con circa 70 PC e un'altra con altri 350) dove dovrei apportare questa modifica non vorrei andare pc per pc a confermare la cancellazione, anche perchè i pc sono in rete e in luoghi distanti. Vorrei quindi, automatizzare la cosa! Penso sia possibile e spero che qualcuno di voi possa aiutarmi!
Grazie a tutti coloro che mi risponderanno!
Ciao!

P8257 WebMaster
27-02-2007, 12.24.15
Prova aggiungendo lo switch /S a regedit.

Alexander_22
27-02-2007, 13.24.51
Prova aggiungendo lo switch /S a regedit.

Il comando che io ho dato nel batch è REG DELETE <chiave di registro>.
Ho provato ad aggiungere /S sia prima che dopo la chiave di registro ma mi da errore! Spero davvero si possa fare questa cosa altrimenti sono fregato.

Grazie comunque!

P8257 WebMaster
27-02-2007, 13.32.50
Mmmm... tu hai usato REG.exe

Perché non usi regedit.. fai un file pippo.reg con questa sintassi:



REGEDIT4

[-HKEY_CURRENT_USER\Pincopallino\...]



Eliminerà dalla chiave tutte le sottochiavi del livello.. poi dal tuo batch lanci...



regedit /s pippo.reg



IMPORTANTE:
Per rimuovere solo un valore dalla sottochiave la sintassi è questa:



[HKEY_CURRENT_USER\Softwaer\...]
"Valore da eliminare"=-

Alexander_22
27-02-2007, 13.56.10
"Valore da eliminare"=-


Infatti.. Avevo omesso il un parametro che mi permetteva di eliminare un singolo valore per questo mi diceva che non riusciva a trovare la chiave!
Per dovere di cronaca riporto la soluzione:

REG DELETE <chiave di registro> /v <nomevalore> /f
Grazie mille per l'aiuto! Veramente gentile. ;)

Tecno214
10-04-2007, 18.46.40
Riprendo questo post perchè ho un problema simile che però non ho potuto risolvere con le soluzioni postate in precedenza...

Ho creato una chiave di registro (.reg) cha ha la funzione di settare i file nascosti di sistema su "non visibili" in modo da poterla poi distribuire con una policy...

Creato una batch che richiama il mio file .reg con la sintassi

regedit /s
pippo.reg

....ma mi chiede sempre la conferma per aggiungere il valore al registro di sistema.
Come posso fare ad automatizzare l'operazione in modo che in automatico venga risposto affermativamente alla domanda di aggiunta dei valori al registro?

Premetto che ho già rovato, senza successo, lo switch /s posto in coda al file batch!

regedit /s
pippo.reg /s

Sergio Neddi
10-04-2007, 22.37.20
Scusa, ma

regedit /s pippo.reg

non funziona? (tutto su di un'unica riga!)

Tecno214
11-04-2007, 00.45.59
Infatti era proprio il problema del "tutto in unica riga" che mi fregava.

Ho spostato come mi hai detto tutto in un'unica riga e il file .reg viene "appeso" al registro senza problema.

Adesso non mi resta che creare un batch da schedulare poi sul mio DC tramite policy>Scipt di logon in modo che ad oogni client venga inibita la visualizzazione di cartelle e file nascosti!

Sperem.......