PDA

Visualizza versione completa : [XP SP3] Risolvere il problema dei percorsi file maggiori 255 caratteri


sberla54
25-08-2009, 19.09.01
Ciao a tutti!

Dunque, questa volta apro un topic per cercare di liberarmi di un problema che mi ossessiona (e mi stressa moltissimo) da parecchi anni, ogni qual volta che mi trovo a dover effettuare dei backup (affidabili) in ambiente Windows.

In breve, il problema e' questo:
in un ufficio dove lavoro, i dipendenti hanno la cattiva abitudine di creare delle cartelle dai nomi abbastanza lunghi ed annidarle una dentro l'altra; in questo modo, ogni qual volta devo andare a fare i backup (sia con software appositi che a mano) scopro che nella copia di destinazione mancano diverse centinaia di files, perche' hanno il percorso piu' lungo di 255 caratteri e quindi sia il file manager di Windows che i software (tipo Cobian o SyncBack) li saltano.

Per colpa di questa cosa, mi tocca "ritoccare" i backup a mano, andando a rinominare i file o le cartelle dal nome troppo lungo, per poi copiarli manualmente nella destinazione del backup.

E questo nonostante io usi NTFS sia sul disco sorgente che su quello destinazione (non dovrebbe essere in grado di gestire percorsi files maggiori di 255 caratteri??).

Mi chiedevo quindi:
- C'e' un modo per aggirare questa limitazione e questo problema?
Ad esempio, se io comprimo l'intero backup, il file zip conterra' i file col percorso troppo lungo o no?
In alternativa, non c'e' un software di backup, anche a pagamento, capace di aggirare il problema, magari rinominando automaticamente i files e/o le cartelle?
- Esiste un programma o un comando per fare uno scan dell'hard disk e vedere quali sono i files con il percorso troppo lungo (e quelli col percorso quasi troppo lungo) e rinominarli?

Spero che possiate darmi una mano perche' e' veramente una questione della quale non riesco a liberarmi e che, ogni volta, mi complica terribilmente le operazioni di backup.
Riuscire a risolverla sarebbe una vera e propria liberazione.
Inoltre, se le cose continuano a stare cosi (e non ho modo di controllare quali siano i files col percorso troppo lungo), non posso fidarmi dei backup automatici fatti con Cobian, SyncBack e compagnia bella...

Grazie in anticipo come sempre!

borgata
25-08-2009, 19.33.07
Mi sorge un dubbio.
Il problema dei 255 caratteri sta a monte: non è cioè possibile creare su windows percorsi completi di questo tipo, il sistema ti blocca.

Quindi le cose sono due:
- il sistema su cui vengono creati tali percorsi ha qualche particolarità ma dubito a meno che no nsi usi qualche "trucco", il problema dovrebbe essere legato proprio al file system.
- il percorso di backup è più lungo del percorso in cui si trovano i file, e in tal caso potresti risolvere spostando la cartella di backup direttamente sulla root (o su un'unità dedicata).

GiuFor
25-08-2009, 21.29.40
Ciao a tutti!

Dunque, questa volta apro un topic per cercare di liberarmi di un problema che mi ossessiona (e mi stressa moltissimo) da parecchi anni, ogni qual volta che mi trovo a dover effettuare dei backup (affidabili) in ambiente Windows.

In breve, il problema e' questo:
in un ufficio dove lavoro, i dipendenti hanno la cattiva abitudine di creare delle cartelle dai nomi abbastanza lunghi ed annidarle una dentro l'altra; in questo modo, ogni qual volta devo andare a fare i backup (sia con software appositi che a mano) scopro che nella copia di destinazione mancano diverse centinaia di files, perche' hanno il percorso piu' lungo di 255 caratteri e quindi sia il file manager di Windows che i software (tipo Cobian o SyncBack) li saltano.[..]

Ti capisco, anche io in Azienda ho un collega che si comporta tale. Quando capita che il suo PC si rompe, l'azienda terzista che lo mette a posto non ti dico i "porconi" che dice..

Ho saputo che il tipo del terzista by-passa il problema "montando" l'HD sotto Linux. Mi sembra che lì il problema non sussiste.. ;)

roberto45
26-08-2009, 00.14.21
Si potrebbe assegnare temporaneamente come unità Q il percorso "C:\Documents and setting\Pinco Pallino\documenti\" per ridurre la lunghezza della stringa a meno di 255 caratteri e fare la copia di sicurezza dell'unità temporanea.

sberla54
27-08-2009, 17.41.41
Mi sorge un dubbio.
Il problema dei 255 caratteri sta a monte: non è cioè possibile creare su windows percorsi completi di questo tipo, il sistema ti blocca.

Quindi le cose sono due:
- il sistema su cui vengono creati tali percorsi ha qualche particolarità ma dubito a meno che no nsi usi qualche "trucco", il problema dovrebbe essere legato proprio al file system.
- il percorso di backup è più lungo del percorso in cui si trovano i file, e in tal caso potresti risolvere spostando la cartella di backup direttamente sulla root (o su un'unità dedicata).
Bhe, si, direi che il percorso di backup e' piu' lungo di quello locale, perche' ci sono le cartelle del software di backup.
In pratica c'e', in piu', un pezzo di questo tipo:
G:/backup_automatici/2009.08.27_14.00.15
In effetti potrei ridurre quel "backup_automatici" che e' inutilmente troppo lungo, pero' non e' possibile dover sempre giochicchiare coi caratteri...non si puo' lavorare cosi'...
Non posso poi fare a meno della cartella con data ed orario, perche' e' fondamentale in ogni backup incrementale...

Ti capisco, anche io in Azienda ho un collega che si comporta tale. Quando capita che il suo PC si rompe, l'azienda terzista che lo mette a posto non ti dico i "porconi" che dice..
Dovresti sentire i miei di cancheri :)

Ho saputo che il tipo del terzista by-passa il problema "montando" l'HD sotto Linux. Mi sembra che lì il problema non sussiste..
Bhe si, io sono utente Linux e so bene che questo genere di problemi con i file system Linux come ext3, ext4 e reiserfs non si pongono.
Stesso discorso per il file system Apple di Mac OS X.

Ogni tanto, in passato, ho fatto come il tuo collega: ho messo in rete un mio portatile Linux con il portatile Windows del cliente ed ho copiato manualmente i dati sul disco del mio portatile, senza grossi problemi.
Ora pero' vorrei mettere in funzione il sistema di backup automatico dal disco interno del cliente ad un disco esterno (inevitabilmente in NTFS) e quindi mi tocca sbatterci la testa :(

Si potrebbe assegnare temporaneamente come unità Q il percorso "C:\Documents and setting\Pinco Pallino\documenti\" per ridurre la lunghezza della stringa a meno di 255 caratteri e fare la copia di sicurezza dell'unità temporanea.
Scusami ma non ti ho capito, anche se sembra interessante :)
Mi spiegheresti meglio?

Intanto grazie a tutti!

borgata
27-08-2009, 20.45.02
Non posso poi fare a meno della cartella con data ed orario, perche' e' fondamentale in ogni backup incrementale...
Secondo me le soluzioni "banali" possono essere:
- costringere gli utenti a lavorare su percorsi già lunghi, in modo che quello di backup sia più corto (per esempio dando loro accesso in scrittura solo nella cartella documenti e sul desktop, in modo da avere di base un bel path lungo).
- fare il backup su una partizione dedicata, quindi comprimere il file (usi archivi zip su win?) e spostarlo nel suo percorso definitivo, ossia in G:/backup_automatici/<data.ora>/

AMIGA
27-08-2009, 21.41.34
Purtroppo è un problema comune per tutti gli uffici,nei mie dove molti di loro devono allegare dei file sul nostro portale in rete locale,avevano questa brutta abitudine,bloccando anche il motore di ricerca.
Abbiamo risolto,anzi ha risolto il mio collega che ha progettato il portale,facendo una zippatura e rinomina automatica a tutti i documenti allegati,mentre ha lasciato la possibilità di mettere i nomi kilometrici solo negli oggetti degli allegati.
Riguarda i file e cartelle nei loro PC,lì rimane il dramma,alcune volte sono costretto a rinominarli anche io manualmente,quando è possibile faccio rinominare a loro i file,in modo da far capire il danno creato.

roberto45
28-08-2009, 09.22.43
Usando il comando esterno SUBST

SUBST Q: "C:\Documents and setting\Pinco Pallino\documenti\"
;backup Q
SUBST Q: /D

Per i parametri basta digitare SUBST /? dal prompt

AMIGA
28-08-2009, 16.46.06
Usando il comando esterno SUBST

SUBST Q: "C:\Documents and setting\Pinco Pallino\documenti\"
;backup Q
SUBST Q: /D

Per i parametri basta digitare SUBST /? dal prompt

Quoto,ottimo il comando SUBST (http://www.marcopipino.it/windows/subst.php),però credo che la lunghezza dei caratteri venga conteggiata comunque o sbaglio ?
Su windows manca il comando similare ASSIGN,che viene usato in Amiga,dove si assegna un volume ad un percorso,esempio:
Assign E: D:\pippo\pluto
Questo ti risparmia di cestinare i CD-ROM con etichetta sbagliata,che non funzionerebbero mai quando l'applicazione è legata al nome volume,comando molto usato nelle varie Startup del sistema.