PDA

Visualizza versione completa : [Creazione immagine disco]SelfImage


shadowDK
20-08-2008, 16.34.26
Girovagando per la rete, ho trovato questo programma Open source (SelfImage (http://selfimage.excelcia.org/)) per la creazione di un'immagine del disco...il problema è che non capisco alcune cose:

come si fa il restore dell'immagine?
se faccio il restore in una partizione più grande dell'immagine che succede? Nelle faq parla della copia di una partizione in una più grande, ma se io faccio l'immagine di una partizione in un file e faccio il restore da quel file cosa succede?
domanda generica: come funziona l'immagine di una partizione? cioè, se io faccio l'immagine di una partizione e in un secondo tempo faccio il restore di tale partizione cosa succede? Cambia fare l'immagine da partizione a partizione invece che da partizione a file? Se sì, cosa?

Penso sia un programma interessante (è allo studio un plugin per Bart PE, oltre ad essere già disponible oltre ad essere incluso in UBCD4win - UBCD4win è solo per XP vero? -)...
Grazie a tutti!

shadowDK
20-08-2008, 17.10.59
Per le prime due domande ho risolto con questa guida:
http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?id=4271.
La terza domanda è sempre valida, anche se sto cercando informazioni in rete!

Altra domanda: utilizzando opportuni software secondo voi è possibile colmare le due grosse lacune di selfimage? ovvero, partire dal file creato da selfimage (che ha estensione .img.gz), suddividerlo in file di 4 gb e poi creare i relativi dischi avviabili? se sì, come?

cippico
20-08-2008, 18.27.43
solitamente io uso ghost x fare immagini in xp...

solitamente creando una immagine di una partizione,avrai un unico file(o varie parti se e' grande l'installazione)che praticamente e' una copia del tuo sistema operativo...

chiaramente una partizione da 40 gb su cui gira ad esempio xp che occupa circa 4 gb...generera' un file di circa 2 gb e rotti mettendo la compressione al massimo...quindi l'immagine NON sara' da 40 gb...

nel momento in cui deciderai di ripristinare quella immagine...avrai alla fine il sistema operativo tale e quale a quando avrai generato l'immagine...

sappi che ghost e' a pagamento,come true image,ma ci sono altri prg simili gratuiti,ma sempre in inglese...

ghost fino alla versione 8/9 credo era anche avviabile con floppy in dos...mentre con true image puoi creare un cd avviabile...

anche con ghost puoi avere un cd avviabile tipo bart pe,ma credo sia compreso in alcune suite diciamo poco legali...

ciaooo

emsmail
01-09-2008, 20.05.05
Copiare una partizione in una immagine significa creare un file (o piu file) di grosse dimensioni dove è contenuta copia della partizione, il file generato servirà per ripristinare la partizione riportandola pari pari al momento della creazione, non potrai "esplorare" o estrarre il contenuto dell'immagine (a meno di non utilizzare utilità varie).

Copiare una partizione in un'altra significa MOLTO VOLGARMENTE fare una copia di file da una partizione ad un'altra, avendone a disposizione una copia usabile di tutto.