PDA

Visualizza versione completa : Lavaggio CD


antonello
12-09-2001, 22.27.11
Mi è capitato di versare su una pila di CD nuovi (ancora confezionati) del detersivo per piatti. A parte la comprensibile ilarità di chi legge e incazzatura del sottoscritto, voglio raccontarvi la mia esperienza.
Visto che il detersivo era riuscito ad penetrare - seppure in piccolissime quantità - attraverso la plastica della confezione, ho pensato di lavare delicatamente i CD con acqua e di asciugarli accuratamente con un panno morbido.
Risultato:
nessuno dei CD è sopravvissuto all'attacco del detersivo (o dell'acqua?), inoltre durante i tentativi di masterizzazione il masterizzatore emetteva lamenti mai sentiti prima e, dulcis in fundo, il masterizzatore non funzionava più neanche con altri CD.
Fortunatamente il problema è scomparso dopo l'utilizzo di un CD di pulizia.
Se l'esperienza altrui può servire...

albyz
12-09-2001, 22.38.02
Accipicchia che storia ;)

Quanti erano i CD?

antonello
12-09-2001, 22.44.18
"Solamente" 10, fortunatamente :anger:

Scleb
13-09-2001, 20.50.52
che detersivo era???

fabionapoli
13-09-2001, 22.56.12
L'acqua del rubinetto contiene dei sali disciolti e quando questa si asciuga su di una superficie è comprensibile attendersi che rimanga un deposito salino su quest'ultima, tale deposito può essere causa di errori di lettura del pickup ottico.
Inoltre l'acqua ha anche un discreto potere ossidante nei confronti di alcune sostanze, pertanto se essa entra in contatto con lo strato di alluminio del cd causa l'ossidazione della superficie del metallo rendendola con molta probabilità illeggibile a causa delle modificazioni intervenute.
Per il detersivo la questione è più delicata in quanto le formulazioni industriali sono svariate, generalmente il contatto prolungato di un detergente puro con un oggetto porta ad una inevitabile aggressione chimica con i risultati visti. (si macchia l'oggetto) :)

Polaris
16-09-2001, 22.27.12
Mi è capitato di lavare cd rigati (davano problemi nella lettura) con acqua e sapone per vedere se riuscivo a togliere un po i graffi ed alla fine....i cd funzionavano meglio di prima ed il cdrom doveva passare meno volte sullo stesso errore per darmi una lettura corretta
Strano no?
sarà l'effetto del detersivo (forse era un po acido)
ciao :)

fabionapoli
16-09-2001, 23.24.07
Attenzione! Un conto è versare su un oggetto del detersivo concentrato, un altro è invece usarlo nel modo corretto, cioè come lavante!

Polaris
17-09-2001, 08.40.22
Lo so ma era solo x raccontare anche la mia storia
Ciao :)

Pola
18-09-2001, 00.41.38
Meglio prendere nota di queste esperienze!:D:)

Ciao.;)

Canaro
18-09-2001, 01.10.24
e usare la lavastoviglie :D

ma avete mai provato a mettere un CD nel micronde??? ROTFL :D

scherzo eh! ;)

ghs
20-09-2001, 12.48.42
scherzi ????

Beh qualcuno lo ha fatto ....... mettere un cd riscrivibile nel forno a micronde in modalita' NON COTTURA ma scongelamento .... direi 30 secondi bastano.....

Ps: sul CD deve esserci masterizzato qualcosa.



Ciao