PDA

Visualizza versione completa : A Roma si legge alla guida


WinTricks
29-04-2009, 07.45.04
http://www.partecipiamo.it/Rosanna_Gattuso/articoli/cronaca/metropolitana_roma/metropolitana.jpg



Non si sarebbe mai aspettato di essere 'disturbato'mentre leggeva e neanche di essere addirittura ripreso con un videotelefonino mentre stava tranquillamente sfogliando una rivista e scriveva sui fogli con una penna. Per ben due minuti e 18 secondi infatti un macchinista della metropolitana della linea B e' stato ripreso da un passeggero incredulo di quanto stava accadendo nella cabina del macchinista. Nel video, caricato sul sito internet «Youtube» si vede chiaramente che l'uomo ha nella mano sinistra un giornale e nella destra una penna: questa mano la usa ogni tanto per mandare avanti e indietro una maniglia della metropolitana per poi tornare a leggere, a testa china, il giornale.

Nel video si vede il riflesso sul vetro, che divide la cabina dal vagone con i passeggeri, degli utenti presenti nel treno: un uomo in giacca e cravatta con una valigia 24 ore e ragazzi in jeans che si reggono al palo di ferro. Insomma, da quanto emerge dalla ripresa fatta con il videotelefonino, il vagone della metropolitana, mentre il macchinista legge e scrive, è pieno di utenti. Sul sito internet sono stati inseriti anche commenti di passeggeri, secondo i quali non sarebbe una novità vedere un macchinista che legge e scrive mentre conduce un treno della metropolitana, arrivando anche a veri e propri battibecchi sul web tra utenti. In merito al filmato comparso su «Youtube», che raffigurerebbe un macchinista intento a leggere durante la guida del treno MetRo–Metropolitana di Roma spa, ha voluto precisare che «MetRo ha provveduto ad aprire un'inchiesta interna per determinare l'esatto svolgimento dei fatti ed, eventualmente, il responsabile.

Metro, precisa anche che tutti i convogli delle metropolitane - compreso quello ripreso dall'utente di Youtube - viaggiano permanentemente in condizioni di massima sicurezza determinate da sistemi di controllo e regolazione presenti a bordo e lungo le linee. Sistemi collegati alle direzioni centrali del traffico».




Guarda il video (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=29020)

Davide71
29-04-2009, 08.24.17
Ma stava leggendo la tabella di marcia..........è stato frainteso il gesto del macchinista. ;)

rondix
29-04-2009, 08.44.48
Per non saltare di palo in frasca oltre che a Roma vedo che si fa' la stessa cosa a Milano soprattutto sui mezzi di superfice che prendo spesso. E' una piccola parte che trasgredisce ma cio' non toglie che mette a grave pericolo e rischio l'incolumita' di molte persone. Controllare di piu' magari !!! (In Italia i controlli sono spesso una burletta ...... :inkaz: ) Un simpatico e graffiante articolo in merito dell'Ottobre scorso, sara' cambiato qualcosa ? Link (http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=299438)

Flying Luka
29-04-2009, 09.08.37
Per non saltare di palo in frasca oltre che a Roma vedo che si fa' la stessa cosa a Milano soprattutto sui mezzi di superfice che prendo spesso. E' una piccola parte che trasgredisce ma cio' non toglie che mette a grave pericolo e rischio l'incolumita' di molte persone. Controllare di piu' magari !!! (In Italia i controlli sono spesso una burletta ...... :inkaz: ) Un simpatico e graffiante articolo in merito dell'Ottobre scorso, sara' cambiato qualcosa ? Link (http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=299438)

rondix temo tu sia in errore. E cos' pure "Il Giornale".

Te lo dico con assoluta sicurezza in quanto lavoro per una compagnia di trasporti pubblici!

Codice della strada: articolo 173

È vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle Forze armate e dei Corpi di cui all'articolo 138, comma Il, e di polizia, nonché per i conducenti dei veicoli adibiti ai servizi delle strade, delle autostrade ed al trasporto di persone in conto terzi. È consentito l'uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare, purché il conducente abbia adeguate capacità uditive da entrambe le orecchie, che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani.

Che poi il suddetto cellulare debba essere utilizzato SOLO per motivi di servizio, e non per motivi privati è un altro paio di maniche. :)

rondix
29-04-2009, 09.23.06
..... e' una piccola parte che trasgredisce ma cio' non toglie che mette a grave pericolo e rischio l'incolumita' di molte persone .... Riprendo il mio pezzetto rimettendolo a seguito dell'articolo e penso di essere stato chiaro, e' giusto che ognuno difenda il suo lavoro ma quando succedono queste cose un po' di obiettivita' dovrebbe essere la prima cosa ......

jack_
29-04-2009, 11.52.05
Cmq mi sembra che si tratti di un tram e non della metro

Stefano_64
29-04-2009, 12.51.49
perche chi invece sta al cellulare mentre guida? no è la stessa cosa, e quanti provocano incidenti? e chi li sanziona? purtroppo siamo nel paese de "furbetti"