PDA

Visualizza versione completa : Quando meno te lo aspetti...


Silence
27-08-2005, 18.52.06
Ho sempre pensato che le cose belle arrivino quando meno te lo aspetti, quando nemmeno lontanamente pensi che possano accadere, quando non le cerchi...

A me è successo così, ho avuto l'occasione di stare a contatto con una mia vicina di casa, un pò più grande di me, una persona che non vedevo da tanto, una persona che non frequentavo...io a Urbino fino a poco tempo fa, lei ad Ascoli Piceno, unico elemento comune l'amico più caro che ho al mondo...uno di quelli con la A maiuscola, il tipo che c'è sempre quando hai bisogno, il tipo che è disposto ad aiutarti in qualsiasi occasione, il tipo di persona che ti si dona senza la pretesa di avere nulla in cambio.

Lui mi aveva parlato spesso di lei e...beh si...ne era quantomeno interessato e io gli davo consigli, come si fa sempre fra noi, senza la minima idea di quello che sarebbe accaduto.

La notte di San Lorenzo eravamo tutti in una località di montagna, nell'entroterra ascolano, denominata Foce, eravamo sdraiati per terra in una splendida vallata con le montagne che ci giravano intorno a ferro di cavallo...dopo aver bevuto del buon vino di casa mia con patatine e schifezze varie, mi è venuto lo schizzo di andare a fare due passi, intorno a noi non una luce, solo le stelle. A quel punto lei mi ha chiesto se poteva venire con me!!!

Ci siamo allontanati, abbiamo camminato, parlato...tutto sembrava così strano. Gli dissi che intenzioni avesse con il mio amico, perchè lui mi parlava continuamente di lei...e lei per tutta risposta mi spiegò che non aveva il benchè minimo interesse nei suoi confronti.

Fra una parola e l'altra, un pensiero e uno sguardo ci siamo ritrovati abbracciati e ci siamo baciati.

Ci misi poco ad andare da lui con la coda fra le gambe per spiegare cosa fosse successo, a come si fosse arrivati a ciò e a come fossi stato disposto a non vederla più se solo lui me l'avesse chiesto...perchè non posso vedermi fra dieci anni senza il mio amico Alberto vicino.

Qualche giorno dopo eravamo a Mezzavalle, una spiaggetta desolata vicino a Ancona, tutti la con le tende a gustarci la magica atmosfera di quel posto...la sera mi allontanai, i pensieri mi assalirono e piansi, piansi come mai non ho fatto in tutta la mia vita. Poco dopo arrivò lui, ci abbracciammo e ribadimmo che niente e nessuno avrebbe rotto l'amicizia che ci lega da più di dieci anni.

Oggi posso dire di aver vissuto, a livello emotivo, l'estate più intensa della mia vita...vivo l'amico che tutti vorrebbero avere solo per un minuto nella loro vita e al contempo esco con una creatura meravigliosa, una persona che sa capirmi senza bisogno che io parli, una persona che ti comunica il suo amore soltanto guardandoti, una persona che mi fa sentire speciale e capace di ogni cosa.

Non sò quanto durerà, ma ringrazio Dio per avermi concesso quest'estate, e anche se sò che non leggeranno mai questo thread glielo dico lo stesso: Alberto, Moira...vi voglio bene!!!


P.S. Ma a voi sono mai successe cose simili?

Dav82
27-08-2005, 19.02.31
Fa piacere sentire delle belle notizie, delle avventure e delle situazioni piacevoli :)



Successe cose del genere sì, ma senza l'amico di mezzo :p

Variac
27-08-2005, 19.23.38
Anche a me è successa una cosa simile...
....
......
però io facevo la parte del tuo amico ALberto.... :D :D :( :( :(

Silence
27-08-2005, 19.37.46
Originariamente inviato da Dav82
Fa piacere sentire delle belle notizie, delle avventure e delle situazioni piacevoli :)



Successe cose del genere sì, ma senza l'amico di mezzo :p

Beh allora decisamente più tranquilla la cosa...immagina che str**zo mi sono sentito appena è successo

Dav82
27-08-2005, 19.40.11
Io invece mi sono sentito molto contento, perchè prima di me questa ragazza stava con uno che dire mi stesse sulle balle è un eufemismo :devil:


Immagino la tua situazione... però dai, adesso sembra essersi avviata per il meglio :)

Silence
27-08-2005, 19.40.18
Originariamente inviato da Variac
Anche a me è successa una cosa simile...
....
......
però io facevo la parte del tuo amico ALberto.... :D :D :( :( :(


Lui mi raccontava spesso e traeva delle conclusioni sulle risposte che aveva da lei...pensavo effettivamente che un coinvolgimento ci fosse anche da parte di lei...quando invece ho avuto modo di sentire anche l'altra campana mi sono reso conto che le cose erano state viste in modo distorto...qualcosa c'era, ma era amicizia e nulla più

Silence
27-08-2005, 19.42.11
Originariamente inviato da Dav82
Io invece mi sono sentito molto contento, perchè prima di me questa ragazza stava con uno che dire mi stesse sulle balle è un eufemismo :devil:


Immagino la tua situazione... però dai, adesso sembra essersi avviata per il meglio :)

Bravo Dav, doppia soddisfazione allora :D :D

Adesso le cose vanno benissimo...ci era successa una cosa simile, anche se non uguale tempo fa, a parti invertite...ecco perchè dico che non sarà mai una donna a separarci :)