PDA

Visualizza versione completa : I virus piu' bizzarri del 2005


afterhours
17-12-2005, 08.41.40
Gli aneddoti più curiosi dei codici maligni apparsi quest'anno. Il più ingenuo, il più molesto, il più competente...

[ZEUS News - www.zeusnews.it -

Generalmente si è soliti parlare solo di codici maligni che provocano gravi epidemie e attirano l'attenzione dei media e del pubblico. Tuttavia, ogni giorno appaiono nuove varianti con caratteristiche proprie. Panda Software ha presentato una lista delle specie più curiose apparse nel 2005.

Il primo della classe
Downloader.AEE ha il dubbioso onore di essere la prima minaccia rilevata nel 2005, esattamente un'ora dopo l'inizio del nuovo anno. Sembra che i suoi autori non avessero una festa alla quale partecipare!

Casanova
Mydoom.AK, uno dei tanti membri della famiglia di worm, utilizza una serie di oggetti e nomi di file collegati al giorno di San Valentino... oltre ad altri temi più... carnali.

Il più ingenuo
Assiral.A si diffonde in un messaggio di posta elettronica molto simile a quelli usati da LoveLetter. Nel campo dell'ingegneria sociale così come nella moda i classici ritornano sempre!

Il cronista frustrato
È difficile sapere se l'autore di Crowt.A, un worm che si diffonde in messaggi di posta elettronica contenenti notizie della CNN, volesse causare il maggior numero di danni possibile o semplicemente tenere aggiornati gli utenti sugli avvenimenti del mondo. Per fortuna, non ha realizzato nessuno dei due obiettivi.

Il più molesto
Elitper.D vince questo titolo in quanto impedisce l'esecuzione di più di 90 applicazioni comuni, come Word, Excel, Winzip o Winrar.

Pazzo per il calcio
Sober.V, per ingannare gli utenti, offre biglietti omaggio per i Mondiali di Calcio di Germania 2006.

Il più incompetente
Bunker.APM è un Trojan che cerca di rubare dati bancari sensibili. Ma, a causa dei numerosi errori di programmazione, non è mai riuscito a portare a termine i suoi propositi maligni. Siamo molto contenti!

Il bugiardo
Downloader.EJD si diffonde in presunti messaggi di posta elettronica provenienti da Microsoft. Queste email avvisavano gli utenti del pericolo dell'ondata di Zotob e IRCBot nell'agosto scorso e cercava di ingannare l'utente a eseguire la supposta patch per prevenire l'infezione.

I più meschini
Utilizzare le disgrazie altrui per trarne beneficio è la cosa più "meschini" che si possa fare. Zar.A usa come pretesto - per ingannare l'utente una presunta donazione per le vittime dello tsunami in Asia. Downloader.ENC, invece, usa il tristemente famoso uragano Katrina. In questo caso - in forma automatica - verrà scaricato un Trojan sui computer dei visitatori di una supposta pagina web di offerta per le vittime di Katrina.

Il più organizzato
Anche i ladri devono essere organizzati. Con tutti i dati che Rona.A è in grado di rubare dai PC, non stupisce che sia così ordinato: versioni e data della propria installazione; dettagli della connessione Internet; azioni effettuate con relativa data e tempistica; etc..

I più malintenzionati
I più grandi ladri sono stati i Trojan Banker, programmati per effettuare frodi online. Tuttavia, non sappiamo se gli autori volessero guadagnare denaro per diventare milionari o per frequentare un buon corso di lingua. Infatti, i messaggi usati per ingannare gli utenti lasciavano molto a desiderare.

I guastafeste
Questo titolo va a Format.A, il Trojan progettato per la PSP (PlayStation Portatile) ed a Tahen.A e Tahen.B per il Nintendo DS. Queste "simpatiche" creazioni, non solo infastidiscono gli utenti di queste console, ma possono in alcune occasioni - anche renderle inutilizzabili.

Il più osservatore
Bancos.NL è il Trojan che si distingue nella sua categoria. Spia gli utenti in attesa che entrino in siti web bancari o finanziari. Tutto ciò sembra simile all'atteggiamento di altri codici maligni, che monitorano un centinaio di indirizzi Internet. Bancos.NL, invece, è in grado di controllare circa 3000 indirizzi.

Il più moderno
ComWar.A è stato il primo worm per telefoni cellulari che si inviava attraverso messaggi MMS, nello stesso modo dei worm di posta elettronica

Alcuni di questi codici maligni possono sembrare curiosi, anche divertenti, ma gli utenti devono fare molta attenzione a tutte le minacce informatiche. Per questo, raccomandiamo l'installazione e gli aggiornamenti di un valido antivirus.