PDA

Visualizza versione completa : MS Men in Black


Billow
29-01-2005, 10.27.28
<p align="center"><img hspace="0" src="/operatori/ms-pic.jpg" align="baseline" border="0" /></p><p align="left">Vi invitiamo a leggere il contenuto di questa lettera, segnalataci da un lettore, che conferma quanto specificato in <a href="http://www.wintricks.it/news1/article.php?ID=3497">questa news</a>_, riguardo il giro di vite , che Microsoft sta dando, nell'intensificare la lotta__alla pirateria.</p><p align="left">Di fatto , da quanto si evince dal protocollo,_ vi sono in giro per l' Italia, numerose persone, definite &quot;<em><strong>mistery shopper</strong></em>&quot; che verificano l'originalità delle copie installate sui PC in vendita.</p><p align="left" /><p align="left">.</p><p align="left" /><br><br><br><br>

Thor
29-01-2005, 11.15.45
sarebbe interessante vedere la lettera inviata invece a chi viene beccato trattare software senza regolare licenza! :rolleyes:

Aulo
29-01-2005, 11.22.43
Quella lettera è una bufala :confused: :confused:

Billow
29-01-2005, 11.58.14
peccato che l'azienda che ce l'ha prodotta non la pensa così ed ha tirato un sospiro di sollievo , quando l'ha ricevuta..

ho l'originale..

tof63
29-01-2005, 13.36.33
Altro che bufala, queste "verifiche" commissionate da MS Italia sono prassi consolidata da tempo!
http://www.microsoft.com/italy/stampa/comunicati_stampa/lug04/0907.mspx

Resta da capire fino a che punto siano utilizzabili per eventuali azioni legali.

bucanierebucato
29-01-2005, 17.16.24
Ma la vogliamo smettere di fare della retorica?:o
Basta dai.... lo sanno tutti che su 10 computer venduti 9 non hanno alcuna licenza....e il bello è che alla gente stà bene così....sono sempre 100 eurozzi risparmiati :D

The Saint
29-01-2005, 17.28.09
Originariamente inviato da Aulo
Quella lettera è una bufala :confused: :confused: Il negozio al quale è riferita la lettera lo conosco... sono un loro cliente! :rolleyes:

Aulo
29-01-2005, 17.36.25
In ogni caso il comportamento di Microsoft appare legittimo, trattandosi di rivenditori al pubblico..........

balrog
29-01-2005, 18.12.49
mmm, mi sembra un po una bufala pure a me, guardando sotto alla firma, ma la microsoft e' una esse erre elle non una S.p.A.??? hahahahhaha:D :D :D :D :D :D :D

Aulo
29-01-2005, 18.28.14
Retorica???:confused: :confused: :confused:

Gigi75
29-01-2005, 18.30.44
Originariamente inviato da balrog
mmm, mi sembra un po una bufala pure a me, guardando sotto alla firma, ma la microsoft e' una esse erre elle non una S.p.A.??? hahahahhaha:D :D :D :D :D :D :D

E' una normale organizzazione aziendale che si usa molto spesso nelle multinazionali
La casa madre è una S.p.A. (o sistemi affini anglosassoni) e le nazionali sono S.r.l., in modo tale che gli eventuali debiti della nazionale non incidano nella quotazione di borsa della casa madre.
Questo evita fluttuazioni moleste ed imprevedibili.

Gigi75
29-01-2005, 18.33.03
Originariamente inviato da Aulo
In ogni caso il comportamento di Microsoft appare legittimo, trattandosi di rivenditori al pubblico..........

Qualcosina si potrebbe dubitare per quanto riguarda la causa del contratto e l'eventuale errore riconoscibile da parte di MS nel quale è caduto il rivenditore.
Questo presuppone che il rivenditore proponga un'azione di annullamento del contratto.
Ma a che pro?

..quindi più che leggittimo, direi che è conveniente:)

Aulo
29-01-2005, 18.37.07
Ho detto legittimo e non legale.........

torquemada
29-01-2005, 19.26.59
Originariamente inviato da balrog
mmm, mi sembra un po una bufala pure a me, guardando sotto alla firma, ma la microsoft e' una esse erre elle non una S.p.A.??? hahahahhaha:D :D :D :D :D :D :D


Leggi un po' qua (http://www.microsoft.com/italy/spa/privacy.htm) , basta la prima riga;)

MadMark
29-01-2005, 21.22.22
A me sta cosa starebbe pure bene, ma inutile dire che a questo punto (per esempio) potrei iniziare a fare azioni legali per ogni nuova falla dei loro prodotti... supponendo che tramite questi qualcuno sia riuscito a danneggiare fortemente i miei IMPORTANTISSIMI dati...

E che dire dei loro sbalorditivi prezzi!?

Non so fino a che punto a Microsoft convenga iniziare a giocare pesantemente..

Soprattutto tra qualche mese con la pretesa di bloccare il Windows Update ai non licenziatari del SO e degli altri prodotti in Generale (Office). Come la mettiamo con le altre 9 persone su 10 che non hanno il SO patchato? Si sa quanto funzionino le patch Microsoft.. di sicuro aumenteranno i rischi per chi ha il prodotto in regola.. vista la presenza di tanti non regolari...

Non dimentichiamoci che nemmeno la politica sul SP2 ha funzionato.

Gigi75
29-01-2005, 21.28.01
Originariamente inviato da Aulo
Ho detto legittimo e non legale.........

Parlamm e non ci capimm!
Non ho detto che è illegale.

Dav82
29-01-2005, 21.31.37
Originariamente inviato da MadMark
potrei iniziare a fare azioni legali per ogni nuova falla dei loro prodotti... supponendo che tramite questi qualcuno sia riuscito a danneggiare fortemente i miei IMPORTANTISSIMI dati...

Mi sembra che nell'EULA tu accetti che MS non sia responsabile per perdite di dati o di qualsiasi profitto ;)
Sempre che non sia una clausola vessatoria, ovviamente ;)

Aulo
29-01-2005, 22.00.39
Infatti non lo hai detto...accà nisciuno è fesso!

dave4mame
31-01-2005, 10.12.16
scusate la domanda... ma era proprio necessario creare un "nuovo utente" per postare nel thread?

MadMark
31-01-2005, 12.19.53
Originariamente inviato da dave4mame
scusate la domanda... ma era proprio necessario creare un "nuovo utente" per postare nel thread?

Chi!? Aulo?!