PDA

Visualizza versione completa : Attenti al Wurstel


NightMan
08-09-2006, 01.59.08
Traggo questa notizia dal blog di Beppegrillo ( http://www.beppegrillo.it/2006/09/wurstel.html ) e vi prego di leggerla perchè ci coinvolge tutti.

Importiamo carne dalla Germania, carne adulterata. Nessuno in Italia segnala nulla, come spiega la lettera che pubblico. Eppure i media tedeschi ne hanno parlato. Ma il silenzio è d'oro. E se è un po' avariato nessuno ci fa più caso. I controlli si dirà. I controlli. Chi controlla la carne in ingresso in Italia? Perchè dobbiamo importarla? Se dobbiamo mangiarla adulterata ci riusciamo da soli. E, forse, anche meglio dei tedeschi.

"Salve,
da qualche giorno e' scoppiato uno scandalo in Germania di vaste proporzioni sulla carne adulterata (per lo più congelata) che è stata posta in commercio in tutta Europa.
L'opinione pubblica qui nulla sa in proposito.
Le dimensioni dello scandalo: presso un grossista a Monaco di Baviera la poliza tedesca sequestrava circa 10 tonnellate di carne scaduta da oltre quattro anni che veniva posta ancora in commercio ed esportata in Italia, Francia, Danimarca, Ceclovacchia e nei tre paesi del Benelux.
Le Autorità italiane venivano informate della circostanza con invito a trovare la merce sospetta già importata dalla Germania ( der Spiegel).
L'implicazione dell'Italia nello scandalo la ricavo da questa notizia della ZDF (canale secondo TV tedesca): Le autorità bavaresi già dal dicembre del 2005 erano a conoscenza dell'esistenza del commercio internazionale della carne avariata e/o scaduta. In seguito ad un controllo un distributore tedesco si giustificò all'autorità del mero errore materiale in cui era stato indotto producendo della documentazione dell'importatore italiano che avrebbe erroneamente etichettato merce la congelata (si tratta di polli) come fresca.
Ma adesso lo scandalo ha raggiunto tali proporzioni che non può essere più tenuto segreto.
In ogni modo, questa mattina il grossista 74enne tedesco Georg Bruner si è suicidato.
Le proporzioni dello scandalo sono pero' più vaste. La polizia tedesca a Metten, Ruderting e Ratisbona, in Baviera, sequestrava presso presso la catena tedesca " centrale della carne Reiß" oltre 40 tonnellate di carne non più commestibile.
A Gröbenzell su 700 palletts di alimentari ben 70 portavano la data di scadenza cambiata
In Austria, nel Tirolo, sono state sequestrate in via cautelare sei tonnellate di carne adulterata
Soltanto qui in Italia i media tacciono, possibile che nessuno conosce il tedesco oppure altre sono le ragioni a tutela della lobby alimentare?
Spero che verificata la copiosa documentazione on line almeno sul blog possa esser dato spazio alla notizia che credo interessi tutti".
P. L.

Sul blog di Grillo è possibile reperire molti link a siti tedeschi di informazione che danno notizia di questo scadalo. Io non conosco il tedesco quindi invito chi di voi lo conosce ad informarsi un pò meglio su questa vicenda. Non è per fare allarmismi alimentari che già ne abbiamo troppi ma è assurdo che una cosa in Germania sia uno scandalo ed in Italia sia sottaciuta.

dave4mame
08-09-2006, 07.12.40
non lo conosco nemmeno io; per questo l'ho letto ieri o ier l'altro sul giornale che distribuiscono gratuitamente per strada.

povero grillo... non ne imbrocca una :)

exion
08-09-2006, 08.04.48
Io mangio solo bratwurst alsaziano :tie:

Sbavi
08-09-2006, 09.34.21
Ma sbaglio o ultimamente questo Beppe Grillo si propone come depositario assoluto della Verità? :mm:

Sarà mica il Messia che gli ebrei stanno aspettando? :mm:

Astro
08-09-2006, 09.37.23
Ma sbaglio o ultimamente questo Beppe Grillo si propone come depositario assoluto della Verità? :mm:
Sarà mica il Messia che gli ebrei stanno aspettando? :mm:


(Y)

Ormai non lo leggo neanche più... Dirà anche cose vere... ma che torni a fare il comico e non il politico...
__________________
Siamo noi i campioni del mondo!!!!
Boicottatore ufficiale della FIFA

wilhelm
08-09-2006, 09.44.27
(Y) Nemmeno io lo sopporto... :rolleyes:

Flying Luka
08-09-2006, 09.45.17
Penso che l'età, i soldi (che disconosce!), la popolarità, le royalties, ecc... gli abbiano dato alla testa.

In effetti lo trovo un personaggio piuttosto irritante e supponente.

Robbi
08-09-2006, 09.45.19
Ho visto il titolo.
Ho visto l'ultimo post di sbavi e un brivido mi e' corso lungo la schiena!!
:eek:
:D
Per fortuna tutto bene! :)

Nel merito: Mah! non so che dire, ma un controllino cosi' giusto per scrupolo io lo farei!
:)

Sbavi
08-09-2006, 09.58.16
Penso che l'età, i soldi (che disconosce!), la popolarità, le royalties, ecc... gli abbiano dato alla testa.
In effetti lo trovo un personaggio piuttosto irritante e supponente.

Mah! Non saranno nemmeno i soldi che lo fanno straparlare.
Penso che quando ti accorgi di essere in grado di far leva su un vasto numero di pecoroni, pardon, persone, e addirittura arrivare ad imporgli il tuo pensiero, questo comincia a piacerti. E non ti fermi più.
E' nella natura umana, perciò non posso biasimarlo.


:eek:
Maròòò, è tornato lo sbavi-pensiero :eek:

Billow
08-09-2006, 10.16.19
da "HUASI PISANO" alla nascita, vi vorrei ricordare un detto

di quello che vi dicono, credete la metà
e della metà fate la metà della metà

ma un fondo di verità ci dev'essere

quindi... :mm:

Doomboy
08-09-2006, 10.43.33
Ma sbaglio o ultimamente questo Beppe Grillo si propone come depositario assoluto della Verità? :mm:
Sarà mica il Messia che gli ebrei stanno aspettando? :mm:

Ineffetti... chissà! E se lo invitassimo a camminare sulle acque? Magari sul Tevere o sul Po ci riuscirebbe per l'elevato tasso di inquinamento :D

fisiologohifi
08-09-2006, 11.28.24
da "HUASI PISANO" alla nascita, vi vorrei ricordare un detto
di quello che vi dicono, credete la metà
e della metà fate la metà della metà
ma un fondo di verità ci dev'essere
quindi... :mm:

Quoto alla grande....poi ci rimane (per fortuna) la nostra capacità di critica e scelta personale (Y)

Silence
08-09-2006, 13.30.46
Io ho trovato questo, forse forse non è proprio una montatura:

Primo guaio per il ministro dell'Agricoltura tedesco Horst Seehofer (Csu) alle prese con lo scandalo delle cani avariate che si sta rivelando sempre più complesso e difficile da circoscrivere. E' già la terza volta quest'anno che in Germania le autorità, durante controlli di normale amministrazione, si imbattono in una ditta che non rispetta le norme relative alla corretta lavorazione della carne proveniente dai macelli e che mette in commercio prodotti confezionati con l'invenduto dei grandi magazzini con la consapevolezza che si tratti di alimenti non più commestibili essendo la data di scadenza passata da tempo.


Dopo l'ultimo episodio verificatosi a Gelsenkirchen in Nordreno Vestfalia, dove sono state sequestrate 60 tonnellate di carne andata a male (e 550 sarebbero quelle vendute nel corso del 2005), ogni laender tedesco ha avviato una serie di controlli a tappeto delle celle frigorifere e, secondo i rapporti degli esperti sarebbero già 50 le aziende coinvolte dal commercio di carne guasta, a volte addirittura macinata dopo essere stata scongelata. "Mi occuperò con grande, assoluta fermezza di questa vicenda", ha assicurato il ministro Seehofer al momento del suo insediamento al dicastero.

E il suo sottosegretario Gert Lindemann ha sottolineato che l'operazione in atto riguarderà "al 100%" tutte le celle frigorifere tedesche. Nelle maglie delle autorità, che lavoreranno alacremente fino alla prossima settimana, sarebbero finite anche aziende rifornite con merce "illecita". Per il momento però i consumatori non dovrebbero correre rischi di salute. I Laender coinvolti vorrebbero che il coordinamento delle perquisizioni venisse assunto da Berlino, che per il momento non ritiene sensata tale ipotesi, e si sono impegnati ad informare tempestivamente il ministero dell'Agricoltura dei risultati delle indagini in corso.

I governi regionali escludono che dietro alla faccenda sia celata una organizzazione criminale e accreditano la tesi dei "singoli responsabili", anche se si tratta certamente di un'attività "da punire severamente", dice il sottosegretario Lindemann. Intanto a Troisdorf, un paese nei pressi di Colonia, è stato già arrestato il presidente di una ditta che dichiarava il falso sostituendo etichette nuove a carne conservata in maniera scorretta.

wilhelm
08-09-2006, 16.02.32
Sì, ma il discorso su Grillo era che lui aveva marciato su una presunta e inesistente (leggasi post di Dave4Mame) disinformazione in Italia.

NightMan
08-09-2006, 16.10.52
E ti pareva che non sfruttavate l'occasione per schierarvi politicamente :D. Non era mia intenzione fare un 3d pro o contro Grillo ma segnalare un'allarme che ci "coinvolgerebbe" ma, di cui nessuno parla. Ultimamente poi, anche io guardo Grillo con sempre maggiore antipatia ma vabbè... torniamo alla notizia.
Ho cercato un pò su google news ed ho trovato questo articolo di Euronews (http://www.euronews.net/create_html.php?page=detail_info&article=378483&lng=4) che ridimensiona un pò la faccenda:

Dalla Germania carne avariata anche in Italia

Tonnellate di carne scaduta e avariata provenienti dalla Germania sono arrivate in altri otto paesi europei, Italia compresa.
In Austria, Francia, Germania, Repubblica Ceca e Danimarca sono andati i quantitativi più importanti. Nel mercato italiano sarebbero finiti solo 120 chili.
Il grossista sotto accusa si è suicidato ieri, non sopportando la pressione di uno scandalo scoppiato venerdì scorso quando nei suoi magazzini le autorità della Baviera hanno sequestrato alimentari, con etichette modificate, scaduti anche quattro anni fa.
"La carne veniva scongelata per farne dei bastoncini - ha spiegato la polizia di Monaco - poi veniva ricongelata e conservata per altri due anni, prima di essere rivenduta".
Lo scandalo si è ritorto anche contro le autorità regionali bavaresi, biasimate per non aver avvertito subito Berlino e l'Unione Europea.
"Abbiamo bisogno di standard unici per tutta la Germania, anche se la competenza ricade sugli stati regionali", ha tuonato il cancelliere Angela Merkel.
La carne era destinata soprattutto alla produzione di Kebab.
Nei singoli paesi ora si dovrà cercare di ritirare dal mercato gli alimenti in questione anche se non è detto che il loro consumo sia effettivamente pericoloso per la salute.


In pratica, per l'Italia, si tratterebbe di soli 120 Kg destinati alla produzione di Kebab e non è detto che chi l'ha mangiato può avere conseguenze. Rimane però il fatto, secondo me grave, che una notizia che fa scadalo in Germania e nel resto d'Europa qui in Italia viene sottaciuta o scalzata da argomenti di gossip e ca**ate varie

NightMan
08-09-2006, 16.19.28
Sì, ma il discorso su Grillo era che lui aveva marciato su una presunta e inesistente (leggasi post di Dave4Mame) disinformazione in Italia.

Che a Grillo piaccia marciare sulla disiformazione in Italia è innegabile così come è innegabile il fatto che lui sull'informazione alternativa ci campa, però è anche innegabile che il Leggo nel metrò non è il più diffuso organo di informazione in Italia e che girando per i siti di informazione italiani si trovano più notizie dell'arresto di Paris Hilton che dell salcicciotto avvelenato ;)

dave4mame
08-09-2006, 19.23.06
da "HUASI PISANO" alla nascita, vi vorrei ricordare un detto
di quello che vi dicono, credete la metà
e della metà fate la metà della metà
ma un fondo di verità ci dev'essere
quindi... :mm:


certo che c'è.. mica mai messo in dubbio.
peccato che fosse scritto a chiare lettere anche sui giornali.

dave4mame
08-09-2006, 19.36.59
il Leggo nel metrò non è il più diffuso organo di informazione in

invece si.
credo che vanti il maggior numero di copie (e di lettori) in assoluto.
con il fatto che è gratis..

ad ogni modo la notizia era passata anche sui giornali "blasonati".

ad esempio, sul corriere


http://www.corriere.it/ultima_ora/agrnews.jsp?id=%7B3304FE2B-F952-4C9B-B02F-79BABE80CF5F%7D

exion
08-09-2006, 20.06.41
A me Grillo fa sganasciare tutte le volte che vado a vederlo dal vivo ed è sempre comunque molto ben documentato, checché ne dicano i detrattori.


Volete un consiglio?



Bratwurst alsaziano!!! E sai cosa mangi! :D

dave4mame
08-09-2006, 20.19.12
exion, ne abbiamo già parlato.
che ti faccia ridere è una cosa (dal mio punto di vista, che pure l'ho trovato parecchio godibile in passato, sta perdendo parecchio di smalto; ma è un'opinione).

sul fatto che sia documentato è vero; però trovo offensivo il modo che ha di "rivelare" cose che ha letto sul quotidiano del giorno prima.

se vuoi *davvero* stupirmi, non scandalizzarmi su come la parmalat allunga la durata del latte fresco (cosa che la casa stessa aveva pubblicizzato); raccontami di come falsa i bilanci prima che lo faccia la gdf.

Silence
08-09-2006, 20.38.15
se vuoi *davvero* stupirmi, non scandalizzarmi su come la parmalat allunga la durata del latte fresco (cosa che la casa stessa aveva pubblicizzato); raccontami di come falsa i bilanci prima che lo faccia la gdf.

Beh però c'è anche da dire che sul crack parmalat, lui si era espresso 3 anni prima che accadesse...anche per questo poi venne chiamato a testimoniare come persona informata sui fatti.

dave4mame
08-09-2006, 21.02.51
in questo caso faccio autodafè; non lo sapevo. (ricordo solo un monologo sulle società a "scatole cinesi", ma era molto generale.)
hai per caso un qualche link? la cosa mi incuriosisce parecchio...

dave4mame
08-09-2006, 21.12.08
e infatti, ecco l'articolo incriminato
http://www.disinformazione.it/beppegrillo4.htm
in cui grillo dice DOPO che non si poteva non sapere.
e, ancora una volta, attacca parmalat dal punto di vista non finanziario ma industriale (che è l'unica cosa che ha salvato la società di collecchio)



qui
http://www.letterealdirettore.it/forum/testo/topic/10500-1.html
invece c'è il riferimento alla convocazione
peccato che le motivazioni addotte siano quantomeno fumose.
grillo cambia tattica e, per magia, punta il dito sui bilanci: "bastava guardarli".

peccato che fossero falsi; se grillo riesce a capire dai numeri falsi che una società sta andando male, beh, bravo lui, davvero.

magari un pochino meno bravo con riferimento a fiat...

Flying Luka
08-09-2006, 21.26.18
Beppe Grillo è il classico personaggio che nei paesi anglosassioni verrebbe definito: " A Pain In The Ass"! :p

wilhelm
08-09-2006, 21.46.01
A very larg pain in the ass...

NightMan
09-09-2006, 01.08.36
invece si.
credo che vanti il maggior numero di copie (e di lettori) in assoluto.
con il fatto che è gratis..
ad ogni modo la notizia era passata anche sui giornali "blasonati".
ad esempio, sul corriere
http://www.corriere.it/ultima_ora/agrnews.jsp?id=%7B3304FE2B-F952-4C9B-B02F-79BABE80CF5F%7D

Il link non mi funziona, forse perchè era un ultim'ora e sarà stata cancellata, cmq io continuo a credere che nonostante la grande tiratura che può avere il giornalino metropolitano questa notizia sia stata un pò, come dire, "mimetizzata" tra quelle di secondo e terzo piano.
Vabbè, alla fine abbiamo scoperto che almeno in Italia non dovrebbero esserci problemi (io non mangio nemmeno kebab :D). Campiamo felici e se la vedano i tedeschi con quel centinaio di tonnellate di carne avariata che forse ancora hanno in circolazione :p.

Silence
09-09-2006, 02.16.40
in questo caso faccio autodafè; non lo sapevo. (ricordo solo un monologo sulle società a "scatole cinesi", ma era molto generale.)
hai per caso un qualche link? la cosa mi incuriosisce parecchio...

Francamente adesso non saprei più dove cercarlo, lo lessi tempo fa. Puoi provare sui siti delle testate giornalistiche straniere comunque. Se non ricordo male fu la CNN a intervistarlo.

NightMan
09-09-2006, 02.25.36
Beppe Grillo è il classico personaggio che nei paesi anglosassioni verrebbe definito: " A Pain In The Ass"! :p

Ma anche "eroe" dell'anno : http://www.time.com/time/europe/hero2005/grillo.html ;)

exion
09-09-2006, 07.43.37
Forse molti non sanno una cosa importante....

Beppe Grillo è solo un portaparola, molto efficace per il suo modo di esprimersi nel divulgare informazioni sui cui altrimenti regnerebbe una indiferrenza totale.
Dietro di lui, c'è una squadra di autori che stanno a metà tra gli autori teatrali (ma questa è la parte su cui Grillo ha più influenza) e i giornalisti (e questa è la parte su cui hanno più autonomia).

Grillo insomma da il "la", decidendo gli argomenti, e i suoi autori dietro indagano come veri giornalisti, documentandosi, investigando, cercando informazioni.

Se fate caso, spessissimo gli argomenti trattati da Grillo sono trattati anche da "Report" su Rai3, sebbene in modo molto diverso.
Non è un caso: è dovuto al fatto che quando si svolgono inchieste di tipo giornalistico serie, non asservite al potere come al TG1, si arriva spesso alle stesse conclusioni. E il cielo sa quanto c'è bisogno di questo tipo di inchieste indipendenti, un pò alla "americana", in Italia

Grillo ha il dono di essere un comico e di presentare queste inchieste nei suoi spettacoli come sketch spassosissimi, la Gabbanelli invece lo fa serissimamente dagli schermi di Rai3, ma sostnzialmente il tipo di lavoro che c'è dietro queste due "interfacce" è lo stesso. Ed è prezioso.


Comunque ribadisco: il bratwurst alsaziano è comunque sempre fresco di giornata :inn:

sono arrivato
09-09-2006, 11.25.07
me meschino e dire che mi piacciono tanto i wurstel