PDA

Visualizza versione completa : 80 anni dalla morte di Matteotti.


tisifone
11-06-2004, 13.41.53
(F)


per chi osa dire che il fascismo , per i dissidenti, fu solo un dorato esilio.

Gigi75
11-06-2004, 13.47.27
Credo che, anche se lungo, la migliore commemorazione sia rileggere il suo discorso al Parlamento.

"Ha chiesto di parlare l'onorevole Matteotti. Ne ha facoltà". Matteotti "Noi abbiamo avuto da parte della Giunta delle elezioni la proposta di convalida di numerosi colleghi. Nessuno certamente, degli appartenenti a questa Assemblea, all'infuori credo dei componenti la Giunta delle elezioni, saprebbe ridire l'elenco dei nomi letti per la convalida, nessuno, né della Camera né delle tribune della stampa (Vive interruzioni alla destra e al centro)". Lupi "È passato il tempo in cui si parlava per le tribune!". Matteotti "Certo la pubblicità è per voi un'istituzione dello stupidissimo secolo XIX. (Vivi rumori. Interruzioni alla destra e al centro) Comunque, dicevo, in questo momento non esiste da parte dell'Assemblea una conoscenza esatta dell'oggetto sul quale si delibera. Soltanto per quei pochissimi nomi che abbiamo potuto afferrare alla lettura, possiamo immaginare che essi rappresentino una parte della maggioranza.

Continua qui (http://www.anpi.it/1_il_primo_antifascismo.htm#matteotti)

tisifone
11-06-2004, 13.49.51
grazie gigi (Y)

Lello
11-06-2004, 14.26.39
Grazie Giggì...
(alla napulitana...)


:)

Paco
11-06-2004, 15.03.06
(F)

Grazie Gigi per il prezioso link. (Y)

JMass
11-06-2004, 16.36.12
(F)

Per non dimenticare...

Gigi75
11-06-2004, 16.46.20
Perchè non si dica che gli italiani hanno voluto il fascismo...

"i certificati furono raccolti e affidati a gruppi di individui, i quali si recavano alle sezioni elettorali per votare con diverso nome, fino al punto che certuni votarono dieci o venti volte e che giovani di venti anni si presentarono ai seggi e votarono a nome di qualcheduno che aveva compiuto i 60 anni. (Commenti) Si trovarono solo in qualche seggio pochi, ma autorevoli magistrati, che, avendo rilevato il fatto, riuscirono ad impedirlo".

Onore al vero e a tutti quelli che hanno cercato di evitare questa tragedia (F)

Stalker
11-06-2004, 17.27.14
Grazie Gigi.

(F)

http://www.sinistrafriuli.net/fotopersonaggi/matteotti.jpg

Bruce Lee
11-06-2004, 19.14.58
come mai questa discussione nn è stata chiusa!?!?!?no perchè l'altra volta stavo aprendo una discussione su Mussolini e TAK subito con i lucchetti!!!!!vero Daniela!!!!:grrr: :devil: :devil: :mad: :devil: (N) qualcuno mi dia una spiegazione!!

Dinfra
11-06-2004, 19.17.24
E'importante che venga ricordato...

(F)

Gigi75
11-06-2004, 19.20.19
Originariamente inviato da Bruce Lee
come mai questa discussione nn è stata chiusa!?!?!?no perchè l'altra volta stavo aprendo una discussione su Mussolini e TAK subito con i lucchetti!!!!!vero Daniela!!!!:grrr: :devil: :devil: :mad: :devil: (N) qualcuno mi dia una spiegazione!!


Forse perchè l'apologia di Mattotti non è un reato e quella del fascismo sì?

può essere un motivo?;)

Bruce Lee
11-06-2004, 19.20.53
Cmq secondo me Mussolini fu uno dei pochi a credere nell'Italia come ad un paese che potesse dare tanto,che potesse tener testa persino all'America!oggi è solo una politica che fa carriera e basta,pensano tutti a Mangiare,mangiare ,nn pensando al popoloe al futuro del paese in cui governano...ok ha fatto degli errori (la guerra in Africa etc..)ma si deve tenere conto che tutte le grandi potenze sono diventate tali ,con i sacrificio del loro popolo....vedi l'impero Romano e la storia in generale....opinioni?

Gigi75
11-06-2004, 19.22.36
commemorando un morto nobile con la foto del suo assassino credo che tu abbia davero dimostrato quale pochezza di spirito possa essere alla base di certe valutazioni.

E te lo dico con tutto lo sdegno possibile

Bruce Lee
11-06-2004, 19.24.18
Originariamente inviato da Gigi75



Forse perchè l'apologia di Mattotti non è un reato e quella del fascismo sì?

può essere un motivo?;)
perchè?allora i comunisti come le BR nn sono forse dei delinquenti e dei terroristi?guarda come vanno le cose in Russia,Vietnam e i paesi con un regime comunista abbastanza ferreo......

Fletcher_Christian
11-06-2004, 19.26.40
Per la verità Mussolini fu solo "mandante morale" di quell'omicidio.
In pratica persone più realiste del Re commisero l'omicidio.
Ma detto questo non significa che Mussolini sia esente dalla colpa.

Gigi75
11-06-2004, 19.27.05
Originariamente inviato da Bruce Lee

perchè?allora i comunisti come le BR nn sono forse dei delinquenti e dei terroristi?guarda come vanno le cose in Russia,Vietnam e i paesi con un regime comunista abbastanza ferreo......

infatti nessuno in questo 3d fa apologia delle br, si sta ricordando una persona con un passato e una storia nobile.

credo che tu non voglia o possa comprendere chi sia e cosa sia significato quel suo gesto.

e' evidente che hai troppo pregiudizi.

Bruce Lee
11-06-2004, 19.27.30
Originariamente inviato da Gigi75
commemorando un morto nobile con la foto del suo assassino credo che tu abbia davero dimostrato quale pochezza di spirito possa essere alla base di certe valutazioni.

E te lo dico con tutto lo sdegno possibile

nn volevo fare del sarcasmo....:( ...volevo solo ricordare la persona tutto qua'.....oggi cmq c'è troppa liberta'....ognuno fa queello che vuole...nn esistono piu' le leggi....e il paese va a.....:(

Stalker
11-06-2004, 19.29.51
Originariamente inviato da Gigi75
commemorando un morto nobile con la foto del suo assassino credo che tu abbia davero dimostrato quale pochezza di spirito possa essere alla base di certe valutazioni.

E te lo dico con tutto lo sdegno possibile

Condivido e direi che è meglio lasciar perdere certe squallide e idiote provocazioni. :mad:

Gigi75
11-06-2004, 19.29.51
Originariamente inviato da Bruce Lee


oggi cmq c'è troppa liberta'....ognuno fa queello che vuole...nn esistono piu' le leggi....e il paese va a.....:(

Ho dovuto riflettere per cercare le parole...mi sono concesso 5 minuti di "..." per trovare qualcosa di adatto che non sia particolarmente irato.

Siccome non ci sono riuscito ti faccio rispondere da Matteotti...chissà se potrà servirti.

"Se invece la libertà è data, ci possono essere errori, eccessi momentanei, ma il popolo italiano, come ogni altro, ha dimostrato di saperseli correggere da sé medesimo. (Interruzioni a destra) Noi deploriamo invece che si voglia dimostrare che solo il nostro popolo nel mondo non sa reggersi da sé e deve essere governato con la forza. Ma il nostro popolo stava risollevandosi ed educandosi, anche con l'opera nostra. Voi volete ricacciarci indietro. Noi difendiamo la libera sovranità del popolo italiano al quale mandiamo il più alto saluto e crediamo di rivendicarne la dignità"

:rolleyes:

Bruce Lee
11-06-2004, 19.32.32
Originariamente inviato da Gigi75


infatti nessuno in questo 3d fa apologia delle br, si sta ricordando una persona con un passato e una storia nobile.

credo che tu non voglia o possa comprendere chi sia e cosa sia significato quel suo gesto.

e' evidente che hai troppo pregiudizi.

davlak
11-06-2004, 19.32.46
Cavolo avevo 16 anni quando uscì il film

http://www.cinemaitaliano.net/foto/matte22.gif

(F)

Bruce Lee
11-06-2004, 19.35.54
Originariamente inviato da Stalker


Condivido e direi che è meglio lasciar perdere certe squallide e idiote provocazioni. :mad:
ripeto nn era una provocazione ............:o

Fletcher_Christian
11-06-2004, 19.47.46
Muto e immobile,Mussolini,aveva seguito il discorso di Matteotti senza mai interromperlo,e anzi dando segno di fastidio per il chiasso che facevano i suoi.Ma il volto pallido e tirato denunciava il suo furore.Quando l'avversario ebbe finito,si alzò di scatto,attraversò l'aula a passi concitati,e rientrò a Palazzo Chigi.Nell'anticamera del suo ufficio s'imbattè in Marinelli,e lo investì:"Che fa la Ceka?...Che fa Dumini?...Se non foste dei vigliacchi,nessuno mai avrebbe osato pronunciare un simile discorso".

tisifone
11-06-2004, 20.11.26
bruce lee , potresti finirla di dire fesserie , di fare apologia nostalgica in un thread in cui si commemora la morte di un grande uomo, che per la liberta' di un paese ha dato la propria vita?

le tue non sono provocazioni e' che come tutti i fascistelli proprio non ci arrivi . non e' questo il thread dove tirare fuori le solite idiozie alla "ma ha fatto anche qualcosa di buono " su Mussolini.

Bruce Lee
11-06-2004, 20.24.35
oi

Gigi75
11-06-2004, 20.26.34
Stiamo parlando della memoria di un uomo o di quanto è santo Mussolini?

Sei inopportno nel merito e nella forma

Bruce Lee
11-06-2004, 20.30.52
Originariamente inviato da Gigi75
Stiamo parlando della memoria di un uomo o di quanto è santo Mussolini?

Sei inopportno nel merito e nella forma

Paco
11-06-2004, 20.49.40
Nel 2004 c'è ancora chi crede nelle dittature. :(

Bruce Lee
11-06-2004, 20.55.04
...

Paco
11-06-2004, 21.06.46
Originariamente inviato da Bruce Lee
premetto che c'è dittatura e dittatura...poi nn ho detto questo,mi sto riferendo agli ideali e a quello che hanno fatto i rispettivi uomini...

Dittatura e dittatura? Non esistono dittature buone e dittature cattive! :eek:

Stalker
11-06-2004, 21.10.54
Originariamente inviato da Paco


Dittatura e dittatura? Non esistono dittature buone e dittature cattive! :eek:

Anche Cuba è una dittatura, cattiva pure quella. Poi che la situazione in america latina sia tale che, per contrasto, sembri una dittatura "buona", questo la dice lunga su cosa sono le dittature negli altri paesi.

Nothatkind
11-06-2004, 21.50.28
Volevo aprirlo io 'sto thread, ma temevo di poter essere tacciato di troppoa politica.

Sono lieto che qualcuno abbia avuto l'idea, ancora di più dell'ottimo contributo di alcuni :)

E purtroppo meno di quello di altri :(

Comnunque, un (F)

Venom
11-06-2004, 21.55.38
Originariamente inviato da Gigi75



Forse perchè l'apologia di Mattotti non è un reato e quella del fascismo sì?

può essere un motivo?;)
Non andiamo avanti su certi discorsi altrimenti chi ha una connessione lenta potrebbe sprecare ore ed ore a caricare le pagine di questo thread... :rolleyes: :rolleyes:
Gigi non ti conosco e ti rispetto, capisco ricordare la scomparsa di un uomo ma non entriamo in discorsi dove le bende sugli occhi (e sul cuore) la fanno da padrone... credo che Bruce abbia avuto ragione a chiedere...

come mai questa discussione nn è stata chiusa!?!?!?no perchè l'altra volta stavo aprendo una discussione su Mussolini e TAK subito con i lucchetti!!!!!vero Daniela!!!! qualcuno mi dia una spiegazione!!
Scusate il mio intervento :rolleyes:

Nothatkind
11-06-2004, 22.00.05
Questo thread, però, mi fa pensare ad una cosa:

"chi è il Presidente del Consiglio in Italia?"
"Berlusconi"
"quello ve meritate!"

:(

Venom
11-06-2004, 22.05.06
Originariamente inviato da Nothatkind
Questo thread, però, mi fa pensare ad una cosa:

"chi è il Presidente del Consiglio in Italia?"
"Berlusconi"
"quello ve meritate!"

:(
Perdonami sono un pò ignorante :rolleyes: illustrami quello che volevi dire perchè non ho capito :)

Nothatkind
11-06-2004, 22.08.57
Cosa c'è da capire? La polemica in questo thread non sta in piedi.
Un conto è parlare e commemorare Matteotti, che è di fatto un MARTIRE.
Un conto è parlare di Mussolini, e già è molto scrivere entrambi i nomi nello stesso post. Hai ben presente i mali del fascism, ciò che è successo in Italia nel Ventennio, no? Cosa c'è di bene e cosa c'è da salvare? Quei 4 ponti del cacchio costruiti in Africa?

Sinchè si parla di destra e di sinistra va bene, la polemica ci sta ed è l'anima del confronto e della politica; ma tirare fuori questo cacchio di revisionismo sul fascismo francamente mi disgusta (N)

Venom
11-06-2004, 22.18.07
scusate doppio post :)

Venom
11-06-2004, 22.21.21
Originariamente inviato da Nothatkind
tirare fuori questo cacchio di revisionismo sul fascismo francamente mi disgusta (N)
Mi dispiace, ho capito, so che state commemorando un uomo -"MARTIRE"-
da quel che vedo non ti piacciono le revisioni, ma non dimentichiamo che la perfezione non è mai esistita, non esiste e mai esisterà...
Dalle mie parti si dice:
"Non buttare acqua calda su quello ch'è già cotto" però certe volte ci vuole ;)
Anche a me certe cose disgustano... :rolleyes:

Nothatkind
11-06-2004, 22.30.03
Infatti è un martire, prova a dirmi il contrario, sono curioso di vedere dove vuoi andare a parare.

Seguendo il resto del discorso, le foibe ed i gulag fanno parte dell'inevitabile imperfezione, spostando il discorso all'estremo opposto?

Venom
11-06-2004, 22.39.24
Originariamente inviato da Nothatkind
Infatti è un martire, prova a dirmi il contrario, sono curioso di vedere dove vuoi andare a parare.

Seguendo il resto del discorso, le foibe ed i gulag fanno parte dell'inevitabile imperfezione, spostando il discorso all'estremo opposto?
Questo 3d si sta chiecando... :D
Cmq non credo che bruce abbia avuto risposte....
forse è meglio bloccarsi, forse è meglio che... forse è meglio ;)
Grazie per la chiaccherata :)

Nothatkind
11-06-2004, 22.42.14
Si, vabbè, buona serata, io esco ;)

Dav82
11-06-2004, 22.43.20
Originariamente inviato da Bruce Lee
come mai questa discussione nn è stata chiusa!?!?!?no perchè l'altra volta stavo aprendo una discussione su Mussolini e TAK subito con i lucchetti!!!!!vero Daniela!!!!:grrr: :devil: :devil: :mad: :devil: (N) qualcuno mi dia una spiegazione!!

(N) (N) (N)

E cara grazia che non ti chiedo di comprare una vocale... oppure vuoi un esempio? :mad:

Bisognerebbe vergognarsi di dire e pensare certe cose, e parlo anche di tutti gli interventi successivi.
Cazzo, vai a rileggerti la storia, ragazzino!

Dubito che capirai, però. :S

carletto
11-06-2004, 22.53.31
Originariamente inviato da Bruce Lee

...........allora i comunisti come le BR nn sono forse dei delinquenti e dei terroristi?guarda come vanno le cose in Russia................


Mi permetto di suggerirti sommessamente che la Russia è piena, e fin li hai ragione, di delinquenti (anzi si potrebbe tranquillamente dire che è nelle mani di delinquenti), ma non di comunisti.

carletto
11-06-2004, 22.56.03
Originariamente inviato da Bruce Lee
Cmq secondo me Mussolini fu uno dei pochi a credere nell'Italia come ad un paese che potesse dare tanto,che potesse tener testa persino all'America!oggi è solo una politica che fa carriera e basta,pensano tutti a Mangiare,mangiare ,nn pensando al popoloe al futuro del paese in cui governano...ok ha fatto degli errori (la guerra in Africa etc..)ma si deve tenere conto che tutte le grandi potenze sono diventate tali ,con i sacrificio del loro popolo....vedi l'impero Romano e la storia in generale....opinioni? Opinioni? Io ne ho una:
chissà perchè a sacrificarsi sono sempre i popoli e mai i capi.

carletto
11-06-2004, 22.57.57
Originariamente inviato da Bruce Lee


nn volevo fare del sarcasmo....:( ...volevo solo ricordare la persona tutto qua'.....oggi cmq c'è troppa liberta'....ognuno fa queello che vuole...nn esistono piu' le leggi....e il paese va a.....:(

Magari a te piacerebbe che potessero parlare solo quelli che la pensano come te.

E gli altri sottoterra come Matteotti

Venom
11-06-2004, 22.59.09
scusate dov'è sto 3d che ha aperto brandon lee? :)

carletto
11-06-2004, 23.00.13
Originariamente inviato da Bruce Lee


no no nn ho detto che si sta appoggiando le BR era pper fare un esempio dell'altra parte...ma tu guarda come andavano le cose in Italia quando c'era Matteotti...e quando C'era Mussolini....Mussolini ha tirato fuori l'Italia dalla crisi della 1 guerra mondiale creando posti di lavoro,costruendo nuove citta',aprendo scuole,ospedali.... guarda solo CINECITTA' se nn ci fosse stato lui ad inventarla....

E qui devo darti ragione. Se Mussolini non avesse creato Cinecittà oggi non avremmo la casa per il Grande Fratello.

Pensa che sfiga!

Venom
11-06-2004, 23.05.10
ok stop it credo che abbia-mo capito :rolleyes: :)

carletto
11-06-2004, 23.05.27
Originariamente inviato da Nothatkind
Si, vabbè, buona serata, io esco ;)


Fai bene.
Mi sono lasciato invischiare in alcune stupidatt ma è meglio che faccia una cosa furba anch'io.

Metto il mio fiore e ti seguo.




(F)

Brunok
11-06-2004, 23.05.41
Originariamente inviato da Bruce Lee
oggi siamo lo zerbino della CE ...tutto per i politici che pensano solo a loro stessi...

assolutamente verissimo.

carletto
11-06-2004, 23.07.34
Originariamente inviato da Venom
ok stop it credo che abbia-mo capito :rolleyes: :)

Mi pare che nessuno ci abbia presentati e non ho l'impressione che stavo parlando con te


Closed

Fletcher_Christian
11-06-2004, 23.15.12
Sicuramente un Matteotti è da apprezzare per il coraggio di esporsi in prima persona(cosa molto rara anche nei nostri tempi) sapendo che poteva rischiare la vita.Ma purtroppo la storia che abbiamo studiato a scuola non era del tutto vera.In fondo la storia la scrivono i vincitori e non gli sconfitti.Capisco Bruce,ma non posso fare a meno di dire che comunque era una dittatura e questo è sufficiente di per se per condannare Mussolini.

Venom
11-06-2004, 23.16.39
Originariamente inviato da carletto



Fai bene.
Mi sono lasciato invischiare in alcune stupidatt ma è meglio che faccia una cosa furba anch'io.

Metto il mio fiore e ti seguo.




(F)
Non c'è bisogno di prendersela dai...
In fondo siam... siete tutti maggiorenni e vaccinati chiudiamo il discorso,mettiamo l'acqua ai fiori e poi tutti a nanna...
Niente rancori :)

Venom
11-06-2004, 23.18.13
Originariamente inviato da carletto


Mi pare che nessuno ci abbia presentati e non ho l'impressione che stavo parlando con te


Closed
Piacere, Francesco...
Ps sto parlando con te...

tisifone
12-06-2004, 00.37.29
Originariamente inviato da Brunok


assolutamente verissimo.

brunok , che cavolo ma come fai ad eviscerare una frase come quella dal contesto in cui era insrita e a commentare positivamente??:rolleyes:

Bruce Lee
12-06-2004, 01.20.27
p

Bruce Lee
12-06-2004, 01.25.38
Originariamente inviato da carletto


E qui devo darti ragione. Se Mussolini non avesse creato Cinecittà oggi non avremmo la casa per il Grande Fratello.

Pensa che sfiga!
cinecitta' è conosciuta in tutto il mondo!simbolo d'Italia come il Colosseo...nn alludevo alla tv spazzatura dei nostri GRANDI E AUTOREVOLI redattori Italiani...:o

Bruce Lee
12-06-2004, 01.27.03
Originariamente inviato da carletto



Mi permetto di suggerirti sommessamente che la Russia è piena, e fin li hai ragione, di delinquenti (anzi si potrebbe tranquillamente dire che è nelle mani di delinquenti), ma non di comunisti.

Bruce Lee
12-06-2004, 01.29.34
[QUOTE]Originariamente inviato da Dav82
[B]

(N) (N) (N)

E cara grazia che non ti chiedo di comprare una vocale... oppure vuoi un esempio? :mad:

Bisognerebbe vergognarsi di dire e pensare certe cose, e parlo anche di tutti gli interventi successivi.
Cazzo, vai a rileggerti la storia, ragazzino!

Bruce Lee
12-06-2004, 01.32.10
Originariamente inviato da sterminator
Sicuramente un Matteotti è da apprezzare per il coraggio di esporsi in prima persona(cosa molto rara anche nei nostri tempi) sapendo che poteva rischiare la vita.Ma purtroppo la storia che abbiamo studiato a scuola non era del tutto vera.In fondo la storia la scrivono i vincitori e non gli sconfitti.Capisco Bruce,ma non posso fare a meno di dire che comunque era una dittatura e questo è sufficiente di per se per condannare Mussolini.

Dav82
12-06-2004, 01.40.27
Dico solo una cosa e chiudo, tanto qui si è contro un muro :wall:

Dalla Costituzione della Repubblica Italiana, che mi hanno regalato in prima elementare, in occasione dei 40 anni dalla sua entrata in vigore.

"E' vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista".

Non mi sembra decoroso ricordare in maniera positiva quel nefasto periodo, e addirittura auspicarne la ripetizione.

Bruce Lee
12-06-2004, 01.41.37
Originariamente inviato da Nothatkind
Cosa c'è da capire? La polemica in questo thread non sta in piedi.
Un conto è parlare e commemorare Matteotti, che è di fatto un MARTIRE.
Un conto è parlare di Mussolini, e già è molto scrivere entrambi i nomi nello stesso post. Hai ben presente i mali del fascism, ciò che è successo in Italia nel Ventennio, no? Cosa c'è di bene e cosa c'è da salvare? Quei 4 ponti del cacchio costruiti in Africa?

Sinchè si parla di destra e di sinistra va bene, la polemica ci sta ed è l'anima del confronto e della politica; ma tirare fuori questo cacchio di revisionismo sul fascismo francamente mi disgusta (N)

Bruce Lee
12-06-2004, 01.45.24
Originariamente inviato da Dav82
Dico solo una cosa e chiudo, tanto qui si è contro un muro :wall:

Dalla Costituzione della Repubblica Italiana, che mi hanno regalato in prima elementare, in occasione dei 40 anni dalla sua entrata in vigore.

"E' vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista".

Non mi sembra decoroso ricordare in maniera positiva quel nefasto periodo, e addirittura auspicarne la ripetizione.

sai quante cose sono vietate in Italia?e tutti fanno cio' che vogliono?rispetto i tuoi ideali...pensala come vuoi...un saluto!(Y)

davlak
12-06-2004, 01.53.46
Fascismo nato in principio è un paese dove TUTTI LAVORANO,I PARASSITI DELLA SOCIETA' VENGONO ELIMINATI,E TUTTI FANNO IL LORO DOVERE!


ebbastaaa!!!
lo stai facendo diventare un 3d di commemorazione del fascio, eccheccazzo.
Stiamo parlando di Giacomo Matteotti, una vittima dei fascisti, informati su chi è stato e cosa ha fatto e se non hai niente da dire a riguardo...statti zitto.
E in più: lo capisci o no che la tua è apologia e che è un reato???
Perdio, ci arriva pure mio nipote!
Vallo a fare in un altro forum!
Mod, e fatelo tacere a questo qui, diamine!

Gigi75
12-06-2004, 01.55.26
Originariamente inviato da Venom

Non andiamo avanti su certi discorsi altrimenti chi ha una connessione lenta potrebbe sprecare ore ed ore a caricare le pagine di questo thread... :rolleyes: :rolleyes:
Gigi non ti conosco e ti rispetto, capisco ricordare la scomparsa di un uomo ma non entriamo in discorsi dove le bende sugli occhi (e sul cuore) la fanno da padrone... credo che Bruce abbia avuto ragione a chiedere...


Scusate il mio intervento :rolleyes:

Quoto solo te perchè il resto mi fa schifo. E faccio un semplice ragionamento.

1. questo 3d, come spesso accade in caso di morti illustri, è stato aperto per onorare una persona speciale, e magari raccontare a chi conosceva poco l personaggio i motivi per cui dopo 80 anni si parla ancora di lui.

2. Questo 3d è stato fatto oggetto di pesanti motivazioni politiche che esulano il 3d. In poche parole siamo fortemente OT da parecchie pagine.

3. Siccome spesso si è eleastici e i mod non sono poliziotti del forum, credo si sia ritenuto di non chiudere il 3d OT .

4. Anche se OT e cmq fuori luogo un personaggio ha posto una domanda alla quale io ho dato risposta, pur non essendo mod, ho cercato di interpretare a mio parere il motivo per cui questo 3d non fosse stato chiuso e l'altro sì.

5. Come fatto notare in molti 3d chiusi, quanto scritto su questo forum è direttamente imputabile agli amministratori che dunque rispondono anche penalmente degli illeciti compiuti. Dunque il nostro caro Bruce Lee che per quanto ne so è un tizio anonimo, dietro al suo schermo ha la libertà di esprimere il suo parere politico ripetutamente contro ogni buona regola di un forum, sfiorando (e a mio giudizio, violando le norme penali sulla apologia del fascismo.
Ricordo brevemente per chi non ne fosse a consocenza che l'art. 4 della l. n. 645 del 20 giugno 1952, come sostituito dall'art. 4 D.L. 26 aprile 1993 n. 122, conv. in l. n. 205 del 25 giugno 1993 punisce come apologia del fascismo chi "pubblicamente esalta esponenti, principi, fatti o metodi del fascismo oppure le sue finalità antidemocratiche". Per di più, se il reato di apologia è commesso con il mezzo della stampa è prevista dalla legge 205/93 una specifica aggravante.

Questo caro anonimo e coraggioso Bruce Lee dunque non solo commette un reato molto grave nascondendosi dietro ad un monitor, ma ripetutamente e senza assumersi nessuna responsabilità continua a non accettare gli inviti arrivati da più utenti a porre termine alla sua condotta. Se è vero che l'autoregolamentazione sarebbe lo strumento più giusto su internet è vero che personaggi di tale calibro richiedono forzosamente l'intervento di un moderatore che non può non essere un censore, giustamente.

Certo io credo che l'intero forum sarebbe davvero offeso dalla chiusura di un 3d con questo oggetto, che avrebbe avuto tutte le carte in regola per fare cultura vera.
Tuttavia, assecondando la perversa volontà del Nostro personaggio, trovo che qualora fosse chiuso, inevitabilmente non si potrebbe biasimare l'amministratore, il reale soggetto responsabile della illecita condotta del nostro caro anonimo politicante.
E ricordo che qui non siamo nascosti in un angolo di una palestra a scuola con lo spinello in mano ad inneggiare ad un Duce di cui si sa che ha fatto Cinecittà e non si sa che ha fatto massacrare mezza pianura padana...
Siamo pubblicamente letti da chiunque...

Quindi, rispondo al quote, non ho le bende agli occhi, conosco bene ciò di cui parlo.
Bruce non ha ragione a chiedere ripetutamente violando ogni tipo di regola, sì proprio lui il fautore della NORMA, credo che dovrebbe iniziare a rispettarla.

bYe

Bruce Lee
12-06-2004, 01.56.09
ok ok dai, un saluto a tutti, ma nn vogliatemene miraccomando!

Dav82
12-06-2004, 02.00.17
Originariamente inviato da Gigi75
...cut...

(Y) (Y) (Y)

Ecco, sapevo che c'era anche la legge, ma visto che non è il mio mestiere ho aspettato che arrivassi tu! ;)

Bruce Lee
12-06-2004, 02.08.02
Originariamente inviato da Gigi75


Quoto solo te perchè il resto mi fa schifo. E faccio un semplice ragionamento.

1. questo 3d, come spesso accade in caso di morti illustri, è stato aperto per onorare una persona speciale, e magari raccontare a chi conosceva poco l personaggio i motivi per cui dopo 80 anni si parla ancora di lui.

2. Questo 3d è stato fatto oggetto di pesanti motivazioni politiche che esulano il 3d. In poche parole siamo fortemente OT da parecchie pagine.

3. Siccome spesso si è eleastici e i mod non sono poliziotti del forum, credo si sia ritenuto di non chiudere il 3d OT .

4. Anche se OT e cmq fuori luogo un personaggio ha posto una domanda alla quale io ho dato risposta, pur non essendo mod, ho cercato di interpretare a mio parere il motivo per cui questo 3d non fosse stato chiuso e l'altro sì.

5. Come fatto notare in molti 3d chiusi, quanto scritto su questo forum è direttamente imputabile agli amministratori che dunque rispondono anche penalmente degli illeciti compiuti. Dunque il nostro caro Bruce Lee che per quanto ne so è un tizio anonimo, dietro al suo schermo ha la libertà di esprimere il suo parere politico ripetutamente contro ogni buona regola di un forum, sfiorando (e a mio giudizio, violando le norme penali sulla apologia del fascismo.
Ricordo brevemente per chi non ne fosse a consocenza che l'art. 4 della l. n. 645 del 20 giugno 1952, come sostituito dall'art. 4 D.L. 26 aprile 1993 n. 122, conv. in l. n. 205 del 25 giugno 1993 punisce come apologia del fascismo chi "pubblicamente esalta esponenti, principi, fatti o metodi del fascismo oppure le sue finalità antidemocratiche". Per di più, se il reato di apologia è commesso con il mezzo della stampa è prevista dalla legge 205/93 una specifica aggravante.

Questo caro anonimo e coraggioso Bruce Lee dunque non solo commette un reato molto grave nascondendosi dietro ad un monitor, ma ripetutamente e senza assumersi nessuna responsabilità continua a non accettare gli inviti arrivati da più utenti a porre termine alla sua condotta. Se è vero che l'autoregolamentazione sarebbe lo strumento più giusto su internet è vero che personaggi di tale calibro richiedono forzosamente l'intervento di un moderatore che non può non essere un censore, giustamente.

Certo io credo che l'intero forum sarebbe davvero offeso dalla chiusura di un 3d con questo oggetto, che avrebbe avuto tutte le carte in regola per fare cultura vera.
Tuttavia, assecondando la perversa volontà del Nostro personaggio, trovo che qualora fosse chiuso, inevitabilmente non si potrebbe biasimare l'amministratore, il reale soggetto responsabile della illecita condotta del nostro caro anonimo politicante.
E ricordo che qui non siamo nascosti in un angolo di una palestra a scuola con lo spinello in mano ad inneggiare ad un Duce di cui si sa che ha fatto Cinecittà e non si sa che ha fatto massacrare mezza pianura padana...
Siamo pubblicamente letti da chiunque...

Quindi, rispondo al quote, non ho le bende agli occhi, conosco bene ciò di cui parlo.
Bruce non ha ragione a chiedere ripetutamente violando ogni tipo di regola, sì proprio lui il fautore della NORMA, credo che dovrebbe iniziare a rispettarla.

bYe
ps:1:comunque io mi riferivo SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ai fatti storici e basta!cose che sanno tutti....2:era solo il mio pensiero personale e nn voglio IMPORRE NIENTE A NESSUNO tu hai giustamente la tua opinione,io se permetti ho la mia,mi sembra sia un paese libero no?stop.
3:chiedo scusa se mi sono intromesso, ma la mia domanda principale era solo perchè mi fosse stato chiuso il mio 3d...poi ho visto questo e allora....RISALUTO TUTTI!!

davlak
12-06-2004, 02.12.35
Originariamente inviato da Bruce Lee

ps:1:comunque io mi riferivo SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ai fatti storici e basta!cose che sanno tutti....2:era solo il mio pensiero personale e nn voglio IMPORRE NIENTE A NESSUNO tu hai giustamente la tua opinione,io se permetti ho la mia,mi sembra sia un paese libero no?stop.
3:chiedo scusa se mi sono intromesso, ma la mia domanda principale era solo perchè mi fosse stato chiuso il mio 3d...poi ho visto questo e allora....RISALUTO TUTTI!!
allora sei di coccio (e non è un'attenuante).
il tuo 3d è stato chiuso proprio in virtù delle motivazioni che Gigi ti ha testè riportato.
Li leggi i post o ci trolleggi e basta?


Come fatto notare in molti 3d chiusi, quanto scritto su questo forum è direttamente imputabile agli amministratori che dunque rispondono anche penalmente degli illeciti compiuti. Dunque il nostro caro Bruce Lee che per quanto ne so è un tizio anonimo, dietro al suo schermo ha la libertà di esprimere il suo parere politico ripetutamente contro ogni buona regola di un forum, sfiorando e a mio giudizio, violando le norme penali sulla apologia del fascismo.
Ricordo brevemente per chi non ne fosse a consocenza che l'art. 4 della l. n. 645 del 20 giugno 1952, come sostituito dall'art. 4 D.L. 26 aprile 1993 n. 122, conv. in l. n. 205 del 25 giugno 1993 punisce come apologia del fascismo chi "pubblicamente esalta esponenti, principi, fatti o metodi del fascismo oppure le sue finalità antidemocratiche". Per di più, se il reato di apologia è commesso con il mezzo della stampa è prevista dalla legge 205/93 una specifica aggravante.

E' sufficiente? Ti entra nelle recchie?

Dav82
12-06-2004, 02.16.11
Originariamente inviato da Bruce Lee
3:chiedo scusa se mi sono intromesso, ma la mia domanda principale era solo perchè mi fosse stato chiuso il mio 3d...poi ho visto questo e allora....RISALUTO TUTTI!! Sarò stufuso, però... dal regolamento del forum:

- Contestazioni -
L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dall'Amministratore del forum.
E' comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni (pvt) e comunque in forma privata.
Verrà immediatamente chiuso ogni thread avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica.
Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verrà immediatamente allontanato dal forum secondo l'insindacabile giudizio dei moderatori.


Originariamente inviato da Bruce Lee
ps:1:comunque io mi riferivo SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ai fatti storici e basta!cose che sanno tutti....2:era solo il mio pensiero personale e nn voglio IMPORRE NIENTE A NESSUNO tu hai giustamente la tua opinione,io se permetti ho la mia,mi sembra sia un paese libero no?stop.Saranno pure tue idee, ma le devi tenere per te. Come ha fatto giustamente notare Gigi75 a termini di legge, non puoi esprimere queste tue opinioni, è reato: esalti esponenti, principi, fatti o metodi del fascismo.
E non parliamo di censura, grazie.

Bruce Lee
12-06-2004, 02.17.59
ok dai buonanotte...(Y) :)

Paco
12-06-2004, 07.21.23
Originariamente inviato da Bruce Lee
mi sembra di capire che qua' nessuno mi capisce,rispetto la vostra opinione...ringrazio brunok per il commento positivo....cmq secondo me,se andiamo avanti cosi'in Italia nn so dove andremo a finire...nn dico che il Fascismo sia stato perfetto...ma se la spina dorsale di un paese è dritta ,la nazione cammina dritta secondo me....ci vuole qualcosa di autorevole che guidi il paese,nn dico che Mussolini sia stato un profeta in questo, ma a differenza di altri c credeva veramente!!!!!voglio dire anche che purtroppo TUTTI I GRANDI CAMBIAMENTI RICHIEDONO DEI MARTIRI....nella storia Romana,Egizia...e tutte quelle grandi civilta' che conosciamo ,sono state fondate principalmente da persone che andavano in battaglia,ma noi ricosdiamo sono i "capi"...anche questo allora?sono convinto che se Mussolini fosse riuscito nel suo intento ,oggi,il nostro paese sarebbe MOLTO PIU' RISPETTATO DA TUTTI!!!un'altra cosa ....in Italia si tende molto a "soffocare" quando si parla di Fascismo....come mai molte cose nn vengono dette alla gente?quando c'era il regime la legge funzionava veramente!oggi guardate al telgiornale....ragazzo di 18 anni uccide a coltellate uno di 16!?!?!MA DICO V RENDETE CONTO?TUTTO PERCHè SANNO CHE NESSUNO GLI FARA' NIENTE!!!per nn parlare dei Carabinieri e forze dell'ordine...che pur essendo armati nel momento del pericolo,se sparano,vanno in galera loro!?!?a chi vogliamo dare retta!!ai NO GLOBAL?AI PACIFISTI?CHE trovano sempre una scusa buona per spaccare tutto!!!!!!E SONO PACIFISTI!!!!!!VEDI LA VISITA DI BUSH.........fatevi voi un'esame di coscenza e fermatevi a vedere in che mondo stiamo finendo.....il discorso è.....se a voi sta bene cosi....

Carissimo, durante il fascismo non c'era libertà di stampa. Durante il fascismo i giornali non potevano pubblicare fatti di cronaca, infatti tutti pensavano che fosse finita la criminalità grazie a mister Pelatone. :rolleyes:

Paco
12-06-2004, 07.23.03
Originariamente inviato da Bruce Lee



parli cosi solo perchè il Fascismo nel suo ventennio ha perso,tu pensa se avesse vinto e oggi l'Italia fosse una superpotenza o magari solo come la Germania o la Svizzera.....dove si lavora - si guadagna di +..nn saresti contento?...ma secondo me ha perso solo per colpa di Hitler...se nn c fosse stato Hitler ,Mussolini nn si sarebbe MAI alleato....poi nn si puo' unire fascsmo e Nazzismo.....oggi siamo abituati a pensare che le due cose viaggino assieme...ma è asbagliato!!!!!!il Fascismo nato in principio è un paese dove TUTTI LAVORANO,I PARASSITI DELLA SOCIETA' VENGONO ELIMINATI,E TUTTI FANNO IL LORO DOVERE!oggi si ricordano SEMPRE E SOLO I MALI del Fascismo.....è questo il problema!

Anche Matteotti era un parassita? :mad:

Paco
12-06-2004, 07.27.05
Originariamente inviato da Venom

Non andiamo avanti su certi discorsi altrimenti chi ha una connessione lenta potrebbe sprecare ore ed ore a caricare le pagine di questo thread... :rolleyes: :rolleyes:
Gigi non ti conosco e ti rispetto, capisco ricordare la scomparsa di un uomo ma non entriamo in discorsi dove le bende sugli occhi (e sul cuore) la fanno da padrone... credo che Bruce abbia avuto ragione a chiedere...


Scusate il mio intervento :rolleyes:

Abbia avuto ragione a chiedere? Uè, se non riuscite a trovare differenze tra un thread che commemora Mussolini e uno Matteotti, meglio non connettersi, così fate risparmiare i soldi ai vostri genitori. ;)

Ti rendi conto della maleducazione? Ti facciamo perdere ore e ore a caricare le pagine? Ma stattene fuori dal thread e non spammare. (N)

Stalker
12-06-2004, 09.04.11
Originariamente inviato da davlak


ebbastaaa!!!
lo stai facendo diventare un 3d di commemorazione del fascio, eccheccazzo.
Stiamo parlando di Giacomo Matteotti, una vittima dei fascisti, informati su chi è stato e cosa ha fatto e se non hai niente da dire a riguardo...statti zitto.
E in più: lo capisci o no che la tua è apologia e che è un reato???
Perdio, ci arriva pure mio nipote!
Vallo a fare in un altro forum!
Mod, e fatelo tacere a questo qui, diamine!

Quando ce vò, ce vò. (Y)

Daniela
12-06-2004, 10.48.52
E invece te ne voglio guarda un po'!

Bruce è la seconda volta che trolleggi nel forum, la prima già quando hai fatto quella battuta cretina e razzista sui neri, che te la potevi tenere per te.

Stavolta invece vieni a far casino e a fare apologia di un periodo storico che ti assicuro NON CONOSCI BENE addirittura inneggiando all'assassino di colui che si sta commemorando!

Ma connettere il cervello prima di scrivere non si usa? :mad:

E poi 1: se volevi sapere perchè il tuo thread era stato chiuso, ti bastava leggere il regolamento o mandarmi un priv. E mi pare che comunque i motivi ti sono stati spiegati circa una decina di volte.

2: Stai molto, ma molto tranquillo.

Innanzitutto questi toni

Originariamente inviato da Bruce Lee
come mai questa discussione nn è stata chiusa!?!?!?no perchè l'altra volta stavo aprendo una discussione su Mussolini e TAK subito con i lucchetti!!!!!vero Daniela!!!!:grrr: :devil: :devil: :mad: :devil: (N) qualcuno mi dia una spiegazione!!

vedi di non usarli ok? Proprio scordateli.

Cerca di portare un po' più rispetto, perchè poi se c'è una cosa che mi da fastidio sono quelli come te che prima fanno gli smargiassi elogiando una dittatura e schifando la democrazia, poi non appena qualcuno gli dice qualcosa si mettono a frignare come hai fatto qui

Originariamente inviato da Bruce Lee
tu hai giustamente la tua opinione,io se permetti ho la mia,mi sembra sia un paese libero no?stop.


Stop un cacchio. :mad:
Si vede che non conosci la Storia sai? ORA è un paese libero, durante il fascismo NO.

Sei fortunato a vivere in una democrazia perchè se questo forum fosse gestito alla fascista come piace a te, non solo ti saresti trovato già bannato e i tuoi post cancellati, ma ti saresti anche beccato un bel mail-bombing con annesso virus Chernobyl in attach (e se non sai cos'è, fatti una ricerca sul Sarc, oltre a rileggerti dei libri di storia seri).

Quindi, d'ora in poi vedi di fare più attenzione a quello che scrivi, se ci tieni a rimanere in questo forum.

tisifone
12-06-2004, 11.28.35
(Y)

Brunok
12-06-2004, 14.55.38
Che l'Italia sia un paese veramente democratico ho i miei seri e concretissimi dubbi, per il semplice fatto che la democrazia vera non esiste da nessuna parte nel mondo. :( Troppe sono le cose imposte senza nessunissima possibilità di scelta per considerare che la democrazia sia veramente tale e che esista una libertà vera e completa. Troppi sono i limiti e le restrizioni che ci condizionano continuamente e ci limitano costantemente. La democrazia è una gran bella parola ed una gran bella utopia, purtroppo. :( Diciamo che siamo un paese più libero di alcuni e meno libero di altri, che la democrazia è un bellissimo e giustissimo ideale, ma non si può dire nulla di più.

Un esempio su tutti: il decreto Urbani è forse democratico? non credo proprio... o gli aumenti imposti sono democratici? C'è alcuna possibile alternativa? Posso scegliere un gestore che mi dia la linea telefonica che non sia telecom (per lo meno non ancora)? Posso scegliere liberamente di non pagare il canone Rai? etc. etc. ed allora....

Paco
12-06-2004, 15.03.31
Originariamente inviato da Brunok
Che l'Italia sia un paese veramente democratico ho i miei seri e concretissimi dubbi, per il semplice fatto che la democrazia vera non esiste da nessuna parte nel mondo. :( Troppe sono le cose imposte senza nessunissima possibilità di scelta per considerare che la democrazia sia veramente tale e che esista una libertà vera e completa. Troppi sono i limiti e le restrizioni che ci condizionano continuamente e ci limitano costantemente. La democrazia è una gran bella parola ed una gran bella utopia, purtroppo. :( Diciamo che siamo un paese più libero di alcuni e meno libero di altri, che la democrazia è un bellissimo e giustissimo ideale, ma non si può dire nulla di più.

Un esempio su tutti: il decreto Urbani è forse democratico? non credo proprio... o gli aumenti imposti sono democratici? C'è alcuna possibile alternativa? Posso scegliere un gestore che mi dia la linea telefonica che non sia telecom (per lo meno non ancora)? Posso scegliere liberamente di non pagare il canone Rai? etc. etc. ed allora....

Ma posso anche essere daccordo, ma cosa c'entra con Mussolini e Matteotti? Sembra che tu voglia legittimare quello che dice Bruce Lee.

100000 volte questa democrazia che la dittatura fascista. ;)

tisifone
12-06-2004, 15.07.04
se anche solo mi azzardassi a fare dei commenti in qualsiasi thread commemorativo verrei tacciato di maleducazione e irrispettosità , qua invece sembra che il topic si sia totalmente trasformato. mah

Brunok
12-06-2004, 15.17.52
Originariamente inviato da Paco


Ma posso anche essere daccordo, ma cosa c'entra con Mussolini e Matteotti? Sembra che tu voglia legittimare quello che dice Bruce Lee.

100000 volte questa democrazia che la dittatura fascista. ;)

Ti correggo se me lo consenti: meglio una democrazia anche non perfetta che una qualsiasi dittatura anche quella di tipo nordcoreano.

La mia era solo una considerazione personale che non ha molto a che fare nè con una nè con l'altra cosa, ma che mi nasce spontanea quando lo stato attuale delle cose non è certo idilliaco... o sbaglio? (posso anche sbagliare come tutti, ma è il mio pensiero che rimane rispettoso di tutte le altrui forme di pensare, sempre e quando naturalmente ottenga lo stesso rispetto e credo che questo sia un modo molto democratico di dire le cose ed esporre il proprio pensiero).

;)

Gigi75
12-06-2004, 15.34.14
Originariamente inviato da tisifone
se anche solo mi azzardassi a fare dei commenti in qualsiasi thread commemorativo verrei tacciato di maleducazione e irrispettosità , qua invece sembra che il topic si sia totalmente trasformato. mah (Y) :rolleyes:

Nothatkind
12-06-2004, 15.36.30
Stamattina che caldo, ho montato il ventilatore.
Beh, il clima sta effettivamente cambiando, non c'è che dire.

:confused: allora ci piazzo anche io una riflessione che non c'entra una mazza col discorso del thread?
Non una condanna da parte tua verso quei discorsi sul fascismo?

Gigi75
12-06-2004, 15.44.04
A me invece piacerebbe tornare in topic

vi segnalo un paio di link se qualcuno vuole saperne di più

http://www.cronologia.it/storia/biografie/matteot.htm

http://www.storiain.net/index.htm

Sono in generale due siti molto interessanti, e abbastanza obiettivi.

Ancora una (F)

Venom
12-06-2004, 17.07.06
Originariamente inviato da Paco


Abbia avuto ragione a chiedere? Uè, se non riuscite a trovare differenze tra un thread che commemora Mussolini e uno Matteotti, meglio non connettersi, così fate risparmiare i soldi ai vostri genitori. ;)

Ti rendi conto della maleducazione? Ti facciamo perdere ore e ore a caricare le pagine? Ma stattene fuori dal thread e non spammare. (N)
1. Ho riletto il 3d e anche quello in passato aperto da bruce. Ho capito che non non c'è da discuterci perchè avete ragione al 101%
2. Non credo di essermi mai comportato da maleducato o indeducato ne su questo thread ne nel forum in generale.
3. Non credo di aver mai spammato e non credo che lo farò in futuro ma soprattutto non vedo il motivo... ho circa 60 posts in 6-7 mesi che sono iscritto e se ne avevo 2000 non me ne poteva fregà di meno...
4. Riguardo a questa 3d hai ragione si è piegato quindi non voglio continuare, mi scuso con tutti.
5. Ritornando all'educazione, credo che quella sia l'unica cosa che i miei genitori non mi abbiano mai fatto mancare, non per rinfacciarti ma per risponderti.
Quindi rispetto te, chiunque parli con me e a sua volta conosce l'educazione.
Spero di essermi chiarito, perchè non mi va in alcun modo di mostrarmi come un maleducato.
Scusami ancora.

Paco
12-06-2004, 18.32.20
Originariamente inviato da Brunok


Ti correggo se me lo consenti: meglio una democrazia anche non perfetta che una qualsiasi dittatura anche quella di tipo nordcoreano.

La mia era solo una considerazione personale che non ha molto a che fare nè con una nè con l'altra cosa, ma che mi nasce spontanea quando lo stato attuale delle cose non è certo idilliaco... o sbaglio? (posso anche sbagliare come tutti, ma è il mio pensiero che rimane rispettoso di tutte le altrui forme di pensare, sempre e quando naturalmente ottenga lo stesso rispetto e credo che questo sia un modo molto democratico di dire le cose ed esporre il proprio pensiero).

;)

Mi sono espresso male io. Sono daccordo con il tuo discorso, non posso darti torto.

Volevo dire che il tuo discorso in questo thread era OT, può essere frainteso in questo contesto. ;)

Paco
12-06-2004, 18.38.12
Originariamente inviato da Venom

1. Ho riletto il 3d e anche quello in passato aperto da bruce. Ho capito che non non c'è da discuterci perchè avete ragione al 101%
2. Non credo di essermi mai comportato da maleducato o indeducato ne su questo thread ne nel forum in generale.
3. Non credo di aver mai spammato e non credo che lo farò in futuro ma soprattutto non vedo il motivo... ho circa 60 posts in 6-7 mesi che sono iscritto e se ne avevo 2000 non me ne poteva fregà di meno...
4. Riguardo a questa 3d hai ragione si è piegato quindi non voglio continuare, mi scuso con tutti.
5. Ritornando all'educazione, credo che quella sia l'unica cosa che i miei genitori non mi abbiano mai fatto mancare, non per rinfacciarti ma per risponderti.
Quindi rispetto te, chiunque parli con me e a sua volta conosce l'educazione.
Spero di essermi chiarito, perchè non mi va in alcun modo di mostrarmi come un maleducato.
Scusami ancora.

Figurati. ;)
La mia è stata una replica abbastanza pesante e mi sono permesso di dirti di restar fuori dal thread e di non spammare come reazione a quello che avevi detto. Ho sbagliato anch'io. ;)