PDA

Visualizza versione completa : HAG FASTWEB PIRELLI + RETE LAN AIUTO


Gibbs
27-11-2007, 14.48.36
Ho (anzi "avevo") una rete LAN di 3 pc sotto winXP, nelle impostazioni TCPIP della connessione di rete avevo assegnato subnet mask e indirizzo IP a ciascun pc, così:

pc1: 192.168.0.1
pc2: 192.168.0.2
pc3: 192.168.0.3

con il vecchio provider, avevo settato il router come 192.168.0.8 e impostati i DNS forniti dal provider. Sia rete che internet funzionavano perfettamente.

Adesso ho sottoscritto un contratto Fastweb 6M, il tecnico mi ha installato il loro router ("HAG") Pirelli. Per fare funzionare la connessione internet mi ha azzerato la maschera TCPIP (con "ottieni automaticamente un indirizzo IP" e "ottieni indirizzo DNS automaticamente". Ora internet funziona..... ma la rete no!!!

Ho telefonato a fastweb e mi hanno fornito un indirizzo IP, uno del gateway e i DNS.
Ma io vorrei mantenere i miei IP privati interni alla LAN, cioè usare il vecchio sistema se possibile.

Cosa devo fare per avere contemporaneamente rete lan privata + accesso internet (da 1 o 2 pc basta)??

Grazie

Robbi
27-11-2007, 15.02.09
Spostato in "Internet & Reti locali"

LoryOne
27-11-2007, 15.21.18
...
Ho telefonato a fastweb e mi hanno fornito un indirizzo IP, uno del gateway e i DNS.
Grazie

Presumo che ti abbiano fornito i dati per accedere ad internet, cioè sull'interfaccia esterna del router, ma a te serve che esso ti assegni degli IP ai client in rete locale.
E' abilitato il protocllo DHCP sul tuo client ?

LoryOne
27-11-2007, 15.28.55
Qula IP è stato assegnato al tuo client che riesce ad accedere ad internet ?
Utilizza ipconfig dalla shell del dos.

LoryOne
27-11-2007, 15.33.48
Va beh, non fornire nessun IP, visto che è fisso.
Sai distinguere tra IP pubblici e privati ?

LoryOne
27-11-2007, 15.51.42
Prova a vedere se riesci a risolvere qui: http://daniele.fasthosting.it/Faq4Dummies.htm

Gibbs
27-11-2007, 17.11.06
scusate l'ignoranza, non so molto di reti ma non sono neanche a zero. Ho letto le FAQ su fastweb, usando ipconfig /all ho letto tutti i paramentri (ip assegnato, subnet mask, gateway, dns). Dunque internet mi funziona sia che metta tutti questi parametri nelle proprietà di rete, sia che lasci tutto in bianco (ottiene IP e DNS automaticamente). Forse mi ero spiegato male. Il problema è che io non ho UN SOLO computer ma TRE pc in rete LAN (senza server) e vorrei continuare a usare la LAN. Inoltre vorrei che i pc in rete continuassero ad avere degli IP privati, tipo 192.168.0.N, e che la rete fosse invisibile all'esterno. Questo è ciò che facevo prima di fastweb (vedi mio post iniziale) e vorrei continuare a fare ora.
:mm:

Gibbs
27-11-2007, 17.16.27
Presumo che ti abbiano fornito i dati per accedere ad internet, cioè sull'interfaccia esterna del router, ma a te serve che esso ti assegni degli IP ai client in rete locale.
E' abilitato il protocllo DHCP sul tuo client ?

Grazie Lory forse ora ho capito. il DHCP serve a creare e distribuire in automatico indirizzi IP privati? La mia rete non ha un server, i 3 pc sono "alla pari" in modo che funzioni sempre anche quando uno qualsiasi dei pc è spento. Dove abilito allora il DHCP?

LoryOne
27-11-2007, 19.14.29
Il DHCP è il servizio di Windows che serve ad interrogare un server DHCP per l'assegnazione ad ottenere un IP.
Nel tuo caso il server deve essere il router o meglio, un daemon (o servizio in ascolto in poche parole) sul router che in base alle regole del protocollo colloquia con il servizio di windows ed assegna IP che non siano già stati assegnati ad altri client in rete, in modo che tutti i client abbiano un IP differente.
Il fatto che tu riesca a collegarti ad Internet, potrebbe essere dovuto al fatto che il tuo PC è direttamente collegato all'esterno attraverso il modem ed il tuo router non effettua alcuna "traduzione" degli IP privati in IP pubblici.
Se invece l'indirizzo IP assegnato al tuo PC appartiene ad un IP privato, allora potrebbe essere un problema interno alla tua rete, quindi un problema risolvibile attraverso netmasking, abilitazione di servizi di condivisione, impostazione di risorse condivise.

"Inoltre vorrei che i pc in rete continuassero ad avere degli IP privati, tipo 192.168.0.N,"
Esatto, questo è un tipo di IP privato, ma perchè il tuo router lo assegni, deve essere abilitato a farlo. Alcuni router lo eseguono per default, altri, come molto probabilmente il tuo, devono essere impostati correttamente.
Nella maggior parte dei casi, c'è un indirizzo IP specifico che bisogna richiamare per accedere all'interfaccia di configurazione ed abilitare tutto cio che è necessario per configurare al meglio il dispositivo. (Utilizza il browser)
Una volta effettuate le operazioni di settaggio, si passerà a configurare i client della rete interna in accordo con quanto specificato dal dispositivo al quale ogni client è collegato fisicamente o in wireless.

LoryOne
27-11-2007, 19.28.19
"Forse mi ero spiegato male. Il problema è che io non ho UN SOLO computer ma TRE pc in rete LAN (senza server)"
senza server ? Oh si che ce l'hai, ogni PC è un server se condivide risorse.

Macao
28-11-2007, 03.37.20
puoi fare in 3 modi

1) i 3 pc collegati all'HAG sono in LAN (il problema è che lo sono anche nella rete FW, ma con la gestione del guppo e degli utenti puoi rendere questa mini-LAN privata

2) attacchi un router all'HAG, a questo verrà assegnato un ip in DHCP, e condividerà la conessione con gli altri 3 pc, che saranno in una rete privata non visibile dagli altri utenti FW

3) uno dei 3 pc lo utilizzi come server a cui attacchi un hub per condividere la connessione gli altri 2 pc, avrai comunque una lan privata...anche se uno dei pc è nella rete FW, senza i dati di amministratore non potranno accedere alla macchina

nei casi 1 e 3 è d'obbligo un buon firewall

su XP il DHCP è attivo di default

gruptnt
18-12-2007, 09.37.42
ciao ho il tuo stesso problema
la soluzione sarebbe
attacchi un router all'HAG, a questo verrà assegnato un ip in DHCP, e condividerà la conessione con gli altri 3 pc, che saranno in una rete privata non visibile dagli altri utenti FW
il problema è che il router adsl che ho non ha la possibilita' di farlo sulle porte ethernet ma solo tra ethernet e adsl
altra soluzione sarebbe un pc con 2 schede di rete
una sul hag l'altro sulla rete interna e creare rotte statiche

Fumettos
18-12-2007, 18.46.47
La soluzione, se vuoi tenere i tuoi ip privati (per intenderci 192.168.x.x), e un apparecchio tipo questo (http://www-it.linksys.com/servlet/Satellite?c=L_Product_C2&childpagename=IT%2FLayout&cid=1163895441923&pagename=Linksys%2FCommon%2FVisitorWrapper&lid=4192310715B03) ;)