PDA

Visualizza versione completa : Ma il burn in funziona veramente?


Tremors
10-03-2004, 20.08.42
ragazzi vorrei sapere se veramente il burn-in rede la cpu più overclokabile,vorrei sapere anche la tecnica più efficace per effettuarlo. nel mio caso un P43200mhz.grazie delle riposte.

skizzo
10-03-2004, 21.15.07
non so per i P4...io l'ho fatto su un amd (thoroA, 2000+) ed è andata bene...

Gli Intel non li conosco.
:D

Tremors
11-03-2004, 00.28.35
dai ragà è mai possibile che nessuno ha mai burninnato:D

xmatrix83
13-03-2004, 02.24.20
ma cosa significa?? non conosco la tecnica del burn-in

skizzo
13-03-2004, 20.30.50
Da quel che so io...per Burn IN si intende usare il pc con overvolt sensibile...dopo un certo periodo (basta una settimana) si ottiene la stessa stabilità a voltaggi più bassi di quello di default oppure si riesce a oc di più a parità di voltaggio.
con il ThoroA 2000+ avevo fatto un oc leggero, ma avevo dovuto - per stabilizzare il sistema - alzare cmq il vcore di un 5-7,5%...
Dopo una settimana circa di uso del pc ho rimesso il vcore di default e non è mancata la stabilità.

Già con il Barton che ho adesso non funge (almeno per quello che ho provato...): il mio 2500+ oltre i 209MHz di bus non va! (beh...arriva a 214, ma non è stabile...)