PDA

Visualizza versione completa : Sai Perchè? - L'angolo delle curiosità


NightMan
18-11-2005, 01.07.05
Ciao ragazzi, utilizziamo questo spazio per scambiarci delle curosità sulla vita, sui modi di dire, sulle cose in generale, sulle nostre conoscenze.
Comncio io:

Sapete perchè quando si fa un brindisi di dice Cin Cin?

Cin cin è una forma italiana dell'inglese chin chin, che deriva a sua volta dal cinese ch'ing ch'ing (prego prego). E' una formula cinese di cortesia, introdotta in Europa dai marinai inglesi. In Italia è stata interpretata in modo onomatopeico, perchè simile al tintinnio dei bicchieri. E' perciò diventata un augurio da pronunciare durante i brindisi, con il significato di "alla salute"

Sapete perchè OK vuol dire tutto va bene?

L'origine di questa popolare forma verbale risale probabilmente alle truppe statunitensi, durante la seconda guerra mondiale.
Quando un reparto andava in missione, al suo ritorno doveva segnalare le eventuali perdite in vite umane. Se tutti i militari rientravano alla base, il comandante faceva rapporto ai suoi superiori usando l'acronimo o.k. come abbreviazione di zero killed ovvero nessun militare ucciso.

Sapete perchè il nostro corpo emette dei gas?

Perchè in tutto quello che ingeriamo è presente del gas: non solo le bevande gasate ma anche i cibi e addirittura l'aria.
Quindi il gas una volta entrato cerca una via di uscita, e il gas contenuto nel corpo viene emesso dalla bocca e per via anale, e in questo caso non fa puzza, a differenza di quando i peti sono causati dalla fermentazione intestinale.

...

Billow
18-11-2005, 09.31.14
su Ok sapevo una storia diversa..
qualcosa a che fare con una campagna presidenziale dell'800

ora mi informo e casomai lo posto ;)

infinitopiuuno
18-11-2005, 10.53.43
Originariamente inviato da Billow
su Ok sapevo una storia diversa..
qualcosa a che fare con una campagna presidenziale dell'800

ora mi informo e casomai lo posto ;)

C'erano due versioni in effetti. OK era anche la sigla di qualcosa che non rimembro...

EntropheaR
18-11-2005, 11.28.52
Originariamente inviato da ssj
Sapete perchè quando si fa un brindisi di dice Cin Cin?

Cin cin è una forma italiana dell'inglese chin chin, che deriva a sua volta dal cinese ch'ing ch'ing (prego prego). E' una formula cinese di cortesia, introdotta in Europa dai marinai inglesi. In Italia è stata interpretata in modo onomatopeico, perchè simile al tintinnio dei bicchieri. E' perciò diventata un augurio da pronunciare durante i brindisi, con il significato di "alla salute"

Occhio però a non dirlo in presenza di giapponesi ... in quanto sarebbe come dire: "c@zz0 c@zz0!" ;)

handyman
18-11-2005, 12.40.18
Originariamente inviato da EntropheaR


Occhio però a non dirlo in presenza di giapponesi ... in quanto sarebbe come dire: "c@zz0 c@zz0!" ;)


Buono a sapersi :devil: :D

NightMan
18-11-2005, 13.47.19
Effettivamente ricordavo anche io un'altra spiegazione al significato di ok e quindi ho fatto un'ulteriore ricerca, ecco 3 spiegazioni alternative:

1) I piloti di aereo americani, durante la seconda Guerra Mondiale, comunicavano tra loro la conferma di centro di un bersaglio o di abbattimento di un velivolo nemico con l'abbreviazione O.K., che stava per Objekt Killed. La comunicazione avveniva anche solo a livello visivo tra i diversi equipaggi (quando gli aerei tornavano a volare affiancati in formazione) con il tipico gesto di mano, unendo pollice ed indice: quello era il segnale che la missione era stata compiuta!

un altro dice:

2) Mi risulta che l'espressione sia stata utilizzata per la prima volta sul Boston Morning Post (nel maggio del 1839 se non ricordo male). All'epoca nel linguaggio giornalistico scritto era prassi comune abbreviare espressioni frequenti per risparmiare spazio. O.K. sta per "all correct" perchè le iniziali giuste pronunciate singolarmente nell'alfabeto inglese non richiamano il suono delle due parole originali (suonerebbe eisi).

è poi c'è la spiegazione che ricordavo io e che mi convince:

3) Nel 1840 negli USA si tenevano le Elezioni presidenziali. I candidati eranio Martin Van Buren, democratico e Henry William Harrison, repubblicano. Il comitato che sosteneva Van Buren, volendo scegliere un nome, si battezzò Old Kinderhook Club, dal nome di un villaggio della valle dell'Hudson, che venne poi abbreviato O.K. Club, e poi semplicemente OK, una sigla breve e martellante, e perfino dopo la sconnfitta di Van Buren, rimase nell'uso popolare, finchè la Tv di Madrid non la usò col significato di "sta bene".

NightMan
18-11-2005, 13.52.16
Passiamo alla scienza:

Sapete perché si sente uno schiocco quando si fanno scrocchiare le dita?

L'origine del rumore dovrebbe avere origine dalla formazione di piccole bolle di gas all'interno del liquido sinoviale, il lubrificante delle nostre articolazioni contenuto nella capsula sinoviale. Quando imprimiamo la trazione, il movimento dell'articolazione migliora se la capsula aumenta di volume in modo da far diminuire attrito tra le superfici delle ossa interessate; infatti all'interno della capsula la pressione diminuisce al punto che i gas disciolti si sottraggono alla soluzione con il liquido e formano le bolle che fanno aumentare il volume del liquido stesso.
Si pensa che il gas, per lo più anidride carbonica, nel formare le bolle faccia il caratteristico schiocco. Per sentirlo ancora bisogna aspettare che le bolle di gas vengano di nuovo assorbite dal liquido e quindi riprovare a far scrocchiare le dita.

Sapete perchè affettare le cipolle fa piangere?

Quando si affetta una cipolla, i tessuti danneggiati rilasciano un enzima che induce la formazione di acidi sulfenici che a loro volta possono trasformarsi sia in composti volatili odorosi, responsabili del caratteristico odore, sia in composti che stimolano la lacrimazione. Nella parte anteriore della cornea dei nostri occhi sono presenti delle terminazioni nervose che rilevano tali sostanze irritanti e sollecitano il nervo ciliare che solitamente invia messaggi di dolore. Il cervello interpreta questa attività nervosa come una sensazione di bruciore provocata da un'irritazione dell'occhio, che in realtà non si verifica, e invia comunque segnali, a livello delle fibre che innervano le ghiandole lacrimali, provocando così una copiosa lacrimazione in grado di lavare le presunte sostanze irritanti.
Però c'è un trucco: pare che chi indossi lenti a contatto sia immune a questo effetto, è probabile che i piccoli dischi di fibra ottica creino una sorta di isolamento protettivo.

dave4mame
18-11-2005, 15.05.19
la versione che fa risalire l'ok all'800 veniva anche citato in un film (non ricordo il titolo, ma il protagonista è duddley moore che si trova a "scambiarsi" il corpo con il figlio.

credo sia la più plausibile...fare risalire l'ok alla seconda guerra mondiale mi sembra troppo "recente"

infinitopiuuno
18-11-2005, 15.09.07
Grazie ssj per la pazienza e la ricerca. E' molto interessante!:)

NightMan
18-11-2005, 15.14.01
Ulteriori info per il termine ok: http://it.wikipedia.org/wiki/Okay

Perchè il cielo è blu?

La luce visibile di color bianco proveniente dal Sole è composta dalla sovrapposizione di onde elettromagnetiche di diverse lunghezza d'onda che variano dalla radiazione che percepiamo come violetta, fino alla radiazione che ci appare rossa, passando per il blu, verde, giallo, arancio. Le particelle di polvere e le goccioline d'acqua presenti nell'atmosfera sono molto più grandi della lunghezza d'onda della luce visibile: in questo caso la luce viene riflessa in tutte le direzioni allo stesso modo, indipendentemente dalla propria lunghezza d'onda. Le molecole di gas hanno dimensioni inferiori e la luce si comporta diversamente a seconda della sua lunghezza d'onda. La luce rossa ha una lunghezza d'onda maggiore e tende a “scavalcare” le particelle più piccole senza “vederle”; questa luce, dunque, interagisce molto debolmente con l'atmosfera e prosegue la sua propagazione rettilinea lungo la direzione iniziale. Al contrario, la luce blu ha una lunghezza d'onda inferiore e si “accorge” della presenza delle molecole da cui è infatti riflessa in tutte le direzioni. Quinfi, nell'attraversare l'atmosfera, la maggior parte della radiazione di maggior lunghezza d'onda prosegue la sua traiettoria rettilinea. La luce rossa, arancione e gialla viene influenzata solo in minima parte dalla presenza dell'aria. Al contrario, la luce blu è diffusa in tutte le direzioni. In qualunque direzione si osservi, parte di questa luce giunge ai nostri occhi. Il cielo, pertanto, appare blu.

Kjow
18-11-2005, 15.21.44
Riguardo all'OK ci sono tante leggende metropolitane :)

Io sapevo questa (un po' approssimativa, non mi ricordo bene... mi è stata tramandata da un'insegnante madrelingua): Deriva da "All Right" (trad.: va bene), ma in passato durante delle trascrizioni (voce->carta) effettuate da uno straniero compariva sempre la pronuncia "storpiata" di all right... una cosa del tipo oll krait da li l'abbreviazione o.k.