PDA

Visualizza versione completa : Allah e il suo Profeta


Fletcher_Christian
21-05-2004, 20.59.13
Magari per capire gli "attriti" fra mondo islamico e mondo occidentale potrebbe essere utile capire come è iniziata questa faccenda.

Maometto nasce nel 569 a.c. già orfano(il padre morì prima che lui nascesse) ed ereditò 5 cammelli,1 gregge di capre,1 casetta di fango e 1 schiava che lo allattò.Non imparò mai a leggere o a scrivere eppure dettò il più grande e poetico libro che mai sia stato scritto in lingua araba.Solo verso i 40 anni prese l'abitudine di pregare.Nel frattempo aveva avuto contatti con ebrei che credevano in un Dio solo e avevano le Sacre Scritture come testo.Così si fece strada in lui l'idea che gli ebrei avessero una morale di livello superiore a differenza degli arabi che avevano molte credenze.Era un uomo di statura un po' inferiore alla media,di costituzione delicata,,nervoso e impressionabile,facile all'ira che gli imporporava il volto e gli faceva gonfiare in modo impressionante le giugulari.Dominava comunque i suoi impulsi.Avweva molto senso dell'umorismo ma solo in privato.Nel 610 mentre dormiva gli apparve l'Arcangelo Gabriele...

azz mia moglie mi chiama