PDA

Visualizza versione completa : il vostro lavoro ideale


afterhours
23-10-2003, 21.04.35
ciao a tutti,

mi piacerebbe sapere il lavoro che vorreste fare "da grandi"...

x quale lavoro vi sentite portati?

personalmente mi piacerebbe lavorare nel campo della musica...oppure come insegnante...mi piacerebbe davvero molto...

ciao :)

IrONia
23-10-2003, 21.18.13
qualsiasi cosa con i computer oppure gestire un pub;)



ciaooo:D:D:D

Lu(a
23-10-2003, 21.19.01
...il ricottaro!


:D

Sabba
23-10-2003, 21.34.03
se qualcuno non sa cosa sia un ricottaro a napoli, va be'...è il magnaccia!!! Ebbravo Lu(a...basta che non fai la fine del ricottaro della canzone degli Squallor...(nun me piace a ricotta..ma faccio il ricuttaro...ecc. ecc.)
cmq il mio lavoro preferito è quello che faccio: il traduttore. Ad una condizione: lavorare solo con l'estero perché qui pagano quasi niente e poi bisogna correre dietro ai clienti per avere i soldi che ti spettano....sigh!!!

Downloader
23-10-2003, 21.47.12
A me piacerebbe fare.... il mantenuto!!

Scherzi a parte spero di diventare programmatore, ma comunque qualsiasi lavoro che gira nell'orbita informatica.

IrONia
23-10-2003, 21.49.24
Originariamente inviato da Lu(a
...il ricottaro!


:D

affascinante.....di pecora o mucca???:D:D:D

TyDany
23-10-2003, 22.32.12
Originariamente inviato da IrONia


affascinante.....di pecora o mucca???:D:D:D

LOL ... io dieri di vac:eek::D:p

Il mio lavoro ideale? Non ci crederete ma penso sia quello che faccio, non me ne viene in mente uno che mi piace di più ;)

Doomboy
23-10-2003, 23.20.17
Mmmmm tema difficile...

Tempo fà ero entusiasta del mio lavoro ed avrei detto "quello che faccio adesso".

Però i tempi cambiano...ora come ora non lo so, ma state pur certi che se lo trovo, sarete i primi a saperlo.

I connotati fondamentali sono che sia gratificante (e non parlo di semplice paga, anzi!) e poi che non sia troppo ripetitivo.

Di quando stavo dietro ad un bancone, per esempio, rimpiango il continuo contatto con tanta gente di ogni tipo, esperienza che per altro mi ha fatto diventare molto estroverso e mi ha pure fatto anche sviluppare un senso dell'umorismo cinico e tagliente (del quale vado molto fiero ed orgoglioso :o )

Di questo lavoro, rimpiangerei senz'altro la crescita tecnica che mi ha dato modo di compiere (e che compio tutt'ora), e l'ambiente di lavoro splendido, che in un ufficio è cosa rara. Da noi ci vogliamo tutti bene, forse perchè molti di noi erano amici fuori, prima che colleghi a lavoro (anche perchè molta della gente che lavora con me, l'abbiamo "tirata dentro" io ed un altro amico/collega che è arrivato qui poco prima di me).

Beh, malgrado questo, l'idea di cambiare mi attira, in qualche modo... ma per fare esperienze di altro tipo: se cambiassi, non sarebbe per cambiare azienda, ma proprio tipo di lavoro.

:)

Albachiara
24-10-2003, 00.23.47
Magnate a tempo pieno :p

Eccomi
24-10-2003, 01.32.33
Lo so che è vecchia, ma stanco come mi sento adesso...
Collaudatore di materassi, senza alcun dubbio! :)

Lillo
24-10-2003, 03.24.30
Il mio lavoro ideale è il doppiatore, ed è la svolta recente della mia vita per la quale sto impegnandomi al massimo con tutte le energie. Trascorro ore e ore in sala con i professionisti per imparare la tecnica. Voce e dizione ok. (Y)

E' la prima volta che lo dico pubblicamente perché ho molto pudore per questa mia scelta, ma... chissenefrega!!! :cool:

Stalker
24-10-2003, 09.28.56
Originariamente inviato da Lillo
Il mio lavoro ideale è il doppiatore, ed è la svolta recente della mia vita per la quale sto impegnandomi al massimo con tutte le energie. Trascorro ore e ore in sala con i professionisti per imparare la tecnica. Voce e dizione ok. (Y)

E' la prima volta che lo dico pubblicamente perché ho molto pudore per questa mia scelta, ma... chissenefrega!!! :cool:

Affascinante. :eek:
Mi piacerebbe un sacco imparare dizione.... "parlare bène" e non "parlare béne"..... :)
Il mio mito è il doppiatore Sandro Iovino (quello di "ho visto cose che voi umani"... nonchè voce dello Stalker in "Stalker"...)

Cosa vorrei fare ?
Per me l'importante sono i colleghi. Anche se il lavoro è bellissimo ma ho dei colleghi ca&aca%%i... bè allora diventa una pena alzarsi tutte le mattine.
L'ideale sarebbe un lavoro che fosse coerente con gli studi fatti e, appunto con gente comunicativa... che non sta a pensare solo all'ufficio ma che è disponibile a dire la sua su tutto. :)

Dinfra
24-10-2003, 11.25.10
Il lavoro ideale...
quello dove si possono avere dei buoni rapporti con i colleghi e il datore di lavoro...

impossibile...

beh io ci spero sempre.

:)

Doomboy
24-10-2003, 11.54.34
Originariamente inviato da Dinfra
Il lavoro ideale...
quello dove si possono avere dei buoni rapporti con i colleghi e il datore di lavoro...




Uh...allora è quello mio...vuoi che te lo presto per un pò? :)

Billow
24-10-2003, 11.59.42
LO STATALE !!

non fai una mazza...
guadagni come un dannato..
in più ti restano Sab e domenica (salvo ferie retribuite e falsi malesseri )
per poter fare altri 4/5 lavori.. ed incassare il doppio di quello che porti a casa con il lavoro "ordinario"...

pensieri ZERO... truffe a Go Go...
:mad:

LoryOne
24-10-2003, 13.42.42
Originariamente inviato da Downloader
A me piacerebbe fare.... il mantenuto!!

Scherzi a parte spero di diventare programmatore, ma comunque qualsiasi lavoro che gira nell'orbita informatica.

Equazione: Programmatore==mantenuto

Ha capito tutto della vita ! :D

Eccomi
24-10-2003, 14.27.00
Originariamente inviato da Lillo
Il mio lavoro ideale è il doppiatore, ed è la svolta recente della mia vita per la quale sto impegnandomi al massimo con tutte le energie. Trascorro ore e ore in sala con i professionisti per imparare la tecnica. Voce e dizione ok. (Y)

E' la prima volta che lo dico pubblicamente perché ho molto pudore per questa mia scelta, ma... chissenefrega!!! :cool:


Non preoccuparti, Lillo...:)
Aspettiamo solo di sentirti, e speriamo presto! (Y)

LoryOne
24-10-2003, 14.27.23
"lavoro che gira nell'orbita informatica"

Guarda, basta che non girino in orbita le palle al tuo datore di lavoro ! :D